Sky Arte



27
luglio

SKY: IN AUTUNNO NASCONO SKY ARTE E DEA SAPERE. UFFICIALE L’ADDIO A LADY CHANNEL, ONDA LATINA E E! ENTERTAINMENT

SKY

Due nuovi canali  quasi interamente dedicati alle produzioni italiane andranno ad arricchire l’offerta della piattaforma Sky  con nuovi contenuti esclusivi: Sky Arte HD, una vetrina per le straordinarie risorse culturali e artistiche del Belpaese, e DeASapere, il nuovo canale del gruppo De Agostini in full HD rivolto alle famiglie. Di seguito troverete una breve presentazione che Sky fa dei due canali.

Sky Arte HD si accenderà il 1° novembre ed è il primo canale italiano interamente dedicato all’arte, una vetrina sul patrimonio artistico e culturale italiano. Il nuovo canale promette di dare grande visibilità alle straordinarie risorse culturali del Paese, raccontandone le migliori espressioni artistiche in tutti gli ambiti: dalla letteratura alla fotografia, passando per i festival, la musica, i cortometraggi, le arti digitali, la grafica e naturalmente la pittura e la scultura, con un focus sul design e sull’arte contemporanea, due settori d’eccellenza per la creatività italiana nel mondo. In palinsesto reportage, rubriche e programmi di edutainment e infotainment, ma anche talent a tema arte e ritratti inediti dei protagonisti.  

DeASapere, che vuole proporre un approccio innovativo ed originale al sapere utile e quotidiano, si aggiungerà da settembre alla già vasta offerta della piattaforma.  Un nuovo modo per tutta la famiglia di entrare nell’affascinante viaggio della conoscenza attraverso format e linguaggi innovativi. DeASapere nasce dall’esperienza di De Agostini e ne porterà i valori su un nuovo canale italiano che sarà un vero e proprio “centro della divulgazione”. Il canale si rivolgerà alle famiglie italiane con un palinsesto che, attraverso format  originali che tratteranno scienza, natura, storia antropologia e vita quotidiana, sarà a loro vicino grazie ad un linguaggio sempre scientifico ma di immediata comprensione. Molti saranno i volti italiani autorevoli e rappresentativi che faranno compagnia ai telespettatori.




20
luglio

DOPO LO SCANDALO INTERCETTAZIONI, MURDOCH RIPARTE DALL’ITALIA: TRE NUOVI CANALI SKY SUL DTT

Cielo e Sky Arte, i due nuovi canali Sky per il dtt

Lo scandalo, la gogna mediatica e l’umiliazione davanti alle tv: e c’è chi è pronto a giurare che la bufera su Rupert Murdoch non sia ancora finita. L’impero del tycoon si piega ma non si spezza: News Corp. ha rinunciato all’acquisizione di BSkyB, un punto strategico per il magnate australiano, ma nella riunione che si terrà domani sera a Londra i vertici europei dell’azienda saranno già al lavoro per il riassetto del gruppo.

Se in Inghilterra è bufera, in America tira già una brutta aria e in Australia una nuova inchiesta potrebbe causare altri danni, Murdoch ha scelto di puntare sull’Italia con la nomina di Tom Mockridge al vertice di News International, affidandogli la poltrona che era di Rebekah Brooks. Il riassetto toccherà anche Sky Italia, che intanto si prepara a rafforzare la sua posizione sul digitale terrestre con il varo di tre nuovi canali.

Secondo quanto scrive Italia Oggi, a Cielo, la prima rete del gruppo a sbarcare sul digitale nel dicembre 2009 e che a giugno 2011 conta uno share giornaliero dello 0.45%, si aggiungeranno Cielo HD e il nuovo canale Sky Arte, dedicato alla musica di ogni genere, al teatro e all’opera, ai documentari sul cinema, ai libri, all’arte e al design. Sky Arte sarà presente nella versione in standard definition e in high definition. Con queste tre reti, che erano nei proogrammi di Sky già dallo scorso Agosto, la tv di Murdoch porta l’HD anche sul digitale, che dunque non sarà più un privilegio esclusivo dei suoi abbonati.