Settima Puntata



24
febbraio

GF9 ATTO VII: DIMESSI DALLA CASA DI CURA “VILLA GRANDE FRATELLO” PAOLO E ANNACHIARA. TOMMASO, ALBERTO E GERRY IN NOMINATION

GF9 - Confessionale

Alle 21.27 si spalancano i portoni della casa di cura “Villa Grande Fratello”. Adagiata sulle colline di Cinecittà, in una suggestiva posizione panoramica, immersa nel verde, dotata di tutti i comfort (piscina, sauna e solarium), Villa Grande Fratello mette a disposizione dei suoi ospiti tecniche terapeutiche all’avanguardia per la cura delle più disparate forme di disagio mentale.

La direttrice sanitaria Alessia Marcuzzi, insolitamente ben vestita, incaricata dell’accoglienza di noi spauriti visitatori, ci dà il benvenuto. Veniamo al caso clinico più discusso e controverso della settimana: tale Paolo Mari, professione idraulico. La cartella clinica recita: spiccata cronica tendenza all’esibizionismo di matrice sessuale (gode a ostentare la sua “pompa idraulica” taglia small al resto dei pazienti) e incontrollabili disturbi intestinali che lo portano a espletare i suoi bisogni fisiologici in ambienti prevalentemente agresti o nei letti degli inconsapevoli compagni di corsia. Si ordina immediato trasferimento in altra struttura sanitaria: Paolo è ufficialmente squalificato (in realtà, lo si sapeva da tempo).

Marcello, l’inutile distributore di brioche, dall’eloquio talmente stentato da credere che l’Accademia della Crusca sia un’antica scuola per panettieri alla quale spera in cuor suo, un giorno, di potersi iscrivere, incaricato di scegliere i tre compagni da candidare all’eliminazione, fa i nomi di Annachiara, Claudia e, dopo aver intascato “trenta denari”, Vittorio. Come dar torto ora all’indimenticata Federica che lo aveva, saggiamente, etichettato come una pulce con la tosse. Giustificare poi la nomination al nostro Vittorione con ragioni da domestica repressa e frustata è semplicemente ridicolo! Non è da meno, però, il caro Alberto che, finalmente, palesa tutta la sua ipocrisia e fingendo di aver assecondato un desiderio del surfista, coglie l’occasione per togliersi di torno un possibile rivale per la vittoria finale. Al televoto vanno Annachiara e Vittorio, i ragazzi salvano Claudia che, insopportabile, frigna senza sosta.




24
febbraio

X FACTOR: DOPO 7 PUNTATE MORGAN ANCORA GIUDICE SOVRANO. LA MONA PIANGE, ANDREA ESCE E CHIARASTELLA ENTRA

Andrea Gioacchini X Factor @ Davidemaggio.it

Fuori il cavallo pazzo Andrea, dentro Chiarastella. Morgan perde un cantante, ne acquista un’altra e continua a sbaragliare la concorrenza con quattro cantanti in gara. Nella settima puntata di X Factor le liti tra i giudici si sono placate e la musica è stata la vera protagonista. Il cerchio si stringe, la gara è sempre più serrata e il talent show ha perso uno dei protagonisti di questa edizione: il tanto criticato quanto amato Andrea Gioacchini o Giops.

A far da contorno, e che contorno, alla gara musicale, grandi ospiti sono saliti sul palco di X Factor. Prima James Morrison, che ha duettato sulle note della hit Broken strings con l’ultima eliminata Ambra Marie, riuscendo a far commuovere per la prima volta nella sua carriera Simona Ventura. Poi una Laura Pausini in gran forma che, dimostrando un’umiltà invidiabile, ha dato consigli ai ragazzi e si è rivelata grande fan del talent show e, per questo, ripagata con un medley omaggio dai talent in gara. Ottima la sua performance di Primavera in anticipo. Infine lei, la rivelazione di quest’ultimi giorni: la vincitrice delle Proposte del Festival di Sanremo, Arisa. Buffa e stravagante come il suo solito, ha regalato al pubblico di X Factor la sua Sincerità. E sinceramente questa piccola grande artista ha lasciato il segno, come dimostra l’imitazione a tempo di record realizzata dalla squadra di Scorie. La sua esibizione era in forse, ma Facchinetti ha minacciato di incatenarsi pur di avere la cantante del momento.

Tra una Mara Maionchi in grande spolvero che non si è fatta mancare la “consueta” parolaccia in diretta (dice “figa” in diretta), le offese gratuite di Morgan (“pubblico sottano, non sovrano”) e una dimessa Simona Ventura, siamo venuti a conoscenza di alcuni dati molto interessanti riguardo il televoto del talent show. Fino a questo punto hanno votato più di un milione di persone: davvero una marea di voti. Noemi risulta l’artista costantemente in crescita (peccato che sia finita al ballottaggio); i Farias stanno avendo l’andamento più altalenante mentre Daniele è finito al ballottaggio la scorsa settimana solo per 800 voti. Rimane il mistero su chi sia il talent che raccoglie i maggiori consensi e quindi il maggior numero di voti.

Dopo il salto, valutazioni, commenti e il nuovo ingresso della serata


23
febbraio

QUESTA SERA A X FACTOR: ARISA, LAURA PAUSINI E JAMES MORRISON OSPITI D’ECCEZIONE

XFactor (James Morrison, Laura Pausini e Arisa)

Giro di boa per X Factor, giunto alla settima puntata. Il talent show di Raidue continua a puntare su grandi nomi della musica italiana e internazionale: questa sera è la volta di Laura Pausini e James Morrison. Laura, fin dall’inizio fan dichiarata del programma, interpreterà dal vivo il nuovo singolo Primavera in anticipo. Sul palco di X Factor anche James Morrison, giovane artista britannico con all’attivo numeri e collaborazioni da grande star, che regalerà una personalissima interpretazione di Broken Strings, brano già banco di prova ad Amici.

Ma insieme a queste due grandi star conclamate, si affaccerà timidamente, com’è sua consuetudine, sul palco del talent show di Mona Nostra anche Arisa, fresca vincitrice della categoria “Proposte 2009″ al Festival di Sanremo con il brano Sincerità che riproporrà stasera al pubblico di Raidue. Proprio in relazione alla kermesse canora per eccellenza, X Factor è sbarcato nel corso della settimana appena conclusasi al Festival di Sanremo per sondare umori  e sensazioni di addetti ai lavori e degli artisti in gara. Come si è visto al Processo di X Factor, in lenta ma continua crescita negli ascolti (sabato al 9% di share), molti cantanti di Sanremo seguono il talent show e si appassionano ai talent in gara. Molto amati Enrico e Daniele; qualcuno dispiaciuto per l’uscita inaspettata di Ambra Marie, che però si può consolare visto che è stata contattata da un paio di produttori e potrebbe vedere realizzarsi un progetto che la vedrebbe cantare la sigla di un’importante fiction.

La puntata sarà caratterizzata da un’eliminazione e da un nuovo ingresso, determinato dal televoto del pubblico. A proposito di new entry, continuano gli avvistamenti delle facce da talent show: dopo Giuseppe Russo in arte Jimmy reduce da Operazione trionfo (qui il post), anche un’ex di Amici si è presentata ai provini di X Factor. Si tratta di Erika Mineo nella scuola di Maria de Filippi nell’anno 2005/2006 e partecipante al SanremoLab di quest’anno. Chissà che non sia proprio lei la candidata all’entrata per Simona Ventura.

Dopo il salto le canzoni della serata e il sondaggio sul preferito





23
febbraio

QUESTA SERA AL GRANDE FRATELLO 9… LA SQUALIFICA DI PAOLO, UN DOLOROSO FANTASMA DEL PASSATO E LA SCOPERTA DI UN ANTRO OSCURO DELLA CASA

GF9 - Paolo Mari, confessionaleIl cast autorale del Grande Fratello brinda, verosimilmente, all’ennesimo sclero di un suo concorrente e prepara una serata, quella in onda questa sera su Canale 5, in cui si cercherà di far luce sulle intemperanze da bollino rosso di Paolo Mari. L’idraulico mantovano, che a seguito di una lite con i suoi coinquilini ha pensato bene di aggirarsi provocatoriamente per la casa come mamma l’ha fatto, manco fosse in una disinibita spiaggia per naturisti, dopo essere stato sospeso, ha rifiutato di rimanere recluso in un albergo e, implacabile, allora, è arrivato il provvedimento di squalifica.

Non mancheranno, naturalmente, altre forti emozioni ed è per questo che il Gf metterà uno dei concorrenti di fronte a un doloroso fantasma del passato, mentre un altro riceverà un videomessaggio da una persona particolarmente cara. Finalmente verrà svelata una parte della casa fino ad ora rimasta nascosta e saranno proprio due inquilini, novelli 007, a vedersi attribuito l’onore e l’onere di scovare la zona segreta (trattasi della famigerata “grotta” la cui “scoperta” era in programma già alcune puntate fa).

Non mancherà però, poveri noi, l’ennesima puntata della struggente soap avente per protagonisti Marco-“mamma ho perso gli attributi”-Mazzanti e la diversamente giovane Lea Veggetti chiamati, presumibilmente, all’ennesimo inutile faccia a faccia.


25
ottobre

ISOLA DEI FAMOSI: LA SETTIMA PUNTATA TRA L’ARRIVO DI IVANA TRUMP E LA “MISTERIOSA” PESCA DEL POLPO DI LUXURIA

Ivana Trump e Rossano Rubicondi @ Davide Maggio .it

E’ opportuno chiarire un dubbio. Quando viene catturato un polpo, il mollusco cefalopode è così docile da farsi acchiappare senza sferzare un… tentacolo? Oppure le acque di Cayo Paloma sono talmente inquinate da offrire “belle e pronte” per i naufraghi siffatte prelibatezze?

Bisogna sapere, infatti, che questa settimana Vladimir Luxuria si è resa protagonista all’Isola dei Famosi di una “miracolosa” quanto semplicissima pesca di un polpo, mollusco di per sè “irrequieto”. Se non fossero intervenuti i nostri lettori “vagasilvio”, “mari611″ e “alex”, la questione della sospetta “ammaestrabilità” dell’octopus vulgaris sarebbe passata inosservata. Quanto meno agli occhi di chi vi scrive. Ecco cosa scrivono, invece, gli attenti commentatori di DM:

  • VAGASILVIO

Salve ragazzi. Perdonatemi, non per fare polemica… ma vi siete accorti che il famoso polipo “pescato” da Vladimir Luxuria, appena uscito dal mare era già morto? Ma come è possibile! Addirittura dice di averlo pescato con le mani. E vabbene… ma il polipo anche fuori dall’acqua non muore perchè riesce a sopravvivere. Invece come si è visto chiaramente i tentacoli del piccolissimo polipo erano afflosciati. Insomma, da morto!

  • alex

E’ vero il polipo era già morto. Era un congelato e non aveva alcuni tentacoli. Ho pescato parecchi polipi e vi posso dire che il polipo grande si avvighia addosso e per ucciderlo devi dargi un morso in testa ma continua ad aderire con le ventose anche dopo morto… Lo hanno fatto per far risalire la simpatia per Vladi che si era un po’ammosciata la scorsa settimana. Vi dico che anche le gemelle nella realtà non sono così acide perchè le conosco…

  • Mari611

Ecco… concordo in pieno. Purtroppo mi è capitato d’assistere alla pesca dei polipi e vi assicuro che il metodo usato dai pescatori per ammazzarli è decisamente cruento; non sto qui a descriverlo, ma credetemi… Silvio ha ragione, i polipi sono proprio duri a morire.