Scelta



30
maggio

LUNGA VITA A UOMINI E DONNE

uomini_e_donne_scelta_ramona

Gioie e dolori, entusiasmo e delusione. C’est la vie direbbe qualcuno; ”la vita”, purtroppo - chioserebbe qualcun’altro -passa anche da Uomini e Donne. Il programma, infatti, ha chiuso i battenti venerdì regalando ai suoi fan due scelte di opposto sapore. Da un lato Ramona Amodeo che, a dispetto delle previsioni della vigilia, si è beccata un bel SI dal suo corteggiatore eletto, Mario; dall’altro Samuele Nardi che si è visto infliggere un sonoro NO dalla pretendente napoletana Teresanna.

Al di là degli esiti alterni, le ultime puntate della stagione - grazie altresì ad ascolti ottimi anche se ben lontani dai record del passato quando le scelte sfondavano il muro del 30% e dei 4 milioni di spettatori - hanno messo in evidenza come la vecchia formula dei troni sia tutt’altro che stantìa. Una dimostrazione di forza da parte del “cuore cerca cuore” che sembra allontanare lo spettro di un’ipotetica rimozione della formula tradizionale, nella stagione futura, a favore della versione over; cosa peraltro che non ci saremmo mai augurati.

Perchè chiametelo pure trash, “pornografico” o buco nero della televisione, ma noi, che rifuggiamo le etichette pseudo intellettuali, non smetteremo mai di difendere Uomini e Donne e i meccanismi sociali che sottendono al successo del programma. E se poi gli ascolti di quest’anno sono calati (22.3% la media di quest’edizione, al 25 maggio, gasata dal 23.7% di media del trono over) i motivi sono congiunturali (poco felice scelta di alcuni tronisti) e strutturali (eccessivo utilizzo del format), ragioni per le quali l’innesto “old” è stato più che azzeccato.




23
aprile

UOMINI E DONNE: MARCELO SCEGLIE E STEFANIA RIFIUTA

Marcelo Fuentes, scelta

Dopo mesi e mesi di finte segnalazioni e futili discussioni, finalmente siamo giunti al termine del tormentato trono di Uomini e Donne. In bilico tra la bionda, dolce e acerba Stefania, e la sexy marocchina, nonchè ex “paperetta” Rajaa Afroud, Marcelo Fuentes ha fatto la sua scelta. Una decisione arrivata prima del previsto ma che si è rivelata nefasta per l’affascinante cileno.

Presentatosi in studio “acchittato” di tutto punto e con un nuovo look, ha chiesto un ulteriore chiarimento con le due corteggiatrici prima di scegliere definitivamente la “compagna della vita”. Scartata Rajaa in seguito ai dubbi sorti per la presunta love story clandestina tra lei e uomo sposato, e lasciata la pretendente marocchina in lacrime – vere o finte non si sa -, la scelta ricade su Stefania.

Tutto secondo i piani, dunque. Ma un’amicizia speciale con un altro ragazzo, incontrato al di fuori della trasmissione, è forse il motivo principale che ha spinto Stefania a infliggere un sonoro “No” al “povero” Marcelo. Ebbene sì, per la prima volta, un tronista che non deve chiedere mai viene respinto.


12
marzo

UOMINI E DONNE: NICOLA SCEGLIE MONICA.

Scoop a Uomini e Donne. Il trono più romanesco di Maria de Filippi, dopo una conclusione non proprio alla Notting Hill, ci regala un colpo di scena degno dei migliori film. La parrucchiera Monica Pisano, dopo il due di picche ricevuto dal calciatore Emiliano Vannoli, e dopo che il gladiatore Samuele Mecucci è stato scelto inaspettatamente come nuovo tronista del programma, ri-incontra l’outsider Nicola Foderaro. Il “rosso malpelo” di Alba, dopo sei mesi in cui è stato preso, illuso e abbandonato, “cornuto e mazziato”, si prende la sua grossa rivincita mischiando le carte in tavola. Da rumors circolati in rete si scopre che, nella puntata registrata ieri a Cinecittà, che andrà in onda tra qualche ora su Canale5, Monica viene invitata in studio da Nicola, il quale per l’occasione divenuto tronista pensa bene di sceglierla.

Il finale, questa volta, è lieto, la risposta di Monica è Sì; cosicchè al grido delle sue parole tutti possono applaudire felici e i petali possono scendere dall’alto a sancire le loro emozioni sfociate in un interminabile lento. Fonti certe rivelano che pure l’altra tronista, la piccola Ramona Amodeo si è commossa alla dolce visione della scelta che, tra qualche mese, speriamo vivrà anche lei. Nicola e Monica, dopo la fine del trono di Uomini e Donne di quest’ultima, hanno avuto modo di sentirsi e vedersi al di fuori, hanno chiarito le loro posizioni e per questo motivo, evidentemente, hanno deciso di rendere il pubblico, che lì ha tanto amati, a conoscenza della loro decisione.

Un ripensamento, quello di  Monica Pisano, che ci stupisce poco, viste le romantiche atmosfere respirate nelle loro esterne. Chissà, infatti, che a far capitolare Monica non ci sia stato il ricordo della loro esterna più bella, quella a Globe Theatre, dove Nicola le ha scritto e dedicato una canzone sulla melodia di “A te” di Jovanotti, che faceva pressapoco così: “A te che mi hai rubato il cuore con la tua follia, romanità, semplicità e quella simpatia, così spontanea, dolcemente fragile e sensuale, insieme a te anch’io mi sento ogni volta speciale…”.





3
marzo

UOMINI E DONNE: EMILIANO DICE ANCORA NO A MONICA. E MARIA DIGRIGNA I DENTI PER PROTEGGERLA

L’uomo che parla col naso ha detto no. L’ennesima tronista di Uomini e Donne che si becca un enorme due di picche, direte voi, ma stavolta non è così semplice la questione. Non era il quarto segreto di Fatima la mancanza di interesse di Emiliano per cominciare una relazione, eppure Monica ha voluto portare avanti il suo sogno fino alla fine. Lui dopo sei mesi di esterne senza emozioni, passate a rinfacciare delle piccolezze alle donne che si strappavano i capelli per lui, ha coronato la sua partecipazione con un’ennesimo colpo basso: non presentarsi in studio per essere scelto.

Vedere Monica in lacrime, costretta a fare i conti con la sedia vuota davanti a sé, a gridare al vento i suoi sentimenti è stato davvero sconfortante per chi ha imparato a volerle bene. Non si può condannare l’ostinazione a voler far innamorare la persona che ti piace, anche se per farlo si rischia di mettersi in gioco più del dovuto. E’ questo il senso dello sfogo di Maria De Filippi che ha rimproverato, con un’esasperazione arrivata quasi mai a tale livello, il pubblico che mugugnava una sorta di refrain sulla prevedibilità del finale di quest‘amore a senso unico.

La piccola parrucchiera che sognava il principe azzurro e l’anello tra i petali di rosa ha voluto comunque che la cornice della festa le fosse dedicata. Chi si fosse collegato solo a fine puntata avrà pensato all’incantesimo d’amore realizzato ma invece era solo un balsamo per il dolore. A consolarla Nicola, uno dei ragazzi più sensibili e puliti che ci ha regalato il programma, capace di piangere più della donna che lo ha rifiutato.


24
febbraio

DM LIVE24: 24 FEBBRAIO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • ForumFolies

lauretta ha scritto alle 11:50

A Forum un ragazzo del pubblico sempre in tema di cucina: “non é impuro ciò che entra ma é impuro ciò che esce!”. E solo dopo un pò ha aggiunto: “dalla bocca naturalmente!”.

  • ForumFolies II

lauretta ha scritto alle 14:58

Senise a Forum: ”un mio amico è talmente sfortunato che dopo i capelli ha perso anche il parrucchino”. La Dalla Chiesa a quel punto comincia a ridere con le lacrime e ad un certo punto dice: ”io sto ridendo, ma mica l’ho capita la battuta!”.

  • Vis Comica

Marinella ha scritto alle 12:42

Ciao a tutti! Avete letto cosa ha dichiarato il Signor Savoia alla stampa? “Sarò il nuovo Fiorello!”. Questo ragazzo ha una vis comica innata!

  • Due

lauretta ha scritto alle 14:51

Su Raidue è passato lo spot di “Due” il programma che vedrà Dalla e De Gregori prossimamente insieme!

  • Scelte

lauretta ha scritto alle 17:31

A quanto pare la tronista di U&D Monica non farà la sua scelta. La decisone però non è stata presa dalla ragazza ma dai suoi corteggiatori che hanno abbandonato la trasmissione poco prima di quella che doveva essere la sua scelta definitiva! Avanti la prossima insomma!

  • Oh, Cielo!

ANnuccia ha scritto alle 18:35

Ma è normale che alle 15 Cielo abbia mandato in onda una puntata di X-files dove un tizio mangiava cervelli umani? In alcune scene quest’essere perdeva un orecchio, in un’altra scena perdevai denti, in un’altra vedeva cervelli friggere al posto degli hamburger…





29
gennaio

LA PRINCIPESSA CADE DAL TRONO: MARIA DE FILIPPI, IMBUFALITA COME NON MAI, SMASCHERA E CACCIA UN’ALTRA FURBA ALLA SUA CORTE (VIDEO)

Ci ha provato in tutti i modi, ma, anche quest’anno, Maria è stata beffata dai suoi tronisti. Dopo Marco, che ha abbandonato il trono in pochi mesi senza concludere niente, quest’anno è già il secondo caso di tronista-ingannatore. La più finta della storia, secondo Gianni Sperti, proprio lei, la criticatissima Laura Lella. Nella puntata in onda mentre vi scriviamo, infatti, la Sanguinaria – più sanguinaria che mai – smaschera il trono della bionda vocalist definendolo “la farsa più farsa che ci sia mai stata a Uomini e Donne“. Dopo quattro mesi di vetrina, per lei tutto finirà.

Dapprima lo scambio con i corteggiatori della collega Monica, poi tutta l’attenzione puntata su Emiliano, che invece sembra più concentrato su se stesso, dulcis in fundo, nella puntata di oggi, la rinata passione per Federico, diventato nel frattempo un tronista poichè congedato tempo addietro dalla stessa Laura.

Un tira e molla del quale non se ne poteva più e che ha portato un’iraconda De Filippi a farle ammettere che al momento non può effettuare una scelta. Fino a quando ci sarò io a condurre questra trasmissione tu qui non ci metterai più piede – questa l’eloquente risposta della conduttrice, che rivela di essere stata sommersa di insulti al centralino per colpa della Lella. La stessa De Filippi, più volte, l’aveva “invitata” ad esternare quel che provava nei confronti del neo tronista, e più di una volta l’aveva “protetta” perché credeva in lei. Per non parlare di Tina che si è spesa oltre il verosimile per difenderla.


13
gennaio

DM LIVE24: 13 GENNAIO 2010. LA CUCCARINI SPARA A ZERO: DOMENICA CINQUE? TRASMISSIONE PIU’ VOLGARE DI TUTTI I TEMPI

DM Live24: 13 Gennaio 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Cuccarini VS D’Urso

lauretta ha scritto alle 16:29

Sulle pagine del settimanale “Chi” Lorella Cuccarini spara a zero su Barbara D’urso e la sua Domenica 5 definendola la più volgare trasmissione domenicale di tutti i tempi. Barbarella ringrazierà di certo!

  • Chi manca?

giulia ha scritto alle 09:13

Il messaggio è laconico, la fonte informativa è La Stampa.it: «Ho avuto solo una relazione che è durata poco con uno che si chiama Mancini, poi diventato un allenatore». La rivelazione è di Lory Del Santo fatta durante il programma «Lunedì Gol» in onda sull’emittente tv Canale Italia.

Chi manca all’appello?

  • Ansia

MAX 69 ha scritto alle 15:53

VADO IN ANSIA quando mi stravolgono i palinsesti senza avvisarmi! Dov’è la Balivo? Oggi (ieri, ndDM) la Festa Italiana è con Buzzanca e la replica della fiction “Io e mio figlio”.

  • Uomini e Donne: Giuseppe sceglie

lauretta ha scritto alle 20:40

A quanto pare oggi (ieri, ndDM) il tronista Giuseppe Mazzitelli di Uomini e Donne ha registrato la puntata della sua scelta. Naturalmente la “fortunata” è Roberta. L’unica cosa certa è che dalla prossima puntata al fianco di Marcelo ci sarà Federico D’aguanno con conseguente fine del trono misto.


27
ottobre

UOMINI E DONNE: FINTA SCELTA DI MONICA PER SMASCHERARE EMILIANO (CHE NEL FRATTEMPO LE DICE DI NO)

Uomini e Donne, scelta di Monica

Aveva tutta l’aria di essere un fulmine a ciel sereno l’annuncio della improvvisa scelta di Monica a Uomini e Donne: ma la scelta di Emiliano, più che prevedibile, è stata tutta una messinscena: un rvm, infatti, rivela l’intenzione di Monica di testare la veridicità del suo prinicpe azzurro, caduto per bene nella trappola e protagonista di una figura davvero maschina.

A voler essere maligni, si potrebbe pensare a una mossa strategica per accelerare un pò il ritmo del trono femminile che entusiasma il pubblico meno degli altri anni. Non a caso, voci insistenti parlano dell’ingaggio di Federico Mastrostefano come consigliere fisso delle reginette. 

La scelta di Monica di seguire l’istinto, sempre e comunque, non sembrava, poi, così azzardata: già alla presentazione avevamo sottolineato la voglia della ragazza di trovare il prima possibile un omo (proprio come dice lei), come del resto confermano i caratteristici monologhi sulla virilità, infarciti di battutacce romanesche, entrati a pieno titolo nei cult dell’anno televisivo. E anche il pubblico avrebbe apprezzato una scelta così repentina che, oltre a sfatare un pò la recente tradizione di troni lunghi e inconcludenti, avrebbe liberato immediatamente una poltrona su cui far sedere una beniamina del pubblico (il pensiero non può correre che a Ramona Amodeo e Lucia Rossitto). Di fatto si sta tornando al trono ereditario, attribuito a chi è stato capace di mettersi meglio in evidenza per le proprie “genialate televisive”, azzerando il tentativo defilippico di non cadere nelle consuete trappole del business-trono. Lo schieramento di Marcelo Fuentes è eloquente in tal senso, anche se ancora non è chiara la dimensione del suo impiego nel programma.