Scelta



7
maggio

UOMINI E DONNE: FRANCESCO MONTE SCEGLIE TERESANNA. E’ STATO L’ULTIMO TRONO DELLA STORIA?

Francesco Monte sceglie Teresanna Pugliese

Si, per tutta la vita“. Sono queste le parole pronunciate da una teatrante Teresanna Pugliese alla proposta di fidanzamento avanzata da Francesco Monte nell’ultima puntata di un estenuante trono blu di Uomini e Donne. La scelta più scontata della storia – sono ormai settimane che i rumors sul web hanno svelato il finale dell’avventura del tarantino – è stata appena mandata in onda su Canale5 a distanza di una settimana dal riassunto del percorso del tronista.

Una scelta sfiancante, una maratona durata dieci giorni – quanti ne sono passati dalla puntata riassuntiva del percorso di Francesco a quella odierna – con una prima parte, in onda venerdì scorso, che passerà alla storia più per il ritorno di Danielona che non per le classiche polemiche tra Teresanna e il pubblico (s)parlante. Molto più gustosa invece la seconda parte della puntata sulla quale è aleggiato il fantasma di Antonio, ex fidanzato della campana, che ha contattato Francesco per raccontargli di un presunto riavvicinamento della ragazza proprio nei giorni precedenti la scelta.

E’ stata Alessia la prima a sottoporsi al faccia a faccia col tronista e a ricevere il due di picche sferrato da Francesco con molto stile e garbo. Altrettanto composta è stata la reazione della ragazza che forse già si aspettava l’epilogo avendo commentato:

“Lo sapevano anche i muri che sarebbe finita così”.




2
gennaio

UOMINI E DONNE: GIORGIA HA SCELTO MANFREDI. INTANTO IL FORMATO CAMBIA ANCORA

Uomini e donne- Giorgia e Manfredi

Sarà stato il cipiglio incalzante e minaccioso di Tina, sarà stata un’illuminazione sulla via di Damasco, fatto sta che il 28 dicembre negli studi di Uomini e donne è stata registrata la scelta di Giorgia Lucini. A fare la spoiler di se stessa è ormai, sempre con più frequenza, la stessa Maria De Filippi tramite il suo sito senza tra l’altro gli opportuni avvisi destinati a chi non vuole rinunciare a scoprire la fatidica scelta nel corso della puntata.

Ecco allora il nome e la risposta: si tratta di Manfredi, il biondo che già dal nome letterario leggendario denuncia la sua origine siciliana, che ha risposto di sì, nonostante un bacio della ragazza all’altro corteggiatore Marco. La ‘casta’ tronista, scelta dalla Castigatrice proprio per l’ostentata ’semplicità’, approda al lieto fine, conclusione non sempre scontata quando si tratta di troni rosa, considerata la consumata abilità delle donne a complicarsi la vita anche in tv.

Finisce così l’epopea del primo ciclo di trono femminile (chissà se per quest’anno anche unico?), da sempre il tallone d’Achille del programma. Dopo la breve avventura di Chiara e a seguito della scelta di Giorgia dovrebbe esserci un rimpasto totale del formato: da una parte rimane inamovibile l’ascesa della balera over, dall’altro si va verso un accorpamento dei corteggiamenti rimasti ancora in sospeso, con una composizione a tre Cristian, Alessio, Francesco. Ma le news non sono finite qui.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


18
ottobre

UOMINI E DONNE: MARIA LANCIA L’ULTIMATUM A CHIARA. INTANTO CRISTIAN GALLELLA E’ IL PRIMO TRONISTA

Uomini e donne- Chiara Sammartino e Gabrio Gamma

Nel nuovo Uomini e donne è Maria De Filippi a farsi spoiler di se stessa portando subito a conoscenza del pubblico le evoluzioni che la messa in onda svelerà solo qualche giorno dopo. Nel mondo di Facebook forse sarebbe anacronistico pensare al contrario. Primi verdetti stagionali ma soprattutto aria di scelta. Ebbene sì, allo schioccare del primo mese arriveranno le prime poltroncine rosse.

Cristian Gallella intanto è il primo tronista. Dopo l’eliminazione di Riccardo che aveva aperto il ballottaggio a tre per sedersi sulla poltrona rossa arriva il primo verdetto positivo. E’ l’ex corteggiatore di Paola Frizziero a conquistare il primo pass per la fase successiva. Del resto se è riuscito a far ricredere la diffidente Maria era prevedibile che potesse soggiogare facilmente l’uditorio femminile, stregato dal suo fascino enigmatico.

Non solo rose e fiori però per l’ex lelemoriano. Nemmeno nell’ultima registrazione che ne ha decretato la promozione i coinquilini di puntata l’hanno risparmiato. Tra Tina ed Emanuele sembra che il povero Galella sia stato costretto più volte a mordersi quelle carnose labbra, che esibisce con orgoglio, per rispondere in maniera piccata ma non degenerare. Con il collega di trono strascichi della polemica avviatasi in precedenza.





25
maggio

UOMINI E DONNE: MARIA DE FILIPPI E IL PIACERE DELL’ONESTA’ INNANZITUTTO. (AL DIAVOLO LA SUSPENCE!)

Maria de Filippi nella puntata odierna di Uomini e Donne

Nella televisione che quest’anno come mai infligge batoste a chi cerca di galleggiare malamente con format logori, o nuovi ma raffazzonati, una delle poche che riesce a limitare i danni nell’ambito dell’intrattenimento è Maria De Filippi. Qualcuno si chiede il perché, e forse una risposta convincente può arrivare dalla puntata di oggi di Uomini e donne, dedicata alla scelta di Teresanna, la cui messa in onda si protrarrà anche domani, giorno in cui si assisterà anche alla decisione di Gianfranco.

Una scelta travagliata (per maggiori info clicca qui) come poche quella della napoletana dal look da figlia dei fiori. Proprio nel clou del rito defilippico del trono il dramma e l’intervento della padrona di casa. Le ultime esterne erano state profetiche: come accade spesso nella vita (e nella vita catodica) l’ago della bilancia nelle ultime ore si è spostato su Antonio, lo spavaldo misterioso, a danno di Francesco, il cucciolotto che tutte le troniste sognano ma che poi non scelgono. Davanti alle prime reazioni del pubblico, che intuisce quello che sta per accadere, la crisi profonda di Teresanna.

Ecco allora scendere in campo la De Filippi. Infischiandosene della suspence che la redazione e il montaggio cercano di dare al momento finale Maria viene in soccorso dell’indecisa, rivela la scelta con lo stesso pathos con cui leggerebbe la lista della spesa e con molta onestà dice come la pensa. Ancora una volta come se lei non fosse la conduttrice del programma riesce a smarcarsi dall’ingombro delle necessità televisive privilegiando la saggezza del buon consiglio alla brillantezza dei coriandoli patinati subito e comunque. Svelare dubbi dei personaggi e limiti della televisione nella ricetta defilippiana non fanno altro che dare credibilità a quello che appare permettendo di dimenticare qualche eccesso di troppo scatenatosi in itinere.


2
febbraio

UOMINI E DONNE: LEONARDO SCEGLIE DILETTA E BUBI SI SFOGA SU FACEBOOK. COSA NE SARA’ DELLA PIU’ ADOLESCENTE TRA LE QUARANTENNI?

Leonardo e Diletta

Tanto ha tirato la corda…che si è spezzata! E’ finita nel peggiore dei modi l’avventura a Uomini e Donne di Barbara (Bubi) Barbieri, croce e delizia dell’esperimento “L’amore non ha età” che ha visto ventenni e quarantenni contendersi Leonardo Greco. Evidentemente tutta una serie di sceneggiate inenarrabili con dichiarazioni d’amore in diretta, abbandoni e rientri in studio, attacchi fulminanti di gelosia, insulti e offese alla rivale hanno contribuito a far pendere la bilancia dalla parte della corteggiatrice più giovane.

Già dalle ultime puntate si capiva come l’atteggiamento di Bubi avesse esasperato il tronista: la bufala della love story tra la rivale e Samuele Mecucci e i continui riferimenti al suo precedente fidanzamento con Cristiano Angelucci (tutti appartenenti alla solita compagnia di giro) non hanno sortito gli effetti sperati dalla corteggiatrice più vivace degli ultimi tempi. E il coupe de theatre della presenza dell’ex concorrente de “La Talpa” all’ultima puntata non ha fatto che portare acqua al mulino della concorrente. Il tronista, infatti, ha scelto proprio la rivale ventenne Diletta Pagliano.

Più interessante della scelta in sè è la reazione della Barbieri, affidata a Facebook, ormai assurto ad “ufficio stampa” ufficiale della quarantenne. Sul social network più famoso del mondo abbiamo potuto vedere una Bubi al naturale, senza censure, che ha commentato la sconfitta con il colorito linguaggio al quale ci ha abituati.

Leonardo Greco non hai fatto una scelta leale, ma mi hai usata per non far fare la figura del ripiego alla tua Diletta… codardo senza palle, mi sono innamorata di un bluff, ma l’amore passa e le tue palle restano grosse come due biglie“.

Bisogna saper perdere, cantavano i Rokes nel lontano 1967. Bisogna però darle l’attenuante di essere stata “forzata” da Leonardo, che aveva già intenzione di scegliere l’altra, ad entrare in puntata solo per metterla di fronte alla sconfitta.





17
novembre

UOMINI E DONNE: FEDERICO SCEGLIE YLENIA TRA LE ACCUSE DI TINA E GIANNI SPERTI.

Uomini e Donne, Federico Romano e Ylenia Isidori

Non è stata una presenza indimenticabile. La permanenza di Federico Romano all’interno di Uomini e Donne non ha certamente lasciato una traccia indelebile. Il tronista della versione “L’amore non ha età” si è dimostrato troppo timido e riservato (facciamo sinceramente fatica a ricordare il tono della sua voce) per poter tenere testa al collega, l’esuberante Leonardo Greco, vero “one  man show” del trono. Più volte Maria De Filippi ha concluso le puntate incentrate su di loro scusandosi con Federico per il pochissimo tempo dedicato alle sue vicende, fagocitate dalle sortite di Bubi.

Federico però – stando a quanto riporta Vicolodellenews - ha scelto Ylenia Isidori e non si può dire che – nonostante sia stato un evento in tono minore rispetto al solito senza petali di rose ed acclamazione del pubblico (s)parlante – la cosa sia passata inosservata come il resto del suo percorso a Uomini e Donne. Infatti, le continue insinuazioni di Tina su una conoscenza tra i due avvenuta prima della trasmissione con susseguente frequentazione segreta contemporanea alle registrazioni hanno inquinato la vicenda e insospettito la conduttrice, che ha autorizzato la solita inquisizione mediatica con l’ex vamp e Gianni Sperti nei panni di Angela Lansbury e Poirot.

I due “sbirri”, garanti della genuinità della trasmissione, hanno iniziato a prendere i cellulari dai camerini e leggere gli sms in pubblico, portando avanti le proprie tesi colpevoliste senza avere alcuna prova dell’accordo segreto tra corteggiatrice e tronista. I lettori più attenti ricorderanno che un analogo teatrino nella scorsa stagione aveva visto protagonisti Federico D’Aguanno e Valentina Arquilla, ma in quella circostanza la “combine” era stata inequivocabilmente dimostrata: il furbo Federico non aveva cancellato i messaggi inviati dalla ragazza.


30
maggio

LUNGA VITA A UOMINI E DONNE

uomini_e_donne_scelta_ramona

Gioie e dolori, entusiasmo e delusione. C’est la vie direbbe qualcuno; ”la vita”, purtroppo - chioserebbe qualcun’altro -passa anche da Uomini e Donne. Il programma, infatti, ha chiuso i battenti venerdì regalando ai suoi fan due scelte di opposto sapore. Da un lato Ramona Amodeo che, a dispetto delle previsioni della vigilia, si è beccata un bel SI dal suo corteggiatore eletto, Mario; dall’altro Samuele Nardi che si è visto infliggere un sonoro NO dalla pretendente napoletana Teresanna.

Al di là degli esiti alterni, le ultime puntate della stagione - grazie altresì ad ascolti ottimi anche se ben lontani dai record del passato quando le scelte sfondavano il muro del 30% e dei 4 milioni di spettatori - hanno messo in evidenza come la vecchia formula dei troni sia tutt’altro che stantìa. Una dimostrazione di forza da parte del “cuore cerca cuore” che sembra allontanare lo spettro di un’ipotetica rimozione della formula tradizionale, nella stagione futura, a favore della versione over; cosa peraltro che non ci saremmo mai augurati.

Perchè chiametelo pure trash, “pornografico” o buco nero della televisione, ma noi, che rifuggiamo le etichette pseudo intellettuali, non smetteremo mai di difendere Uomini e Donne e i meccanismi sociali che sottendono al successo del programma. E se poi gli ascolti di quest’anno sono calati (22.3% la media di quest’edizione, al 25 maggio, gasata dal 23.7% di media del trono over) i motivi sono congiunturali (poco felice scelta di alcuni tronisti) e strutturali (eccessivo utilizzo del format), ragioni per le quali l’innesto “old” è stato più che azzeccato.


23
aprile

UOMINI E DONNE: MARCELO SCEGLIE E STEFANIA RIFIUTA

Marcelo Fuentes, scelta

Dopo mesi e mesi di finte segnalazioni e futili discussioni, finalmente siamo giunti al termine del tormentato trono di Uomini e Donne. In bilico tra la bionda, dolce e acerba Stefania, e la sexy marocchina, nonchè ex “paperetta” Rajaa Afroud, Marcelo Fuentes ha fatto la sua scelta. Una decisione arrivata prima del previsto ma che si è rivelata nefasta per l’affascinante cileno.

Presentatosi in studio “acchittato” di tutto punto e con un nuovo look, ha chiesto un ulteriore chiarimento con le due corteggiatrici prima di scegliere definitivamente la “compagna della vita”. Scartata Rajaa in seguito ai dubbi sorti per la presunta love story clandestina tra lei e uomo sposato, e lasciata la pretendente marocchina in lacrime – vere o finte non si sa -, la scelta ricade su Stefania.

Tutto secondo i piani, dunque. Ma un’amicizia speciale con un altro ragazzo, incontrato al di fuori della trasmissione, è forse il motivo principale che ha spinto Stefania a infliggere un sonoro “No” al “povero” Marcelo. Ebbene sì, per la prima volta, un tronista che non deve chiedere mai viene respinto.