Scadenza Contratto



23
marzo

ANTONELLA CLERICI SENZA TRENO E SENZA CUOCHI. A GIUGNO LA SCADENZA DEL CONTRATTO. E POI?

Antonella Clerici @ Davide Maggio .it

E’ tempo di tornare a lavorare per la simpatica neo-mamma Antonella Clerici, che ha dato alla luce la piccola Maelle, la cui nascita era stata annunciata dalla conduttrice in diretta telefonica durante il Festival di Sanremo, lo scorso 21 febbraio. Ma il ritorno al piccolo schermo non è un evento così lieto per Antonellina, che ha confessato a Tv Sorrisi e Canzoni il suo malumore per le decisioni prese dai vertici Rai alla vigilia della scadenza del contratto che la lega all’azienda da ormai 23 anni.

La Clerici, infatti, aveva lasciato La Prova del Cuoco per dedicarsi alla maternità il 13 dicembre scorso, confidando in un abbandono temporaneo di quello che era il suo programma di punta da nove anni. “A causa della maternità” – spiega la conduttrice – “la Rai ha deciso di sostituirmi alla conduzione del programma. Io sono pronta a riprenderlo, ma ho appreso che non sarà così. Se negassi l’amarezza sarei ipocrita, ma il grande affetto della gente mi ha sostenuta. Non guardo in tv “La prova del cuoco”. Quando ti lasci con il tuo grande amore non lo vuoi rivedere con un’altra, no?“.

E se ai fornelli di Raiuno, che un tempo erano il regno di Antonella, si è piazzata la giovane Elisa IsoardiIl Treno dei Desideri è pronto ad essere guidato da Caterina Balivo, con la quale lo show cambierà nome in “I sogni son desideri”. Anche per questo cambio della guardia la Clerici non nasconde un pò di amarezza:  “Per quanto riguarda “Il treno dei desideri” era impossibile condurre due show che si sovrappongono, visto che tornerò in tv con “Ti lascio una canzone”. Ci sono esigenze di programmazione, ne prendo atto: cosa devo fare? Non sono rancorosa, è un programma fortissimo, e anche in questo caso lascio in eredità una trasmissione sana, che avrà il successo che merita. Certo mi dispiace non poterla condurre“.