Sara Simeoni



31
dicembre

2021, l’anno degli «over» in TV

anziani in tv

Maionchi, Remigi, Simeoni, Berti

L’Italia dello spettacolo non è un Paese per giovani. Soprattutto quando questi ultimi sembrano degli sprovveduti rispetto a chi – anche a 80 anni o più – ha invece energie e idee da vendere. Il 2021 televisivo è stato un anno “over”, dominato da personaggi che hanno fatto della loro venerabile età un punto di forza. Basta passare in rassegna i principali programmi tv degli ultimi dodici mesi per rintracciare in essi la presenza di personalità agée che si sono (ri)conquistate un ruolo da protagonisti.




4
agosto

Il Circolo degli Anelli è «medaglia d’oro» in tv

Il Circolo degli Anelli

Il Circolo degli Anelli

Rai 2 esulta per gli ascolti che regalano le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020, ma la soddisfazione è rappresentata anche da Il Circolo degli Anelli, il talk che ogni sera in prime time, tra chiacchiere, collegamenti e filmati, rivive quanto successo in giornata ai Giochi e presenta quanto succederà il giorno dopo. Sembrava essere l’anello debole nella programmazione “olimpica” della rete diretta da Ludovico Di Meo, in onda “fuori tempo” (complice il fuso orario) e con volti poco noti al pubblico generalista, invece col passare delle puntate si sta rivelando un appuntamento gradito al telespettatore, nonché una chicca – televisivamente parlando – a cui Rai Sport non abituava da tempo (vedi il brutto Notti Europee durante gli ultimi Europei di calcio, ma anche l’ormai deludente Domenica Sportiva).