Rossella Izzo



16
maggio

FRATELLI DETECTIVE: TORNANO SU CANALE 5 LE INDAGINI DI BRIGNANO. ANCHE BRIGLIADORI E TOMMASI TRA LE GUEST STAR

Fratelli Detective

Forti del buon riscontro di pubblico ottenuto con il pilot andato in onda a giugno 2009 (4.706.000 spettatori con il 21,62% di share), tornano questa sera alle 21,10 sugli schermi di Canale 5 le avventure di Fratelli Detective. Il film tv con protagonisti Enrico Brignano (fresco di contratto d’esclusiva con Mediaset) e Marco Todisco, è divenuto una  serie in 12 episodi che, in un mix di azione, commedia e sentimenti, terrà compagnia al pubblico per un totale di 6 prime serate.

Un prodotto destinato a tutta la famiglia, con ancora una volta al centro della storia i due fratelli Forti. Francesco, ispettore di polizia, e Lorenzo, un undicenne con un’ intelligenza superiore alla media, rivelatasi nel tempo fondamentale nel risolvere le indagini di lavoro del fratello maggiore. Il piccolo Lorenzo sarà inoltre di grande aiuto anche nella vita sentimentale di Francesco. Quest’ultimo infatti, proprio grazie all’intervento del giovane fratello, riuscirà a conquistare il cuore della barista Valentina, interpretata nella serie da Serena Autieri. L’attrice napoletana, new entry della serie,  prende il posto di Tiziana Lodato, protagonista nel medesimo ruolo nel film tv.

Oltre al cast fisso composto da Bebo Storti, Fabrizio Coniglio, Fioretta Mari, Francesco Bonelli, Cinzia Mascoli, Maria Rosaria Russo e Pino Quartullo, nel corso dei 12 episodi, interverranno numerosi volti popolari al pubblico televisivo come: Serena Bonanno, Eleonora Brigliadori, Paolo Conticini, Edoardo Leo, Alessio Di Clemente, Manlio Dovì, le ex gieffine Cristina Dal Basso e Silvia Burgio, Beppe Convertini e l’immancabile Sara Tommasi




11
marzo

IL RITMO DELLA VITA: BALLANDO CON LE STELLE IN SALSA TALENT-FICTION

Come sfruttare il successo di Ballando creando un prodotto simile e, allo stesso tempo, alternativo? Chissà se Giancarlo Scheri, direttore Fiction Mediaset, si sia posto proprio questa domanda. A dare una risposta ci ha comunque pensato Rossella Izzo che, assieme a RTI e Ellemme Group, ha dato vita a Il Ritmo della vita, tv movie in onda questa sera su Canale5, che al pari di altri “colleghi” potrebbe evolversi in una miniserie in 6 parti, qualora raggiungesse gli obiettivi sperati.

“Una storia dolce, intensa e piena di colpi di scena” così la presenta Rossella Izzo sulle pagine di Mediaset.it. Ma il vero colpo di scena è rappresentato dal cast artistico che ricalca in gran parte il cast del famoso talent di RaiUno. Ed ecco che accanto ad Anna Safroncik – nel ruolo di Giulia, proprietaria di una scuola di danza alle prese con la crisi economica – e Antonio Cupo – a cui spetta il compito di risollevare il morale della fragile Giulia – vedremo Corinne Clery (madre di Giulia), Andrea Montovoli (figlio di Giulia e convinto sostenitore dell’hip hop), Alessio Di Clemente (rivale di Cupo), Samuel Peron, Natalia Titova e Roberto Flemack mentre direttamente da Amici di Maria De Filippi Alice Bellagamba e Fioretta Mari. E per non farci mancare nulla appariranno anche Miriam Leone, Miss Italia 2008 e neovolto della tv di Stato,  Katia Ricciarelli e Susanna Smit (compagna del Direttore Generale della Rai Mauro Masi).

Insomma, una vera e propria talent-fiction in cui amori, gelosie, desideri e invidie faranno da contorno alle uniche, vere protagoniste: la musica e la danza. Perchè la danza, per riprendere una frase della stessa Izzo, può cambiare positivamente la vita delle persone.

Dopo il salto la trama della puntata pilota in onda stasera su Canale5.