Rocco Siffredi



23
dicembre

ROCCO SIFFREDI CERCA IL SUO EREDE IN UN REALITY (PORNO?). QUALCUNO ACCETTERA’ LA SFIDA?

Rocco Siffredi: un reality per cercare l'erede

Se Luciana Littizzetto qualche anno fa, a margine della stima improvvisata da Cassano sul numero delle sue donne, commentava: ne ha viste più lui che un bagno dell’Autogrill non osiamo immaginare come commenterà l’ultima idea di Rocco Siffredi, il macho italiano che tiene da anni alta la bandiera tricolore nel mondo dell’hard ma che non trova sostituti alla sua altezza (o lunghezza, se preferite).

Rocco adesso fa sul serio e sfida i benpensanti attraverso un’ennesima fantasia particolare: bandire un concorso per nominare un suo erede servendosi del genere più discusso del nuovo millennio, il reality (e per di più hard?). Proposta succulenta per carità, bisogna trovare però solo l’anima pia del broadcasting disposta a investire nel progetto. Attualmente il panorama televisivo italiano non sembra così propenso a sfatare tabù.

Sia il satellite che il digitale arriva infatti ad abbracciare come massimo confine dell’osè qualche piccola produzione americana con un eros molto patinato e artificiale, robetta che trascolora dinanzi alla tradizione erotica italica del maestro Brass. E’ più probabile e percorribile forse un circuito pay on line che andrebbe a inserisi nella folta platea del genere hard a pagamento acquistabile su internet, ma che si configurerebbe come ennesimo sorpasso dei new media sulla ‘vecchia’ televisione.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,




17
ottobre

DM LIVE24: 17 OTTOBRE 2011. L’AUDIENCE DELLA PROVA DEL CUOCO, IL CACHET DI FIORELLO, IL VIZIO DI ROCCO SIFFREDI, IL BIDONE DI MEMPHIS

Diario della Televisione Italiana del 17 Ottobre 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • La Prova del Mondo

pippo ha scritto alle 02:14

“Rai World, attraverso un comunicato stampa, fa sapere che “La Prova del Cuoco” è la trasmissione italiana più seguita nel mondo, raggiungendo un’audience potenziale di 200 milioni di persone. E’ l’America Latina l’area più coinvolta, quella in cui la presenza di italoamericani è più massiccia, seguita dagli Stati Uniti e Canada. Importante anche la ricaduta in Europa dove il segnale internazionale raggiunge oltre 73 milioni di abitazioni”. (Clerici Forum)

  • Siffredi consiglia di bere… con la testa!

lauretta ha scritto alle 11:36

ROMA – Rocco Siffredi sale in cattedra all’università: “Ho un solo vizio e non è bere”. Il re del porno ha preso parte al convegno alla Sapienza “Bevi con la testa”, dedicato alla dipendenza dall’alcol fra i giovanissimi. L’attore è stato acclamato al suo ingresso e ha inscenato un finto spogliarello per poi indossare la maglia dell’Associazione “Contatti”. In aula era presente ieri anche Massimo Ceccherini, che vedremo insieme a Siffredi nel prossimo cinepanettone con Massimo Boldi, “Matrimonio a Parigi”. (fonte Leggo)

  • Il cachet di Fiorello

lauretta ha scritto alle 16:30

Fiorello prenderà lo stesso compenso percepito nel 2004 per realizzare il programma che lo riporterà a novembre nel prime time di Rai1. Lo sottolinea la Rai in una nota, in relazione alle indiscrezioni sul cachet dello showman e sui costi del programma. “Il ritorno in Rai di Fiorello con uno show di quattro puntate ‘Il piu’ grande spettacolo dopo il weekend’ a partire dal prossimo 14 novembre e’ un importante progetto editoriale che consentira’ di illuminare il palinsesto di RaiUno in questa stagione di garanzia autunnale assicurando a Rai importanti introiti pubblicitari”, sottolinea la Rai. (Adnkronos)

  • Memphis dà buca

lauretta ha scritto alle 17:40


12
agosto

PHILIPPE DAVERIO E L’ARTE DELLA PISCINA FALLICA: LA VEDREMO A PASSEPARTOUT?

Piscina fallica di Varese

Forse nemmeno Salvador Dalì, emblematico artista dell’effetto straniante dell’arte e del surrealismo, sarebbe arrivato a tale prodigio creativo. Probabilmente neanche le avanguardie più recenti sono arrivate a tale ‘ginnastica’ di pensiero. Ci voleva la suggestione di un’inedita accoppiata virtuale formata da Philippe Daverio e Rocco Siffredi, ovvero il poeta delle luci pittoriche e l’artista delle luci rosse, per portare a galla (e mai verbo fu più appropriato) una piscina inconsueta e bizzarra.

Una piscina fallica, proprio così, opera dell’architetto Pietro Porcinai: due piscine rotonde e una rettangolare (e non chiedeteci perché), per un totale di 25 metri, costruita negli anni Cinquanta per sbalordire un’attrice allora molto apprezzata dagli uomini. Dalle prime ricostruzioni pare che attorno a quel pelago artificiale si siano consumate feste molto ma molto particolari, ma da vent’anni è praticamente in disuso con un conseguente degrado che oggi fa emergere la necessità di restaurarla.

Chi ordunque meglio di colui che con le forme evocate da quest’arte incompresa c’ha fatto bottega per patrocinare un’operazione di recupero? Da qui l’invito del Comune di Varese rivolto al pornodivo, che pare propenso a dare una mano, per sostenere mediaticamente il progetto di restyling. Sostegno che potrebbe arrivare anche dal critico conduttore di Passepartout Philippe Daverio che da buon favellatore ha così tuonato:





7
giugno

DIANA DEL BUFALO E RAFFAELLA FICO “ALLA CORTE” DI ROCCO SIFFREDI E MASSIMO BOLDI IN “MATRIMONIO A PARIGI”

Rocco Siffredi

I reality e i talent show non sfornano soltanto fenomeni televisivi, spesso da baraccone, tali da gareggiare per gli “ambiti” TeleRatti, ma anche concorrenti paradossalmente più “normali”, quelli che fanno parlare anzichè chiacchierare. Concorrenti che si vedono spalancare le porte che contano, soprattutto se ad aprirle sono due veterani del cinema italiano come Leonardo Pieraccioni e Massimo Boldi.

Vi abbiamo già parlato della ghiotta occasione per  Thyago Alves, chiamato sul set dal regista e attore toscano per il prossimo film di Natale “Finalmente la felicità” (per maggiori info clicca qui), mentre sono iniziate ieri a Roma le riprese di “Matrimonio a Parigi”, la nuova pellicola prodotta dai Boldi Bros della Mari Film, con la regia di Claudio Risi, che vede protagoniste anche Diana Del Bufalo e Raffaella Fico.

Della cantante (ma anche attrice) di Amici, vera rivelazione dell’ultima edizione del talent, eravamo certi che ne avremmo presto sentito parlare, vista l’innata dote comica che mesi fa la portò persino a collaborare con la Gialappa’s in Mai dire Amici, esperimento poco riuscito che però non ha scalfito il suo indiscusso talento. Sarà curioso scoprire in quale ruolo dovrà calarsi la giovane romana, mentre possiamo senza dubbio ipotizzare che Raffella Fico sarà la “bellona di turno” immancabile in ogni commedia. E chi meglio della naufraga più che mai sulla cresta dell’onda? Per la napoletana non è la prima volta su un set cinematografico: nel 2008, infatti, recitò in “Sguardi diversi” di Maria Manna, oltre che partecipare al cortometraggio “Nuvole, soltanto nuvole” di Pino Sondelli.


20
maggio

DM LIVE24: 20 MAGGIO 2011. ROCCO SIFFREDI NEL CINEP…..ONE, TINA E BUBI NELLO SGANASCIAMENTO, CICCIOLINA CON L’ORSACCHIOTTO TAROCCO

Diario della Televisione Italiana del 20 Maggio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

[Raffa batte lauretta 1-2]

  • Rocco Siffredi nel cinepanettone di Boldi

Raffa ha scritto alle 09:04

Si legge che Boldi per nel prossimo film di Natale abbia ingaggiato il porno attore Siffredi. Capisco che raggiunta un’età debba reciclarsi e che era simpatico nella pubblicità delle patatine, ma sa anche… parlare? Poi si legge che anche la sorellina di Belen ha fatto il provino, ma siiiii in Itaia c’è posto per tutti! Poi qualcuno si lamenta che il cinema italiano è in crisi.

  • Chi avrà sganasciato chi?

Raffa ha scritto alle 09:47

Avevo riportato l’articolo di oggi.it, ma da altre parti (vicolo delle news) ho letto il contrario cioè che Tina ha sganassato Bubi perchè quest’ultima aveva fatto una battuta sul marito della Cipollari.

  • Dove avete scopato?

Jack ha scritto alle 10:46

A Mattino Cinque la Panicucci, dopo aver letto alcuni messaggi di donne che esprimevano le loro preferenze tra Pucci, Parpiglia e Cocco, al momento di introdurre un servizio su Leonardo di Caprio esclama: “Vediamo dove avete scopato Leonardo Di Caprio” e imbarazzata continua: “scusate, volevo dire scovato!”.

  • Cicciolina senza l’orsacchiotto

lauretta ha scritto alle 17:32





10
marzo

ROCCO SIFFREDI STASERA AL CHIAMBRETTI NIGHT

Nel salotto più cool della televisione italiana arriva l’unico, il solo, l’inimitabile, l’orgoglio nazionale nel mondo, “The Italian Stallion”: Rocco Siffredi. Il porno attore reinventatosi produttore (c’ha pure una certa età) sarà l’atteso ospite di questa sera del Chiambretti Night, alle 23:50 su Italia1. Il piccolo Pierino la peste è già eccitato all’idea di potersi sbizzarrire con le sue classiche domande a doppio senso, della serie:

“Rocco, parafrasando il vecchio principio politico della Lega, è vero che nella vita chi l’ha duro la vince?”

E chissà che il presentatore dall’altezza brunettiana ma dall’alta cultura non torni a parlare di patatine. Quelle del noto spot, s’intende, in cui Rocco afferma: “Io di patate ne ho viste tante. Gustose, fragranti. Non ce la faccio a stare senza, le ho provate tutte. Americane, tedesche, olandesi, grandi e piccole, con la sorpresa. Le prendevo così, senza tanti complimenti, anche tre alla volta. Ma nessuna è come questa. Fidati di uno che le ha provate tutte”.

L’attore abruzzese, icona del cinema hard core, idolo per molti giovani italiani cresciuti con le peccaminose visioni dei suoi film hot. Ne ha girati/diretti circa 1,300, tra i quali  Who fucked Rocco? Rocco Goes to Prague, dove è andato a fare un piacevole giro-tour, “per lavoro” ovviamente, nei paesi dell’Est Europa, famosi non certo per il cibo o il clima, ma per le belle donne, vincendo anche tanti premi come quello per la Miglior scena di sesso di gruppo, agli oscar erotici internazionali, gli AVN Awards. E’ un uomo d’esperienza e professionalità, insomma una garanzia.


7
dicembre

BOOM! TORNA M’AMA NON M’AMA

M’ama non M’ama @ Davide Maggio .it

Ha esordito su Rete4 25 anni fa quando la terza rete del Biscione era ancora di proprietà di Mondadori.

Uno sconosciuto Marco Predolin, all’epoca deejay radiofonico, affiancato da Sabina Ciuffini sostituita dopo poco da Ramona Dell’Abate, era al timone di M’Ama Non M’Ama, quiz preserale (dal lunedi al sabato alle 19.30 con degli speciali la domenica alle 20.25) che vedeva scontrarsi aitanti ragazzi e procaci fanciulle, nelle vesti di cacciatori e prede, a suon di domande alle quali rispondere semplicemente con un “vero o falso”.

Bene! La Carrambata è in arrivo. Si dice, infatti, che sia in preparazione uno speciale per Canale5 al fine di testare un eventuale ritorno dello show. Uno show che ha visto tanti concorrenti che, col passare del tempo, sono diventati volti noti dello spettacolo.

Scopri questa e altre curiosità dopo il salto:


8
luglio

MOMENTI DA (NON) DIMENTICARE : INTERVISTA DOPPIA EVA HENGER VS ROCCO SIFFREDI

Rocco Siffredi & Eva Henger @ Davide Maggio .it 

Ho sempre ritenuto le interviste doppie de Le Iene un’idea straordinaria.

Se poi a rilasciarne una sono due personaggi come Eva Henger e Rocco Siffredi, l’intervista non può non essere destinata a divenire un cult.

Per recuperare il Momento da (NON) Dimenticare che doveva andare “in onda” ieri, ho pensato di riproporvela qui di seguito.

Buona Visione