Prodigi



13
novembre

Prodigi – La Musica è Vita: Flavio Insinna e Serena Autieri alla guida della quarta edizione

Serena Autieri e Flavio Insinna - Prodigi

Serena Autieri e Flavio Insinna - Prodigi

Per il quarto anno consecutivo, su Rai 1 si rinnova l’appuntamento con Prodigi – La Musica è Vita. La serata dedicata al talento e alla solidarietà, promossa dall’UNICEF e realizzata in collaborazione con Endemol Shine Italy, andrà in onda stasera, mercoledì 13 novembre, alle 21.25, e vedrà alla conduzione Flavio Insinna e Serena Autieri, quest’ultima giurata durante la scorsa edizione. Insieme a loro, salirà sul palco la piccola Giulia Golia, vincitrice della categoria canto nel 2018 grazie alla sua interpretazione di Mary Poppins.




27
novembre

Prodigi: Insinna e Guetta alla guida del talent benefico

Insinna e Guetta

Guetta e Insinna

Nuovo impegno televisivo per Flavio Insinna: il conduttore romano sarà alla guida, per il secondo anno consecutivo, di Prodigi – La Musica è Vita, il talent show in cerca di giovani fenomeni nel mondo della danza, del canto e della musica. Ad affiancare Insinna nella conduzione ci saranno Nathalie Guetta, la celebre Natalina della fiction Don Matteo, ed il piccolo Daniele Muzio (cantante protagonista dell’edizione 2017).


16
novembre

Flavio Insinna, non ci siamo proprio. L’attore ci ricasca e sbotta contro il giornalista: «Pesa quello che scrivi, ho gli avvocati pronti»

Flavio Insinna

Pesa quello che scrivi perché c’ho gli avvocati pronti per tutti“. L’imbarazzante sfuriata contro la “nana di merda”, a quanto pare, non gli era bastata. Forse serviva qualcosa di più forte. E così Flavio Insinna ha sbroccato di nuovo, stavolta prendendosela con un giornalista, il collega Massimo Galanto. A margine della conferenza stampa di Prodigi, la trasmissione di Rai1 organizzata da Unicef, il conduttore si è lasciato andare ad uno sfogo che suscita alcune amare considerazioni, e che di certo non giova ad una reputazione già messa a dura prova dai contenuti dei fuori onda svelati da Striscia la Notizia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





9
novembre

Flavio Insinna ‘redento’ torna nel sabato sera di Rai1. Condurrà Prodigi con Anna Valle

Flavio Insinna

Flavio Insinna

Torna su Rai 1 Prodigi – La musica è vita, lo show con protagonisti giovanissimi talenti di ballo, canto e musica, realizzato sempre in collaborazione con Unicef. Alla conduzione una coppia inedita: Flavio Insinna e Anna Valle.


19
novembre

PRODIGI: ECCO CHI SONO I GIOVANISSIMI PROTAGONISTI

Prodigi

E’ tempo di conoscere i dodici giovanissimi cantanti, musicisti e ballerini, talenti nelle loro discipline, che si esibiranno stasera nel corso di Prodigi, in onda in prima serata su Rai1.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes





19
novembre

TU SI QUE VALES RIPARTE CON SIMONA VENTURA, RAI 1 PUNTA SU(I) PRODIGI DI VANESSA INCONTRADA

Simona Ventura a Tú sí que vales

Dopo la pausa della scorsa settimana dovuta alla partita della Nazionale di calcio, la sfida del sabato sera in tv si rinnova. Su Rai 1 torna Vanessa Incontrada, questa volta come conduttrice della serata evento Prodigi – La musica è vita, mentre su Canale 5 va in onda la semifinale di Tú sí que vales con ospite Simona Ventura.


11
novembre

PRODIGI – LA MUSICA E’ VITA: TUTTO SUL RITORNO DEL BABY TALENT NEL SABATO SERA DI RAI 1. CONDUCE VANESSA INCONTRADA

Prodigi - La Musica è Vita

Dopo il fallimentare esperimento di Dieci Cose e la partita della Nazionale Italiana che terrà banco nella serata del 12 novembre 2016, Rai 1 tenterà di riaccendere il sabato sera con uno spettacolo del quale saranno protagonisti giovanissimi talenti: la serata evento Prodigi – La Musica è Vita, con la conduzione di Vanessa Incontrada, andrà in onda sabato 19 a partire dalle 20.35 e vanterà un nutrito parterre di ospiti.


30
agosto

LA NUOVA STAGIONE TV TRA OMOLOGAZIONE E PROGRAMMI FOTOCOPIA

Gerry Scotti

Manca pochissimo e la nuova stagione tv prenderà il via a pieno ritmo, con il suo carico di attesa e curiosità. Ci si domanda se le nuove produzioni saranno in grado di appassionare, di risollevare le sorti dei settori in difficoltà, ma purtroppo si finisce anche per essere un po’ critici a prescindere, per esempio quando -dando un veloce sguardo ai palinsesti di questa nuova stagione- ci si rende conto che di veramente nuovo c’è poco. Tuttavia, il dato più inquietante che balza agli occhi è l’eccessiva omologazione tra i vari canali tv, che offriranno ai telespettatori dei programmi fatti in serie; roba che la storica querelle tra Ti lascio una canzone e Io Canto era roba da poco.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »