Primo semestre



15
ottobre

Bilancio Rai, utili in crescita nel primo semestre 2020. Ma aumentano anche i debiti

Cda Rai, Marcello Foa

Gli utili sono in lieve aumento, nonostante il colpo inferto al settore audiovisivo dalla pandemia. Ma la posizione finanziaria netta risulta negativa e per il futuro le previsioni non sono certo esaltanti: l’indebitamento – si prevede – aumenterà. Il Consiglio di Amministrazione della Rai, riunito ieri a Roma sotto la presidenza di Marcello Foa, ha esaminato e approvato il bilancio del primo semestre 2020. Ecco i dati più significativi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,




3
agosto

ASCOLTI RADIO GENNAIO-GIUGNO 2014: RTL 102.5 PRIMA, TESTA A TESTA TRA DEEJAY E RDS. NEL LAZIO RADIO GLOBO MEGLIO DI DIMENSIONE SUONO ROMA

RTL 102.5

RTL 102.5

Se per la televisione abbiamo dati puntuali e disponibili giornalmente, il mondo della radio viaggia su un binario del tutto parallelo, tanto che le rilevazioni sugli ascolti radiofonici sono disponibili di semestre in semestre, e ciò non può che costringere gli editori a pianificare nel lungo periodo senza poter intervenire immediatamente sulle singole produzioni, in caso di poco interesse da parte degli ascoltatori.

Ascolti Radio nazionali Gennaio-Giugno 2014

Comunque sia, per il periodo gennaio-giugno 2014, RTL 102.5, radio che vede a capo Lorenzo Suraci ultimamente sempre più interessata alle partnership con i network televisivi, si conferma la più ascoltata nel giorno medio con 6.805.000 ascoltatori. A seguire c’è Radio Deejay, guidata da Linus, con 4.689.000 ascoltatori tallonata da RDS con 4.663.000. Quarta, con un risultato più che sufficiente, Radio Italia Solo Musica Italiana che raggiunge 4.550.000 ascoltatori, con alle spalle Radio 105 e i suoi 4.445.000 utenti.

Vengono tenute ancora a distanza sia Rai Radio 1 con 3.955.000 ascoltatori che Rai Radio 2 con 2.899.000, mentre Virgin Radio è a 2.303.000 ascoltatori. Le restanti radio nazionali si ritrovano sotto i 2 milioni: Radio 24 (1.982.000), Radio Capital (1.789.000), M2O (1.730.000), Radio Kiss Kiss (1.717.000), R101 (1.659.000), Rai Radio 3 (1.371.000) e RMC Radio Monte Carlo (1.222.000).

Ascolti Radio locali Gennaio-Giugno 2014 – Nord Italia