Prima Semifinale



16
maggio

Eurovision Song Contest 2019: chi passa il turno

ESC 2019 - Michela per Malta

ESC 2019 - Michela per Malta

Sono ventisei i paesi che sabato 18 maggio 2019 si contenderanno la vittoria dell’Eurovision Song Contest nella finalissima, trasmessa da Rai 1 in diretta da Tel Aviv. Ci saranno sicuramente Israele, paese ospitante di questa edizione, e i Big Five ovvero Italia, Spagna, Francia, Germania e Regno Unito; a loro vanno ad unirsi i venti paesi più votati nelle due semifinali di martedì 14 e giovedì 16 maggio. Ecco quali sono.




8
maggio

Eurovision Song Contest 2018, prima semifinale: chi passa il turno

Esc 2018 - I 10 finalisti

Esc 2018 - I 10 finalisti

Le luci si sono accese sul palco dell’Altice Arena di Lisbona e la 63° edizione dell’Eurovision Song Contest è iniziata, con ben quattro donne alla conduzione: Filomena Cautela, Silvia Alberto, Daniela Ruah e Catarina Furtado hanno accolto i primi diciannove paesi in gara, mentre Carolina Di Domenico e Saverio Raimondo hanno commentato la serata su Rai 4 per il pubblico italiano.


8
maggio

Eurovision Song Contest 2018: i paesi in gara nella prima semifinale. L’Estonia canta in italiano (video)

Esc 2018 - Elina Nechayeva per l'Estonia

Esc 2018 - Elina Nechayeva per l'Estonia

Tutto pronto per l’avvio ufficiale dell’edizione 2018 dell’Eurovision Song Contest: questa sera, a partire dalle 20.50, Rai 4 trasmetterà la prima delle due semifinali. La seconda avrà luogo giovedì 10 maggio, sempre in onda su Rai 4, mentre la finalissima, nel corso della quale si esibiranno i rappresentanti dell’Italia Fabrizio Moro ed Ermal Meta, andrà in onda nel prime time di Rai 1, spodestando Ballando con le Stelle. A commentare le semifinali saranno Saverio Raimondo e Carolina Di Domenico; quest’ultima commenterà anche la finale su Radio 2 mentre il commento di Rai 1 sarà affidato a Federico Russo e Serena Rossi.





9
maggio

Eurovision Song Contest 2017: i cantanti in gara nella prima semifinale – Foto

Esc 2017 - Montenegro - Slavko Kalezic

Esc 2017 - Montenegro - Slavko Kalezic

Sono diciotto i cantanti in gara nella prima semifinale dell’Eurovision Song Contest 2017, e solo in dieci riusciranno ad accedere alla finale di sabato 13 maggio 2017. Tra loro, ex-talent, gruppi e cantautori, nonché grandi appassionati di musica italiana come ad esempio lo stravagante Slavko Kalezic, rappresentante del Montenegro, fan del Festival di Sanremo e di Giorgia. Conosciamoli tutti.


9
maggio

ESC 2017: prima semifinale su Rai 4. C’è Francesco Gabbani – Tutte le foto da Kiev

ESC 2017 - Il Palco

ESC 2017 - Il Palco

La 62° edizione dellEurovision Song Contest è pronta ad entrare nel vivo con la prima delle due semifinali che andrà in onda oggi – martedì 9 maggio 2017 – in diretta dall’International Exhibition Centre di Kiev a partire dalle ore 21.00 su Rai 4. Diciotto i paesi che si sfideranno per guadagnarsi un posto nella finalissima di sabato 13 anche grazie al voto degli italiani che potranno votare con il televoto. Attenti, però, perchè alla prima semifinale ci sarà anche un assaggio di Occidentali’s Karma.





19
maggio

EUROVISION SONG CONTEST 2015 AL VIA CON LA PRIMA SEMIFINALE

Eurovision Song Contest 2015

Eurovision Song Contest 2015

Tutto pronto per l’Eurovision Song Contest 2015. Stasera alle 21.00 parte, infatti, la famosa kermesse internazionale che vedrà sfidarsi a colpi di note la maggior parte dei paesi europei, Italia inclusa, per conquistare la vetta della hit parade europea. Prodotta da EBU in collaborazione con la televisione pubblica austriaca ORF, la manifestazione andrà in onda dallo Wiener Stadthalle di Vienna e sarà condotta da Mirjam Weichselbraun, Alice Tumler e Arabella Kiesbauer con la partecipazione straordinaria della vincitrice dell’edizione precedente, Conchita Wurst.

Eurovision Song Contest 2015 – Prima semifinale in differita su Rai4

La competizione è suddivisa in due semifinali, stasera la prima e giovedì la seconda in onda su Rai4, e una finale trasmessa sabato su Rai2. Come di consueto, accedono direttamente alla finale Regno Unito, Spagna, Francia, Germania e Italia che compongono le Big5, così storicamente denominate in quanto maggiori finanziatori dell’evento. A loro quest’anno si aggiunge l’Australia ammessa in via del tutto eccezionale per festeggiare i 60 anni della manifestazione. La prima semifinale di questa sera, però, non verrà trasmessa in diretta da Rai4 – come inizialmente previsto – per via della sovrapposizione con The Voice su Rai2, ma ci si dovrà accontentare della differita di domani sempre sul canale born digital alle 22.50.

Una scelta legittima seppur discutibile che comunque non inficia sulle votazioni: gli spettatori italiani potranno votare infatti solo alla seconda semifinale (e ovviamente alla finale), dove peraltro parteciperà San Marino, con Michele Perniola (da Ti lascio una Canzone) e Anita Simoncini, nella speranza di replicare l’exploit dello scorso anno e passare nuovamente alla finale.


30
aprile

ITALIA’S GOT TALENT 2015, PRIMA SEMIFINALE DEL 30 APRILE IN DIRETTA: GAGGI, VANITY CREW, MARTINA, CISKY, TONI BONJI E CATERINA IN FINALE

Gaggi - Semifinale live Italia's Got Talent 2015

Dopo The Voice è la volta dei live di Italia’s Got Talent 2015. Questa sera – giovedì 30 aprile – la prima semifinale su SkyUno del talent condotto da Vanessa Incontrada, con Claudio Bisio, Nina Zilli, Frank Matano e Luciana Littizzetto in giuria. E qui su DavideMaggio.it c’è la diretta minuto per minuto della puntata.

Italia’s Got Talent 2015: la prima semifinale in diretta – 30 aprile

21.10: Si parte… ricordando quanto successo alle Audizioni.

21.14: I primi quattordici semifinalisti sono arrivati a Milano, pronti per la prima semifinale live. Telepromozione.

21.15: “Diamo il via ai live di Italia’s Got Talent”, annuncia Vanessa Incontrada. E si accendono le luci alla Got Talent Arena, che accoglie sul palco i quattro giudici: arrivano Nina Zilli, Luciana Littizzetto, Claudio Bisio e Frank Matano. Prime battute, con la conduttrice che spiega brevemente il meccanismo delle semifinali.

21.21: Si parte con la prima manche, che vede protagonisti Gaggi, Martina Giammarini, i Vanity Crew, gli Electricity, i Joel, Lusy Imbergerova e Marianna De Sanctis. Vanessa apre ufficialmente il televoto… emozionata: “Per me è la prima volta. Mi sento vergine”. Bisio se la ride.

21.24: Il primo semifinalista che si esibisce è Gaggi, un corpo d’atleta che si solleva in aria sfidando la forza di gravità. Luciana entusiasta: “Ti farei Presidente della Repubblica al posto di Mattarella”. Nina condivide: “Ok per la presidenza del Paese. Hai ’spacchettato’!”. Il codice di televoto del concorrente è lo 01.

21.31: Tocca a Martina Giammarini, ballerina sordomuta. Bisio è contento di vederla in semifinale. La Zilli è euforica: “Quello che per te è un handicap ti ha fatto volare altissimo. Bravissima”. Matano vuole usare lo stesso linguaggio della concorrente, dicendo “mia madre è un maschio”. Nessuno lo capisce… e Claudio scherza: “Aridatece Morgan!”. Il codice di televoto della performer è lo 02.


7
maggio

EUROVISION SONG CONTEST 2014: SAN MARINO E’ FINALISTA! SABATO E’ DERBY CON L’ITALIA E EMMA MARRONE

Valentina Monetta

Da non crederci: San Marino con Valentina Monetta e la sua Maybe passano alla finale dell’Eurovision Song Contest 2014. Per il piccolo stato si tratta di un evento storico: aver investito su Valentina pare aver dato i suoi frutti, nonostante le indubbie difficoltà che una televisione pubblica così piccola può incontrare in un evento così imponente, in cui i restanti paesi hanno molte più risorse da investire e molta più popolarità. Per San Marino si tratta a dire il vero di una duplice vittoria, visto che nessun microstato è riuscito, da quando esistono le semifinali, ad accedere alla serata più importante, quella della finalissima.

Obiettivo dunque centrato, e in finale sarà scontro diretto con l’Italia, o per meglio dire sarà un curioso derby tutto italiano, e manco a distanza. Così come Emma, che rappresenta la Rai e il Belpaese, si esibirà nella seconda parte della finale, anche a Valentina Monetta è toccata questa fortuna nell’estrazione avvenuta nella conferenza stampa post semifinale.

Certo, la probabilità di vincere è pressoché nulla, così come quella di arrivare in top 10, ma si spera che comunque noi italiani supporteremo i nostri cugini al televoto, poiché – come noto – da regolamento non potremo votare il nostro candidato. Peraltro San Marino RTV, che è diretta da Carlo Romeo dal 2012, è al 50% partecipata dalla Rai, che quindi – ironia della sorte – si ritrova all’Eurovision con ben due candidate, seppur la tv pubblica del Titano sia molto indipendente dall’azienda pubblica.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »