Nuovi Tronisti



10
luglio

DM Live24: 10 Luglio 2010

>>> Dal Diario di ieri…

E parla, parla, parla 

SaraLurker ha scritto alle 04:57

Claudia Mori, in qualità di Produttrice della “Ciao Ragazzi”, parla della Mancanza di Coraggio della Rai: “Se in Rai non hai una persona che ti sostiene è difficile promuovere temi diversi da quelli consolatori delle solite fiction. E’ dura fare fiction qualità perché manca il coraggio. Se non ci fosse stato Del Noce, ‘Rino Gaetano’ e ‘Basaglia’ non sarebbero andate in onda”. Ultimamente Claudia Mori ha un’opinione su tutto. E la esprime.

Niente Tv trash

lauretta ha scritto alle 11:26

Barbara D’Urso dalle pagine di Vivo: “(…) Il trash é una questione soggettiva. Per me può essere spazzatura un’immagine, un argomento. Io non credo che ci sia una cosa omologata. C’è gente che vede spazzatura anche dove non c’è. Io ho il mio stile, vado d’istinto, dico parolacce, ma non sono mai volgare. E non faccio tv trash. Magari faccio ballare il seno per far vedere che è vero, ma poi parlo di violenza sulle donne, di anoressia, di tumore al seno. La vita è tutto: serio e faceto, risate e malattia, banalità e lacrime(…)”.

Nuovi tronisti

lauretta ha scritto alle 15:23

Secondo il settimanale Visto i nuovi tronisti di U&D saranno: Andrea Angelini, Samuele Nardi, Teresanna e Rajaa.




29
novembre

UOMINI E DONNE: ARRIVANO I NUOVI TRONISTI OVER 70. E I LETTORI DI DM SUGGERISCONO: PERCHE’ NON CHIAMARLO “UOMINI E NONNE”?

Maria De Filippi (Uomini e Donne over 70)

Intervistato dal settimanale TOP, sul calo di ascolti di Uomini e Donne, il nostro blogger “titolare”  aveva così sentenziato: “Maria De Filippi avrà nuovi assi nella manica per invertire la rotta”.  E la risposta non è tardata ad arrivare. A Uomini e Donne, infatti, si cambia: accanto ai giovani, belli e palestrati tronisti, tra qualche mese vedremo sedere sulla famigerata poltrona rossa arzilli vecchietti in cerca di compagnia. Ad annunciare la svolta, che per un certo verso è un ritorno al passato (chi non ricorda il primo tronista Roberto, affascinante cinquantenne, alla ricerca dell’anima gemella?), è la stessa Maria De Filippi.

Dalle pagine del Corriere della Sera, la conduttrice afferma: “Voglio provare a fare Uomini e donne della quarta età, dedicare a loro una delle due parti del programma, quella del trono maschile: ci sono ottantenni vitalissimi, che non si deprimono, che magari sono rimasti soli e vogliono trovare compagnia. Un tema da trattare con tutta la delicatezza del caso (…) Ovviamente il tronista non può stare in carica per settimane, nel giro di 15 giorni si deve passare a un altro”.

Ad ispirare ”Bloody Mary” una storia raccontata a C’è Posta: quella di un vedovo che cercava il primo amore dopo ben 60 anni e che, in seguito all’ospitata televisiva, ha ricevuto (al centralino della trasmissione) ben quattro chiamate da altrettante vedove disposte ad incontrarlo. “C’è un mondo che non pensavo” dice la conduttrice. Ancora una volta una scelta coraggiosa che sembra ripercorrere quella di qualche anno fa quando l’Amici versione talk, sebbene registrasse buoni ascolti, andò in pensione. La trasmissione, infatti, secondo l’ideatrice, aveva smarrito il suo significato in quanto ad animare i partecipanti, più che la voglia di ”risolvere conflitti”, c’era il desiderio di apparire in tv. La stessa brama che imperversa oggi, nella gran parte, dei tronisti.


21
settembre

UOMINI & DONNE: CON MARCO E GIUSEPPE, NUOVI TRONISTI, SI APRE LA STAGIONE DEGLI AMORI IN TV

UOMINI E DONNE MARCO GIUSEPPE NUOVI TRONISTI

E’ ricominciato come ogni anno, con lo studio, il pubblico e la conduttrice di sempre. Anche gli opinionisti non sono cambiati, il solito Gianni Sperti e la solita Tina Cipollari, che da vamp si è trasformata per l’occasione in un’improbabile Ivana Trump. Stiamo parlando di Uomini e Donne, partito oggi con la prima puntata dedicata al trono blu. Due tronisti, tanti sgabelli da riempire, e il pubblico che scaldava i motori in attesa di poter gridare ancora una volta le proprie idee sull’amore, il corteggiamento e le dinamiche, per la verità negli ultimi anni un pò scarsine, che si scateneranno.

Il primo nuovo tronista si chiama Marco, è siciliano e nella vita fa l’istruttore di scuola guida. Le persona che non lo conoscono lo definiscono “tirato e montatello” ma lui ci tiene a specificare che “si sbagliano completamente“. Spiccato accento siculo, Marco ricalca di sicuro, e per sua stessa ammissione, il modello Federico, che vuole il tronista come un ragazzo semplice, senza esperienze nel mondo dello spettacolo, che possa garantire un sempre più latitante lieto fine. Cerca una donna “alta, semplice ma molto curata” e in parole povere definisce la donna dei suoi sogni “un femminone“. E su questi “femminoni“, ahinoi, Marco ha già le idee molto chiare, opinioni che hanno portato subito pubblico e corteggiatrici a definirlo un vero e proprio maschilista; Si perchè per il bel tronista “l’uomo è uomo, impara prima della donna, soprattutto a guidare. La donna è più propensa a fare altro, come badare ai figli“. E se lo dice lui…

Completamente diverso, almeno così sembrerebbe, è Giuseppe, 29enne di Milano che nella capitale della moda gestisce un negozio di abbigliamento. Occhi azzurri, un passato da modello, il neo-tronista dice di saper “lavare, stirare e cucinare“, come se questo lo qualificasse in qualche modo a star seduto alla corte di Maria, e la sua donna ideale “non è troppo barbie, precisina e impostata“. Forse vuole apparire aperto, forse vuol vantare di aver lavorato all’estero, ma quando dice di preferire una “ragazza smart” rimaniamo tutti un pò perplessi. Se Marco ricalca lo stile Federico, Giuseppe ci appare come un aspirante Costantino, troppo convinto di essere la persona giusta al momento giusto.





1
settembre

UOMINI E DONNE, TRONO ROSA: LE NUOVE REGINETTE SONO MONICA E LAURA

Troniste Uomini e Donne Trono Rosa Monica Laura

Fedeli sanguinari, sgranate le palpebre. Con grandissimo anticipo: Habemus Papam… Siamo già infatti in grado di togliere il punto interrogativo anche sul trono più pink, dopo l’anteprima con cui vi abbiamo rivelato i volti nuovi del trono blu: Giuseppe e Marco. Nonostante Ramona Amodeo avesse trionfalmente sbaragliato nel nostro sondaggio le avversarie più quotate alla corsa al trono, niente da fare persino per lei: niente riciclaggio nemmeno per il trono rosa, almeno durante questa prima fase.

Avevano proprio colto nel segno coloro che descrivevano Maria De Filippi stanca del solito via vai di furbi strateghi dell’amore a intermittenze. Ragazze televisivamente vergini, relativamente al protagonismo nella trasmissione, questa è la nuova linea di Uomini e donne. Una bionda e una mora, contrapposizione epocale nel mondo femminile, una dicotomia naturale, degna degli scontri più agguerriti di Ciao Darwin, sempre ripercorsa in ogni manifestazione del velinismo e del tronismo.

Preferiranno la bionda ma si butteranno sulla mora, come dice il proverbio e come può vantare Serena Enardu, all’epoca subentrata nel cuore di Giovanni Conversano, inizialmente aggrappatosi alle chiare trecce di Angela Artosin? Staremo a vedere. Monica, questo il  nome della tronista dalle chiome più scure, è una parrucchiera ed è già mamma di una bambina. Continua dunque la tradizione della ragazza madre che fu già dei troni di Luana, Giada e Serena, forse più motivate a cercare veramente un partner e una stabilità sentimentale.


31
agosto

UOMINI E DONNE, TRONO BLU: I NUOVI TRONISTI SONO GIUSEPPE E MARCO

Uomini e Donne (Trono Blu) - Marco Mirra e Giuseppe

Ammettetelo, un pò vi vergognate a dirlo ma è tutta l’estate che l’interrogativo vi assale. Sono mesi che vi chiedete chi siederà sulla tanto agognata sedia rossa senza saper dare una risposta. All’inizio la chiacchiera sotto l’ombrellone, buttata lì en passant tra un sudoku e un cruciverba, sembrava bastare a placare la vostra malcelata “sete di conoscenza” ma, poi, tornati dalle vacanze e riabbracciati i vostri pc, avete capito che avreste dovuto dedicare più tempo alla “causa”. Disperatamente, allora, avete cominciato a vagare per la rete in cerca dello spoiler, dell’anteprima che vi avrebbe finalmente messo l’animo in pace.

Ebbene smettete di cercare, siete approdati nel luogo giusto: Maria de Filippi ha stupito ancora una volta. Se credevate, infatti, che la regina degli ascolti tv avrebbe puntato su “veterani” della trasmissione per andare sul sicuro vi sbagliavate. Gli eredi di Costantino VitaglianoPaola Frizziero, Serena Enardu e tanti altri non si erano mai visti prima a Cinecittà. 

I nuovi tronisti di Uomini e Donne rispondono al nome di Giuseppe e Marco. Il primo, biondo e occhi azzurri, è di Milano, città in cui  alterna il lavoro di commesso, in un negozio di abbigliamento, a quello di modello. Il secondo, Marco, è moro, con la coda di cavallo, e vive in Sicilia dove impartisce lezioni di vela e scuola guida. 





27
agosto

UOMINI E DONNE: ORE DECISIVE PER LA NOMINA DEGLI EREDI AL TRONO BLU

Uomini e Donne (nuovi troni 2009)

Scommesse strampalate e  idee spacciate per spoiler di talpe interne allo staff defilippico: il web impazza nel toto-tronista e scatta il countdown per le conferme ufficiali dato che da lunedì inizierebbero le registrazioni del nuovo ciclo di Uomini e Donne, in onda dal 21 settembre con la consueta striscia dalle ore 14.45.

La prima questione, fortemente determinante, riguarderebbe la volontà della conduttrice di innalzare al trono volti nuovi che non hanno già avuto ruoli di primo piano nelle passate vicende amorose del programma. E, se fosse veramente così, come tutti coloro che hanno seguito (gradendola poco) l’ultima edizione si augurano, tutti i nomi rumoreggiati sarebbero solo fantasie estive di poco rilievo. C’è però chi scommette che Maria De Filippi non abbandonerà la linea del volto già noto che da solo trascina già con sé un bel pò di seguito e di ragazze che hanno espresso il desiderio di corteggiarlo.

Dato che tutto brancola nel buio più totale, almeno fino a questa fantomatica data di lunedì, affidiamo alla democrazia popolare il compito di nominare i propri preferiti all’ascensione magica al trono tra tutta la rosa di personaggi avvicinatisi allo scettro durante tutti questi mesi. Eccovi il cursus honorum dei ‘principini’ aspiranti alla corona turchese.


15
aprile

FENOMENOLOGIA DELL’ASPIRANTE TRONISTA

È da qualche settimana ormai che Maria “La Sanguinaria” ha deciso di rendere pubblici i provini della trasmissione regina del pomeriggio di Canale 5 e da allora, davvero, nulla è come prima. La spassosissima visione delle selezioni di Uomini & Donne, infatti, ci spalanca le porte su di un universo umano variopinto e dall’imbarazzante vacuità intellettuale.

Con un fare a metà fra il sadismo e la ripugnanza, le autrici della trasmissione, schierate come uno spietato plotone d’esecuzione, visionano e interrogano gli aspiranti tronisti, pronti a tutto pur di adagiare le loro membra, grondanti di ambizione e fama televisiva, su quello scranno di velluto rosso. C’è il ragazzotto tutto muscoli e niente cervello, quello che per intenderci ha nel portafogli il santino di Corona, e non già quello di Padre Pio, e che riconosce l’utilità di un libro solo qualora possa essere impiegato come sostegno per tavoli traballanti; c’è, poi, la fanciulla disinibita e dall’eloquio claudicante che crede che la scoperta scientifica più importante degli ultimi secoli sia il botox e che della lingua inglese ignora tutto eccezion fatta per termini quali outlet, gloss e shopping.

Esilaranti i racconti delle loro aspirazioni, i loro sguardi buca-video così come il vistoso terrore nel momento in cui viene posta la domanda tormentone: “Qual è il tuo tallone d’Achille”? Non parliamo, santo cielo, di metempsicosi o di gnoseologia, ma, semplicemente, di tallone d’Achille! Eppure la stragrande maggioranza di loro, in preda al panico, improvvisa risposte del tipo: “Scusa, veramente io non mi chiamo Achille”, oppure, “A casa tutti bene grazie”, “ Figurati che non ho mai avuto, in vita mia, nemmeno un’influenza”.


18
settembre

UN POKER DI TRONISTI SUL TAVOLO VERDE DI UOMINI E DONNE

Francesca Mari e Natalia Angelini @ Davide </p>  <p align=

Federico Mastrostefano, Cristian Gallella, Natalia Angelini e Francesca Mari. Questi i nomi che andranno a comporre il poker dei tronisti sui quali Maria De Filippi intende scommettere per l’avvio della prossima edizione di “Uomini e donne”. Il discusso talk show pomeridiano tornerà in onda, a partire da lunedì 22 settembre alle ore 14.45 su Canale5, con sostanziali novità. Alcuni cambiamenti di rotta, e nuove regole, che Maria dei Miracoli ha voluto introdurre per correggere alcune lacune delle precedenti edizioni e per svecchiare un meccanismo ormai ai limiti del logoramento.

Quest’anno, i tronisti dovranno necessariamente rispettare un regolamento simile a quello dei più educandi “Amici”. Primo fra tutti, il divieto di prender parte a serate in discoteche o feste private, durante il periodo del trono, e tutto quanto concerne la gestione dei diritti della propria immagine con agenzie e via dicendo, tranne eventuali eccezioni e concessioni. Inoltre, per gli stessi non sarà più possibile tentare di racimolare la presenza in qualche puntata in più, per poi bidonare redazione e conduttrice, con improbabili “non ho la serenità per scegliere”, “nessuno mi ha colpito” oppure “penso ancora alla mia ex”. Una chiara presa di posizione della Sanguinaria che, per scongiurare il ripetersi dell’irrisorio numero di amori catodici sbocciati lo scorso anno, concederà un periodo di prova di 10 giorni, al termine del quale il tronista dovrà obbligatoriamente decidere sul da farsi.

I quattro occupanti delle poltrone, come prevedibile, non sono naturalmente dei debuttanti del piccolo schermo. Per scoprirli: