Nicola Savino



3
luglio

NICOLA SAVINO IN ESCLUSIVA A DM: CON COLORADO RICONQUISTERO’ IL PUBBLICO CHE HO PERSO PER STRADA. QUELLO CHE NON GUARDA LA TV

Nicola Savino - Intervista

Inizia a muovere i primi timidi passi nel mondo dello spettacolo grazie ad una piccola radio locale (Radio San Donato) ma la grande occasione arriva nel 1989 quando inizia a curare la regia di W Radio DeeJay. Dopo una parentesi a Radio Capital e dopo aver lavorato con i nomi più prestigiosi del settore, nel 1997 c’è il grande salto di qualità: diventa, accanto a Linus, la voce del programma più seguito della radio italiana (DeeJay Chiama Italia). Approda quasi contemporaneamente in televisione diventando autore del Festivalbar del 1996 ma la kermesse canora è soltanto un apripista: curerà, infatti, l’autorato per Le Iene, Zelig Circus, Zelig Off e i Telegatti. Il vero “grazie” lo deve ad Antonio Marano, direttore di Raidue, che decide di sottrarlo al dietro le quinte per farlo diventare uno dei volti della seconda rete di Viale Mazzini. Terminata lo scorso giugno l’ultima avventura con Scorie, programma cult della rete Due, passa alla concorrenza dove sarà al timone della prossima edizione di Colorado, programma campione d’ascolti nella stagione televisiva appena conclusasi. Dopo aver “regalato” in anteprima assoluta questa chicca ai lettori di DM, non potevamo non chiedere un commento a caldo al diretto interessato, all’indomani presentazione ufficiale del suo prossimo impegno sulla rete giovane del gruppo Mediaset. Ecco cosa ci ha dichiarato Nicola Savino.

  • Cos’è questo rumore? Dove sei?

Sono in macchina. Sto andando ad Alessandria per l’XFactor Tour. Concludo così la mia avventura in RAI.

  • Passaggio a Mediaset. Colpo basso o oculata scelta professionale?

Per me è evidentemente una scelta professionale. Per la RAI forse un colpo basso, come viene sempre “etichettato” il passaggio di un artista alla concorrenza. Ma non avranno di certo problemi, tutti sono utili ma nessuno è indispensabile. Certo non è carino che vada via, ma la vita professionale di un artista è questa.

  • Hai già firmato?

No, non ancora. Ma è una formalità. Ieri sera è stata annunciata la nuova edizione di Colorado con la mia conduzione a Mediaset Night.

  • A proposito di Colorado, qual è il valore aggiunto che Colorado può dare a Savino?

Il pubblico giovane. Quel pubblico che negli anni ho perso un po’ per strada, i giovanissimi. Per intenderci quel pubblico che quasi non guarda la tv. I ragazzi della scuola dell’obbligo. Sono loro che “portano avanti” i tormentoni, li cantano o li “recitano” sugli autobus, per strada…

  • A Scorie non avevi quel pubblico?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




2
luglio

NICOLA SAVINO, DALLA RAI A MEDIASET PASSANDO PER DM. DOMANI SU DAVIDEMAGGIO.IT

Nicola Savino

12
giugno

BOOM! DOPO SAVINO ANCHE MAX GIUSTI LASCIA QUELLI CHE IL CALCIO

Max GiustiA Quelli che il calcio si allunga la lista degli abbandoni. Dopo la fuga di Nicola Savino & Co. verso il Colorado di Italia1 (come DM anticipato), e dopo il siluramento del regista storico Paolo Beldì anche Max Giusti lascerà con ogni probabilità il contenitore domenicale. Il comico e attore romano darà l’addio al programma per approdare a tempo pieno sulla rete ammiraglia, in cui sarà impegnato con Affari tuoi versione access prime time e al sabato sera con gli Speciali per due in abbinamento alla Lotteria Italia. Subito partita la caccia al sostituto…

Unica certezza, lei, Simona Ventura, conduttrice da otto anni e intenzionata a continuare a proporre un giusto mix tra sport e spettacolo. A settembre sarà Mona Nostra l’assoluta padrona di casa e il nuovo capo-progetto. Come rivela il quotidiano La Stampa, nell’ultima riunione con gli autori, la Ventura avrebbe silurato non solo Beldì ma anche il fedele autore Fabio Di Iorio.

Tra una candidatura a Sanremo 2010, le selezioni per il cast dell’Isola 7 e libera dagli impegni, in veste di giurata, ad XFactorSimona si ritroverà a guidare una squadra quasi del tutto rinnovata. Se Lucia Ocone e i giornalisti sportivi Mazzocchi e Caputi potrebbero rimanere al loro posto, voci di corridoio danno in arrivo alla regia Celeste Laudisio. Beldì dopo sedici anni è costretto a lasciare (“E’ vero, nei giorni scorsi mi è arrivata questa notizia. Dopo 8 anni con Fabio Fazio, e i successivi 8 con Simona Ventura, lascio Quelli che il calcio“) e la Ventura commenta con un no comment la notizia ad Affari Italiani: “Non voglio commentare assolutamente questa notizia. Tra l’altro sono di fretta, sto per prendere un aereo“. Nonostante l’addio al talent show, la Ventura continua la sua vita frenetica tra viaggi, riunioni, e casting per preparare la lunga cavalcata delle domeniche di pallone.





2
giugno

BOOM! NON SOLO SAVINO! TUTTA LA SQUADRA DI SCORIE APPRODA A COLORADO

Nicola Savino

Il Direttore di Raidue, neo Vice Direttore Generale della RAI, Antonio Marano, dicono sia furioso.

Il motivo di cotanta rabbia? Presto detto! Vi avevano reso noto, in anteprima assoluta, il passaggio di Nicola Savino a Mediaset, dove per la prossima stagione sembra certa la sua conduzione di Colorado. Ma avevamo omesso un particolare. Anzi, due.

Non solo parrebbe, infatti, che la comunicazione del “trasloco” sia arrivata a poche ore dalla messa in onda dell’ultima puntata di Scorie ma, a quanto pare, e come se non bastasse, si tratterà di un trasloco di massa. Al timone di Colorado, infatti, sembrerebbe pronta a sbarcare la squadra al gran completo dello show comico della seconda serata di Raidue. E la domanda sorge spontanea: “Cosa ne sarà di Quelli che il Calcio?”.  

Amici 9: qual è il tuo preferito?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...


1
giugno

BOOM! NICOLA SAVINO PROSSIMO CONDUTTORE DI COLORADO

Nicola Savino 

Dopo la clamorosa notizia della possibile conduzione di Simona Ventura al prossimo Festival di Sanremo (leggi qui), arriva un’altra news fresca fresca da quel di Mecenate.

Quella di questa sera, infatti,  potrebbe essere l’ultima puntata di Scorie con Nicola Savino alla conduzione. Qualcuno è pronto a giurare che il conduttore sia passato alla concorrenza: l’esilarante comico  sarebbe stato assoldato per condurre la prossima edizione di Colorado, show rivelazione di questa stagione televisiva sulla rete giovane di Cologno Monzese.

Non è dato ancora sapere se si tratti di un contratto in esclusiva o l’attuale collaborazione di Savino con numerosi programmi della rete 2 (Quelli che il Calcio, su tutti) possano considerarsi “salvi”. Si attendono conferme!





2
marzo

BREVEMENTE: ARGOMENTI E OSPITI DEI PRINCIPALI PROGRAMMI DEL 2 MARZO 2009

Scorie - Arisa (Brenda)
Brevemente - Ospiti e Argomenti dei principali programmi tv @ Davide Maggio .it 

Il segretario generale della Cgil Guglielmo Epifani sarà ospite di Lilli Gruber e Federico Guiglia a “Otto e mezzo”. Tra i temi del confronto, la crisi economica e il ruolo della Cgil nel rapporto tra sindacato e Governo. All’interno, la rubrica “Il punto” a cura di Paolo Pagliaro.

Consegna del tapiro d’oro al neo segretario del Pd, Dario Franceschini. Striscia la Notizia ha consegnato il tapiro d’oro a Franceschini per il ‘fuori onda’ in cui aveva confessato ad Anna Finocchiaro di avere raccolto le firme tra i suoi amici per consentire la candidatura a segretario anche di Arturo Parisi.

Tra i concorrenti più bersagliati dalla Gialappa’s Band ci saranno anche il panettiere Marcello, soprannominato “Carismio”, il seducente surfista Vittorio, Gianluca lo “sciupafemmine” napoletano, la supermaggiorata Cristina e la svampita e sexy Laura. Non mancherà un omaggio all’ultimissimo concorrente eliminato.


10
gennaio

NUOVE “SCORIE” CON BARRIALES E NEW ENTRY COMICHE

Scorie (Digei Angelo, Nicola Savino, Rocco Tanica) @ Davide Maggio .itNicola Savino, forte del successo dell’ultima edizione, torna al timone di Scorie a partire da lunedì 12 gennaio 2009 su Raidue intorno alla mezzanotte. Insieme a lui confermatissimo anche il suo assistente-disturbatore Ariedo Quadrelli (Digiei Angelo) sempre più lanciato nel mondo della tv grazie a RAI 5 Sperimental, canale di cui è il volto e l’anima creativa, e pronto a conquistare la scena musicale candidandosi ad entrare tra i concorrenti di X-Factor.

Missione primaria di Savino e Quadrelli: mostrare e prendere in giro il peggio e il molto peggio della tv di casa nostra e non solo. Dai fuori onda rubati alle gag involontarie, dalle interviste più improbabili al dietro le quinte dei programmi più seguiti, senza dimenticare le immagini incredibili che vengono diffuse sul Web.

Tra le novità di questa edizione la modella spagnola Laura Barriales che diventa il volto femminile del programma. La parte musicale resta saldamente nelle mani e nella tastiera del Maestro Sergione (Rocco Tanica). Comicità a tutto campo con il veterano Massimo Bagnato alle prese con la moviola e numerose new entry: Sergio Friscia nei panni del vocalist dei Negroamaro Giuliano Sangiorgi, Antonio Ornano in quelli dell’avvocato di Mattina in Famiglia Roberto Arnoldi, Giorgio Ganzerli alle prese con un inedito Vauro, Alessandro Bergallo ovvero l’improbabile cantante napoletano Ciro bum bum Esposito, la stravagante soubrette di Rai 5 Sperimental Francesca Macri e il simpatico Paolo Labati.


29
novembre

DOMANI A QUELLI CHE IL CALCIO… FACCIA A FACCIA LUXURIA – BELEN RODRIGUEZ

Quelli che il Calcio @ Davide Maggio .it

Calcio, ma anche musica, cinema e, ovviamente Isola dei Famosi. Simona Ventura ospiterà domani a Quelli che il Calcio Craig David e Nek, coppia inedita del panorama musicale, che presenterà “Walking away”, brano inserito nel nuovo “Greatest Hits” dell’artista britannico.

L’angolo dedicato al cinema avrà come protagonista Jerry Calà che a 26 anni dal grande successo cinematografico di “Vado a vivere da solo” presenta il seguito ideale di quella fortunata pellicola con “Torno a vivere da solo”.

Vero momento clou sarà rappresentato da una pre-reunion (che ci sarà lunedi in prima serata su Raidue) degli Isolani Famosi che si ritroveranno in quel di Milano alla corte domenicale di Simona Ventura. Insieme alla vincitrice Vladimir Luxuria ci saranno Belen Rodriguez, Carlo Capponi, Leonardo Tumiotto, Peppe Quintale, Veridiana Mallman, Patrizia De Blanck e Alessandro Feliù. Cristiano Malgioglio e Filippo Magnini commentano le fasi più interessanti e discusse della finale insieme ai protagonisti.