Nathalie Guetta



16
febbraio

Dopo Fiction: Nino Frassica e Flavio Insinna nella seconda serata di Rai1. Ospiti Terence Hill e Beppe Fiorello

dopo fiction

Dopo Fiction

Quelli che arrivano “dopo”. Questa sera alle 23.35, ai nastri di partenza il nuovo talk show di Rai1 Dopo Fiction, dedicato al mondo delle serie televisive made in Italy  e in Rai. Padroni di casa delle otto puntate previste, l’inventore del programma, Nino Frassica, che ha chiamato “a rapporto” l’ex capitano e collega di set (insieme nelle prime cinque stagioni di Don Matteo), Flavio Insinna.




27
marzo

DON MATTEO 9: ANTICIPAZIONI DODICESIMA PUNTATA – 3 APRILE 2014

Nathalie Guetta e il marito cubano

Partite lo scorso 9 gennaio, le seguitissime avventure di Don Matteo 9 si avviano ormai alla conclusione. Giovedì 3 aprile 2014 andrà, infatti, in onda il dodicesimo e penultimo appuntamento con la serie che vede protagonista l’inossidabile Terence Hill. Come anticipato da tempo, la decima stagione è già stata confermata dalla Rai e potrebbe arrivare sugli schermi nell’autunno del 2015 o nei primi mesi del 2016. Ancora top secret l’evoluzione delle trame, l’arrivo di eventuali new entry così come l’ipotetica uscita dal cast di qualche protagonista. Alcune voci vedrebbero fuori dai giochi Simone Montedoro ovvero il Capitano Tommasi, che proprio nell’ultimo episodio di questa serie riceverà una promozione a Roma; altre voci ormai da mesi parlano invece di un addio di Nathalie Guetta, la simpatica Natalina che, sempre negli ultimi episodi, rimarrà vittima di un avvelenamento.

Don Matteo 9: la Perpetua Nathalie Guetta ha un marito cubano di 38 anni

In attesa di scoprire cosa accadrà in quel di Spoleto nel nuovo capitolo della saga, proprio la celebre perpetua di Don Matteo, questa settimana ha monopolizzato l’attenzione dei settimanali e dei siti di gossip. In un’intervista rilasciata al settimanale Gente, la Guetta ha infatti presentato al pubblico italiano il suo aitante marito, un cubano di nome Yudiel Sanchez. La cinquantacinquenne attrice racconta di aver conosciuto il marito, di ben 17 anni più giovane, durante una vacanza a Cuba nel 2007.

“Nel 2007, appena finite le riprese di Don Matteo ho fatto una lunga vacanza a Cuba, dove un giorno ho conosciuto Yudiel: un colpo di fulmine. Il giorno dopo si è presentato con una rosa, ma non ne volevo sapere. Era troppo giovane, 17 anni meno di me, mi vergognavo. Pensavo: tutti diranno che sono venuta qui a cercare un giovanotto.”

Dopo le iniziali resistenze Nathalie ha ceduto alla corte del cubano, che ha deciso si sposare l’anno dopo.

“Ho ceduto! E un anno dopo ci siamo sposati. Io avrei fatto a meno, ma all’epoca era l’unica soluzione per far uscire Yudiel da Cuba.”

Don Matteo 9 – Nathalie non ha rapporti con il fratello David Guetta


20
marzo

DON MATTEO 9: LA PERPETUA NATALINA LASCERA’ LA SERIE?

Natalie Guetta e Francesco Scali

Film, fiction, calcio, non c’è concorrenza che possa in qualche modo scalfire lo zoccolo duro di pubblico che ogni giovedì segue le vicende di Don Matteo 9. Anche in questo nono capitolo la serie con Terence Hill e Nino Frassica si conferma uno degli appuntamenti più seguiti della tv. Un successo lungo 15 anni, 9 stagioni, e 194 episodi, nei quali si sono alternati numerosi coprotagonisti, avvicendati dietro la macchina da presa ben 12 registi, e in cui è cambiata persino la location, dalla storica Gubbio si è, infatti, passati quest’anno – non senza polemiche – a Spoleto. Tanti cambiamenti a cui hanno assistito non solo Don Matteo e il Maresciallo Cecchini, vere e proprie colonne portanti della serie, ma anche Pippo e Natalina, i due personaggi interpretati da Francesco Scali e Nathalie Guetta (qui le info sul suo giovane marito cubano), presenti sin dalla prima stagione.

Don Matteo – Pippo e Natalina sul set da 15 anni

Il sacrestano e la perpetua di Don Matteo, intervistati da Tv Sorrisi e Canzoni, hanno tracciato un bilancio di questa lunga e fortunata esperienza sul set della fiction prodotta dalla Lux Vide. Per la Guetta i 15 anni nel ruolo di Natalina sono stati una vera e propria palestra.

“Un tempo enorme che mi ha permesso di farmi i muscoli, professionalmente parlando, e di imparare a gestire meglio i rapporti di lavoro. Certo, sono invecchiata e non mi vergogno a dirlo. Qualche tempo fa mi è capitato di vedermi in Nuda Proprietà (fiction Rai con Lino Banfi nDM), che avevo girato nel 1997, e mi è preso un colpo.”

Francesco Scali si ritiene invece fortunato per lavorare al fianco di professionisti come Hill e Frassica.

“Anni bellissimi. Grazie a Don Matteo ho avuto la possibilità di farmi conoscere e di crescere come attore al fianco di professionisti come Terence Hill e Nino Frassica. Un’esperienza che mi ha arricchito e mi arricchisce enormemente e perciò mi ritengo molto fortunato.”

Visti i consensi di pubblico Rai Fiction e Lux Vide hanno già da tempo confermato di lavorare ad un decimo capitolo della serie. Lo stesso Terence Hill si è dichiarato disponibile a vestire ancora una volta l’abito talare di Don Matteo e tornare in sella alla sua bici. Resta da capire però se nella decima stagione ritroveremo anche i due simpatici e pasticcioni inquilini della canonica. Francesco Scali, ormai calatosi appieno nel ruolo del sacrestano, si affida al volere Divino.





24
agosto

DON MATTEO DIVENTA PAPA’! TANTE CONFERME E QUALCHE SORPRESA NELL’OTTAVA SERIE IN ONDA DAL 15 SETTEMBRE SU RAI1

Don Matteo 8

Smessa la divisa da Guardia Forestale e abbandonate le montagne trentine ad Un passo dal cielo, per Terence Hill è arrivato il momento di tornare in quel di Gubbio e indossare ancora una volta la tonaca di Don Matteo. L’infaticabile parroco-detective è, infatti, pronto a risalire in sella alla sua bici, alla ricerca di truffatori, ladri, assassini e malviventi d’ogni sorta, che puntualmente turbano la serenità della cittadina umbra (tutto a Gubbio succede!). Un totale di 24 nuovi episodi, suddivisi in 12  appuntamenti in prima serata, in onda a partire dal prossimo 15 settembre su Rai1.

In quest’ottava serie come di consueto le atmosfere da romanzo giallo si mescoleranno sapientemente con i toni  tipici della commedia, in una formula vincente, alla quale si aggiungerà quel pizzico in più di novità, necessaria a non annoiare i telespettatori più fedeli e a catturarne di nuovi. Generoso e semplice, ma allo stesso tempo astuto e intuitivo, Don Matteo avrà il suo bel da fare con Laura (Laura Gavlan), una ragazza di 16 anni, arrivata al sesto mese di gravidanza. Orfana di madre e figlia di un pregiudicato rinchiuso in carcere, Laura verrà ospitata in canonica, movimentando non poco la vita del parroco. Tra i due sarà subito scontro, ma Don Matteo non si lascerà certo intimorire dall’arroganza della ragazza, e nella nuova veste di “papà”, tra corsi pre-parto, visite mediche ed ecografie, accompagnerà Laura durante tutta la gravidanza.

Nino Frassica nei panni del maresciallo Cecchini, sarà invece alle prese con il fidanzamento della figlia Patrizia (Pamela Saino) col suo capitano, Giulio Tommasi (Simone Montedoro). Il simpatico maresciallo, gelosissimo della propria “bambina”, non farà altro che invadere per i più svariati motivi la privacy della giovane coppia. Quelle di Cecchini non saranno però le uniche interferenze: a mettere a dura prova i due fidanzati ci penseranno anche le gelosie della futura suocera (Simona Marchini), i ritorni degli “ex”, e una brusca separazione per uno stage di Patrizia in Spagna.