Natalia Estrada



5
ottobre

DMLIVE24: 5 OTTOBRE 2013. NATALIA ESTRADA NARCOTIZZATA E DERUBATA, BALLANDO CON LE STELLE IN REPLICA SU RAI PREMIUM, MARATONA HORROR SU LA3

Natalia Estrada

Natalia Estrada

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Natalia Estrada narcotizzata e derubata

Brutta avventura per Natalia Estrada. La popolare soubrette e attrice di origine spagnola, ora “cowgirl”, è stata narcotizzata e derubata nella notte. Come racconta La Stampa, i ladri si sono introdotti nel suo ranch ad Asti, sulle colline di Cortazzone: il colpo ammonterebbe ad almeno 50 mila euro.

“E’ stato mio marito Andrea a svegliarmi stamane – ha raccontato la Estrada – . Entrambi abbiamo fatto fatica ad alzarci: avevamo mal di testa, nausea e un senso di malessere. Anche un nostro ospite americano aveva gli stessi sintomi e i nostri due cani sono ancora storditi. Appena alzati abbiamo scoperto che c’erano stati i ladri e che ci avevano portato via tutto, compresa la mia attrezzatura fotografica (negli ultimi tempi aveva iniziato la carriera da fotografa, ndr) e gran parte del mio archivio elettronico di foto”. (Fonte: Iltablog.it)

Ballando con le Stelle in replica su Rai Premium

Continua tra Rai Premium e le ammiraglie generaliste la sinergia che propone sul canale degli affictionati le repliche ravvicinate dei grandi show di intrattenimento di Rai1 e Rai2. Dopo Pechino Express e Tale e Quale Show, da martedì 8 ottobre alle 21.10, arriva in replica su Rai Premium anche la nuova edizione di Ballando con le stelle con Milly Carlucci, in onda da sabato 5 ottobre su Rai1. Ai nastri di partenza, tredici vip del mondo dello spettacolo, della moda e dello sport che, in coppia con i propri maestri di ballo, gareggeranno per contendersi, settimana dopo settimana, per 10 puntate, l’accesso alla finale in cui verrà eletta la coppia regina. (qui le coppie in gara)

Maratona horror su La3

Sabato 5 ottobre a partire dalle ore 23.45 su La3 il nuovo Social Media Channel (visibile su Sky canale 143, sul DTT canale 134) si tinge di rosso per la “Horror Night”, la prima maratona di web e tv series trasmesse in esclusiva per l’Italia su La3. L’emittente ripropone “tutto in una notte” la serie completa dei due avvincenti: Valemont e Crawlspace.




27
agosto

DM LIVE24: 27 AGOSTO 2011. A.A.A. NATALIA ESTRADA CERCASI, MARIA CASCIELLO PUNTA AL TRONO, A JERSEY SHORE…

Diario della Televisione Italiana del 27 Agosto 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Maria Casciello punta al trono

lauretta ha scritto alle 12:39

Ora che tra lui e Ludovica è finita per sempre, l’ex tronista di U&D Marco Meloni, rimpiange di non aver scelto la sexy 20enne Maria Casciello. L’ex corteggiatrice, invece, ha archiviato il feeling e senza peli sulla lingua, attraverso le pagine del settimanale Top, spara a zero: “Ormai è troppo tardi, adesso io punto al trono”. (fonte Tgcom)

  • Alla fine a Jersey Shore non avevano mica tanto torto sullo sperma di Balena

Giuseppe ha scritto alle 15:45

Dai un’occhiata qua: http://fajanera.splinder.com/archive/2006-08

  • A.A.A. Natalia Estrada cercasi

mats ha scritto alle 21:42

Natalia Estrada, dalla replica di La sai l’ultimissima? (2003) in onda su Mediaset Extra: “Quest’anno mi avete vista con un braccio rotto, l’anno scorso avevo le gambe tutte scottate… Per eliminarmi dalla televisione dovrete praticamente abbattermi!”. Sono seriamente preoccupato, qualcuno è in contatto con Natalia?


16
agosto

ITALIA’S GOT TALENT 3: GEPPI CUCCIARI LASCIA. CHI VORRESTE AL SUO POSTO?

Geppi Cucciari

Arrivano puntuali, dopo il sorprendente guizzo dell’ultima edizione, i particolari su quella che sarà la terza serie di Italia’s Got Talent. Nonostante la giuria non abbia scovato ancora un equivalente italico di Susan Boyle e la competizione sia rimasta abbastanza circoscritta alle tappe dello spettacolo televisivo la rete ha deciso di puntare ancora sulla corrida del postmoderno confermando la triade Zerbi- Scotti- De Filippi per una messa in onda già il prossimo inverno del programma.

Se anche per Simone Annichiarico è arrivato il sigillo della riconferma c’è una defezione illustre nel team finora consolidato. Non farà parte del cast Geppi Cucciari: non ci sono motivi artistici a monte né aria di rotta tra la comica sarda e Mediaset. Solo un concomitante impegno con quello che si profila sempre più (finalmente c’è da dire) come il vero terzo polo televisivo, alla corte di La 7.  Questo il comunicato stampa diramato in cui si annuncia la defezione di Geppi:

“La casa di produzione Fascino P. g.t. e’  già a lavoro per selezionare i partecipanti della nuova e attesa edizione (la terza) di Italia’s Got Talent, format che ha sbancato l’ auditel e che ha visto la partecipazione di Gerry Scotti, Maria De Filippi e Rudy Zerbi in qualità di giudici e Simone Annicchiarico e Geppy Cucciari alla conduzione. Quest’ ultima a causa degli impegni  presi con il canale La7  e data l’ anticipazione della messa in onda non potra’  rinnovare la sua presenza sul palco del Talent. La Fascino P.g.t che co-produce il programma ringrazia Geppy per l’impegno, la professionalita’ e  la simpatia con cui ha affrontato le due edizioni trasmesse.”

Maria De Filippi non ha mai nascosto la propria simpatia per Geppi e sostituirla potrebbe risultare un’operazione molto delicata. E’ così indispensabile una spalla frizzantina accanto al garbato Simone per pepare gli intramezzi tra i vari numeri e i commenti alle esibizioni? Da che mazzo pescare però una carta vincente? Qualche idea noi ce l’avremmo e ci piacerebbe che anche voi vi esprimeste o proponeste una brillante sorpresa.





16
agosto

LA TV CHE APRIVA PER FERIE: BEATO TRA LE DONNE

Beato Tra le donne: Paolo Bonolis (alle spalle Teka Kanga, Alessandro Preziosi e l'ex tronista Raffaello Zanieri)

Prosegue il nostro viaggio nella tv estiva del passato. E’ il 7 luglio del 1994 quando su Rai1 in diretta dal Bandiera Gialla di Rimini prende il via la prima puntata di Beato tra le donne. Alla guida del nuovo varietà c’è un giovane Paolo Bonolis. Pochi sanno però che la scelta di Bonolis come conduttore arrivò a sole tre settimane dalla partenza del programma, in seguito al mancato accordo tra la Rai e Renato Zero.

Il noto cantante, scelto inizialmente come padrone di casa, chiedeva alla tv di stato dei compensi troppo alti (pare chiedesse un compenso non inferiore a 35 milioni di lire) e di avere la piena responsabilità artistica della trasmissione. Richiesta quest’ultima difficile da esaudire per via di un format (all’epoca di proprietà della Grundy) che non permetteva alcun tipo di stravolgimento. Il tempo e i fatti dimostreranno più che vincente la decisione di puntare sull’allora meno oneroso ed esigente Bonolis che, reduce dal successo de I Cervelloni, troverà proprio nello show estivo di Rai1 il definitivo trampolino di lancio per la sua carriera.

La trasmissione, basata sul format tedesco Man o Man, consisteva in una serie di prove a eliminazione, in cui a sfidarsi in ogni puntata erano dei giovani e aitanti ragazzi. Dopo una prima fase di presentazione dei concorrenti, una giuria di circa 200 donne, presenti in studio, esprimeva tramite un telecomando il proprio giudizio. Il responso della votazione veniva rivelato in una maniera piuttosto spettacolare. I concorrenti venivano disposti sul bordo di una piscina e le ragazze del corpo di ballo del programma, ribattezzate “spintarelle”, buttavano in acqua i due concorrenti che avevano ottenuto meno voti, eliminandoli quindi dal gioco.


5
luglio

AMARCORD, Che Fine Hanno Fatto…I PROTAGONISTI DE “IL GIOCO DELLE COPPIE”?

Il Gioco delle Coppie

Se oggi i quiz televisivi sembrano tutti più o meno simili tra loro, un tempo il trend era decisamente diverso. Quiz impegnativi che richiedevano una discreta cultura ai concorrenti come Doppio SlalomTeleMike ma anche giocosi e all’insegna del puro divertimento. Tra questi è impossibile non ricordarne uno che in breve tempo è diventato un piccolo cult: Il gioco delle coppie.

Il quiz ispirato al format americano “The Dating Game” è andato in onda a partire dal 1985 su Italia 1, riscuotendo subito un grande successo soprattutto tra il pubblico giovane.

Semplice lo svolgimento: due cacciatori (un uomo e una donna) avevano a loro disposizione una manche a testa per scegliere una persona del sesso opposto da portare in vacanza. I cacciatori dovevano fare la loro scelta basandosi esclusivamente sulla voce delle loro prede, dal momento che un muro magico impediva loro di vedersi.

Il quiz diventava quindi una sorta di talk-game che permetteva ai concorrenti di affrontare svariati argomenti tutti ovviamente molto leggeri.

Nel 1986 il programma è stato spostato su Rete 4 nella fascia preserale , trovando ancora una volta il successo. Si pensi che la puntata del 7 gennaio 1987 è stata seguita da 3.977.000 telespettatori, totalizzando un share del 22,19%.

Grazie a questo successo il programma nel 1989 è stato nuovamente spostato sulla Canale 5 (ore 14.15). L’anno dopo, in seguito all’abbandono di Predolin, desideroso di fare nuove esperienze professionali, Il gioco delle coppie è stato affidato a Corrado Tedeschi, che aveva a sua volta lasciato Doppio Slalom per lanciarsi in quella nuova avventura.

Nonostante gli ottimi ascolti il programmi due anni dopo è stato chiuso. E’ tornato nel 1993 e nel 1994 nella sua versione estiva, condotta prima da Giorgio Mastrota e l’anno dopo dai Trettrè.

Vediamo ora che fine hanno fatto alcuni dei protagonisti.

MARCO PREDOLIN

Marco Predolin

La decisione di lasciare Il gioco delle coppie non poteva rivelarsi più infelice per il conduttore. Qualche tempo dopo il suo abbandono è stato dato il falso annuncio della sua morte, si è detto che Predolin aveva l’AIDS ed infine che portava iella.  Il conduttore dopo qualche tempo si è ripreso da quest’accanimento mediatico e, passato in Rai, ha condotto programmi come “I circhi del mondo” e “La cultura dell’occhio”. Da lì a poco però la sua popolarità è scemata del tutto e già a metà degli anni 90 è stato costretto a tornare a lavorare per le tv locali. In particolare nel 1994 ha condotto su Italia 7, una nuova versione di M’ama non m’ama intitolata “Ma quanto mi ami?”.. E’ stato anche conduttore radiofonico (Rtl e Radio DeeJay). Nel 2004 ha partecipato alla prima edizione de La Talpa (era proprio lui il traditore) ed al contempo ha iniziato a condurre televendite. A quest’attività ha affiancato quella di musicista. Cinque anni fa ha fondato la PredoBand. Ultimamente è tornato a far parlare di sé per via di un suo presunto coinvolgimento nell’inchiesta Vallettopoli. Oggi ha 56 anni.

FEDERICA PANICUCCI

Federica Panicucci