Mondo senza fine



2
febbraio

MONDO SENZA FINE: ARRIVA SU LA7 LA SERIE TARGATA KEN FOLLETT

Mondo senza fine, La7

Intrighi di corte, re, dame e cavalieri: il Medioevo, con tutto il suo decadente splendore, irrompe su La7. A partire da oggi, 2 febbraio, e per quattro settimane, la rete terzopolista trasmetterà prima serata e in esclusiva in chiaro Mondo Senza Fine, la serie televisiva basata sull’omonimo bestseller di Ken Follett. La miniserie, diretta da Michael Caton-Jones e prodotta da Ridley e Tony Scott, è il seguito ideale de I pilastri nella terra, altra opera del celebre scrittore britannico già proposta – nella sua trasposizione tv – da Rete4.

La7, Mondo senza fine: trama

Dalle vicende del primo romanzo sono passati circa 200 anni, ed il Mondo senza Fine riparte proprio da lì. La serie tv, in particolare, narra le vicende della città immaginaria inglese di Kingsbridge, teatro delle principali vicissitudini narrate. Siamo nel XIV secolo, durante l’inizio della guerra dei cent’anni e lo scoppio della peste nera. La serie tv, infatti, si apre con l’incoronazione di re Edoardo III da parte di sua madre, la regina Isabella di Francia. Potere, amore, fede, guerre e rivalità, nascita e morte: in questo contesto Caris, una donna dal carattere intraprendente, e il suo amante Merthin, creano una comunità che resiste alle contrapposizioni della Corona e della Chiesa.

La star di Mondo Senza Fine è Cynthia Nixon, alias Miranda Hobbes di Sex and the City, nel ruolo di Petranilla. Altri protagonisti sono gli attori Peter Firth, nei panni di Sir Roland, ma anche Tom Weston-Jones e Charlotte Riley, rispettivamente nel ruolo di Merthin e Caris. Come anticipato, le sorti dei due si intrecceranno, assumendo un ruolo centrale. Su La7 torna così il filone del romanzo storico, in prima serata e con una produzione inedita al pubblico generalista.




15
dicembre

LA7: NATALE 2013 CON ANNICCHIARICO, GASSMAN E IL MEGLIO DI CROZZA

la7 natale 2013

Alessandro Gassmann

Il 2013 di La7 si chiude con un’offerta all’insegna dell’intrattenimento e del cinema, con una serie di fiction e film tv in prima visione e di grandi classici per tutta la famiglia, ma anche in compagnia della satira di Maurizio Crozza e del suo caleidoscopico mondo di personaggi, musica, monologhi ispirati all’attualità del Belpaese.

La7: stasera Faccia d’Angelo introdotto da Salvo Sottile

Nella settimana di Natale e Capodanno i telespettatori di La7 ritroveranno i tanti personaggi di Maurizio Crozza nell’access prime time, con il meglio dei suoi show. Oggi – 15 dicembre – e il 22 dicembre appuntamento con la miniserie in due puntate in prima tv in chiaro, coprodotta con Sky Cinema, Faccia d’angelo, con Elio Germano e Katia Ricciarelli. Le sanguinose vicende del boss Felice Maniero e della Mala del Brenta – una delle più feroci bande del crimine organizzato – saranno introdotte da due speciali di Le Storie di Linea Gialla, con Salvo Sottile, incentrate sulle vicende di cronaca criminale che hanno insanguinato il nordest negli anni ‘70.

La7: la Vigilia di Natale 2013 omaggio a Frank Capra

La sera della Vigilia, La7 renderà omaggio al grande regista Frank Capra. Alle 21:10 il film Angeli con la Pistola, cui seguirà una puntata speciale de La Valigia dei Sogni condotta da Simone Annicchiarico dal paese natale di Capra, Bisacquino, in provincia di Palermo, dove il regista ha vissuto i primi sei anni di vita. La grande musica classica e natalizia sarà protagonista il 25 dicembre alle ore 14:40 con il Concerto per la Vita e per la Pace di Betlemme, uno dei principali eventi culturali di solidarietà per la Terra Santa. La sera di Natale sarà dedicata ai bambini con il film Il piccolo Nicolas e i suoi genitori, la divertente commedia francese basata sul personaggio della collana per ragazzi Le petit Nicolas di Goscinny & Sempé.

La7: Santo Stefano con i fiocchi


11
novembre

MONDO SENZA FINE: KEN FOLLETT TORNA SU SKY CINEMA 1, OGNI DOMENICA ALLE 21.10

Mondo senza fine

Proprio nella settimana in cui è stato confermato il ritiro di Philiph Roth, arriva su Sky una serie ispirata all’opera di un altro grande della letteratura contemporanea, Ken Follett. In prima tv, sbarca su Sky Cinema 1 Mondo senza fine -World without end- a partire da stasera alle 21.10, ogni domenica per un totale di quattro serate. La serie è prodotta da Ridley e Tony Scott e, come I pilastri nella terra (di cui Mondo senza Fine è il sequel ideale) già andato in onda su Sky Cinema, è tratta dall’omonimo romanzo di Ken Follett.

Mondo senza fine è composta da otto episodi, che verranno trasmessi due alla volta, durante le quattro serate che Sky Cinema 1 ha deciso di dedicarle. La serie è ambientata nel Medioevo, in un’Inghilterra divisa tra due poteri forti, Chiesa e Corona, contro cui si scaglia la giovane Caris, intenta a liberare la sua cittadina -Kingsbridge- da oscurantismo e sottomissione, i due mali che secondo una visione comunemente accettata, avrebbero caratterizzato quel preciso periodo storico.

Divisa tra latifondisti e artigiani, avventurieri e uomini di Chiesa, l’Inghilterra del Quattrocento che emerge dalla serie sembra però decisamente avviata verso un’epoca di progresso e sviluppo. I protagonisti della serie sono la giovane e combattiva Caris (Charlotte Riley), il carpentiere Merthin (Tom Weston Jones), il monaco ambizioso Godwin (Rupert Evans), Madre Cecilia (Miranda Richardson, già Harry Potter) e infine Petranilla (Cynthia Nixon, già Miranda in Sex and the City).