Mondadori



15
marzo

TORNA LA FABBRICA DEL SORRISO, AL VIA LA SESTA EDIZIONE DELLA MARATONA BENEFICA DI MEDIASET

La Fabbrica del Sorriso

Dopo “Telethon” e prima di “30 ore per la vita” giunge anche per le reti del Biscione il momento di pensare ai meno fortunati, abbracciando un importante progetto di solidarietà, attraverso una ormai rodata maratona televisiva: “La fabbrica del sorriso”. Giunta alla sua sesta edizione, l’iniziativa benefica promossa da Mediafriends, Onlus formata da Mediaset, Mondadori e Medusa, porrà l’attenzione sul miglioramento delle condizioni sanitarie dei bambini in Italia e nel mondo.

Da oggi, 15 marzo, e fino a domenica 22 marzo, tutto il palinsesto delle reti Mediaset, del Digitale Terrestre Mediaset e di Radio R101 sarà coinvolto in una grande staffetta per raccogliere fondi. Una missione che, quest’anno in particolare, vedrà scendere i campo volti amatissimi del calibro di Maria De Filippi, Paola Perego, Silvia Toffanin, Rita Dalla Chiesa, Barbara D’urso ed Emanuela Folliero. A queste indiscusse primedonne del piccolo schermo è doveroso segnalare la presenza, in qualità di testimonial delle associazioni beneficiarie, il conduttore di “TerraToni Capuozzo, la iena Andrea Pellizzari, il secondo classificato ad “Amici 5” Andrea Dianetti e il gruppo musicale degli Zero Assoluto.

Il nastro d’inizio verrà tagliato da “Amici di Maria De Filippi”, seguito l’indomani da “Mattino Cinque” e “Pomeriggio Cinque”che daranno ampio spazio a servizi a tema con ospiti in studio. Un costante aggiornamento in tempo reale arriverà anche dal tribunale di “Forum”, dove Rita dalla Chiesa parlerà quotidianamente dei vari sviluppi e obiettivi da perseguire. Il giornalista Toni Capuozzo presenterà il reportage realizzato in Kenya mentre Silvia Toffanin, all’interno di “Verissimo”, dedicherà tutta l’attenzione necessaria alle associazioni coinvolte. Su Italia1, “Le Iene” mostreranno il servizio girato da Andrea Pellizzari in Perù e “Pokermania” riserverà due puntate speciali, con i vip in veste di giocatori che, naturalmente, devolveranno tutto il montepremi vinto alla causa.




18
giugno

GERRY SCOTTI NUOVO PRESIDENTE DI R101

Gerry Scotti @ Davide Maggio .itGerry Scotti è stato l’uomo dei miracoli della stagione televisiva appena conclusa.

Uomo dei Miracoli per due ragioni fondamentali alle quali se ne aggiungono tante altre minori :

  • 1. essere riuscito, viste le cattivissime premesse di Formula Segreta prima e Fattore C poi, a ridare dignità al preserale di Canale5 riuscendo a fare un’ottima concorrenza all’imbattibile Eredità di Carlo Conti;

  • 2. aver totalizzato con La Corrida risultati da record. Risultati assenti da tempo dal prime time del sabato sera delle tv generaliste che hanno stracciato vergognosamente uno di quei programmi che, nelle intenzioni, doveva essere destinato a rimanere nella memoria ma che si è rivelato uno flop più eclatanti della storia della Rai, Apocalypse Show.

La sovraesposizione mediatica, dunque, negativa nella maggior parte dei casi, sembra invece aver rafforzato ancor di più la posizione del conduttore di Miradolo Terme.

Tutti questi successi, uniti alla letterale adorazione del pubblico italiano, hanno di fatto reso Gerry Scotti l’uomo di punta dell’azienda di Cologno Monzese.

E questi successi sono da premiare…

Ed il premio è arrivato.

Gerry Scotti è stato infatti nominato Presidente di R101 l’emittente radiofonica di Mondadori della quale era già vice Presidente da oltre un anno.

Presumo che i premi, in presenza di risultati come quelli di quest’anno, non si fermeranno alla radio.

Lunga vita a Gerry!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,