Mediaset Extra



5
maggio

DM LIVE24: 5 MAGGIO 2011. UN NUOVO SEDERE (ANCORA) PER LA CIPRIANI. E A PROPOSITO DI SEDERE, MAICOL A UMAN VORREBBE MORIRE CON…

Diario della Televisione Italiana del 5 Maggio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Errori

mats ha scritto alle 02:04

Per restare in tema di promo sbagliati, continua imperterrito a girare quello di Karaoke su Mediaset Extra con orario 18:55, mentre invece va in onda alle 19:20

  • Sedere nuovo

lauretta ha scritto alle 09:35

All’Alfonso Signorini Show, la Cipriani prima smentisce le voci che la vedrebbero scendere in politica, poi, parlando della sua operazione al fondoschiena: “Mi è costata ben 10 mila euro, ma poi le cose non sono andate come avrebbero dovuto e ora devo fare nuovamente l’intervento”.

  • No Comment!

curryeamarena ha scritto alle 10:58

Durante la diretta di uMan, in seguito ad alcune diatribe tra i concorrenti e la produzione per il presunto ‘malsano’ cibo dato agli omini, Maicol dice: ‘Eh si, tranquilli, tranquilli, Tranquillo è morto inculato! Vabbè che mi piacerebbe morire così, però…’

  • Imbarazzo

claudia ha scritto alle 13:16

Imbarazzo a Ballarò, dove il Ministro Ignazio La Russa, credendo di non essere in diretta, si fa beccare da Floris mentre chiede al suo collaboratore: “Lukashenko? Chi è questo?” (dittatore bielorusso citato poco prima da Casini)

  • Che palle




13
aprile

DM LIVE24: 13 APRILE 2011. LA BRIGLIADORI ‘CORROMPE’, LA PEREGO DIMENTICA, DONAT CATTIN NON PERDONA, IL PUBBLICO DI POMERIGGIO CINQUE…

Diario della Televisione Italiana del 13 Aprile 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Non è la Rai anche la domenica

mats ha scritto alle 02:47

Stando alla guida tv di Mediaset, Non è la Rai andrà in onda anche la domenica alle 16.20.

  • Captatio benevolentiae

lauretta ha scritto alle 09:22

Nel day time dell’Isola dei famosi Emanuele Filiberto ad un meravigliato Laerte Pappalardo, racconta di un dialogo avuto con la Brigliadori in cui lei gli avrebbe detto: “Tu devi parlare bene di me in tutti i confessionali, mi devi aiutare, ti prometto che ti ricompenserò molto bene”.

  • E la Talpa?

Phaeton ha scritto alle 14:24

La Paolona Nazionale ‘entra in polemica’ durante la nuova rubrica rosa. Viene mandato un filmato dell’isola e lei ritornando dal filmato dice: “a me questi programmi dove si mangiano schifezze non mi piacciono per nulla”. La Flavi risponde: “ma tu non sei stata la prima che avevi un reality del genere”.

  • Beh va beh

lauretta ha scritto alle 17:45

A pomeriggio cinque, Agostino, l’ex della gieffina Rosa: “Io col Grande fratello c’ho solo rimesso… Ho rinunciato ad un contratto come animatore… Sono stato preso in giro”.

  • Pubblico

lauretta ha scritto alle 17:52

A pomeriggio cinque la D’Urso rivolta ai suoi ospiti: “ma si può sapere che c’avete contro il mio pubblico?”. Prende la parola il fratello di Davide Baroncini: “Beh, c’è una signora che prima fischia e poi vuole farsi una foto”.

  • Sputi imperdonabili


9
aprile

AUDITEL SAT E DTT DI MARZO 2011: OTTIMI ASCOLTI PER BOING E GLI ALTRI CANALI PER BAMBINI, SU SKY DOMINA IL CALCIO. CSI PIU’ VISTO DI CRIMINAL MINDS.

Garfield - Il programma più visto di Boing

Sono mesi che parliamo di frammentazione degli ascolti, che rivalutiamo alcuni risultati – sulla carta insufficienti – alla luce della moltiplicazione delle proposte di satellite e digitale terrestre. Ma qual è l’effettiva incidenza dei ‘nuovi canali’ nella guerra dell’auditel? E quali sono i programmi più visti? Cerchiamo di dare delle risposte esaustive analizzando i dati relativi al mese di marzo 2011 così come resi noti da Starcom. Innanzitutto occorre sottolineare l’incremento che le tv digitali fanno registrare nelle 24 ore rispetto al mese di marzo 2010: in dodici mesi, il pubblico è aumentato del 36% con Rai4 e La5 che si confermano tra i canali più visti.

I numeri più importanti sono comunque quelli di Boing che, con ‘Ben 10′ e ‘The Garfield Show’, ha raggiunto i 501.000 spettatori tra le 20 e le 21 di venerdì 25 marzo. Quello del tardo pomeriggio si conferma uno slot particolarmente adatto per i cartoni animati: proprio tra le 19 e le 20 di giovedì 10 marzo Rai Yoyo registra il suo miglior risultato con 297.000 giovanissimi che hanno seguito ‘Pinky Pinky Doo’ e ‘I cartoni dello Zecchino’. Notevoli anche i risultati di K2 che lunedì 28 ha totalizzato ben 303.000 spettatori tra le 18 e le 19 mandando in onda il cult ‘Pokemon’.

Aldilà dei cartoni animati e dei canali interamente pensati per i più piccoli, sono i film e le fiction ad ottenere i maggiori risultati sulla piattaforma dtt. La5 ha raggiunto il picco tra le 22 e le 23 di giovedì 24 con 454.000 telespettatori che si sono sintonizzati sul canale in rosa per seguire la commedia ‘Come tu mi vuoi’ con Cristiana Capotondi che distanzia di poco la pellicola cinese proposta da Rai4 mercoledì 23 ‘La foresta dei pugnali volanti’ che con 445.000 ascoltatori tra le 22 e le 23 si rivela il programma più visto del canale diretto da Carlo Freccero. Anche Iris naturalmente deve a una produzione cinematografica il record d’ascolto: si tratta di ‘Il Sesto Senso’ con Bruce Willis che tra le 22 e 23 di venerdì 18 ha fatto registrare ben 453.000 spettatori.





11
marzo

NON E’ LA RAI E IL KARAOKE TORNANO SU MEDIASET EXTRA

Ambra Angiolini

Pamela, Alessia, Miriana, Laura e naturalmente Ambra: nomi che oggi forse vi dicono poco ma qualche anno fa erano al centro dell’attenzione mediatica e dell’interesse di migliaia di adolescenti. Alzi la mano chi, nato negli anni ‘80, non abbia visto per almeno un minuto Non è la Rai, programma cult delle reti Mediaset. Ebbene! Lo show di Gianni Boncompagni che ha segnato la storia della televisione moderna, sta per tornare.

Non una nuova edizione, della quale si mormorava qualche mese fa, ma delle repliche che riporteranno Ambra e co., nell’anno del ventennale, in video su Mediaset Extra. Un’iniziativa dedicata soprattutto ai  tanti nostalgici del varietà, conclusosi nel giugno del 1995, che da tempo aspettano di “rivivere” i vecchi tempi. Stando a quanto diramato da Publitalia lo show sarà trasmesso la domenica pomeriggio a partire dal 17 aprile.

Ma Non è la Rai non sarà l’unico brand storico del Biscione ad essere riproposto da Mediaset Extra. A maggio, in fascia preserale, ritroveremo il Karaoke, lo show musicale di Italia 1 che ha portato al successo Fiorello. Non è la Rai e il Karaoke sono due produzioni molto amate che arricchiranno il palinsesto del canale all digital facendo la “gioia” dei suoi spettatori.


29
novembre

DM LIVE24: 29/11/2010. MILLY E GIGI, LORELLA E L’UBIQUITA’, ROSEMARY TRA MARIA CARMELA E PAOLA, SILVIO E CLAUDE.

Diario della Televisione Italiana del 29 Novembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Milly loves Gigi

lauretta ha scritto alle 11:52

Intervistata dal settimanale Di Più, Milly Carlucci parla del suo nuovo programma “24mila voci” e anticipa: “Nella mia nuova avventura in Tv la sera di Natale, ci sarà anche Gigi D’Alessio. Sarà presidente di giuria e parteciperà attivamente al mio programma perchè ha accettato di incidere con i gruppi che prendono parte alla gara un disco, in cui canta il suo celebre brano ‘Non mollare mai’. Una bella iniziativa di solidarietà, visto che questo disco sarà messo in vendita per beneficenza. Quindi non solo porterò in scena un prodotto nuovo di zecca, ma accanto a me avrò pure il mio cantante preferito, le cui canzoni d’amore mi fanno pensare a mio marito. Ho lavorato tanto a questo progetto e chissà che non segni l’inizio di una nuova coppia televisiva..”.

  • Ubiquità
mats ha scritto alle 15:43

Questa domenica un evento raro: la Cucca in onda sia in Rai che in Mediaset: Domenica In su Rai 1, Campioni di ballo su Mediaset Extra.

  • Esclusivissimo
Phaeton ha scritto alle 17:53

Rosemary Altea, ospite di Domenica 5, annunciata da Barbara come ospite super esclusiva, ahimè questa settimana è stata già ospite di Paola Perego a Se…a casa di Paola!

  • Berlusconi gangster

ciottolina ha scritto alle 20:28

Berlusconi lo vorrei nel mio prossimo film fra i vecchi gangster in una casa di riposo”. Lo dice sorridendo Claude Lelouch, maestro del cinema francese, che ricevera’ stasera (ieri, ndDM) al Festival de la comedie di Montecarlo, uno dei Career Award 2010. Il regista sul suo nuovo film, attualmente in fase di sceneggiatura, spiega: “Sara’ una commedia, si intitolera’ Le Chemin de l’orgueil (La strada dell’orgoglio) e parlera’ di vecchi e giovani. Le riprese inizieranno a settembre”. (ansa)





25
novembre

MEDIASET EXTRA: DAL 26 NOVEMBRE ARRIVA IL CANALE CON IL MEGLIO DEL BISCIONE. ERA PROPRIO NECESSARIO?

Mediaset Extra

Mediaset Extra, dal 26 novembre

Tempo di switch-off nel Nord Italia e tempo di nuovi canali per i colossi televisivi nostrani. Con il passaggio di Milano al digitale, che avverrà dal prossimo 26 novembre, Rai e Mediaset scenderanno nuovamente sul campo di battaglia per darsele di santa ragione con due nuovi canali che, ironia della sorte, riprendono i nomi di due dei canali delle proprie scuderie digitali: Rai5 e Mediaset Extra.

In questa sede parliamo della nuova proposta Mediaset. Annunciato in sordina e “a sorpresa” con dei promo sulle generaliste del Biscione, Mediaset Extra proporrà il meglio di Canale5, Italia1 e Rete4 (strizzando l’occhio a Mediaset Plus, presente in esclusiva sulla piattaforma Sky) e alcune delle produzioni di successo dei bei tempi andati. Diretto da Massimo Donelli, già alla guida di Canale5 e La5, su Extra avremo la possibilità di rivedere, qualora ce li fossimo persi, Pomeriggio Cinque, Colorado Cafè, Vite straordinarie, Zig Zelig, Le Iene, Chi vuol essere milionario, CSI, Flash Forward, Trasformat e Chiambretti Night, per citarne alcuni. Direttamente dall’archivio di Cologno potremo invece rivedere alcuni dei cartoni che hanno fatto la storia di Italia1 (I Cavalieri dello Zodiaco e Lupin in primis), i telefilm cult (Happy Days, I ragazzi della 3^C, Magnum P.I., Vita da strega) e le vecchie produzioni Fininvest tra cui Campioni di Ballo condotto da Lorella Cuccarini e il talent “padre” di Ti lascio una canzone e Io Canto: Bravo Bravissimo, condotto dal rimpianto Mike Bongiorno.

Una domanda a questo punto sorge spontanea: tra Video Mediaset, La5 e Mediaset Plus, avevamo proprio bisogno dell’ennesimo canale minestrone infarcito di repliche (in gran parte di produzioni recenti)? Chissà, fatto sta che mentre un nuovo Extra apre, un vecchio (Rai) Extra, visti gli ascolti imbarazzanti, chiude…


21
novembre

DM LIVE24: 21/11/2010. GATTUSO E’ EMOZIONATO, MEDIASET EXTRA E’ PRONTO, GUENDA E’…

Diario della Televisione Italiana del 21 Novembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Emozioni

ciottolina ha scritto alle 22:45

A C’è posta per te Rino Gattuso alla De Filippi: “quando vengo qua mi emoziono sempre, non so perchè. Non sto scherzando. Devo dire che quando guardo la trasmissione, perchè la guardo, lo sai perchè mia moglie è fissata, mi sei antipatica certe volte perchè mi fai piangere. E a me non piace piangere e allora ti mando a quel paese e dico “ma vai Maria…” e spengo la televisone!”

  • Palinsesto

mats ha scritto alle 01:19

Il portale Digital-Sat ha rivelato i primi due giorni di palinsesto di Mediaset Extra: la partenza, prevista per venerdì alle 21.10, è stata affidata al quarto episodio del film Guerre stellari, e a seguire da una replica dello show comico “Ciro – Il figlio di target”. Il giorno successivo andranno in onda invece vari telefilm come Medici miei e Un ciclone in famiglia, la replica di Frankenstein (programma di seconda serata di Fabio Canino andato in onda su Italia 1 nel 2005/2006) e in prima serata al sabato I ragazzi della Terza C. http://www.digital-sat.it/file/palinsesti/1290185047_MediasetExtra_settimana47.pdf

  • Nel naso

lauretta ha scritto alle 14:32

Nella Casa del gf, mentre era intenta a fare le grandi pulizia, Guenda, sulle note di Like a Virgin, cantava: “Famolo strano, mettimelo pure nel naso, però prima levate l’orecchino…”. Quanta poesia concentrata in un solo essere umano…


13
novembre

MEDIASET EXTRA: A COLOGNO DEBUTTA UN CANALE DI CATCH UP TV E A VIALE MAZZINI LO SI CHIUDE

Mediaset Extra

Massimo Donelli ci credeva, al momento della presentazione de La5. Ma evidentemente il contenitore non era quello giusto, visto che quel poco di catch up tv che si è visto, sulla “sorella” di Canale 5, non ha mai brillato. E così per le riproposizioni in slot diversi delle produzioni di Canale 5, Italia1 e Rete4  spunta, a sorpresa, un nuovo canale all digital chiamato Mediaset Extra. Sulla scia del canale satellitare Mediaset Plus, sulla nuova rete si potrà seguire il meglio della programmazione made in Biscione. 

Colorado, Le Iene, Chiambretti night, alcuni dei programmi che, a guardare lo spot, andranno a comporre il palinsesto di Mediaset Extra a partire dal 26 novembre 2010, data di prima trasmissione del canale che strategicamente coincide con il giorno in cui a Milano, e in altre città, si completerà il processo di spegnimento del segnale analogico.

Il 26 novembre segnerà anche il debutto di Rai5, nuovo canale Rai all’insegna della cultura e del made in Italy, che prenderà il posto di Rai Extra. Curioso, dunque, che mentre a Viale Europa si punta sull’extra a Viale Mazzini lo si (discutibilmente) accantona. La sparizione della concorrente Rai, peraltro, riesce a dare una spiegazione plausibile del perchè a Mediaset hanno, a loro volta, utilizzato la denominazione extra.