Maggiordomo



23
dicembre

DM LIVE24: 23/12/2010. PIPPO E’ CONFUSO, LA PULEDRA E’ INCAPPONATA, LA PEREGO E’ RIMBRAMBILLITA, FAZIO E’ UN MAGGIORDOMO, TROIANO E’ TROISI

Diario della Televisione Italiana del 23 Dicembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Beh vabbè!

lauretta ha scritto alle 12:33

Dopo uno spettacolo in cui era ospite anche Ivana Spagna, Pippo Baudo nel backstage la invita a cena: solo che non era lei ma Wanda Fisher, corista e sosia della cantante. Come se non bastasse, anche Amanda Lear l’ha scambiata e le ha proposto un duetto: Wanda si è eclissata per lasciare posto alla vera Ivana, anche lei presente alla serata. (da Chi)

  • Incapponatela!

ciottolina ha scritto alle 12:41

La Clerici alla Prova del cuoco si dispera perchè ha scoperto che il cappone non ha una vita sessuale e dice: “ora che lo so mi dispiace mangiarlo, non ha goduto niente della vita, poverino. Proprio na brutta vita sto cappone!”.

  • Rimbrambillita!

Alessandro ha scritto alle 15:42

A casa di Paola un’ospite annuncia alla conduttrice che è arrivato il ministro Brambilla. La Perego si rivolge agli autori spaesata: “Ma è vero? E’ arrivata?”. Alla fine il ministro è veramente lì e la Perego le offre il consueto caffè.

  • Maggiordomo

ciottolina ha scritto alle 18:39

Mentre Maxim lo incorona “uomo dell’anno”, Piero Chiambretti si toglie qualche sassolino dalle scarpe e attacca Fabio Fazio durante il programma di Radio2 Un Giorno da Pecora. “E’ un damerino, il maggiordomo di una serie di personaggi”, critica. Ma con il conduttore di “Che tempo che fa”, Chiambretti ha il dente avvelenato perché gli ha “strappato” come ospite il segretario del Pd Pier Luigi Bersani.(Tgcom)

  • Troiano e’ Troisi

ciottolina ha scritto alle 18:40

Una fiction su Massimo Troisi che sarà interpretata da Fabio Troiano e una serie tv sull’incontro-scontro fra Nord e Sud (“Famiglia italiana”). Sono due progetti importanti che il produttore Pietro Valsecchi sta preparando per il 2011 per Mediaset. “Quando mi hanno offerto il ruolo mi sono commosso”, racconta Troiano. (Tgcom)




6
aprile

SOGGETTI TELEVISIVI NON MEGLIO IDENTIFICATI: L’INDAGINE CONTINUA…

Se pensavate che il nostro viaggio alla scoperta di soggetti televisivi dalle identità pressochè sconosciute e da un ’utilità apparentemente non dissimile a quella di Flavia Vento, fosse concluso, vi sbagliavate di grosso. La nostra “missione” prosegue con la seconda serie di “soggetti non meglio identificati”, riportati improvvisamente alla luce come solo noi, abili speleologi catodici, sappiamo fare. 

In barba alle difficoltà riscontrate, e senza perderci d’animo nemmeno per un istante, anche questa volta non lesineremo descrizioni accurate, caratteristiche, particolarità e informazioni personali dei nostri nuovi 4 soggetti misteriosi:

Alessandro CoccoAlessandro Cocco: il soggetto misterioso è solito apparire praticamente dappertutto. Studi televisivi, molteplici trasmissioni e centri di produzioni tv, spesso più di una volta al giorno, al punto che c’è chi si continua ad interrogare se abbia il dono dell’ubiquità. Cocco è il presenzialista più famoso della tv con la bellezza di circa 4.500 “apparizioni”. Insomma, l’abbiamo visto più noi che sua moglie. Con quell’aria tranquilla e beata, tipica di un uomo sulla sessantina, è facile intravedere Cocco affiorare dal pubblico come per magia. E’ talmente facile che diviene logico domandarsi se dorma in qualche sgabuzzino di Cologno Monzese e se abbia davvero una vita privata. Con le sue presenze in tv è riuscito a entrare nel Guinness dei Primati, e con i suoi 24 Festival di Sanremo consecutivi, da spettatore, è stato istituito appositamente per lui il Premio Nobel al coraggio.

Scherzi a parte: si tratta di Alessandro Cocco, imprenditore varesino. Il primo programma a cui partecipò come spettatore fu “Schiaffi e baci”. Oltre che per le sue ospitate tv è noto anche per aver partecipato ad una settantina di film e un’ottantina di spot pubblicitari.

Scopri gli altri 3 personaggi selezionati da DM dopo il salto:


12
marzo

SOGGETTI TELEVISIVI NON MEGLIO IDENTIFICATI? CI PENSA DAVIDEMAGGIO.IT!

Mario Pipicello - Grande FratelloLa televisione italiana è fatta da conduttori, conduttrici, nullafacenti, showgirls, comici, nullafacenti, giornalisti, opinionisti e soprattutto nullafacenti. Ma, messe da parte, per un attimo, queste presenze di prim’ordine, troviamo altrettanti ”soggetti misteriosi“ che, zitti zitti, quatti quatti, si aggirano nei meandri del tubo catodico nostrano, senza essere meglio identificati e celandosi dietro un affascinante anonimato. Ma potevano rimanere anonimi anche per il blog televisivo più impertinente della blogosfera italiana? Certo che no…

Tra i tanti, ne abbiamo scelti 4 dei quali vi descriveremo caratteristiche e peculiarità, senza trascurare ovviamente informazioni personali sino ad ora sconosciute ai più. Eccoli:

Mario, la Busta“: probabilmente è il soggetto misterioso più famoso. Il luogo in cui si aggira è lo studio del Grande Fratello e l’unica sua mansione è quella di portare alla conduttrice di turno la fatidica busta con il nome dell’eliminato. Celere come una volpe nel portare a termine la sua missione, attraversa lo studio con scatto felino e consegna la busta con invidiabile nochalance per poi rifugiarsi di nuovo nella sua tana ancora sconosciuta. Ma l’avvenimento degno di nota è che questo semplice e innocuo compito genera un entusiasmo incontrollato e ingiustificato. “Marioooo! Wow!” “Grande Mario!!!” sono le urla che più si ripetono tra concorrenti e pubblico in visibilio. Vista l’euforia per un gesto praticamente insulso, il Pd sta pensando seriamente di eleggerlo a nuovo segretario. Se un giorno, ancora lontano, dovesse proferire parola, Cinecittà potrebbe venir giù per la foga incontrollata.

Scherzi a parte: si tratta di Mario Pipicello, questo il nome del nostro bustoforo, che ricopre il ruolo di assistente di studio del Grande Fratello, fin dalla prima edizione.

Scopri gli altri 3 personaggi selezionati da DM dopo il salto: