madre natura



25
marzo

CIAO DARWIN 7: PENNY LANE E’ LA SECONDA MADRE NATURA (FOTO)

Penny Lane (Madre Natura) e Paolo Bonolis

E’ bionda la seconda Madre Natura di Ciao Darwin 7 – La resurrezione. Si chiama Penny Lane (proprio come la famosa canzone dei Beatles) ed è una modella britannica. Occhi blu, fisico statuario e capelli biondissimi, Penny è una sportiva con la passione per lo sport e in particolare la boxe. Ha recentemente posato anche per Giorgio Armani.




18
marzo

MADRE NATURA TRANS A CIAO DARWIN 7?

Ciao Darwin 2016 - La prima Madre Natura Jenny Watwood

E’ un cult di Ciao Darwin e quest’anno potrebbe stupire ancora di più: Madre Natura. Da sempre un’icona di bellezza straordinaria, la donatrice di vita alle ‘rare specie’ del genere umano che animano lo show di Paolo Bonolis quest’anno potrebbe essere… “diversa”. Innanzitutto perchè ‘multipla’: saranno ben 8 i volti (e i corpi), ciascuno protagonista di una puntata, pronti a farsi ammirare nello studio capitolino. Ma non è tutto. Anzi, c’è di più. Molto di più.


19
marzo

CIAO DARWIN 6, LA REGRESSIONE: REDUCI DA REALITY CONTRO LAVORATORI NELLA PRIMA PUNTATA IN ONDA STASERA.

Da sempre l’uomo ha cercato di scoprire quali fossero le fattezze dell’avo più anziano, se fosse alto o basso, bello o brutto. Poi ne ha scoperto il quoziente intellettivo, e dopo ancora ha indagato quali pregi o difetti del nostro tempo avesse. Da stasera riprenderemo il nostro bizzarro uomo primitivo da dove l’abbiamo lasciato. Torna Ciao Darwin su Canale 5 alle 21.10. Giunto ormai alla sua sesta edizione, lo show porta un titolo simpaticamente inquietante: “la regressione”. E il perchè di tale appellativo lo spiega proprio Paolo Bonolis dalle pagine online di Mediaset: 

“Rispondo con una domanda: dove la vede l’evoluzione? Oggi avremmo a disposizione tutto quello che ci serve per evolverci, ma non lo usiamo. Al contrario, tutto ci parla di regressione. Viviamo in un mondo ricco di tecnologia, che ha sviluppato strumenti e risorse che dovrebbero garantire a tutti benessere e serenità; invece permangono la povertà, la fame, la guerra. Ci siamo illusi che l’evoluzione ci riguardasse, invece ha coinvolto solo la tecnologia”. 

Un claim che induce alla riflessione per uno show che di serio ha davvero poco, a cominciare dall’accoppiata vincente Bonolis-Laurenti, capaci di strappare un sorriso anche con sketch a volte un po’ banali. Spesso basta anche solo guardarli in faccia per ridere (famosa ed esemplare la loro espressione all’ingresso in studio di Madre natura). Tra le novità proprio Madre Natura, la genitrice di tutta l’umanità e mano del fato, che in questa sesta edizione avrà il volto di Keyla, 25enne di Santiago di Cuba. Ma la giovincella non sarà sola: al suo fianco ci sarà di nuovo Padre Natura, il bel mulatto dai capelli rasta e gli occhi verdi della prima edizione. Ecco, le donne ringrazino Sonia Bruganelli, consorte del padrone di casa, perchè l’idea del “paparino” appartiene proprio alla Signora Bonolis.





13
agosto

BOOM! DOPO “CHI HA INCASTRATO PETER PAN” E “IL SENSO DELLA VITA”, TORNA ANCHE “CIAO DARWIN”

Ciao Darwin 2010

Grammy Awards, un’edizione vip di Amici di Maria De Filippi e misteriosi nuovi progetti in nome della sperimentazione. Sulle due stagioni televisive che legheranno Paolo Bonolis in esclusiva a Mediaset si è detto di tutto. Ma al momento gli unici punti fermi sono, o forse erano, due “rispolveri” eccellenti come Chi ha incastrato Peter Pan e Il Senso della Vita.

Chi pensava, però, che fossero le uniche note amarcord di un biennio scoppiettante di novità dovrà presto ricredersi. Sembra infatti certo anche il ritorno di un cult di una premiata coppia del piccolo schermo. E il riferimento non è certamente alla aedificanda Bonolis – De Filippi ma a quella ben più stagionata Bonolis – Laurenti.

Una nuova edizione di Ciao Darwin, infatti, sarebbe pronta a far capolino sugli schermi di Canale5 nei primi mesi del 2010. Alla faccia delle novità.


11
settembre

CIAO DARWIN : LE NOVITA’ e LE CONFERME DELLA NUOVA EDIZIONE

Ciao Darwin @ Davide Maggio .it

Dopo un’imbarazzante tira e molla, alla fine si è deciso per il martedi!

Parlo della programmazione di Ciao Darwin che torna in onda da martedi 18 settembre alle 21.10.

Padroni di casa, neanche a dirlo, saranno come sempre Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Il programma quest’anno vanta un originale sottotitolo, “L’anello mancante” e guiderà i telespettatori in un improbabile viaggio alla ricerca del carattere antropologico dominante dell’uomo e della donna del Terzo Millennio.

In ogni puntata della trasmissione, basata su un format di Paolo Bonolis e Stefano Magnaghi, si sfideranno due squadre, che rappresentano differenti categorie di persone, ciascuna di esse antitetica all’altra, rappresentativa quindi di una tipologia umana differente per stile di vita, caratteristiche fisiche, abitudini, usi e costumi, ideologie o semplicemente perché appartenente ad una diversa categoria professionale o familiare.

Nella prima puntata gareggeranno la squadra dei BUONI contro quella dei CATTIVI.

La ricerca del carattere dominante si snoderà attraverso una serie di prove, in cui i partecipanti dovranno dimostrare di possedere doti di coraggio, forza, intelligenza, prontezza, cultura, seduzione e simpatia.

Tra le prove storiche della trasmissione, tornano “a spasso nel tempo“, in cui i concorrenti si ritrovano magicamente in un set ambientato in diverse epoche storiche o in particolari aree geografiche e, nel gran finale, i “cilindroni“, una sorta di quiz in ammollo all’ultimo respiro.

A decretare la squadra vincente di ogni puntata, assegnando di volta in volta i punteggi, sarà la severissima giuria composta dalle 300 persone del pubblico dello Studio 5 di Cinecittà, a Roma.

Molte le piacevoli conferme di questa quinta edizione di Ciao Darwin. Su tutte, l’icona per eccellenza della trasmissione, “Madre Natura“, depositaria del meccanismo della casualità, e ancora, la sigla di testa del programma, “Matti”, composta e cantata da Renato Zero e il corpo di ballo, che danzerà, su coreografie originali di Marco Garofalo.

Novità di quest’anno, la partecipazione di alcuni tra i più noti interpreti dei mitici anni ’80 che, con alcuni tra i brani musicali più gettonati dell’epoca, vivacizzeranno ulteriormente l’atmosfera del programma.

“Ciao Darwin – L’anello mancante” è una trasmissione di Paolo Bonolis e Stefano Magnaghi, a cura di Mavi Virgili. Gli autori sono Marco Luci, Sergio Rubino, Stefano Santucci, Federico Moccia e Federico Lampredi. La regia è affidata a Roberto Cenci.

Si dice che la serba Nena Ristic, nota per un caledario realizzato per Fox Uomo e per due celebri flirt (uno con Vieri e l’altro con Briatore)  abbia soffiato all’ultimo minuto il posto alla lettone Viola Pirtniece per impersonare la celeberrima Madre Natura.

Voi chi preferireste?

VIOLA PIRTNIECE

Viola Pirtniece @ Davide Maggio .it

NENA RISTIC

Nena Ristic @ Davide Maggio .it

Amici 9: qual è il tuo preferito?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...