Lorena Bianchetti



2
ottobre

DM LIVE24: 2 OTTOBRE 2009

DM Live24: 2 Ottobre 2009

>>> Appuntamenti LIVE del giorno

DM ti ricorda che il DM LIVE e’ un post che funge da Diario della Televisione Italiana. Per questo motivo, oltre agli appuntamenti LIVE del giorno (seguiti da un cospicuo gruppo di utenti), è sempre aperto per raccogliere qualunque tipo di segnalazione sulla TV. Maggiori info qui

>>> DM Ricorda

Ti ricordiamo che per evitare di dover inserire, ad ogni nuova visita, il tuo nickname e indirizzo email per commentare, puoi registrarti su DM cliccando qui https://www.davidemaggio.it/wp-login.php?action=register

Per info sulla registrazione, clicca qui

>>> Dal Diario di ieri…

federica panicucci ha scritto alle 12:16

Ciao a tutti!!! Volevo ringraziare tutti voi, blogger di Davide Maggio, sempre così attenti a Mattino 5!!! Continuate a seguirci e sappiate che sono sempre ben accetti i vostri consigli/suggerimenti sul programma!!! Un abbraccio a tutti voi e un bacio a Davide!!!

  • Suor Lorena

Mari 611 ha scritto alle 14:48

Indovinate un po? Suor Lorena oggi parla di Angeli … Amen!

  • Signorini VS Ventura

giulia ha scritto alle 17:10

Signorini critica Mona Ventura dalle pagine del Sorrisi (fonte Dagospia). Quest’ultima nell’intervista interattiva al Corriere ha dichiarato che in tele non si può dire tutto quello che si vuole. Il direttore di Chi ritiene che la Ventura gestisca spazi e contenuti televisivi con estrema libertà e che se proprio la si vuole dire tutta, a suo avviso, più che la libertà in tv manca la preparazione. Così Alfonsino il latinista, ripropone la gaffe della Ventura con i Muse e ne mette in discussione le giustificazioni esposte domenica scorsa alla platea di Quelli che… Aspettiamo che la Ventura risponda.

  • Bersani ha vinto… e la Berlinguer pure. Eccheccaso!

stefano66 ha scritto alle 17:39

Bianca Berlinguer nuova direttrice del TG3.
Era la richiesta di Bersani. Bersani ha vinto… e anche la Berlinguer.




24
settembre

DM LIVE24: 24 SETTEMBRE 2009

DM Live24: 24 Settembre 2009

>>> Dal Diario di ieri…

  • Nervosismo

ANnuccia ha scritto alle 11:26

Fonte Chi by Dagospia:
“Dietro le quinte di L’Italia allo specchio pare ci sia un clima assai frizzante: Lorena Bianchetti, che ha sostituito Francesca Senette ora in attesa di una prima serata, pare abbia un bel caratterino. Avrebbe già discusso sugli argomenti delle prime puntate, non tutti di suo gradimento. Alcuni autori sono già piuttosto su di giri.”

  • Ditelo alla Isoardi

Nedda ha scritto alle 13:33

Qualcuno dica alla Isoardi di non farsi i capelli lisci che le stanno male e di non mettersi le pianelle che le fanno sembrare i piedi due pinne…

  • Brignano morto (e sepolto?)

Andrea Landi (aka Sanjai) ha scritto alle 14:14

La seconda puntata “Brignano con la O” (”soltanto con O”…quando ho odiato quei promo con questo ritornello idiota), è rinviata a data da destinarsi?

  • AnnoZero con Travaglio

iLollo ha scritto alle 19:39

(AGI) – Roma, 23 set. – Marco Travaglio ci sara’ domani sera nella puntata d’avvio del nuovo ciclo di ‘Annozero’ su Raidue ma, a differenza delle passate edizioni, stavolta non sara’ lui ad aprire il programma. La ‘copertina’ in studio non sara’ quindi affidata al giornalista ma sara’ subito dedicata al tema della puntata, con un’anticipazione degli argomenti trattati attraverso sonoro e immagini riferite al tema. E’ quanto apprende l’Agi in ambienti vicini al programma. A quanto si sa, all’origine di questa variazione c’e’ il fatto che per ‘Annozero’ (come pure per ‘Che tempo che fa’ su Raitre) e’ stato stabilito un terzo break pubblicitario e quindi i tempi di trasmissione diventano differenti, al punto da rendere di fatto impossibile l’apertura affidata a Travaglio. Il giornalista commentatore entrera’ in scena – con un proprio intervento – solo nel corso del programma, ma e’ ancora da definire in quale segmento.


22
settembre

DM LIVE24: 22 SETTEMBRE 2009

DM Live24: 22 Settembre 2009

>>> Appuntamenti LIVE del giorno

Dalle 11.00 seguiremo LIVE la premiere de I Fatti Vostri (Raidue)

Dalle 14.45 seguiremo LIVE il nuovo “trono rosa” di Uomini e Donne (Canale5)

Dalle 18.55 seguiremo LIVE il day time di XFactor (Raidue)

Dalle 21.10 seguiremo LIVE la premiere della seconda edizione di Tutti Pazzi per la Tele (Raiuno)

>>> Dal Diario di ieri…

  • Dopo pubblicità, consigli per gli acquisti e reclame…

Mari 611 ha scritto alle 15:58

La Bianchetti che lancia la pubblicità : “ora un po’ di tempo per assorbire ciò che abbiamo detto”

  • Da Amici a XFactor

Eugenio Viterbo ha scritto alle 19:10

La Loconsole dopo 8 anni da Saranno Famosi … è qui!

  • American Idol: Ellen De Generes sostituisce la Abdul

Mattia Buonocore ha scritto alle 22:28

Scelta la sostituta di Paula Abdul ad America Idol. Tra una rosa di nomi che comprendeva, tra le altre, Katy Perry,Victoria Beckham, Shania Twain, Mary J. Blige, Avril Lavigne; alla fine l’ha spuntata Ellen De Generes (protagonista dell’omonimo telefilm degli anni ‘90 e conduttrice di un talk in America, nonchè ex fidanzata di Anne Heche e moglie di Portia de Rossi).





20
settembre

L’ITALIA SUL 2: ARRIVANO BIANCHETTI ED INFANTE E SPARISCONO LE TERRIFICANTI MINI-FICTION

Continuiamo il nostro viaggio del nuovo pomeriggio di Raidue, in partenza domani. Dopo l’informazione delle 14 affidata al programma di Monica Setta, Il Fatto del Giorno, si passa all’approfondimento, nell’appuntamento storico de L’Italia sul 2, con lancette puntate alle ore 14:45.

Trascorso l’anno di interregno della brava Francesca Senette, l’infotainment della seconda rete della TV di Stato si riprende lo storico brand e riporta lo storico conduttore: Milo Infante. Infante, dopo una stagione non propriamente felice in termini di ascolti alla corte mattutina di Michele Guardì, torna nell’orario a lui più consono, questa volta affiancato da un volto familiare al pubblico del dì di festa: Lorena Bianchetti, che reduce come la Setta dalle ultime Domenica In, si dichiara ora “contenta di lavorare con Milo perché ha più capelli di Pippo Baudo“.

Boutade a parte, torna, quindi, il marchio originale ma L’Italia sul Due si presenta in una forma riveduta e corretta. Un “no” al talk show a cui finora i pomeriggi di Raidue ci avevano abituati e un no anche alle tanto vituperate e soporifere minifiction che fornivano, con approssimativa recitazione, spunti su cui disquisire a volontà. Cosa rimane, allora? La storia, il suo diretto protagonista ed “i sentimenti dietro la cronaca”. Il tutto da rileggere alla luce delle tre parole chiave usate mercoledì alla conferenza stampa di presentazione del programma per descrivere questa mutazione: e, cioè, normalità, quotidianeità e semplicità. 


2
settembre

COME TI RICICLO UNA FALLIMENTARE DOMENICA IN: LA SENETTE FATTA FUORI DALL’ITALIA SUL 2 PER LA PIA BIANCHETTI. AMEN!

Mettiamo da parte valutazioni di carattere morale. Mettiamo da parte il fatto che la sostituzione della conduttrice del programma pomeridiano di Raidue sia arrivata a sole tre settimane dal debutto. Mettiamo da parte che la diretta interessata sia venuta a conoscenza della modifica di palinsesto tramite un’AdnKronos. Proviamo ad andare oltre…

Un tempo le offerte si caratterizzavano per il 3×2, ma in Rai, quanto meno a Raidue, sembra che le cose vadano al contrario. Paghi quattro ma prendi 3. Eh si, in periodo di crisi si è pensato bene di far fuori Francesca Senette dall’Italia sul 2 sostituendola con la nuova coppia Lorena BianchettiMilo Infante ma anche di aggiungere un fondamentale segmento attual-politico curato da Monica Setta per la bellezza di cinquanta-minuti-cinquanta. Che poi viene da chiedersi se Bianchetti, Infante e Setta fossero già contrattualizzati come la Senette per la stagione ai nastri di partenza, oppure no. Ma tant’è…

Si è scelto di riciclare una fallimentare Domenica In… Rosa. Quel segmento del contenitore domenicale di Raiuno, i cui risultati superavano abbondantemente gli obiettivi. Peccato, però, che ad essere superati erano gli obiettivi della seconda rete e non quelli di Raiuno; ma forse si è pensato che un volto fresco e giovane come quello delle Bianchetti, tanto cara al pubblico altrettanto fresco e giovane di Raiuno potesse contribuire in maniera notevole alla rete della TV di Stato che il buon Antonio Marano aveva cercato in tutti i modi di svecchiare. E poi Lorena Bianchetti forse si trova a proprio agio nelle vesti di ”salvatrice della patria”; come dimenticare la gloriosa Domenica In in cui prese il posto di Mara Venier?

E poi, diciamocela tutta, è simpatica. Soprattutto ai teen agers, perchè i non più giovanissimi non riescono a capirla sino in fondo… 





27
luglio

LA RAI NELL’ERA GRAZIALE /3: “MILLE GRAZIE: LA GRAZIA DECADUTA, LA GRAZIA TRASPARENTE E LA GRAZIA CATERPILLAR”

La Rai nell’Era Graziale (Lorena Bianchetti, Lorella Landi, Miriam Leone)
La Rai nell’Era Graziale (Lorena Bianchetti, Lorella Landi, Miriam Leone)

Oggi, in questo terzo numero de La Rai nell’Era Graziale,  ci  occuperemo delle grazie minori di Fabrizio Del Noce. Quelle tre grazie, cioè, che o perchè rinnegate (la Grazia Decaduta), o perchè fatte cascare dalla cicogna sulla rete sbagliata (la Grazia Trasparente), o perchè riconosciute in tarda età (la Grazia Caterpillar), non hanno lasciato un segno evidente durante gli anni del mandato del loro tele-Papi, ma al quale devono tributare, comunque, un loro piccolo, personale e sentito… grazie.

Iniziamo dalla grazia decaduta. Lorena Bianchetti è la prima grazia tele-zitella del dopo Del Noce. Per la povera Lorena, infatti, a dispetto di iniziali rumoursnon è rimasto nemmeno Mattina in Famiglia, il meno ambito dei Guardì-programmi (causa sveglia all’alba). E tutto ciò nonostante RaiDue abbia arruolato un plotone tutto rosa di vecchie e nuove conduttrici per la prossima stagione. La beffa oltre il danno, in sostanza. Ma cosa è successo alla Bianchetti? Perchè, tutto d’un tratto, si è trovata a dover chiedere “elemosina catodica” alla seconda rete di Stato che per lei, abituata al primo canale, già di per sè, suonava come un declassamento? E’ successo che il buon Fabrizio Del Noce, dopo tre anni di ininterrotta fiducia nell’affidarle la conduzione del (disatroso) segmento “rosa” di Domenica In, ha fatto dietrofront e non le ha rinnovato l’affitto del giorno dì di festa.

Sarà stata una svista, oppure una dimenticanza, o forse ancora una scelta consapevole, fatto sta che Lorena, in pratica, è stata rinnegata dal suo ex direttore. E, quindi, con un curriculum vitae lungo (che affonda le sue radici nella Corrida con Corrado e prima ancora, quale ballerina, in Piacere RaiUno) ma privo di significative esperienze (eccetto sette anni di A Sua Immagine ed un’annata di Al Posto Tuo), alla Bianchetti è rimasto solo un misero programma in radio ed un giovane fidanzato con cui consolarsi. Noi, per il prossimo anno, ci permettiamo di suggerire l’Isola dei Famosi: vacanza per vacanza, almeno lì verrebbe pagata e l’esilio dal video sarebbe pure interrotto.


18
luglio

VOCAZIONE ROSA PER RAIDUE: IN UN PALINSESTO QUASI TUTTO AL FEMMINILE, SAREBBE PRONTA ANCHE MIRIAM LEONE

Miriam LeoneRaiDue ha in Simona Ventura una regina incontrastata. Ma uno stuolo di più o meno giovani, più o meno brave, ma tutte battagliere conduttrici sta per abbattersi come un tornado rosa sul secondo canale di Stato. Tra riconferme e novità assolute, infatti, nella prossima stagione televisiva, il palinsesto di RaiDue (qui i dettagli) si declinerà (quasi) tutto al femminile.

Iniziamo proprio dal volto di punta della rete. La Mona nazionale sta trascorrendo un’estate non propriamente serena, tutta presa tra tintarelle e tele-problemi: dopo le tante defezioni di Quelli Che il Calcio ed il suo abdicare quale terzo giudice di X-Factor, Simona, ultimamente, sta vivendo anche il dramma di dover traslocare dalla sua Isola dei Famosi. Causa golpe in Honduras, infatti, un’altra isola caraibica dovrà ospitare il reality show targato RaiDue, per la prima volta in partenza in inverno.

Daria Bignardi, con le sue interviste a L’Era Glaciale, rimane invece confinata, per ora, alla seconda serata del venerdì, ma non mancheranno, queste sono le intenzioni, alcune puntate in prime time. SuperSimo, che già paventava il pericolo di perdere la corona di unica reginetta, all’inizio ha provato a dribblare il pericolo Daria, dandosi per non reperibile (che suonava più per un “non disponibile”); alla fine, però, ha ceduto anche lei alle ragion di rete e s’è immolata, a fine stagione, in una glaciale intervista. Chissà se le due riuscisanno a convivere tranquillamente.


13
giugno

LORENA BIANCHETTI SU RAIDUE PER LA “MATTINA IN FAMIGLIA” DI GUARDI’

Lorena Bianchetti

Tra le donne disoccupate dopo i tagli alla fascia centrale di Domenica In (confermati solo gli spazi di Giletti e Baudo), la prima a tirare un sospiro di sollievo sembrerebbe Lorena Bianchetti, pronta a sbarcare su Raidue. Nella prossima stagione televisiva approderà alla corte di Guardì per condurre Mattina in Famiglia con Tiberio Timperi. Un suo arrivo nel day time della seconda rete aveva fatto parlare nelle scorse settimane, ma in una nostra intervista esclusiva la Bianchetti aveva messo a tacere tutte le voci, confermando solo l’impegno con RadioDue (da lunedì alle 13 con “40 gradi“) e smentendo un suo coinvolgimento sulla seconda rete della tv di Stato annunciato, peraltro, dallo stesso giornale che parla, adesso, di Mattina in Famiglia dopo averla “candidata” alla conduzione dell’Italia allo Specchio.

La nuova conduzione della Bianchetti è solo l’ultimo cambio che ha interessato tutti i programmi di Michele Guardì. Ricapitoliamo la situazione. Dal lunedì al venerdì alle 11 tornano i Fatti vostri come ci ha anticipato in esclusiva il conduttore Giancarlo Magalli, che sarà affiancato da Marcello Cirillo e Adriana Volpe, l’ormai ex squadra del week-end. Per sostituire la Volpe due nuovi volti: al mattino la Bianchetti e al mezzogiorno Laura Barriales, che condurrà con Amadeus e Sergio Friscia (leggi qui e qui). Tanti nuovi conduttori per i soliti “vecchi” programmi.

Se l’arrivo della Bianchetti è dato per certo, ItaliaOggi svela anche il nome del nuovo direttore di Raidue. Dopo l’ipotesi di Susanna Petruni, fresca di promozione all’interno della redazione del Tg1, il candidato numero 1 è Massimo Liofredi, capostruttura di Raiuno e capo-progetto di Domenica In. Allora non solo la Bianchetti, ma anche le altre ex di Domenica In potrebbero trovare una collocazione in palinsesto. Prima su tutte Monica Setta, cassata nonostante i buoni ascolti ottenuti con il suo spazio dedicato alla politica.