Lo Spettacolo sta per iniziare



4
giugno

ARENA DI VERONA 2010, LO SPETTACOLO STA PER INIZIARE: TRA I “GRANDI” OSPITI ANCHE CARMEN MASOLA.

Dagli abiti “paillettati” di Gai Mattiolo, al grembiule dei fornelli di Raiuno passando per i vestiti della Carmen. Proprio così, dopo le sgargianti mise indossate da Antonella Clerici, la padrona di casa de La Prova del Cuoco è pronta ad osare ancora di più nel corso di una serata-evento all’ Arena di Verona.

Domenica 6 giugno Raiuno trasmetterà in diretta “Arena di Verona 2010, lo spettacolo sta per iniziare” nel corso della quale verrà presentata la stagione lirica dell’Arena che vede alla conduzione proprio Antonellina nelle vesti di una Carmen eccezionalmente bionda, che per l’occasione indosserà i costumi delle protagoniste delle opere della 88^ stagione lirica areniana: Carmen, Madama Butterfly, Il Trovatore, Turandot e Aida. Ad esibirsi oltre 400 artisti, che si alterneranno a grandi cantanti chiamati ad interpretare dal vivo brani legati alla tradizione della musica italiana e internazionale. Ad accompagnarli l’ Orchestra dell’Arena di Verona diretta, per l’occasione, dal maestro Marco Sabiu.  

Tra i “big” la vera rivelazione sarà colei che non vuole essere etichettata come la Susan Boyle italiana, la vincitrice di Italia’s Got Talent, Carmen Masola che debutterà nell’Arena con l’Ave Maria di Schubert, realizzando il suo sogno nel cassetto. Desiderio esaudito dalla “fatina azzurra” Antonellina, che ascoltandola è rimasta molto colpita e ha deciso di invitarla e “regalarle un sogno per l’amore che ha dimostrato nei confronti dell’opera e della musica”. Reduce della sua prima “fatica” discografica, la nuova talentuosa è ancora incredula del clamoroso boom mediatico ottenuto e con molta umiltà ed ironia commenta sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni:

“Vorrei stupirvi con effetti speciali ma non li ho. Ho solo la mia voce.”

Tra i grandi nomi anche Gianni Morandi, Riccardo Cocciante, Lucio Dalla che duetterà con Katherine Jenkins in un brano inedito sulle note di Caruso e Francesco Renga che canterà Un amore così grande famosa in tutto il mondo grazie a Mario del Monaco che l’ha resa celebre nel 1976.Non poteva mancare il Trio dei tenorini, attaccati alle gonne di Antonellina come veri e propri figliocci, che si esibiranno sulle note del loro cavallo di battaglia Granada e di Mattinata, romanza di Ruggero Leoncavallo.




25
maggio

ESTATE: LA TV CHE APRE PER FERIE

Venerdì scatta l’ora X. Si chiude, insieme alla “seconda garanzia”, la stagione TV 2009/2010. Arrivederci, dunque, ai grandi eventi, alle fiction in prima tv, e al via, come tradizione, la consueta overdose di repliche mixata con alcune novità da guardare sotto l’ombrellone. Se, tra un paio di settimane, a farla da padrone nel palinsesto saranno, com’è inevitabile, i mondiali di calcio del Sudafrica che per un mese ci accompagneranno nell’avventura calcistica dei nostri azzurri su Raiuno e su Sky, non mancheranno comunque programmi e serie televisive pensate ad hoc per assicurare intrattenimento a chi non spegne la tv durante il solleone.

Si parte già dalla prossima settimana con i grandi eventi che Raiuno, da anni, ci propone in prima serata durante il mese di giugno: si comincia sabato 6 con “Lo spettacolo sta per iniziare” show musicale in cui Antonella Clerici, coadiuvata da tanti ospiti musicali, ta cui Riccardo Cocciante, in diretta dall’Arena di Verona presenta un’anticipazione della prossima stagione lirica, per poi proseguire, sulla stessa rete, il 20 con il tradizionale appuntamento con “Una voce per Padre Pio”, condotto da Massimo Giletti che ritroveremo, dieci giorni dopo, come annunciato, sul palco di Jesolo ad eleggere, insieme ad Eleonora Daniele, “Miss Italia nel mondo”.

Novità anche sul fronte dell’intrattenimento, dove dal 7 luglio, per quattro mercoledì in prima serata, Italia1 trasmetterà “‘80 voglia di te”, rotocalco estivo rievocativo degli anni ottanta condotto, per l’occasione, da uno dei simboli di quel decennio, Sabrina Salerno, affiancata dall’ex gieffina e diavolita di “Lucignolo” Melita Toniolo che vestirà i panni di moderna Wonder Woman sulle tracce degli oggetti più rappresentativi di quel periodo. Ma la vera Wonder Woman della tv nostrana, com’è noto, è la superbislacca Barbara D’Urso che dal 7 giugno prenderà il posto di Gerry Scotti nel preserale di Canale 5 con “A gentile richiesta” un people show in cui, dal lunedì al venerdì, verranno raccontate storie particolari di gente comune. Dalla seconda settimana di giugno ci sarà, inoltre, anche il graditissimo ritorno di “Velone” che vedrà, alla sua seconda edizione dopo quella del 2003, alla conduzione il simpatico Enzo Iacchetti.