Leonora Armellini



14
febbraio

SANREMO 2013: GLI OSPITI DELLA TERZA SERATA

Albano durante uno dei suoi ultimi Sanremo

Il leone delle Puglie è pronto a ruggire sul palco dell’Ariston. Dopo non essere stato incluso tra i big in gara, Albano questa sera sarà ospite del Festival di Sanremo per un omaggio alla sua lunga carriera. Classe 1943, il cantante di Cellino San Marco manca dal Festival da (soli) due anni, quando si classificò al terzo posto con “Amanda è libera”. La sua performance è prevista intorno alla mezzanotte.

Se la Clerici nel 2010 ebbe Cassano, in quanto a fuoriclasse dello sport, Fazio stasera accoglierà l’ex calciatore Roberto Baggio, atteso intorno alle 22.30. Sul palco di Sanremo, inoltre, balleranno 200 donne, per la precisione 201 visto che tra loro ci sarà anche Luciana Littizzetto, in una sorta di flashmob contro la violenza sulle donne.

Attesa anche l’attrice Laura Chiatti che in tv c’è stata per cinque venerdì di fila nello show di Rai1 Riusciranno i nostri eroi. Al posto del maestro Baremboin, assente giustificato, ci sarà la giovane pianista Leonora Armellini. A soli 12 anni si è diplomata col massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore al Conservatorio sotto la guida di Laura Palmieri, allieva del grande Arturo Benedetti Michelangeli. Leonora è stata invitata ad esibirsi nelle sale da concerto più prestigiose d’Europa e stasera sarà protagonista all’Ariston.




14
febbraio

SANREMO 2013: FORFAIT DEL MAESTRO BARENBOIM

Il maestro Barenboim

Il maestro Daniel Barenboim non sarà al Festival. Dopo il forfait dei Ricchi e Poveri, colpiti da un grave lutto, Sanremo 2013 perde un altro pezzo. Uno dei più famosi pianisti e direttori d’orchestra, atteso per stasera, non parteciperà alla terza serata della kermesse.

Da qualche tempo ha un forte mal di schiena ed i medici gli hanno impedito di spostarsi da Berlino“, è stato spiegato in conferenza stampa. Tuttavia Fabio Fazio non intende rinunciare al motivo e allo spirito per il quale il direttore d’orchestra avrebbe dovuto partecipare al Festival.

E così al posto di Barenboim ci sarà Leonora Armellini, 19 enne di Padova, vincitrice del “Premio Janina Nawrocka” per la “straordinaria musicalità e la bellezza del suono” al Concorso Pianistico Internazionale “F. Chopin” di Varsavia nel 2010.