Law and Order Unità Speciale



16
novembre

LAW & ORDER – UNITÀ SPECIALE: L’EPISODIO ISPIRATO ALLE VICENDE DI TRUMP SLITTA ANCORA (TRAILER)

Law and Order Unità Speciale - Episodio Unstoppable

Non c’è pace per  Law & Order: Unità Speciale. La messa in onda della diciottesima stagione, negli Stati Uniti giunta per ora al sesto episodio, si è rivelata decisamente più ostica di quanto si potesse immaginare. Il motivo? I continui colpi di scena che in questo periodo hanno movimentato il mondo politico americano, rendendo più complicato trovare una collocazione per Unstoppable, puntata ispirata alle vicende di Donald Trump.




2
novembre

SERIE TV NEWS: LAW & ORDER UNITA’ SPECIALE, RAVEN, SHERLOCK, WILL & GRACE

Will & Grace

Parola chiave della settimana: nostalgia. Almeno per quanto riguarda il mondo seriale, che sarebbe sempre più proiettato verso il passato. Non ci riferiamo soltanto all’ormai vicinissimo revival di Una Mamma per Amica (qui l’errore del trailer), ma anche alle sitcom Raven e Will & Grace, secondo alcuni insistenti rumors pronte al loro ritorno. E, mentre una data è stata fissata per il quarto capitolo di Sherlock e per la messa in onda del discusso episodio di Law & Order: Unità Speciale ispirato a Trump, la comedy Young & Hungry è stata rinnovata per una quinta stagione. Intanto, l’ex star di Castle, Stana Katic, si starebbe preparando a un rientro nel mondo crime.


13
marzo

LAW & ORDER – UNITA’ SPECIALE: NUOVI CASI PER OLIVIA BENSON

Law & Order: Special Victims Unit

Tra spin off, adattamenti stranieri, docu-reality, film per la tv, e opere correlate, la “famiglia” di Law & Order, storica serie televisiva statunitense trasmessa dal canale NBC, non solo si è negli anni allargata a dismisura, ma non sembra risentire affatto del passare del tempo. La serie madre (in Italia ribattezzata Law & Order – I due volti della giustizia) ha chiuso i battenti nel 2010, con all’attivo ben 20 stagioni, e Law & Order: Unità Speciale, primo spin off della serie, sembra essere destinato a bissarne il successo. Negli Stati Uniti si lavora ad una diciottesima stagione, mentre nel nostro paese tra poche ore potremo seguire, in prima visione e in prima serata su Premium Crime, il primo dei 23 episodi che compongono il diciassettesimo capitolo.





23
novembre

100% LAW & ORDER E’ IL NUOVO TEMPORARY CHANNEL TARGATO FOX CRIME

Law & Order - Unità Speciale

Per la saga di Law & Order, i canali tematici nostrani hanno rappresentato la svolta. Da tappabuchi (o quasi) dei palinsesti di Rai, Rai3 e Rete 4, con ascolti altalenanti, il telefilm sui due volti della giustizia e i suoi derivati si sono rivelati dei pezzi pregiati all’interno dei palinsesti delle seguitissime reti a base di crime e procedural.

La rivincita di Law & Order

E così, dopo CSI e NCIS, Fox Crime ha scelto di dedicare interamente a Law&Order - la serie crime più longeva della tv americana – e ai suoi spinoff la programmazione del canale 143 di Sky. Fox Crime + 2 dal 24 novembre al 7 dicembre diventa, infatti, 100% Law & Order.

Law & Order: la serie madre

Law & Order, i due volti della giustizia è ambientata a New York. Il primo episodio andò in onda su Nbc il 13 settembre del 1990. La particolarità della serie è che tutti gli episodi mostrano l’intero corso di una vicenda giudiziaria e sono strutturati allo stesso modo: nella prima parte l’attenzione si concentra sulle indagini della polizia fino alla cattura dei criminali, nella seconda il ruolo principale spetta agli avvocati che devono cercare di ottenere la condanna dei presunti colpevoli. Per 12 anni uno dei personaggi principali è stato il detective Lennie Briscoe, interpretato da Jerry Orbach. Un ruolo che lo ha fatto entrare nella classifica di Bravo Tv dei 30 migliori personaggi televisivi di tutti i tempi.

Law & Order: gli spin off


3
ottobre

LAW & ORDER – UNITA’ SPECIALE: AL VIA LA QUINDICESIMA STAGIONE SU PREMIUM CRIME

Law & Order - Unità Speciale

Da questa sera alle 21,15 Premium Crime propone in prima tv un doppio appuntamento con la quindicesima stagione di Law & Order – Unità Speciale, primo e longevo spin off della serie Law & Order – I due volti della giustizia. Anche questo nuovo capitolo vedrà i detective della SVU (Special Victims Unit), affrontare casi ai quali – nonostante la professionalità e l’esperienza – non riescono a fare l’abitudine. Si tratta di crimini a sfondo sessuale, le cui vittime sono spesso la parte più debole della società, ovvero le donne e gli adolescenti. Caratteristica dell’unità speciale di New York è l’attenzione per le vittime dei casi di cui devono occuparsi. Ogni episodio presenta una nuova circostanza e una nuova vittima da aiutare e confortare. Per gli agenti è una costante lotta con le emozioni suscitate dal proprio lavoro e con la pressione esercitata da queste vicende sulla propria personale esistenza.

Law & Order – Unità Speciale: anticipazioni quindicesima stagione

Le novità della quindicesima stagione saranno la promozione al cast principale del sostituto procuratore Rafael Barba, interpretato dall’attore Raúl Esparza, il ritorno dell’attrice Jessica Phillips nei panni di Pippa Cox, e l’addio del sergente John Munch (Richard Belzer) che nel quinto episodio lascerà l’unità per andare in pensione, salvo poi tornare come Special Guest nell’ultima puntata della stagione.

La serie statunitense, ideata nel 1999 da Dick Wolf, vedrà la riconferma nel cast di Dann Florek (Cap. Donald Cragen), Danny Pino (Det. Nick Amaro), Mariska Hargitay (Det. Olivia Benson), Kelli Giddish (Det. Amanda Rollins), e Ice-T (Det. Odafin Tutuola), ma potrà soprattutto contare sulla presenza di tantissime guest star. Nella folta schiera si segnalano Cybill Shepherd, Rosanna Arquette, Aida Turturro, e Greg Germann.

Law & Order – Unità Speciale: Foto





11
giugno

CRIMINAL INTENT E L’ULTIMA STAGIONE DI 24 NEL SABATO CRIME DI RETE4

Criminal Intent

Adulto, una grande passione per il telefilm, non abbonato a pay tv satelliare o digitale terrestre, scarsa dimestichezza con Internet e siti di streaming. Sono queste le caratteristiche perfette della ‘vittima’ preferita delle tv generaliste che acquistano i diritti di serie tv di successo per programmarle in slot improponibili e, soprattutto, a distanze siderali dalla programmazione statunitense.

Un ‘triste’ destino, al quale non sfugge l’ottava stagione di Criminal Intent, spin-off di Law and Order, che debutta questa sera su Rete4 (ormai un classico della programmazione estiva del canale) a distanza di due anni dalla messa in onda in prima tv su Joi e Fox Crime. La serie, che si pone l’obiettivo di mostrare allo spettatore una visione del crimine a trecentosessanta gradi attraverso un’analisi delle classiche procedure investigative unita ad un attento approccio psicologico relativo al caso da risolvere, vedrà l’ingresso di un nuovo personaggio al quale sarà affidato il compito di rendere più leggero l’ambiente poliziesco. Stiamo parlando dell’ironico Zack Nichols (Jeff Goldblum, già visto in pellicole di successo anche se un pò datate come Jurassic Park o Indipendence Day) che esordirà nella serie cimentandosi con il caso della morte di un noto chitarrista rock (come sappiamo i delitti di Criminal Intent sono legati a personaggi famosi).

Il sabato crime della rete diretta da Giuseppe Feyles proseguirà alle 23 con Law and Order: Unità speciale per concludersi a mezzanotte con la stagione conclusiva del cult internazionale (ma non italiano) 24, trasmessa a settembre dal canale satellitare FX. L’ultimo giorno di Jack Bauer si svolge a New York dove l’agente – ormai convinto di tornare a Los Angeles con figlia, cognato e nipotina per poter finalmente vivere in tranquillità – viene informato di un imminente attacco terroristico progettato proprio nel cuore della grande mela, sede di un importante accordo sul disarmo nucleare tra il presidente USA Allison Taylor e il leader della Repubblica Islamica del Kamistan (una nazione di fantasia), Omar Hassan.


28
febbraio

LAW AND ORDER SVU: DA STASERA TORNANO LE INDAGINI DELL’UNITA’ SPECIALE

Law & Order

I crimini sessuali, efferati e crudeli, sono al centro dell’indagini dell’Unità speciale del dipartimento di polizia di New York che da stasera riprendono su Rete 4 con gli episodi inediti dell’ottava stagione di Law and Order Unità speciale (Law and Order Special Victims Unit è il titolo originale). Ancora una volta i detective Stabler (Christopher Meloni) e Benson (Mariska Hargitay) ci mostreranno il lato più oscuro della mente umana, quello che trasforma persone apparentemente normali in mostri capaci di macchiare la loro anima perpetrando i più atroci tra i crimini, quelli a sfondo sessuale.

La serie, giunta con successo alla decima stagione oltreoceano, è il più celebre degli spin-off tratti da Law and Order, addirittura più popolare della serie madre. Il serial, in effetti, è stato concepito in modo diverso rispetto al format originale, la parte giudiziaria è quasi del tutto assente con il preciso fine di avvicinarsi il più possibile a un poliziesco tradizionale e al tempo stesso distinguersi da questo attraverso la trattazione dei soli reati a sfondo sessuale. Inoltre, se Law & Order ruota esclusivamente attorno alle vicende di una doppia coppia (due poliziotti e due procuratori), in Unità Speciale ci sono due coppie di poliziotti, il loro comandante e un membro della procura, anche se, in verità, quest’ultimo ha un ruolo assai poco rilevante.

Pilastro della Nbc, l’ottava stagione ha raccolto una media di 11 milioni e 900 mila spettatori, in calo rispetto agli anni precedenti, piazzandosi così al trentesimo posto del ranking degli show più visti.