L’Altro Festival



9
febbraio

Sanremo 2020, le pagelle finali

Amadeus - finale Sanremo 2020

Amadeus - finale Sanremo 2020

Promossi

10 ad Amadeus. Ha detto bene Mara Venier tempo fa a Domenica In: “Non facciamo con Amadeus lo stesso errore che abbiamo fatto con Frizzi”. Il pericolo è stato scongiurato. Questo Festival consacra Amadeus nell’Olimpo dei grandi. Merito di un Festival ampio, nazionalpopolare, straordinariamente ordinario (qui la recensione), in grado di raccontare grandi piccole cose, messo in piedi e portato avanti da una persona per bene. straOrdinario.




5
febbraio

L’Altro Festival: un programma scomodo (da vedere)

L'Altro Festival

è un Dopofestival in esilio. Un terzo tempo sospeso nella rete. Al di là dei proclami che lo hanno anticipato, l’appuntamento notturno condotto da non differisce dal suo antesignano televisivo, se non per il fatto di andare in onda unicamente su RaiPlay. Una scelta discutibile e poco inclusiva, quest’ultima, sebbene motivata dalle migliori intenzioni.


5
febbraio

Sanremo 2020, le pagelle della prima serata

Sanremo 2020 (Twitter @SanremoRai)

Sanremo 2020 (Twitter @SanremoRai)

Promossi

9 ad Achille Lauro. Se già lo scorso anno aveva portato forza e irruenza sul palco dell’Ariston, per il suo bis sanremese il trapper punta su un look ad effetto sorpresa, ispirato dall’affresco di Giotto sulla storia di San Francesco (per maggiori info clicca qui). A poche ore dall’inizio della kermesse, in una mail inviata ai giornalisti preannunciava: “Ho deciso di osare, di azzardare, qualcuno potrà dire che sono pazzo: sono disposto a correre il rischio, certo che chi non comprenderà avrà comunque il mio rispetto. Per tutto il resto: “me ne frego”. Fregatene, fai il performer.





17
gennaio

Sanremo 2020, Nicola Savino sul caso Gregoraci: «Mai parlato di destra e sinistra». E interviene Amadeus

Nicola Savino

Le accuse di Elisabetta Gregoraci non potevano rimanere senza risposta. E infatti, stamane, Nicola Savino non si è trattenuto dal parlare della polemica sorta ieri a seguito delle dichiarazioni della showgirl calabrese, che lo aveva accusato di averla esclusa da L’Altro Festival (il nuovo programma notturno sanremese di RaiPlay) per motivi politici legati alle presunte simpatie di destra del suo ex marito. “Non ho mai parlato di destra e di sinistra” ha affermato il conduttore.


16
gennaio

Sanremo 2020, Elisabetta Gregoraci contro Savino: «Ha imposto la mia esclusione dall’Altro Festival a causa dell’appartenenza politica del mio ex marito»

Elisabetta Gregoraci

Elisabetta Gregoraci

Elisabetta Gregoraci ci va giù pesante. Poco fa la showgirl calabrese – attraverso il suo profilo Instagram – ha spiazzato tutti con un duro attacco che ha un destinatario ben preciso: Nicola Savino. La Gregoraci infatti – stando alla sua versione – avrebbe dovuto fare da spalla al presentatore nella conduzione de L’Altro Festival, lo show che sostituirà il Dopofestival (e nel cui cast figura anche la rapper italiana Myss Keta). Il collega, però, si sarebbe opposto alla sua partecipazione:





15
gennaio

Sanremo 2020: Myss Keta nel cast de L’Altro Festival con Nicola Savino

Miss Keta

Myss Keta

Al Festival di Sanremo 2020 ci sarà anche la rapper italiana Myss Keta. Nel corso della conferenza stampa di presentazione della kermesse canora, Elena Capparelli – direttrice di Rai Digital – ha parlato infatti del coinvolgimento della cantante ne L’Altro Festival, lo show condotto da Nicola Savino, in onda su RaiPlay, che ’sostituirà’ il classico Dopofestival.