La canzone mononota



13
febbraio

SANREMO 2013, TESTI: ELIO E LE STORIE TESE – LA CANZONE MONONOTA

Elio e le Storie Tese - Sanremo 2013

“Non abbiamo avuto tempo di preparare brani all’altezza della manifestazione, così abbiamo optato per una canzone monotona, che poi abbiamo sapientemente mutato in mononota, per essere più in tema con la gara”. E’ con la loro inconfondibile verve che Elio e le Storie Tese presentano “La canzone mononota”, uno dei due brani con i quali il gruppo torna in gara al Festival di Sanremo, a distanza di diciassette anni dalla (quasi) trionfale partecipazione con “La terra dei cachi”. Ecco il testo.

La canzone mononota (di S. Belisari, S. Conforti, D. L. Civaschi, N. Fasani)

Condurre un’esistenza di sforzi
Tallonando la chimera di una melodia composita
Gremita di arzigogoli rarissimi
Che poi alla fine scopri
Che ti mancava quella nota sola
Bellissima
Che sciocco non aver pensato prima
Alla canzone mononota
Una canzone poco nota
Che si fa con una nota
E quella nota è questa
E’ la canzone mononota
Puoi cambiare il ritmo
Puoi cambiare la velocità
Puoi cambiare l’atmosfera
Puoi cambiare gli accordi
La puoi fare maggiore, minore, eccedente, diminuita