La Banda dei Fuoriclasse



28
settembre

«La banda dei Fuoriclasse» diventa un doposcuola

La banda dei Fuoriclasse, Mario Acampa

Il doposcuola, ai tempi dell’emergenza sanitaria, lo propone Rai. Con l’approvazione della Ministra Azzolina. All’inizio di una stagione didattica sulla quale incombono i timori e le incertezze della pandemia, il servizio pubblico rilancia La banda dei Fuoriclasse, appuntamento di Rai Gulp inaugurato proprio in occasione del lockdown (debuttò il 17 aprile per un totale di 37 puntate). La nuova edizione, pensata per gli studenti della scuola primaria e secondaria inferiore, sarà in diretta da oggi sul canale 42 dtt a partire dalle 14.40 e quindi non più nella fascia mattutina come accadeva nei mesi dell’isolamento, quando le scuole erano chiuse.