Italia 2



14
febbraio

MARCO PANTANI: RAI, MEDIASET E BIKE CHANNEL RICORDANO IL PIRATA NEL DECENNALE DELLA SUA MORTE

Marco Pantani

Sono passati dieci anni esatti dalla tragica e improvvisa morte di Marco Pantani, avvenuta per un’overdose di cocaina il 14 febbraio del 2004. Dieci anni che non cancellano il ricordo del “Pirata”, uno degli atleti più amati e popolari degli anni 90. Colui che riuscì con le sue gesta a riportare il ciclismo italiano alla popolarità e al successo dei tempi di Coppi e Bartali. Per ricordare Pantani, che nel 1998 riuscì nella difficilissima impresa di vincere nello stesso anno il Giro d’Italia e il Tour de France, arriverà il 17, 18 e 19 febbraio, nei cinema del circuito The Space, Pantani, un documentario diretto da James Erskine, nel quale si ripercorrerà l’intera vita del Pirata attraverso filmati di repertorio inediti, interviste e testimonianze di familiari e amici. Nel decennale della scomparsa, anche la tv ricorderà il ciclista.

Marco Pantani – L’Omaggio di Rai Sport 1

Su Rai Sport 1 a partire dalle 16.30, l’appuntamento Pomeriggio da Campioni, condotto da Simona Rolandi e Paolo Paganini, insieme ad Alessandra De Stefano, ricorderà Marco Pantani e la sua breve ma intensa carriera.

Marco Pantani – L’Omaggio di Rai Sport 2

Rai Sport 2 renderà omaggio al grande campione romagnolo con una giornata interamente dedicata a lui e alle sue imprese.

12:25: C’era una volta il Pirata…

12:30: Ciclismo: Giro d’Italia 98-99

13:29: C’era una volta il Pirata…

16:30: Ciclismo: Speciale “L’Ultimo Scatto”

16:59: C’era una volta il Pirata…

17:00: Ciclismo: Speciale il Tour del Pirata

18:07: C’era una volta il Pirata…

19:25: Pallanuoto: Campionato Italiano Femminile Rapallo-Firenze

21:00: Tg Sport Speciale – C’era una volta il Pirata…Speciale Marco Pantani

23:00: Speciale Sabato Sprint Milan-Bologna

00:35: Ciclismo: “Io, Marco..Parole di Marco Pantani” – tutte le interviste a Marco Pantani

01:35: Ti ricordo ancora

Marco Pantani – Foto

Marco Pantani – L’Omaggio di Italia 1




11
settembre

DMLIVE24: SOUTH PARK IN PRIMA ASSOLUTA SU COMEDY CENTRAL, I GRIFFIN E AMERICAN DAD SU ITALIA 2

South Park butterballs

South Park butterballs

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

South Park, la sedicesima stagione su Comedy Central

L’attesissima sedicesima stagione di South Park arriva, in prima visione assoluta, su Comedy Central (canale 122 di SKY) a partire da mercoledì 11 settembre alle ore 22.00. Tra le tante sorprese per il pubblico italiano anche Maccio Capatonda e Herbert Ballerina, protagonisti della prima puntata nei panni di due doppiatori d’eccezione. La serie satirica creata da Matt Stone e Trey Parker promette nuove ed esilaranti avventure per Cartman, Stan, Kyle, Eric, Kenny e per tutti gli altri abitanti della piccola cittadina posta tra le montagne rocciose del Colorado. Come di consueto sono tanti i personaggi famosi coinvolti nelle vicende della sgangherata banda di ragazzini, tra gli altri ci saranno: il regista di Avatar James Cameron alle prese con un viaggio negli abissi marini, l’attore Morgan Freeman coinvolto in una pseudo battaglia ‘stellare’, Topolino come nuovo CEO della Disney e il presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

I temi di queste 14 nuove puntate sono i più diversi e hanno come comune denominatore satira, irriverenza e ironia. Dall’invenzione del gabinetto al fallimento di Blockbuster, dai pruriti amorosi adolescenziali al mercato dei compro oro, fino ad arrivare alle elezioni presidenziali, alla religione o alle degenerazioni della tv a stelle e strisce. E ancora, di volta in volta, saranno i piccoli protagonisti ed i loro problemi quotidiani al centro degli episodi, così vedremo Cartman alle prese con il suo primo amore, Butters vittima di bullismo per mano della nonna e Kenny impegnato a non morire di noia…

Trasmesso per la prima volta negli Stati Uniti nel 1997, South Park conferma e accresce il suo successo di stagione in stagione. Oltre ad aver ottenuto numerosi premi e riconoscimenti come quattro Emmy Awards o un CableACE Awards, la serie targata Comedy Central ha dato vita anche ad un lungometraggio, dal titolo South Park: il film – Più grosso, più lungo & tutto intero, capace di conquistare una nomination all’Oscar.

I Griffin e American Dad su Italia 2

Da oggi in prima visione TV tornano i cartoni animati più amati e seguiti dal pubblico di ITALIA2: alle 21.10 i Griffin, e alle 21.30 American Dad. Creati nel 1999 da Seth MacFarlane per la FOX, I GRIFFIN è una dissacrante rappresentazione umoristico-demenziale della ‘tipica’ famiglia americana che ha suscitato infinte polemiche ma anche una vasta popolarità raggiungendo il traguardo di undici stagioni con oltre 200 episodi realizzati. Rivedremo così l’obeso ed egoista Peter Griffin, la sua paziente moglie Lois, il figlio Chris e sua sorella Meg, il diabolico piccolo Stewie, ed il cane antropomorfo Brian, colto, raffinato e liberal.

Sempre da un’invenzione del geniale MacFarlane è nata nel 2005 AMERICAN DAD, la serie di cartoni animati che ha per protagonisti l’agente della CIA Stan Smith, con il suo inconfondibile ‘mascellone’, e la sua stravagante famiglia formata dalla moglie Francine, dai figli adolescenti Hayley e Steve, e dall’incredibile Roger, un alieno cinico ed ubriacone che Stan ha fatto fuggire dai laboratori della celebre area 51 nel deserto del Nevada.


7
settembre

DMLIVE24: 7 SETTEMBRE 2013. NIENTE STRISCIA PER BELEN? – MIA FIGLIA E’ UNA CHEERLEADER SU REAL TIME – NFL SU ITALIA 2

Mia Figlia è una Cheerleader

Mia Figlia è una Cheerleader

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Niente Striscia per Belen?

tinina ha scritto alle 12:33

“Nel mio futuro c’è solo “Italia’s got talent”. Nient’altro. E non dico bugie…”, sembra non essere vera l’anticipazione secondo cui Belen Rodriguez sarà dietro al bancone di “Striscia la notizia”: “Non è vero – ha dichiarato a “Vero” – Se mi chiamassero ci andrei di corsa e sarei felicissima”. (Fonte Leggo.it)

Mia figlia è una Cheerleader su Real Time

Scopriamo tutti i segreti del mondo del cheerleading nella nuova serie di REAL TIME (Sky Canali 124, 125 e in HD, TivùSat Canale 31) “MIA FIGLIA È UNA CHEERLEADER”, dal 7 settembre ogni sabato alle 12:30. Un viaggio sorprendente che ha per protagoniste le ragazze della Cheer Time Revolution di Sherwood (Arkansas) che, allenate dalla campionessa Alisha Dunlap, sono pronte a tutto pur di essere le migliori.

Sono la parte più allegra, scatenata e colorata di partite e manifestazioni sportive. In America sono oggetto di un vero e proprio culto ed emergere nel loro campo significa molto. Sono le cheerleader, deliziose ragazze pom-pom pronte ad intrattenere con salti acrobatici ed evoluzioni il pubblico di stadi di basket, football, baseball e altri sport. Ma cosa si cela dietro questa facciata fatta di sorrisi, balletti e divise luccicanti? La nuova serie di Real Time racconta il lavoro e lo stress che queste ragazzine affrontano ogni giorno in palestra ma, soprattutto, la pressione cui vengono sottoposte dalle loro madri ipercompetitive – che sembra non abbiamo altra ragione di vivere che vedere le loro piccole diventare delle star – e dalla loro allenatrice che si aspetta la perfezione da ogni bambina che mette piede nella sua palestra.

La National Football League su Italia 2

A partire da sabato 7 settembre 2013, Mediaset Italia 2 trasmetterà in esclusiva in chiaro la stagione 2013/14 del campionato di football americano dell’NFL (National Football League), una delle discipline più seguite in America e che negli ultimi anni sta varcando i confini statunitensi, appassionando gli sportivi di tutto il mondo.





7
luglio

DMLIVE24: 7 LUGLIO 2013. LUCCI, TRIO MEDUSA E LILLO E GREG SHOW SU ITALIA 2, 1.000.000 DI EURO LA BASE D’ASTA PER SPORTITALIA, IRIS OMAGGIA IL CINEMA MADE IN ITALY

SportItalia

Sportitalia

>>> Dal Diario di ieri…

  • Lucci, Trio Medusa e Lillo e Greg Show su Italia 2

boom ha scritto alle 10:05

Da giovedì 18 luglio su Mediaset Italia 2 alle 21.10, “Le Iene presentano: Lucci Show, Trio Medusa Show e Lillo e Greg Show”, otto prime serate dedicate agli incursori in giacca e cravatta più dissacranti e ironici della tv. Un imperdibile appuntamento per rivedere i servizi cult di Enrico Lucci, le performance del Trio Medusa o i filmati irriverenti e le esilaranti gag di Lillo e Greg. Un viaggio attraverso la storia de Le Iene dal 1997. (tgcom24)

  • 1.000.000 di euro la base d’asta per Sportitalia
Dario Manili ha scritto alle 12:38

Notizia fresca fresca, da ieri i canali di Sportitalia sono in vendita all’asta con un prezzo base di 1.000.000 di euro dopo che la società editrice dei canali del gruppo EDB Media ha dichiarato fallimento.

  • Iris omaggia il made in Italy
Iris – dal 7 luglio, ogni domenica in prima serata – omaggia il cinema ‘made in Italy’ con la rassegna “Contemporaneo italiano”. L’apertura spetta a “La cena per farli conoscere”, con la quale Pupi Avati (dopo “Regalo di Natale”) torna a lavorare con Diego Abatantuono, qui nei panni di un attore al crepuscolo. Assieme ad Abatantuono, Inés Sastre, Vanessa Incontrada e Violante Placido, per tre figlie nate da altrettante madri, alleate nel trovare una compagna per il padre in crisi. La prescelta, donna colta e affascinante, cultrice appassionata dell’attore, è interpretata da Francesca Neri.


3
luglio

ITALIA 2, PALINSESTI AUTUNNO 2013: SPORT, WEB E ADRENALINA. NUOVO PROGRAMMA PER GUIDO MEDA

Italia2

Italia2

L’estate è il preambolo, ma è in autunno che si farà un po’ più sul serio. E così come per La5 (qui il palinsesto dell’autunno), anche per Italia 2 si prospetta una stagione autunnale “calda”con diverse conferme e qualche piacevole novità, nella speranza che il pubblico di riferimento, quello maschile, si convinca della nuova offerta, dopo le continue rivoluzioni annunciate dai piani alti del Biscione che non hanno mai portato i frutti sperati.

Per l’autunno si punta molto sulla prima serata che potrà contare su una serie di produzioni internazionali e italiane, alcune già viste su altri lidi, altre invece inedite. Blog Notes è una delle novità prodotte internamente più interessanti: Mimmo Lombezzi sarà l’artefice di una serie di reportage sulle realtà italiane. Tanto lo sport, sia live che parlato: football, basket e rugby europeo saranno centrali nella Serata Sport ma anche in daytime, per ben due ore, mentre Sport Mediaset – un’ora dal lunedì al venerdì – sarà il principale notiziario sportivo della rete. 2Fast conferma il sodalizio tra Mediaset e RedBull, che sarà uno dei cardini nel palinsesto giornaliero con le discipline estreme.

Sempre in prima serata vedremo Guido Meda, con un nuovo programma sportivo dedicato principalmente alle due ruote, e sempre parlando di due ruote tornerà Roberto Parodi, il fratello di Cristina e Benedetta che invece al momento sono a spasso per la prossima stagione, alla guida di Born to Ride. Tra le conferme segnaliamo anche Gamerland, uno dei pochi programmi – assieme a GameTime – dedicati ai videogames, che vedrà ovviamente il contributo dei giocatori tramite il portale 16mm.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





28
maggio

BRAT CAMP: MANCA IL RACCONTO, MA C’E’ TANTA VOGLIA DI TRASH

Brat Camp

Brat Camp

Brat Camp, una missione difficile, affrontata con molta superficialità: aiutare otto ragazzi “particolari“, quattro maschi e quattro femmine. Il tutto sotto l’occhio vigile della telecamera del nuovo docu-reality partito ieri sera su Italia 2.

Anthony, Marco, Carmine e Nicolò appartengono alla categoria dei “belli e dannati”, mentre Roberta e Annamaria (l’una un po’ maschiaccio, l’altra dalla chioma rosso fuoco) si candidano ad essere le “femmine alternative” del gruppo, insieme a Valentina e Alexa. Ognuno ha una storia complessa: un padre mancato troppo presto o un amico scomparso. Dalla sindrome di Peter Pan all’elogio del nullafacente, a Brat Camp ci si ritrova – più o meno senza accorgersene – a contatto con la natura delle valli bergamasche.

Si presuppone che deprivare questi ragazzi dei loro oggetti e tenerli occupati in attività alternative e sane possa aiutarli a migliorare la propria vita. Abbandonare o insistere? Essere o non essere? E’ questo il dilemma, ma qui Shakepeare non parla e, al suo posto, assistiamo a vite solitarie e a disperati disagi. Anche quelli del programma e degli autori. Il reality conta i giorni che i protagonisti passano nel campo, ma del tempo “interiore” e di suspense non c’è traccia.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


26
maggio

STREET FOOD HEROES: I CUOCHI DI STRADA SI SFIDANO SU ITALIA 2

Street Food Heroes - Italia 2

Street Food Heroes - Italia 2

Nei bistrot dei più grandi e lussuosi ristoranti si commettono i veri peccati di gola. Non oggi però: spuntini e pranzetti  si faranno in strada. Su Italia 2, a partire dalle 22.15 debutta il nuovo cooking show Street Food Heroes. Tre giudici – ormai immancabili in ogni angolo tv – e una sola missione: eleggere il migliore street chef o “cuoco di strada“, come preferite.

Tre giudici – dicevamo – si contenderanno la fascia simbolica del più severo tra tutti: parte avvantaggiato Mauro Rosati, già conosciuto nell’ambiente culinario come critico severissimo e insider della gastronomia italiana, ma vere e proprie scintille potrebbero esplodere tra gli altri due giudici, Francesco Fichera chef “rock” e Laurel Evans, texana di settima generazione e american foodblogger. Tutti e tre dovranno assaggiare, giudicare e commentare almeno quattro delle specialità che verranno mostrate in ogni puntata.

Un programma on the road che girerà l’Italia per mettere a segno l’obiettivo di trovare l’unico e inimitabile Street Food Hero: da Milano a Palermo, passando per Firenze, Roma e Napoli, per degustare le migliori specialità di strada ed emettere un giudizio imparziale e schietto su ogni cibo assaggiato.

Il programma sembra la versione cooking di Mtv Spit, solo che al posto delle battle e del freestyle ci sarà la sfida dei cuochi in strada e la proclamazione del vincitore grazie al gradimento del pubblico presente, sfide che qui prendono il nome di Street Fight.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


11
maggio

ITALIA 2: TIRABOSCHI PUNTA SULLE PRODUZIONI E SULLO SPORT MA NON SUL CALCIO

Roberto Parodi e Eleonora Pedron

Gli ascolti parlano chiaro (media nel mese auditel di marzo pari allo 0.49%): tra le reti all digital Mediaset, Italia 2 è quella con maggior bisogno di un restyling. E così anche sul canale 35 di Luca Tiraboschi, da lunedì prossimo arriva un nuovo “carico” di produzioni. Vediamole nel dettaglio:

Operation Repo-La gang dell’auto (dal 13 maggio dal lunedì al sabato ore 15.20): la serie, filmata in modalità “cinema verità”, ritrae le imprese di un gruppo di specialisti del recupero crediti che agisce tramite il “sequestro” delle vetture dei debitori.

Scuola Zoo (dal 13 maggio dal lunedì al sabato ore 15.50): partendo da una realtà già esistente sul web, fatta di video amatoriali, il programma proporrà filmati realizzati dagli studenti di liceo e di università. Al timone tre giovani presentatori, Max Andreetta, Matteo Garzya e Andrea Terzaghi.

2 Fast (dal 13 maggio dal lunedì al sabato ore 16.25): tutte le sfide sportive più spettacolari e adrenalinici del Red Bull Media house.