Istigazione al Suicidio



11
marzo

Ares Gate, i pm di Roma indagano per istigazione al suicidio di Losito. Ascoltata Adua Del Vesco

Adua del Vesco, GF Vip

Le rivelazioni shock sul cosiddetto «Ares Gate» non si sono esaurite con il Grande Fratello Vip, dove erano state pronunciate. I pm di Roma stanno infatti indagando per istigazione al suicidio in relazione alla morte dello sceneggiatore Teodosio Losito, trovato privo di vita nella sua abitazione a Roma l’8 gennaio del 2019. Di quella vicenda, all’interno del reality show di Mediaset, aveva parlato l’attrice Adua del Vesco, che oggi è stata ascoltata dai magistrati come persona informata sui fatti.




23
settembre

AresGate: Adua Del Vesco parla di istigazione al suicidio riguardo alla morte di Teodosio Losito

Adua Del Vesco

Adua Del Vesco

Adua del Vesco, dopo anni di silenzio, ora non smette più di parlare, complice l’essere rinchiusa nella casa del Grande Fratello Vip, con il mondo esterno che sembra praticamente non esistere più. Dopo aver pianto lacrime amare nel ricordare la morte dello sceneggiatore Teodosio Losito, suo amico e mentore, ha scoperchiato insieme a Massimiliano Morra il vaso di Pandora di quello che tutti chiamano AresGate e ora va oltre, lanciando un’accusa grossa: dietro alla morte di Losito ci sarebbe stata l’istigazione al suicidio.