Iris



28
agosto

68^ MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: TUTTI GLI APPUNTAMENTI RAI E MEDIASET

68^ Mostra Internazionale d'arte Cinematografica

E’ iniziato il count-down per la 68ma Mostra del Cinema di Venezia in programma dal 31 agosto al 10 settembre. Per tutti gli appassionati di cinema, impossibilitati ad essere presenti al Lido, non resta che accomodarsi sul divano di casa e, armati di telecomando, fare zapping tra le varie offerte proposte dal piccolo schermo.

Anche quest’anno a fare la parte del leone, è proprio il caso di dirlo, sarà la Rai, pronta a seguire e documentare quotidianamente la kermesse con servizi, approfondimenti, interviste con autori, registi e attori. Le testate giornalistiche delle tre reti generaliste, il Tgr e Rai News offriranno numerose finestre all’interno di ciascuna edizione dei Tg. In particolare il Tg3, da sempre attento all’evento, dal 31 agosto all’11 settembre, proporrà uno spazio “Speciale Venezia” di 8 minuti all’interno della propria edizione delle ore 12.00.

Rai1, dal 31 agosto al 10 settembre, dedicherà all’evento una striscia speciale della rubrica Cinematografo. Il programma di Gigi Marzullo andrà  in onda dal lunedì al venerdì con una durata di 30 minuti. Nel weekend del 3 e 4 settembre durerà 60 minuti, mentre sabato 10 settembre proporrà la sintesi differita della serata finale. Occhi puntati sul Festival di Venezia anche per Blob e Fuori Orario, in onda quotidianamente su Rai3, e per Stracult, trasmesso dal 5 al 12 settembre su Rai2.




1
luglio

MEDIASET, AUTUNNO 2011: I PALINSESTI DI LA5, MEDIASET EXTRA, IRIS E ITALIA2

I canali Mediaset

Per l’autunno 2011 Mediaset potenzia la propria offerta con due nuovi canali digitali, Italia2 e Tgcom24, che si aggiungono ai già consolidati Boing, Iris, La5 e Mediaset Extra. Con i suoi sei canali l’azienda del Biscione spera di aumentare la sua quota di share raccogliendo il pubblico in fuga dalla reti generaliste. La5, sorella minore di Canale 5, dedicherà gran parte della sua programmazione alle soap, partendo da Terra Nostra, poi Vivere, Centovetrine, Sentieri e Tempesta d’amore. Alle 11.00 tornerà Alisa seguita da un tv movie.

La prima novità rigurda Grey’s Anatomy che troverà spazio alle 14.00, mentre alle 14.40 arriva Dawson’s Creek. Il preserale sarà occupato da Extreme Makeover e dal 3 ottobre alle 19.30 sarà la volta di Amici Extra. Con l’inizio di Grande Fratello 12, il palinsesto proporrà diverse pillole in diretta dalla Casa: una ogni giorno nella fascia dell’access prime time, in seconda serata e un’altra nella domenica pomeriggio. In prima serata al momento sono confermati solo gli appuntamenti con la GF Night al martedì e con il live dalla Casa alla domenica.

Mediaset Extra, dedicato ai grandi classici del Biscione, proporrà La sai l’ultima? Story dal lunedì al venerdì, alle 8.40 (riproposta anche nel preserale) seguito da T.J.Hooker, Pacific Blue, Baywatch, Supercar, Magnum P.I., A-Team. In access arriva The Unit mentre in prima serata ci sono Colorado (alla domenica) e Le Iene (lunedì). Al giovedì Shark mentre al venerdì Scherzi a parte Story seguito dal Checco Zalone Show. In terza serata continuano le repliche di Non è la Rai.


27
giugno

PAROLE CROCIATE: DANIELE BOSSARI E UN’ENIGMISTICA TROPPO BANALE

Parole Crociate, Daniele Bossari

Va in onda da alcuni mesi su Iris all’ora di pranzo un nuovo format sull’enigmistica condotto da Daniele Bossari. Mezz’ora scarsa e senza interruzioni pubblicitarie. Intento nobile quello di Parole Crociate, effetto scarso però. Come spesso accade in televisione quella che nasce come un’idea carina muore presto o per una previsione poco adeguata dei ritmi che il mezzo impone o per una banalizzazione eccessiva che rende il programma poco appetibile al target più naturale per quel concept.

La firma di Davide Tortorella sui testi del gioco lasciava ben sperare: nulla può invece l’abilità dell’autore della leggendaria Ruota della Fortuna di prima generazione al cospetto di un programma impalpabile. Due soli giochi: il classico cruciverbone costellato di definizioni di respiro non altissimo e un gioco finale che racchiude un po’ tutta l’enigmistica scimmiottando qua e là la ghigliottina di Raiuno.

Considerato il montepremi in palio, ovvero un ipad2, forse non si può pretendere un gioco più complesso né uno stuolo di concorrenti dalle doti eccezionali, come potevano essere i campioni della ruota finale di Passaparola, però anche in un contesto così dimesso è azzardato giocare così al ribasso. Nella puntata appena trasmessa la concorrente che ha vinto il cruciverba e il premio finale ha praticamente stroncato tutto. Davanti ai toni entusiastici di Bossari che si complimentava per il successo, la sua risposta non si è fatta attendere: non ho praticamente fatto niente.





9
aprile

AUDITEL SAT E DTT DI MARZO 2011: OTTIMI ASCOLTI PER BOING E GLI ALTRI CANALI PER BAMBINI, SU SKY DOMINA IL CALCIO. CSI PIU’ VISTO DI CRIMINAL MINDS.

Garfield - Il programma più visto di Boing

Sono mesi che parliamo di frammentazione degli ascolti, che rivalutiamo alcuni risultati – sulla carta insufficienti – alla luce della moltiplicazione delle proposte di satellite e digitale terrestre. Ma qual è l’effettiva incidenza dei ‘nuovi canali’ nella guerra dell’auditel? E quali sono i programmi più visti? Cerchiamo di dare delle risposte esaustive analizzando i dati relativi al mese di marzo 2011 così come resi noti da Starcom. Innanzitutto occorre sottolineare l’incremento che le tv digitali fanno registrare nelle 24 ore rispetto al mese di marzo 2010: in dodici mesi, il pubblico è aumentato del 36% con Rai4 e La5 che si confermano tra i canali più visti.

I numeri più importanti sono comunque quelli di Boing che, con ‘Ben 10′ e ‘The Garfield Show’, ha raggiunto i 501.000 spettatori tra le 20 e le 21 di venerdì 25 marzo. Quello del tardo pomeriggio si conferma uno slot particolarmente adatto per i cartoni animati: proprio tra le 19 e le 20 di giovedì 10 marzo Rai Yoyo registra il suo miglior risultato con 297.000 giovanissimi che hanno seguito ‘Pinky Pinky Doo’ e ‘I cartoni dello Zecchino’. Notevoli anche i risultati di K2 che lunedì 28 ha totalizzato ben 303.000 spettatori tra le 18 e le 19 mandando in onda il cult ‘Pokemon’.

Aldilà dei cartoni animati e dei canali interamente pensati per i più piccoli, sono i film e le fiction ad ottenere i maggiori risultati sulla piattaforma dtt. La5 ha raggiunto il picco tra le 22 e le 23 di giovedì 24 con 454.000 telespettatori che si sono sintonizzati sul canale in rosa per seguire la commedia ‘Come tu mi vuoi’ con Cristiana Capotondi che distanzia di poco la pellicola cinese proposta da Rai4 mercoledì 23 ‘La foresta dei pugnali volanti’ che con 445.000 ascoltatori tra le 22 e le 23 si rivela il programma più visto del canale diretto da Carlo Freccero. Anche Iris naturalmente deve a una produzione cinematografica il record d’ascolto: si tratta di ‘Il Sesto Senso’ con Bruce Willis che tra le 22 e 23 di venerdì 18 ha fatto registrare ben 453.000 spettatori.


10
gennaio

ROMANZO CRIMINALE: DA STASERA ALLE 21.00 IRIS RIPROPONE LA PRIMA STAGIONE DELLA SERIE CULT.

Romanzo Criminale - La serie

Fate parte di quella ridottissima schiera di italiani ai quali le parole “Freddo, Libanese e Dandi” non dicono nulla? O viceversa avete eletto questi personaggi nell’Olimpo dei vostri miti (televisivi, si intende)? Siete stufi di sorprese, eliminazioni, televoti e bestemmie? Non sopportate le fiction di Rai1 del lunedì sera? A qualsiasi di queste categorie apparteniate, avete le caratteristiche adatte per sintonizzarvi sulle frequenze di Iris, uno dei canali free più visti sulla piattaforma digitale terrestre, dove a partire da questa sera alle 21 viene riproposto Romanzo Criminale- La serie.

Così, mentre su Sky Cinema è appena terminata la seconda (e purtroppo ultima) stagione della serie ispirata all’omonimo libro di Giancarlo De Cataldo che racconta la storia della banda della Magliana, Iris propone in chiaro e in una fascia oraria di prestigio quella che alcuni ritengono la miglior produzione seriale della televisione italiana.

Cattleya, SkyCinema e Mediaset (quando si lavora in sinergia esce fuori qualcosa di buono!) hanno dato vita ad una serie che lentamente è riuscita a far breccia nei cuori del pubblico italiano nonostante le scene forti e il linguaggio duro non la rendano adatta a moralisti ed educande. Romanzo Criminale ha avuto un seguito trasversale: dalla nicchia di abbonati alla pay tv satellitare alle migliaia di ragazzi che hanno visualizzato le scene cult del telefilm su youtube e guardato le puntate in streaming e dvd, riuscendo ad ottenere lodi e apprezzamenti anche dalla critica specializzata.





5
dicembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (28-11/4-12). PROMOSSI MAD MEN E LITTIZZETTO. BOCCIATI LET’S DANCE E VESPA

Let's Dance (i rugbisti)

10 a Mad Men che ha debuttato giovedi su FX con la quarta stagione. E’ la miglior serie in circolazione; il racconto delle avventure dei pubblicitari newyorchesi è in una parola affascinante. Quando il piccolo schermo diventa grande. 

9 a Luciana Littizzetto. La comica torinese, intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, si esprime a ruota libera e con equilibrio: vorrebbe lavorare con Fiorello e con la De Filippi, non esita a raccontare dell’incontro mai avuto con il direttore Ruffini e quando parla del suo collega Fazio non è faziosa. Brava Luciana.

a Iris che ha festeggiato il terzo compleanno. Forse siamo stati generosi ma non  sbagliato “premiare” un canale che, pur con qualche sbavatura, ha saputo costruirsi una sua identità.

a Filumena Marturano su Rai1. Gli ascolti hanno dato ragione al direttore Mazza e a Massimo Ranieri che hanno fortemente voluto il progetto. Ma ciò non cambia la nostra opinione: il teatro senza teatro non è teatro.

6 di incoraggiamento a Wilma de Angelis che rispunta a Se… A Casa di Paola cantando una “versione italiana” di Bad Romance (qui il video). Per la gioia della padrona di casa, la patatina della canzone italiana che interpreta Lady Gaga è il momento “culto” della settimana.


1
settembre

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA: TUTTI GLI APPUNTAMENTI SU RAI4, RAI MOVIE E IRIS

Isabella Ragonese, madrina della Mostra

Si alza oggi il sipario sulla 67esima Mostra del Cinema di Venezia che fino all’11 settembre porterà al Lido molte star del cinema italiano e internazionale. L’inaugurazione ufficiale è prevista per le 19 nella Sala Grande, alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, con la madrina della Mostra Isabella Ragonese e la presentazione della Giuria.

Subito dopo spazio al cinema con la proiezione “Black Swan” di Darren Aronofsky con Natalie Portman, Mila Kunis, Vincent Cassel, Barbara Hershey, Winona Ryder. L’avvio hot con scene piccanti, in cui si vede la ballerina Nina (interpretata dalla Portman) alle prese con un atto di sesso lesbico, sembra non convincere troppo la stampa.

In arrivo al lido molte celebrities, tra cui la nostrana Simona Ventura, attesa il 3 settembre per la proiezione del film del premio oscar Sofia Coppola “Somewhere” in cui Mona Nostra interpreta la conduttrice della serata dei Telegatti. La Mostra avrà quest’anno grande spazio sui canali del digitale terrestre, in particolare su Rai4, Rai Movie e Iris. Dopo il salto, tutta la programmazione della Biennale di Venezia.


22
dicembre

DM LIVE24: 22 DICEMBRE 2009

DM Live24: 22 Dicembre 2009

>>> Dal Diario di ieri…

  • Che sarà mai successo?

lauretta ha scritto alle 14:32

Ieri Massimo De Luca ha presentato la Domenica Sportiva con un bel paio di occhiali da sole e con tutto il viso gonfio! Che gli sarà successo?

  • IRISpot

Markos ha scritto alle 19:31

Ho visto su Canale 5; prima della striscia del GF, un promo di Iris riguardante la messa in onda di un appuntamento quotidiano alle ore 20:00 di “Amici” con retroscena e video inediti dal 28 Dicembre 2009.