Ingrid Muccitelli



13
giugno

DM LIVE24: 13 GIUGNO 2011. LA BELLUCCI SU DM, MARIA CARMELA SCRIVE ANCORA, LA MUCCITELLI E MILANO IN CONFUSIONE

Diario della Televisione Italiana del 13 Giugno 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Taormina Film Fest 2011

Nel corso del Taormina Film Fest Monica Bellucci e Anna Praderio sono state avvicinate dal nostro Carmelo Aurite. Trovate il video sulla nostra pagina Facebook. Cliccate qui

  • Mitica!

lauretta ha scritto alle 09:26

Ad Uno Mattina Estate Week End, durante l’angolo dedicato agli animali, la Muccitelli presenta due piccoli cavalli. Poi accarezzandoli, si rivolge alla padrona: “Che carini! Ma chi dei due è Lavinia e chi Fragolina?”. A quel punto la ragazza un pò imbarazzata: “Beh, veramente Lavinia sarei io”.

  • Date sbagliate

lauretta ha scritto alle 09:42

Ad Uno Mattina Estate Week End, durante i saluti finali il giornalista Gianni Milano: “E noi vi diamo appuntamento a venerdì e sabato prossimo, sempre alle 6.30 su Raiuno, con Uno Mattina Week End”. Certo che i giorni e le date non sono proprio il punto forte dei giornalisti Rai.

  • Maria Carmela scrive ancora

lauretta ha scritto alle 18:57




2
maggio

PALINSESTI RAI GIUGNO: PRIMA ESTATE SU RAI1 SENZA LA SIGNORA IN GIALLO. RAI2 PUNTA SUI TELEFILM (E MONICA SETTA). RAI3 INAUGURA HOTEL PATRIA

Palinsesti Rai Giugno 2011

L’estate, anche quella televisiva, è alle porte. Tra qualche settimana contenitori e programmi del day time chiuderanno baracca e burattini per lasciare spazio alla programmazione estiva. In casa Rai, tra le consuete repliche, qualche spiraglio di novità non farà gridare allo scandalo di pagare il canone per tutto l’anno e goderne per soli nove mesi. Rai1, dopo una lunga e onorata carriera, ha dovuto, per questioni di diritti, pensionare La signora in giallo (in onda per tutta la stagione nel pomeriggio di Rai2) che non accompagnerà più gli spettatori all’orario di pranzo (almeno sulle reti Rai). Al posto della signora Fletcher, Veronica Maya col suo Verdetto finale nell’inedita collocazione delle 12.30 che, dunque, per mezz’ora si sfiderà direttamente con Rita dalla Chiesa e le repliche di Forum in onda su Canale 5.

Unomattina Estate sarà condotta da Georgia Luzi e Gerardo Greco, mentre nei week end il testimone passerà a Ingrid Muccitelli (il sabato) e a Elisa Isoardi (la domenica). Nel pomeriggio fiction e tv movie, fino alla fascia preserale che vedrà il ritorno di Pino Insegno al timone del gioco Reazione a catena (dal 6/6). Massimo Giletti, dopo la chiusura di Domenica In (ultima puntata l’8 maggio), rimarrà in onda con alcuni speciali della sua Arena dedicati ai 150 anni dell’Unità d’Italia. In prima serata da segnalare Rex (martedì), Miss Italia nel mondo (sabato 25/6) e le ultime puntate del programma di Vittorio Sgarbi Il mio canto libero (mercoledì).

Rai2 si conferma house of series con una vasta proposta di telefilm alla mattina (Robbie, Il nostro amico Charlie), al pomeriggio (Ghost Whisperer, Las vegas e Sea patrol), nel preserale (Senza traccia, Il Clown) e in prima serata con le prime visioni di Count down, Lasko, Privacte practice e Brothers & Sisters. Per quanto riguarda l’intrattenimento prevista una nuova produzione dal titolo Inside al lunedì sera e due puntate di Masters of magic, il programma di magia già sperimentato la scorsa stagione.


7
aprile

RAI1, ESTATE 2011: INGRID MUCCITELLI O ELISA ISOARDI A UNO MATTINA WEEKEND. 3 PILOT IN PROGRAMMA PER IL PRIME TIME, ECCO QUALI…

Mauro Masi e Ingrid Muccitelli

Mauro Masi e Ingrid Muccitelli

Il periodo di garanzia primaverile, che vede in testa per il momento Rai1 sul competitor del Biscione, sta sparando le sue ultime cartucce. Il settimo piano di Viale Mazzini, però, è già impegnatissimo nella stesura dei palinsesti estivi, bloccato in Consiglio di Amministrazione per alcune scelte che non convincono affatto i piani alti.

Il risveglio mattutino dei telespettatori sarà accompagnato come sempre dalla versione estiva di Uno Mattina che vedrà quest’anno alla conduzione la coppia inedita formata da Lorena Bianchetti e Gerardo Greco (info qui), preferita a Georgia Luzi e Pierluigi Diaco, impegnati (separatamente) in altre produzioni. La versione weekend, stando a quanto rivelato da Laura Rio su Il Giornale, potrebbe invece essere affidata a Ingrid Muccitelli. Meglio nota come la compagna del Direttore Generale Mauro Masi, la scelta di Ingrid, in pole anche nel nuovo programma di economia di Rai2 e nel talk di Costanzo su Rai2 (entrambe le collaborazioni sono poi sfumate), ha fatto storcere il naso a molti in quel di Viale Mazzini. Per evitare quindi le solite polemiche, Mauro Mazza potrebbe puntare per il fine settimana estivo della sua rete su Elisa Isoardi, che ha già avuto l’onore di occupare quello slot nel lontano 2008. Staremo a vedere su chi ricadrà la scelta.

Intanto in mancanza di programmi per il prossimo autunno, Rai1 ha “ordinato” per il periodo estivo le puntate pilota di tre nuove produzioni che nel caso in cui riuscissero ad ottenere consensi dal punto di vista degli ascolti, potrebbero essere riproposte nel periodo di garanzia autunnale. Tra i test spicca La vita è una cosa meravigliosa, prodotto dalla Casanova Entertainment di Luca Barbareschi. L’ex parlamentare di Alleanza Nazionale, quindi del Popolo delle Libertà, poi fuggito in FLI ed ora nel gruppo misto in sostegno del Premier Berlusconi, produrrà per Rai1 una puntata zero di uno show a metà tra La corrida e i musical. Il programma doveva essere già proposto lo scorso inverno ma venne a quanto pare bloccato anche a causa dell’aspro scontro politico tra PdL e FLI.





23
febbraio

INGRID MUCCITELLI, ‘PARENTE DI’ MASI, SBARCA AL MAURIZIO COSTANZO TALK

Ingrid Muccitelli

Ingrid Muccitelli è pronta a sbarcare su Rai 2. Attenzione però, la compagna del direttore generale della Rai Mauro Masi, non sarà certo una nuova naufraga dell’Isola dei famosi anche se calzerebbe a pennello per la categoria dei “parenti di”. La bella Ingrid affiancherà  dal prossimo 7 marzo, Maurizio Costanzo nell’appuntamento quotidiano con il Maurizio Costanzo Talk.

Il “nuovo” spazio di approfondimento andrà in onda come anticipato da DM, non nell’inizialmente vociferato access prime time, bensì dal lunedì al venerdì dalle 18.45 alle 19.35 sulla seconda rete Rai. Una formula collaudata che sin dal titolo richiama il celebre Maurizio Costanzo Show, storico appuntamento della seconda serata di Canale 5.  Dopo aver chiuso i battenti di Bontà loro, il giornalista con i baffi cambia rete e collocazione oraria, nella speranza di poter ottenere maggiori consensi rispetto alla breve esperienza post-prandiale di Rai 1. Un’impresa non semplice, vista la forte concorrenza rappresentata da quiz e telegiornali in onda alla stessa ora sulle altre reti.

Chissà che a darle una mano non sia proprio la chiacchieratissima presenza della Muccitelli, che stando al free press Leggo, avrebbe creato non pochi problemi in quel di Viale Mazzini, che visto  il periodo di crisi dell’azienda non avrebbe avuto interesse a concludere nuovi contratti di lavoro.


27
ottobre

RAI, ANNULLATO IL CDA DI DOMANI CON LE NUOVE NOMINE. E GARIMBERTI MINACCIA LE DIMISSIONI

Nomine Rai: Mauro Masi, Paolo Garimberti

A Viale Mazzini tira un’arietta pesante e la colpa non è certo di Bruno Vespa che crea corrente tra Porta e Porta. Tutt’altro. I nuvoloni di tempesta sono addensati ai piani alti e non promettono nulla di buono. La prima notizia, giusto per assaggiare il clima, è che il Consiglio d’amministrazione di domani è stato annullato e fatto slittare a giovedì prossimo 4 novembre. Al centro della riunione ci sarebbe stato un pacchetto di nuove nomine molto criticato dai consiglieri d’opposione, che già si erano dichiarati pronti a non partecipare al voto per fare scudo. Un’ennesimo strappo col DG Mauro Masi a seguito del quale – secondo il Corriere- martedì sera il Presidente della Rai Paolo Garimberti avrebbe minacciato le dimissioni. Chiamalo se vuoi, tsunami.

Il nuovo giro di nomine messo a punto da Masi prevederebbe innanzitutto lo spostamento di Corradino Mineo da Rainews24. Il giornalista (considerato una delle voci di sinistra dell’informazione Rai) potrebbe essere spedito in ‘grande madre’ Russia come corrispondete da Mosca, oppure a dirigere la Rai Parlamento attualmente guidata da Gianni Scipione Rossi.  Al posto di Mineo, come si vocifera ormai da mesi, dovrebbe andare Franco Ferraro, caporedattore di Sky in area Lega. A sostegno delle battaglie di Masi potrebbe arrivare la nomina di Guido Paglia, tecnico stimato da Berlusconi, a quinto vicedirettore generale dell’azienda pubblica.

Raidue sotto i riflettori. La direzione della seconda rete Rai potrebbe passare da Massimo Liofredi a Susanna Petruni. Indiscrezioni a riguardo si susseguono ormai da mesi, ma anche ora c’è chi sostiene che la giornalista sia già pronta al nuovo incarico e chi invece è convinto che si debba ancora aspettare. Di certo quello di Raidue è un nodo delicato infatti Liofredi potrebbe anche far causa alla Rai qualora, dopo l’eventuale rimozione, non gli fosse affidato un ruolo di egual peso.





23
luglio

IL MEROLONE SUL 2, IN ATTESA DELLA MESSA IN ONDA: “SONO TRA I PRIMI CINQUE CONDUTTORI ITALIANI”

Valerio Merola

Sarà il caldo oppure il fatto che pensiamo tutti al mare e alle vacanze, ma di certo le ultime dichiarazioni Valerio Merola non sarebbero tollerabili neanche se dette dopo un risveglio da coma catodico irreversibile. L’opinionista de L’Italia su 2 ha recentemente dichiarato di essere uno dei cinque migliori conduttori italiani, ma non quelli della generazione Baudo, Carrà e Vianello (per carità, lungi da lui essere megalomane), ma  quelli della  generazione Scotti, Frizzi e Conti, per intenderci.

Merola al settimanale Gioia ha così proferito: “Io nasco conduttore. Non cantante-conduttore o principe-conduttore. Ho fatto gavetta, ho 25 anni di carriera, mi considero tra i primi cinque conduttori italiani. Lasciamo stare i mostri sacri: Baudo, Carrà, Mike, Vianello, alcuni poi non ci sono più. Nella mia categoria metto Conti, Frizzi, Scotti, quelli lì… Sono uno che crede al professionismo. Non ho mai fatto il Grande Fratello. E ho fatto l’Isola quando ancora si poteva chiamare ‘dei famosi’. Oggi è disdicevole fare passare per vip certi personaggi come il cuoco. Io avevo una storia. E l’Isola fu un modo per rientrare in Italia dopo quattro anni di sparizione”.

Colpa del suo Merolone che ha messo tutto in ombra, colpa del coraggio da leone dimostrato all’Isola dei famosi (Gialappa’s docet, guarda il video dopo il salto), sta di fatto che a pochi balza alla mente il binomio Merola-conduttore. Ma se siete tra coloro che non aspettano altro che vedere Valerio in azione, questa volta nelle vesti di conduttore “tangibile”, allora non dovrete far altro che avere un po’ di pazienza e affidarvi a Mauro Masi: la tanto annunciata versione estiva de L’Italia sul 2 è un progetto ancora al vaglio della Direzione Generale. Allo stesso tempo, sembra che con ogni probabilità il programma possa avere presto un via libera ed essere in onda il prossimo agosto proprio con uno dei titoli che sino ad ora sono circolati: Restate sul 2 oppure La giostra sul 2 (o ancora, ma lo proponiamo noi, Il Merolone sul 2).


15
luglio

DM LIVE24: 15 LUGLIO 2010

Diario delle Televisione Italiana del 15 Luglio 2010

Dal Diario di ieri

  • Non una porta ma un portone

lauretta ha scritto alle 09:09

Ingrid Muccitelli, fidanzata con il direttore della Rai, Mauro Masi, é ricercatissima. Le è stato proposto “L’Italia sul due estate” con Valerio Merola. Ma lei ha declinato ed è rimasta fedele a Michele Guardì con cui lavora da un paio d’anni. Ma a settembre potrebbero farle un’offerta di quelle che non si possono rifiutare…! (Chi)

  • Struscia la notizia

lauretta ha scritto alle 09:56

Striscia la notizia! Che ci facevano attovagliati in un ristorante romano del quartiere Prati ore 14 di ieri, i signori illustrissimi: Chicco Mentana, Antonio Ricci, Luca Telese e Marco Travaglio? Ah, saperlo… (Dagospia)

  • Pensa a Bontà Loro

lauretta ha scritto alle 15:41

Da Uno mattina estate Pierluigi Diaco: “Allora, io lancio un appello in questo momento a Milly Carlucci: mi piacerebbe fare Ballando con le Stelle insieme a Natalia Titova, perchè io adoro Natalia. Sono anche pronto a farmi allungare in Cina, fanno delle operazioni”.


6
luglio

IL MEROLONE TORNA IN TV CON “RESTATE SUL 2″. INDOVINATE UN PO’ LA PARTNER FEMMINILE…

Se domenica prossima, con la finalissima dei Mondiali di Calcio 2010, la tv dei grandi numeri e dei grandi eventi andrà temporaneamente in vacanza, Raidue ha pensato agli irriducibili telespettatori che non rinunciano al fascino del piccolo shermo nemmeno col solleone che incombe.

Dal 26 luglio torna, infatti, dopo alcuni anni di assenza, la versione estiva dell’Italia sul 2, rotocalco quotidiano della seconda rete della tv di Stato che, udite udite, avrà alla conduzione Valerio Merola. Nuovo titolo del programma: Restate sul 2.

Ricordato – ahinoi - principalmente per note vicenze giudiziarie e reduce dall’esperienza di naufrago della seconda edizione dell’Isola dei Famosi, sarà proprio il Merolone nazionale, dopo anni di “opinionato” catodico, ad intrattenere il pubblico di Rai2 nei roventi pomeriggi estivi tra reportage dalle spiaggie più “in” d’Italia, consigli alimentari e l’immancabile gossip acchiappascolti.