Ilona Staller



8
maggio

Live – Non è la D’Urso: nell’ottava puntata ancora le nozze della Prati. Ilona Staller protagonista dell’Uno contro Tutti

Ilona Staller

Ilona Staller

Le nozze annullate di Pamela Prati saranno ancora una volta al centro della scena nell’ottavo appuntamento di Live – Non è la D’Urso, in onda stasera su Canale 5. Attraverso una serie di documenti e di nuove “testimonianze shock”, Barbara D’Urso analizzerà gli ultimi eventi della bizzarra vicenda e cercherà di capire se la voce di Mark Caltagirone, sentita la scorsa settimana, fosse autentica oppure no.




26
novembre

CICCIOLINA COMPIE 65 ANNI. STASERA IL DOCUMENTARIO ‘L’ARTE DELLO SCANDALO’

Cicciolina

E’ tempo di spegnere le candeline per uno dei fenomeni mediatici più controversi del panorama internazionale, Ilona Staller (da oggi 65enne), e Sky Arte coglie al volo l’occasione per offrire al pubblico una chicca. Dopo la diffusione in Francia e in Germania, questa sera, alle ore 23:00, va in onda in prima visione su Sky Arte HD (canale 120 e 400 di Sky) e in simulcast su Cielo (DTT 26, Sky 126 e TivùSat 19) Cicciolina – L’arte dello scandalo.


22
gennaio

ISOLA DEI FAMOSI 7: BYE BYE TRENTINO, I NAUFRAGHI IN RITIRO IN VALLE D’AOSTA.

Dopo tre anni di sodalizio con il Trentino, i naufraghi dell’Isola dei famosi cambiano località per il ritiro che precede il naufragio. La scelta è caduta su un’altra regione autonoma: sarà, infatti, la Val d’Aosta a ospitare i dieci concorrenti vip dell’Isola numero 7, al via con ogni probabilità da mercoledì 24 febbraio. Tra Courmayeur e Pré-Saint-Didier si prepareranno attraverso corsi di sopravvivenza divisi in prove teoriche e pratiche.

Il cast, compresa la conduttrice Simona Ventura e l’inviato sull’isola Rossano Rubicondi, soggiornerà ai piedi del Monte Bianco dal primo al 3 febbraio in un hotel dotato di terme e centro benessere. Il soggiorno è frutto di un accordo, con un investimento pari a 45 mila euro, tra la Regione Valle d’Aosta e la società di produzione Magnolia, che produce la trasmissione. Durante i tre giorni verrà realizzato anche il promo della trasmissione, oltre a servizi fotografici e interviste. Tappa fondamentale per scoprire le prime alleanze e i primi dissapori tra i vip morti di fama(e).

Ma chi sbarcherà sull’Isola 7? A pochi giorni dal ritiro mancano però ancora molte conferme e le ufficializzazioni.





20
ottobre

CICCIOLINA CONTRO SKY PER LA SERIE “MOANA”: IL SUO PERSONAGGIO E’ STATO UTILIZZATO SENZA AUTORIZZAZIONE

Cicciolina e Moana Pozzi

Cicciolina non è soltanto il nome di una delle pornostar più conosciute al mondo, nè si può ridurre il soprannome di Ilona Staller al facile collegamento con il suo personalissimo record, quello di prima porno attrice ad aver avuto una poltrona in un parlamento.

Cicciolina è anche, e soprattutto, un marchio, che in passato ha fruttato guadagni alla diva del film per adulti legati ai suoi film, alle sue apparizioni e ai suoi scandali, studiati e, c’è da scommetterci, costruiti ad arte per attirare l’attenzione dei media, strumento che la Staller ha saputo sempre usare con enorme maestria. E se attualmente questo marchio è più un cult, una sorta di paradigma del porno declinato in chiave nostalgica, non si può dire che la Staller ci abbia messo, su quelle possibilità di guadagno, una pietra sopra. Fa notizia, dunque, la richiesta di risarcimento avanzata a Sky, rea secondo la procace Ilona, di aver usato senza autorizzazione la sua immagine per la fiction Moana, in onda il prossimo dicembre.

La serie, incentrata sulla figura di Moana Pozzi, tocca da vicino, infatti, anche la figura di Cicciolina, che alla vigilia della messa in onda parla di utilizzo illeggittimo del suo personaggio, interpretato nella finzione televisiva dall’affascinante Giorgia Wurth. “Abbiamo intrapreso un procedimento legale presso il tribunale di Roma” – ha spiegato Luca Di Carlo, il rappresentante legale di Ilona Staller – “Facciamo causa perchè c’è stato un utilizzo illegittimo del personaggio di Cicciolina, del nome e dell’immagine di Ilona Staller in relazione alla miniserie Moana. Tutto questo in assenza di autorizzazione e liberatorie da parte della Staller che ha il diritto esclusivo sul personaggio da lei inventato e registrato presso l’Ufficio Italiano Brevetti“.


15
luglio

PORNO-REALITY MANIA. QUALE PORNOSTAR FARESTI NAUFRAGARE SULLA PROSSIMA ISOLA DEI FAMOSI?

Porno divi e Reality, chi sarà il prossimo? @ Davide Maggio .it

La prima ad ammetterlo è stata lei, la conduttrice più infervorata della televisione italiana. Ci riferiamo ad Antonellina Clerici, che, in uno storico e commovente momento di tv-verità, ne denunciava attraverso il tubo catodico un sincero attaccamento. Io non posso vivere senza caxxx (guarda il video) dichiarava con fare tranquillo prima di ritrovarsi rinchiusa tra quattro fornelli, prefigurando forse già per se stessa una vecchiaia alla Anna Moroni con un attempato gallinaccio di Bigazzi di turno in preda ad ardori senili e lo spettro di un’incipiente menopausa. Questo prima della cura Eddy Martens. Poi, mai più alcun accenno. Per la serie, “la lingua batte dove il dente duole”.

E se, appunto, la nazionalpopolare Antonella è stata tra le prime a sdoganare, seppur a parole e probabilmente per una gaffe, il sesso nelle tv generaliste, oggi, ormai, è porno-boom. Di cosa parliamo? Della tendenza ormai diffusissima a piazzare divetti e divette hard, anche non più giovanissimi, in ogni talk e, soprattutto, in ogni reality di casa nostra. No, non ci riferiamo a veline e calciatori; questi, al più, sembrano usciti da un colleggio di educande, se messi a confronto. E nemmeno alle hot-lines ed ai programmini scollacciati che imperversano nelle emittenti locali (e, da poco, anche in maniera massiccia ed a pagamento sul satellite). Ci riferiamo, invece, ai veri professionisti del settore, i quali, stanchi del solito triccheeballacche in salsa hot, o perchè al termine di una gloriosa carriera o per rilanciarne una mai realmente decollata, vogliono (s)vestire i panni del concorrente da reality.

L’antesignana del genere è stata Selen, al secolo Luce Caponegro, ne La Fattoria di bignarda memoria. La voglia di uscire dal suo ambiente, di riappropriarsi del suo nome e di darsi al teatro, qualche ospitata in qualche salotto televisivo e, poi, più nulla. I tempi, evidentemente, non erano ancora maturi. Sono passati pochi anni e l’arrivo di due pezzi da novanta come Eva Henger e Franco Trentalance ha avuto un effetto dirompente. La prima ha partecipato nella fazenda brasiliana della D’Urso (Fattoria 2), nel salotto della quale è tuttoggi solita presenziare, per un caffè a Mattino Cinque o per un thè al Pomeriggio Cinque, come una qualunque signora dell’alta borghesia televisiva. Il secondo, invece, che ha ricoperto il ruolo della Talpa nell’omonimo reality, è entrato nell’immaginario femminile collettivo come l’uomo ideale, intelligente, misurato, che ora dispensa consigli ovunque, tramite interviste (qui e qui, rispettivamente la prima e la seconda parte di quella rilasciata in esclusiva a DM), in radio, su magazine e anche per libri (ha dato, infatti, anche alle stampe da pochi mesi il candidato pulitzer “Maneggiare con cura”).   





9
marzo

DM LIVE24: 9 MARZO 2009

DM Live24 - 9 Marzo 2009
Live Comment on davidemaggio.it

Non sai cos’è DM Live24? Leggi qui

Dal diario di venerdi…

  • Bislaccate quotidiane

Mari 611 ha scritto alle 17:21

[Ilona Staller ospite dalla Bislacca]

I: “Mi divertivo a girare nuda per strada a far fare i tamponamenti”.  “Ho fatto vedere le foto a mia madre di me e un nero… grosso… e grande” (risata maliziosa di Barbara ovviamente)

I: “mia madre si è sposata vergine”
B. “A 13 anni?”
I: “no, a 18″. [Ah beh allora…]

B: “la tua vita è stata bislacca”
I: “difficile”

  • GF9: la riunione di Petoman

Kiara ha scritto alle 15:52

Ferdi il Petomane convoca una riunione e, con aria grave e drammatica, chiede ai compagni di smetterla di prenderlo in giro e far battute su questa sua rumoreggiante e poco profumata particolarità. Il ragazzo teme che la sua immagine ne risenta e afferma che il fatto di essere di origine Rom e straniero lo penalizza già abbastanza. Vanessa stenta a trattenere le risate, mentre Alberto e Gerry lo ascoltano con comicissima aria contrita. Cosa dirà Ferdi il giorno in cui scoprirà le prese in giro della Gialappa’s? Li accuserà di aver leso la sua reputazione e chiederà un risarcimento per danni morali?

  • Solo a Uomini e Donne

Kiara ha scritto alle 16:06

Maria: “quanto ti arrabbia questa cosa? Cioè… volevo dire… quanto ti fa arrabbiare?”

Si salva in corner… ma Elga risponde: “non è che mi arrabbia, però ci rimango male…”


19
giugno

ISOLA DEI FAMOSI 2007 : I POSSIBILI NAUFRAGHI

Isola dei Famosi @ Davide Maggio .it

Leggo su Dagospia un elenco di 4 vip che andranno a comporre la rosa dei naufraghi della prossima edizione dell’Isola dei Famosi.

Se già l’anno scorso non avevamo avuto alcuna remora a chiamare il programma della Ventura, l’Isola dei quasi Famosi, quest’anno potremo gridarlo a gran voce.

Il cast sarà infatti composto da 6 naufraghi vip e 6 naufraghi “comuni” che si sono particolarmente distinti nel sociale.

Ebbene. Roberto Dagostino riporta 4 dei possibili concorrenti :

1. Azouz (strage di Erba)

2. Cicciolina (stragi di altro genere)

3. Federica Moro (ex Miss Italia)

4. Natalia Bush (valletta di Enrico Papi a Distraction).

Non Vi sembra che manchino due nomi?

Nonostante il sito citato parli del figlio di un politico molto noto, voci sempre più insistenti dicono che questi due nomi potrebbero essere quelli delle sorelle Lecciso. Loredana e Raffaella.

AGGIORNAMENTO del 20 Giugno h.17.50

Sembra che Magnolia abbia smentito la partecipazione di Azouz e Cicciolina “le cui candidature non rientrano nella linea editoriale del programma”.

Questo dovrebbe far pensare che ci siano buone probabilità di vedere Federica Moro e Natalia Bush in veste di naufraghe.

La smentita è arrivata dopo la pubblicazione dei nomi (riportati in questo post) fatta quest’oggi dal settimanale Chi.

E dell’anticipazione fatta da questo blog sulle sorelle Lecciso? Si aspettano smentite o conferme!