Il Senso della Vita



17
febbraio

IL MERCOLEDI DELLA DISCORDIA

Alessia Marcuzzi, Maria De Filippi, Paolo Bonolis @ Davide Maggio .it

Giornata movimentata quella di venerdi.

Si sono succedute, in rapida successione, 3 modifiche al palinsesto di Canale5 per far fronte a due situazioni televisivamente spinose : la prima si presenta ormai annualmente, la seconda è frutto di una decisione dei piani alti di Viale Europa.

Parlo della controprogrammazione dell’evento mediatico più seguito del nostro paese, il Festival di Sanremo, e della soppressione de La Sai l’Ultima che ha sottratto uno show in prime time al palinsesto dell’ammiraglia del Biscione che avrebbe coperto tutti i martedi sino al 1 aprile.

Sembra che la causa della difficoltoso assestamento del palinsesto di Canale5 sia stato… il mercoledi.

Come spesso accade negli ultimi anni, infatti, a guidare la televisione ci sono logiche che sfuggono al telespettatore e che riguardano un aspetto decisamente più sottile come i contratti con gli artisti e i sottili equilibri da mantenere con determinati impresari e determinate aziende. Un “problema” presente in maniera più pressante da quando si privilegiano le co-produzioni a scapito della produzione interna e da quando gli agenti riescono a creare delle specie di lobby insieme agli artisti rappresentati.

Relativamente al caso di cui parliamo, si dice che Endemol avrebbe chiesto il mercoledi come nuova collocazione per un GF8 in palese difficoltà che avrebbe dovuto scontrarsi con la prima puntata del Festival di Sanremo andando incontro ad un destino non propriamente roseo. Ed in effetti questo è ciò che è stato fatto, in un primo momento, per soccorrere la più prestigiosa produzione di Endemol : Grande Fratello al mercoledi e lunedi e martedi sanremesi occupati dalla messa in onda di altrettanti film.

Ma si poneva un problema non trascurabile. Il mercoledi, infatti, avrebbe dovuto essere la giornata dedicata agli Amici di Maria De Filippi, che avrebbero dovuto debuttare sin da subito nel terzo giorno della settimana ma sono stati temporaneamente spostati alla domenica per aiutare un altro prodotto in difficoltà come Questa è la Mia Terra, Vent’anni Dopo. In questo modo si sarebbe liberata la domenica sera per mettere in scena la prima serata doppia che vedrebbe in prima linea il Dr. House (dalle 20.40 alle 22.40) e a seguire Il Senso della Vita di Paolo Bonolis.

Lo spostamento del Grande Fratello al mercoledi, però, ha rotto le uova nel paniere. Secondo Dagospia, infatti, Paolo Bonolis vuole andare [in onda] solo alla domenica per due valide ragioni: va in onda in primis alle 22.30, orario che vuole che si rispetti a tutti i costi per dimostrare che lui a differenza di Costanzo e Mentana ottiene la vera seconda serata e in piu’ e’ libero dalla contro-programmazione di altri talk/informazione come Porta a Porta e Le Iene. Così l’unico competitor e’ quello che resta dello sport, il traino e’ la nuova serie di Dottor House, gli ascolti salgono e Paolino campa…

Probabilmente per questi motivi, si sono susseguiti in breve tempo ulteriori cambiamenti di programma anzi… di palinsesto!

Una successiva variazione ha visto il Grande Fratello collocato il martedi in prima serata e Amici il mercoledi sera dando conseguentemente il via libera alla serata paolina della domenica. A questa decisione ha fatto seguito un repentino dietrofront con il quale si è tornati alla prima modifica della quale abbiamo parlato.

Un Endemol VS Paolo Bonolis che sicuramente non sarà finito con la pubblicazione delle modifiche di cui abbiamo appena parlato : resta da vedere se non giungano nuove variazioni nei prossimi giorni e, soprattutto, se le modifiche prospettate non siano relative unicamente alla settimana festivaliera, cosa che, oltre ad essere quasi certa, farebbe contente l’una e l’altra parte.

Il lettore Master, che ringrazio, mi segnala che all’indirizzo http://tv.lospettacolo.it/seratatv.asp?data=01/03/2008 sono disponibili per il pubblico i palinsesti Mediaset aggiornati in tempo reale in maniera tale che possiate seguire da vicino eventuali ulteriori cambiamenti ancor prima della pubblicazione degli aggiornamenti che farò in questo post.

Ma Voi, nel frattempo, come organizzereste la settimana sanremese? E come sistemereste i programmi oggetto di discussione nelle settimane successive?




15
febbraio

IL GRANDE FRATELLO AL MERCOLEDI, SOPPRESSA LA SAI L’ULTIMA.ECCO IL PRIME TIME’s VALZER DI CANALE5

Alessia Marcuzzi, Lorella Cuccarini, Massimo Boldi @ Davide Maggio .it

Settimana di decisioni quella in corso, a Cologno Monzese. Decisioni che interesseranno, ancora una volta, i programmi attualmente in onda. Una rivoluzione dei palinsesti, l’ennesima, che mortifica il telespettatore per soddisfare logiche commerciali e impegni assunti con gli investitori pubblicitari.

Scelte che si rendono opportune a fronte di un secondo periodo di garanzia in discesa libera nel quale si salva soltanto la gradevolissima fiction I Cesaroni che non teme rivali.

Il primo atto della “soap opera dei palinsesti” riguarderà Il Grande Fratello, infelicemente spostato al lunedi in questa ottava edizione.

Nella settimana sanremese il Grande Fratello cambia programmazione. Non il lunedi ma il mercoledi (27 febbraio). Questa nuova collocazione dovrebbe riguardare esclusivamente la settimana festivaliera.

La seconda novità riguarda la soppressione de La Sai l’Ultima che martedi prossimo sarà in onda per l’ultima volta, come avevamo paventato in questo post.

Il sabato, dopo il Bagaglino, la cui ultima puntata è prevista per domani 16 febbraio, sarà la volta di uno speciale di Ficarra e Picone, poi una “pausa film” causa finale del Festival di Sanremo e dall’ 8 marzo sarà la volta di Gerry Scotti e della Sua Corrida.

Proprio relativamente alla settimana canterina della nostra tv, Canale5 proporrà il lunedi (25 feb) il film Il Principe e il Pirata di Leonardo Pieraccioni, il martedi (26 feb) La Maschera di Zorro di Martin Campbell e il sabato (1 marzo) Il Gladiatore di Ridley Scott.

A fronte delle novità di quest’oggi, rimangono orfani di una programmazione soddisfacente il lunedi e il martedi, giornate per le quali si attendono conferme.

Il lunedi è diventata la giornata dei possibili “botti” da quando è dedicata alle fiction e alle miniserie, ormai punto di forza delle programmazioni delle reti televisive italiane. Non a caso la Rai ha in serbo numerosi assi nella manica da sfornare nella giornata di cui parliamo e, certamente, Mediaset starà preparando la migliore risposta.

In relazione al martedi, invece, chissà che non possa accadere invece ciò che avevo detto nel post in cui parlavo della chiusura de La Sai l’Ultima…

Come nelle migliori soap opera, anche in quella dei palinsesti impazziti (iniziata l’anno scorso), i colpi di scena non mancheranno.

E ormai, non possiamo fare a meno di seguirla.

18 febbraio ore 14

Al momento, le uniche certezze per la settimana post-Sanremo sembrano essere il lunedi col Grande Fratello, il giovedi con RIS 4, il Venerdi con I Cesaroni e il sabato con la Corrida.

 


17
gennaio

LA PRIMA SERATA DOPPIA DELLA DOMENICA DI CANALE 5

Paolo Bonolis - Massimo Donelli - Il Senso della Vita @ Davide Maggio .it

Quando Massimo Donelli è approdato alla direzione di Canale5 non ero propriamente entusiasta.

Probabilmente ancorato alla “visione giornalistica” di Donelli, non pensavo che l’ex direttore di Sorrisi e Canzoni potesse realizzare ciò che, invece, ha caratterizzato l’autunno di Canale5 e, ancora di più, ciò che sta caratterizzando (e caratterizzerà) la nuova stagione di garanzia appena partita.

Un clima decisamente differente da quello degli anni precedenti dominati da ciò che ho definito un “torpore produttivo” non accettabile per le reti di Cologno Monzese.

La sorpresa, invece, è arrivata con la stagione 2007/2008 che ha portato nuova linfa alle emittenti del Biscione che offrono, come un tempo, una programmazione ricca e soprattutto varia, con alcune novità attese da tempo immemore.

Oltre a quelle già illustrate ed analizzate e alla sperimentazione delle strenne natalizie, a Canale5 arriva anche la prima serata doppia che avevamo auspicato nei giorni scorsi parlando di alcuni prime time “anomali” di Rai e Mediaset.

Ad annunciarlo è stato proprio il direttore Massimo Donelli durante la scorsa puntata di TvTalk, programma estremamente interessante in onda ogni sabato alle 9 sulla terza rete della RAI.

Il doppio prime time dell’ammiraglia di Cologno arriva nel migliore dei modi : una sola serata a settimana che vedrà una puntata del Dr. House e successivamente, alle 22.40, Il Senso della Vita di Paolo Bonolis.

Una scelta decisamente lodevole soprattutto per due ordini di ragioni.

In primo luogo si è finalmente deciso di “centellinare” la messa in onda delle serie tv (almeno in questo caso) portando da 2 ad 1 gli episodi trasmessi nella stessa serata, cosa che permette una presenza prolungata del telefilm nel corso della stagione ed evita eccessive scorpacciate… seriali! Ma soprattutto si permette, in una serata difficile come quella della domenica, di poter “staccare” già alle 22.40 (necessità sentita da un determinato target di telespettatori… domenicali) o, in alternativa, di proseguire nella miglior maniera possibile con Bonolis e Laurenti in quella che ritengo la collocazione ideale per un programma che necessita, per la sua struttura, di un’atmosfera decisamente soft e di un orario più accessibile rispetto a quello delle passate edizioni che non contribuiva a valorizzare la trasmissione nel giusto modo.

Bravo Donelli!

Per vedere gli effetti di questa prima serata doppia, l’appuntamento è previsto per Marzo, subito dopo Il Festival di Sanremo.

Nell’attesa, contribuite alla nuova edizione de Il Senso della Vita.

Guardate il promo e poi collegatevi al sito ufficiale per raccontare la Vostra storia.





2
aprile

NOVITA’ A CANALE5

Interessanti novità, la prossima settimana, per i telespettatori di Canale5.

Finalmente è arrivata una notizia tanto attesa : la chiusura di Buon Pomeriggio.

Dal pomeriggio di lunedi 16, infatti, prenderà il posto del fallimentare programma di Maurizio Costanzo, la soap “Love Is In The Air” che, nella versione italiana, si chiamerà “Cuori tra le nuvole” che andrà avanti per tutta l’estate.

Love Is In The Air @ Davide Maggio .itDi questo progetto, che in realtà doveva prendere il via lo scorso 12 marzo, avevo fornito tutti i dettagli qui.

Non pensate, però, che l’ammiraglia del biscione si lasci decostanzianizzare così facilmente.

Se è vero che, da una parte, Buon Pomeriggio chiude i battenti è altrettanto vera la notizia del raddoppio del Maurizio Costanzo Show che oltre alla puntata del giovedi notte, andrà in onda anche il sabato (dal prossimo 14 aprile) al posto dell’appena terminata edizione de Il Senso della Vita di Paolo Bonolis.

A proposito del Senso della Vita, c’è da dire che quest’ultimo programa riprenderà solamente nel 2008 stanti gli impegni del conduttore che si appresta a presentare, dal prossimo autunno, un’edizione nuova di zecca di Ciao Darwin.


9
gennaio

LE “NOVITA’” DI CANALE 5 PER LA PRIMAVERA

Canale 5 Primavera 2007 @ Davide Maggio .it

Ieri mi sono dedicato a scoprire quale programma avrebbe sostituito Conversando e ci siamo riusciti.

Per questo stesso motivo ho tralasciato l’approfondimento delle ulteriori novità relative al palinsesto primaverile di Canale 5 che è stato presentato l’8 gennaio a Roma dal direttore di rete, Donelli.

Credo urga, a questo punto, renderVi partecipi delle novità per poi commentarle insieme.

E allora… a partire dai prossimi giorni e per i prossimi mesi, “vedranno la luce” sull’ammiraglia del Biscione

  • 1 speciale benefico di primavera di Laura Pausini realizzato con Mediafriends;

  • 1 solo realityGrande Fratello 7, condotto da Alessia Marcuzzi. Dal 18 gennaio;

  • 5 fiction con media e lunga serialità (tra cui Ris3, Carabinieri6 e il Giudice Mastrangelo);

  • 7 tra miniserie e tv movie (tra cui Maria Montessori, Nino, Piper, Primo Carnera, Provenzano);

  • Maurizio Costanzo Show. Ritorna dall’11 gennaio un classico della televisione italiana. Maggiori dettagli –> qui;

  • La Corrida condotta da Gerry Scotti da sabato 10 marzo (15ma edizione);

  • Bagaglino/E io Pago da sabato 13 gennaio (12ma edizione);

  • Scherzi a Parte da venerdi’ 19 gennaio condotto da Claudio Amendola con Cristina Chiabotto e Valeria Marini (10ma edizione);

  • Amici da domenica 14 (6a edizione);

  • Il Senso della Vita venuto meno l’annunciato raddoppio, andrà in onda in un’unica e nuova collocazione: la seconda serata del sabato;

  • Zelig off, tornerà il martedi in seconda serata;

  • Cultura Moderna approda alla prima serata. Maggiori info –> qui.

  • Game Show Marathon, da metà primavera in prima serata.

Maurizio Costanzo @ Davide Maggio .itSarebbe opportuno fare alcune considerazioni in merito alle scelte che hanno “toccato” Il Senso della Vita” favorendo l’onnipresente Maurizio Costanzo che sta portando a casa anch’egli, ultimamente, un flop dopo l’altro. L’idea di riportare sugli schermi il Maurizio Costanzo Show è sintomatico di una situazione non proprio favorevole che ha colpito il “boss” della tv italiana che ultimamente, per dirla in gergo, non ne ha azzeccata una. A partire da Tutte le Mattine, passando per Buon Pomeriggio e finendo con Conversando, il geniale anchorman non ha saputo far discutere di sè se non per gli ascolti deludenti. Situazione alla quale porre rimedio. Subito! Mica il più prestigioso presentatore italiano può esser vittima di programmini come quelli appena citati. E così, oltre all’aver, a mio avviso, “oscurato” i mezzi flop realizzati da Costanzo, la rete è corsa ai ripari e l’ha fatto punendo Paolo Bonolis reo d’aver incassato ascolti deludenti con tutti i programmi realizzati dal ritorno in Mediaset sino ad oggi.

Sia chiaro, Paolo Bonolis è, per quanto mi riguarda, un conduttore sopravvalutato che si è trovato al posto giusto nel momento giusto e ha potuto vivere di rendita “portando a casa” un contratto da record siglato con Mediaset che non poteva non portare dalla propria “parte” l’unico presentatore riuscito a battere il programma record d’ascolti Striscia la Notizia.

Paolo Bonolis @ Davide Maggio .itCiò che, però, non riesce a scendermi giù è il “Due Pesi e Due Misure” ai quali sono soggetti da una parte Maurizio Costanzo e dall’altra… tutti gli altri!

Nonostante Il Senso della Vita sia a mio giudizio sopravvalutato e abbisogni di alcune modifiche (in primis, più spettacolarità) per raggiungere una posizione considerevole nel proprio “settore di riferimento” (la seconda serata), ritengo, in questo caso, immotivato lo spostamento della trasmissione dal giovedi sera al sabato e, soprattutto, l’intervenuta penalizzazione che ha fatto svanire nel nulla l’annunciato raddoppio previsto, tra l’altro, già dalla scorsa estate.

Non mi si venga a parlare di accordi presi col conduttore (Bonolis) e di decisioni prese dallo stesso Costanzo.

Qui parlano i fatti.

Bonolis è stato “punito” per il Fattore C(ilecca), goccia che ha fatto traboccare un vaso già pieno di insuccessi e Costanzo ha evitato di rimetterci la faccia in toto continuando i Suoi programmi raccapriccianti degli ultimi anni cercando di tornare agli albori.

Questo è quanto! Ma non è finita qui…

Leggendo il palinsesto dell’ammiraglia di Casa Mediaset balza agli occhi un’altra triste realtà.

Canale5 ha deciso di non proporre ai telespettatori NESSUNA NOVITA’. Non ci sarà nessun nuovo programma ad allietare il pubblico e questo, probabilmente, perchè si è rimasti parecchio scottati dagli insuccessi che le “nuove proposte” lanciate lo scorso autunno (a partire da Reality Circus e arrivando a Fattore C) hanno riscosso.

Scelta discutibilissima ma, forse, comprensibile.

E’ agghiacciante, però, che programmi come La Corrida possano arrivare alla quindicesima edizione.

L’unica novità è rappresentata dal format Grundy “Game show Marathon” che prenderà il via a metà primavera in prima serata. Si tratta di un gioco che recupererà quiz che hanno fatto la storia della tv come “Ok il prezzo e’ giusto”.

E’ il caso di soffermarsi un po’ : analizziamo un attimo questa strana novità.

Torniamo indietro di qualche settimana.

Vi ricordate quando si è parlato, in queste pagine, dei numerosissimi quiz che Amadeus stava testando per rinvigorire il bistrattato preserale?

Si era giunti ad una agognata conclusione : Amadeus sarebbe tornato in video con uno degli 8 quiz show testati al termine di Chi Vuol Essere Milionario. Quindi, in primavera.

Mi viene un dubbio.

Non è che, per caso, non si vuol toccare lo stabile quiz show di Gerry Scotti che è riuscito, finalmente, a risollevare le sorti del preserale di Canale 5 e questo “Game Show Marathon” rappresenti un nuovo esperimento per Amadeus che approderebbe alla prima serata?

Che sia uno dei quiz show top secret testati all’estero dal migrato ereditiero?