Il Nome della Rosa



18
marzo

Il Nome della Rosa: anticipazioni ultima puntata di lunedì 25 marzo 2019

Il Nome della Rosa - John Turturro

Il Nome della Rosa - John Turturro

Quattro puntate, dirette da Giacomo Battiato, racconteranno al pubblico televisivo la storia scritta da Umberto Eco e, secondo l’autore, ritrovata in un antico manoscritto. Prima della fiction attualmente in onda su Rai 1 ci sono state altre trasposizioni de Il Nome della Rosa, in particolare il film del 1986 con Sean Connery, adattamenti radiofonici e spettacoli teatrali. A seguire le anticipazioni episodio per episodio.




5
marzo

Il Nome della Rosa: una fiction d’avanguardia, che richiede attenzione

Il Nome della Rosa - Rupert Everett

Il Nome della Rosa - Rupert Everett

Qualche anno fa avremmo bollato Il Nome della Rosa come un prodotto poco adatto alla tv. Troppo cupo, violento, troppo complesso per questo tipo di fruizione, troppo “scritto” per essere rappresentato dalle immagini del piccolo schermo. Ma la tv in questi anni è cambiata ed è cambiato soprattutto il pubblico generalista, che ha smesso di aspettarsi ed apprezzare solo un certo tipo di prodotti; si è aperto al nuovo e anche alle offerte di nicchia (almeno a primo acchito), qual è la nuova fiction di Rai 1.


4
marzo

Il Nome della Rosa: tutti i personaggi

Il Nome della Rosa - Michael Emerson

Il Nome della Rosa - Michael Emerson

Un cast ricco e variegato, quello de Il Nome della Rosa, composto sia da interpreti italiani che internazionali. Il protagonista John Turturro sarà accompagnato dai nostrani Fabrizio Bentivoglio, Stefano Fresi, Alessio Boni e Greta Scarano; l’attrice, reduce dalla fiction di Canale 5 Non Mentire, darà vita a due personaggi diversi. Tra le star straniere brillano invece Rupert Everett e Michael Emerson, che è stato Ben nella serie cult Lost. Conosciamo i loro personaggi.





4
marzo

Il Nome della Rosa: Rai1 punta in alto con il thriller storico di Umberto Eco

Il Nome della Rosa - Damian Hardung e John Turturro

Il Nome della Rosa - Damian Hardung e John Turturro

Rai 1 punta sempre più in alto con la sua serialità, spingendosi questa volta fino alla messa in scena del thriller storico di Umberto Eco, pubblicato nel 1980: Il Nome della Rosa. Stasera andrà in onda, alle 21.25, la prima di quattro puntate in prima tv assoluta, trasmessa in contemporanea in ultra HD su Rai4k (canale 210 di Tivùsat). La fiction è una coproduzione internazionale di 11 Marzo Film, Palomar, Tele München Group e Rai Fiction.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


26
febbraio

Il Nome della Rosa, Rupert Everett spara a zero sulla Chiesa: «Al suo interno orge e prostituzione. Non mi fido di Papa Francesco»

Ruper Everett

Rupert Everett

Provo piacere a mostrare il lato oscuro di un’istituzione che detesto. A parlare così della Chiesa è Rupert Everett, protagonista della fiction Il Nome della Rosa, in onda su Rai 1 a partire da lunedì 4 marzo 2019. Scelto per prestare il volto al terribile inquisitore domenicano Bernardo Gui, l’attore britannico ha concesso un’intervista a Vanity Fair ed ha espresso il suo punto di vista critico sull’istituzione ecclesiastica.





4
gennaio

Tutte le Fiction Rai pronte a partire

La Compagnia del Cigno - Alessio Boni

La Compagnia del Cigno - Alessio Boni

Il 2019 della fiction italiana è iniziato lo scorso mercoledì con Basta un Paio di Baffi, primo titolo della nuova stagione del ciclo Purché finisca Bene, che proseguirà poi con gli altri due film tv L’Amore il Sole e le altre Stelle e Non ho niente da perdere, in onda rispettivamente il 9 e il 15 gennaio. Ma sono tanti i prodotti attesi sui canale Rai nei primi mesi del nuovo anno, e andiamo ad elencarli.


18
ottobre

Il Nome della Rosa: nel 2018 il primo ciak della fiction Rai. Nel cast John Turturro e Rupert Everett

John Turturro

John Turturro

Il nome della rosa, celebre romanzo scritto da Umberto Eco, diventerà -come noto- una serie tv, coprodotta da Rai Fiction. Arrivano, ora, i dettagli sull’operazione direttamente dal Mipcom -il mercato mondiale di contenuti di intrattenimento- attualmente in corso a Cannes (dal 16 al 19 ottobre 2017). Nel ruolo di Guglielmo da Baskerville, il famoso monaco-detective a cui prestò il volto Sean Connery nella trasposizione cinematografica, ci sarà John Turturro, mentre Rupert Everett sarà il suo antagonista, Bernardo Gui.