Georgia Luzi



27
maggio

CLAUDIA ANDREATTI INVIATA A UNOMATTINA ESTATE

Era il 2006 quando Claudia Andreatti veniva incoronata Miss Italia: per la prima volta una ragazza del Trentino Alto Adige è stata eletta reginetta di bellezza. Dopo anni trascorsi tra annunci, televendite e partecipazioni minori, per la bellezza trentina è arrivato il momento di una promozione: da lunedì prossimo la Andreatti sarà inviata per Unomattina estate condotto da Georgia Luzi e Pierluigi Diaco.

Per il programma mattutino di Raiuno seguirà due rubriche: “Vacanze al microscopio” e “Itinerario eno-gastronomico”. La prima, in onda il mercoledì, sarà realizzata in alcune località turistiche a contatto con diverse tipologie vacanziere; la seconda, trasmessa il venerdì, sarà invece una sorta di viaggio culinario che toccherà varie località italiane, famose per aver dato i ‘natali’ a pregiati prodotti che quotidianamente si trovano sulle nostre tavole, e non solo su quelle. Una sorta di palestra, che la scorsa estate ha fatto la fortuna di un’altra Miss, Miriam Leone.

Ma non è tutto: per la gioia di Patrizia Mirigliani (“Per Claudia è un momento d’oro, davvero meritato, un salto di qualità ottenuto con un impegno quotidiano, una ‘gavetta’ esemplare che ha messo in risalto la sua serietà e le sue qualità: è una delle ragazze di Miss Italia che fanno onore al Concorso”) è pronto un altro impegno per la Andreatti, che nel frattempo prosegue la sua attività di annunciatrice del primo canale. Sarà infatti la conduttrice di ‘Campioni di domani’, programma itinerante sullo sport dedicato ai ragazzi, trasmesso da Raiuno e in replica su Rai Gulp.




25
maggio

ESTATE: LA TV CHE APRE PER FERIE

Venerdì scatta l’ora X. Si chiude, insieme alla “seconda garanzia”, la stagione TV 2009/2010. Arrivederci, dunque, ai grandi eventi, alle fiction in prima tv, e al via, come tradizione, la consueta overdose di repliche mixata con alcune novità da guardare sotto l’ombrellone. Se, tra un paio di settimane, a farla da padrone nel palinsesto saranno, com’è inevitabile, i mondiali di calcio del Sudafrica che per un mese ci accompagneranno nell’avventura calcistica dei nostri azzurri su Raiuno e su Sky, non mancheranno comunque programmi e serie televisive pensate ad hoc per assicurare intrattenimento a chi non spegne la tv durante il solleone.

Si parte già dalla prossima settimana con i grandi eventi che Raiuno, da anni, ci propone in prima serata durante il mese di giugno: si comincia sabato 6 con “Lo spettacolo sta per iniziare” show musicale in cui Antonella Clerici, coadiuvata da tanti ospiti musicali, ta cui Riccardo Cocciante, in diretta dall’Arena di Verona presenta un’anticipazione della prossima stagione lirica, per poi proseguire, sulla stessa rete, il 20 con il tradizionale appuntamento con “Una voce per Padre Pio”, condotto da Massimo Giletti che ritroveremo, dieci giorni dopo, come annunciato, sul palco di Jesolo ad eleggere, insieme ad Eleonora Daniele, “Miss Italia nel mondo”.

Novità anche sul fronte dell’intrattenimento, dove dal 7 luglio, per quattro mercoledì in prima serata, Italia1 trasmetterà “‘80 voglia di te”, rotocalco estivo rievocativo degli anni ottanta condotto, per l’occasione, da uno dei simboli di quel decennio, Sabrina Salerno, affiancata dall’ex gieffina e diavolita di “Lucignolo” Melita Toniolo che vestirà i panni di moderna Wonder Woman sulle tracce degli oggetti più rappresentativi di quel periodo. Ma la vera Wonder Woman della tv nostrana, com’è noto, è la superbislacca Barbara D’Urso che dal 7 giugno prenderà il posto di Gerry Scotti nel preserale di Canale 5 con “A gentile richiesta” un people show in cui, dal lunedì al venerdì, verranno raccontate storie particolari di gente comune. Dalla seconda settimana di giugno ci sarà, inoltre, anche il graditissimo ritorno di “Velone” che vedrà, alla sua seconda edizione dopo quella del 2003, alla conduzione il simpatico Enzo Iacchetti.


29
aprile

UNOMATTINA ESTATE, ARRIVANO PIERLUIGI DIACO E GEORGIA LUZI. MANCA SOLO LA FIRMA.

Se il buon giorno si vede dal mattino, a Raiuno sono apposto. Novità sotto il sole. Il direttore Mauro Mazza avrebbe scelto i conduttori di “Unomattina estate”, programma che ha l’onore e l’onere di dare la sveglia ai telespettarori della prima rete durante i mesi delle temperature canicolari e delle vacanze. Si tratta di un’accoppiata giovane e inedita: Pierluigi Diaco e Georgia Luzi.

Augurare il buon giorno agli italiani sotto il solleone non è impresa facile; parlare d’attualità e cronaca mentre la colonnina di mercurio inizia ad impennarsi ancor meno e richiede anche una certa preparazione fisica. Forse da qui l’idea di prendere in considerazione due volti freschi. Proprio per questo – forse - la scelta sarebbe ricaduta sul giornalista Pierluigi Diaco e sulla conduttrice Georgia Luzi.

Come riporta anche Dagospia, pare che il nome di Diaco abbia sorpassato al fotofinish quello del superfiniano Angelo Mellone, che fino a poco tempo fa sembrava destinato alla conduzione della mattina di Raiuno. Per la Luzi, invece, si tratterebbe di una nuova avventura sempre sulla prima rete. Georgia infatti quest’anno ha fatto parte della squadra de I Raccomandati con Pupo, Emanuele Filiberto e Valeria Marini. Dopo alcune esperienze come attrice di cinema e di fiction per la tv, nel 2009 aveva anche partecipato a Sabato & Domenica Estate.





8
gennaio

I RACCOMANDATI TORNANO QUESTA SERA CON UN CAST D’”ECCEZIONE”. RIUSCIRA’ PUPO A RICONQUISTARE IL PUBBLICO DI RAIUNO O SARANNO “TUTTI PER BRUNO”?

Cosa hanno in comune Pupo, Emanuele Filiberto di Savoia, Georgia Luzi e Valeria Marini? Nulla, a parte il fatto che saranno alla guida de I Raccomandati, in partenza questa sera alle 21.10 su RaiUno. Nonostante il flop dello scorso anno, dovuto in gran parte al cambio di conduzione e alla concorrenza spietata della corazzata Cesaroni, Mauro Mazza ha deciso di riconfermare il popolare talent show di LDM. Questa ottava edizione ha tutta l’aria di essere un “test“, sia per il conduttore, reduce sì dal successo di Reazione a catena ma anche dai flop di Volami nel cuore e I Raccomandati 2009, sia per il format, ormai un po’ stantio.

Proprio per questo il gruppo di autori, che vede in prima fila lo stesso Enzo Ghinazzi, ha deciso di apportare alcune modifiche al programma. Come nelle precedenti edizioni, otto saranno i concorrenti “raccomandati” e otto saranno i “padrini famosi”. La principale novità riguarda appunto i “raccomandati”: oltre ad amici, parenti e persone care, avranno l’opportunità di esibirsi in studio anche persone comuni, oppurtanatamente selezionate dall’inviata d’eccezione Valeria Marini (già a Domenica In con Pippo Baudo).

Ad accompagnare Pupo in questa nuova avventura in diretta dal Teatro delle Vittore in Roma non ci sarà, come in passato, una “esordiente” (lo scorso anno toccò ad esempio alla modella Elizabeth Kinnear) bensì una conduttrice con un pizzico d’esperienza in più (e nuova Grazia di Mauro Mazza?). Parliamo di Georgia Luzi, volto della tv dei ragazzi Rai e reduce dal babytalent di RaiGulp Music Gate. Emanuele Filiberto di Savoia vestirà invece i panni del semplice valletto, in attesa di imparare il mestiere per cimentarsi in futuro con una conduzione solitaria.

Ospiti della puntata dopo il salto:


27
novembre

GEORGIA LUZI ACCHIAPPATUTTO. MAZZA HA TROVATO LA SUA GRAZIA?

Georgia Luzi

La sostituzione di Fabrizio Del Noce con Mauro Mazza ha sollevato non pochi dubbi tra i neo protagonisti della prima rete Rai. Se Eleonora Daniele e Veronica Maya, forti degli ascolti di Uno Mattina e Verdetto Finale, erano, come si suol dire, in una botte di ferro, lo stesso non si poteva dire per le colleghe Elisa Isoardi e Caterina Balivo (nonostante degli ottimi risultati nelle ultime settimane). Con il poco tempo a disposizione – comunque – il neo direttore ha fatto di necessità virtù e la riconferma in toto delle Grazie è quindi arrivata.

Ma Mauro Mazza non è Fabrizio Del Noce e le giovani promesse di RaiUno non sembrano rispecchiare propriamente i suoi gusti. Si prospetta dunque un ritorno ai grandi nomi? Sicuramente, ma non manca chi è già pronto a mettere in discussione il posto delle più giovani “Grazie”. Parliamo della bionda Georgia Luzi: poco conosciuta ai più, è arrivata in tv (dopo la laurea in Sociologia) nel lontano 2000 alla guida di Giga, Speciale Screen Saver e Gnam Gnam (tutti sul satellite) per poi proseguire su Raidue con Ragazzi C’è Voyager e Voyager Natura e su AllMusic con Carico e Scarico. Con la nascita di RaiGulp sul digitale terrestre venne richiamata in Rai per Lol, Pausa Posta e, quindi, Music Gate. Oltre alle varie comparsate in fiction e spot televisivi, la scorsa estate abbiamo avuto modo di apprezzarla nelle vesti di “meteorina tutto fare” a Sabato&Domenica Estate.

Forse proprio l’esperienza mattutina ha convinto Mauro Mazza a puntare su di lei per il nuovo palinsesto della prima rete. La bionda promessa sarà infatti alla guida della terza edizione del Premio per il Lavoro (RaiUno, 28 dicembre in seconda serata) a fianco dell’ex esiliato Giancarlo Magalli. E non solo…