Gaia Tortora



6
giugno

Omnibus, Gaia Tortora graffia su M5S e Lega: «Vengano nel talk o ne facciamo a meno» – Video

Gaia Tortora, Omnibus

Le regole le facciamo noi“. La zampata di è arrivata stamane in diretta. La giornalista e conduttrice di Omnibus ha risposto su La7 ad alcuni telespettatori che sui social lamentavano l’assenza di esponenti di M5S e Lega all’interno di un dibattito in cui non si erano risparmiate critiche proprio a quelle forze politiche. 

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




14
maggio

DM LIVE24: 14 MAGGIO 2013. GAIA TORTORA VS BERLUSCONI (E VICEVERSA), CAMBIO CASA CAMBIO VITA TORNA LA5, SE L’AUTORE (DI VERISSIMO) DIVENTA ATTORE

Nomadi di Parole - Giulia Telli e Simone Gerace

Nomadi di Parole - Giulia Telli e Simone Gerace (autore di Verissimo)

>>> Dal Diario di ieri…

  • Tortora VS Berlusconi

PierVivaCanale5 ha scritto alle 16:29

”Le figlie di Tortora, la compagna, Pannella, hanno perso una buona occasione per stare zitti e non fare brutta figura. Non mi sono paragonato a Tortora ho solo ricordato, con commozione e con rispetto, un suo pensiero che puo’ essere il pensiero di tutti coloro che stanno per essere sottoposti al giudizio di un giudice”. Cosi’ Silvio Berlusconi. “Caro Presidente, mi ero rivolta a lei con rispetto. E non replicherò oltre”. Questo il primo commento su Twitter di Gaia Tortora, una delle figlie di Enzo, alle critiche rivolte da Silvio Berlusconi. Dopo la manifestazione di Brescia di sabato, la giornalista del TgLa7 aveva detto nell’edizione delle 20 da lei condotta: “Mio padre era un’altra storia. Un’altra persona. Lo dico con il massimo rispetto, ma è quel rispetto che da tanto tempo andiamo cercando”. (Ansa)

  • Cambio Casa Cambio Vita su La5

Da stasera, 14 maggio 2013, La5 propone la terza stagione di “Cambio casa, cambio vita!”, docu-reality presentato dall’interior designer Andrea Castrignano. Ogni martedì, 8 puntate in prima serata, che mostrano soluzioni per trasformare abitazioni senza personalità in case da sogno, investendo soprattutto in fantasia e praticità.

  • Se l’autore (di Versissimo) diventa attore
I NOMADIdiPAROLE invadono i locali per (rap)presentare i libri di giovani scrittori da tenere d’occhio. E lo fanno questa volta con il romanzo Il ragazzo a quattro zampe di Simone Bisantino, edito da CaratteriMobili. Mercoledì 15 Maggio alle ore 19.00 presso il locale Milleluci di Milano, i NOMADIdiPAROLE daranno vita alle vicende dei protagonisti del romanzo: ragazzi che vagano nella notte senza una meta precisa, se non quella della dissoluzione interiore, donne che tradiscono alla ricerca di emozioni forti, ragazzi che trovano nella violenza qualcosa che forse può avvicinarsi all’amore.


28
settembre

ENZO TORTORA – LA FIGLIA GAIA POLEMIZZA CON LA FICTION DI TOGNAZZI: “NON SO SE LA GUARDERO’”

Ricky Tognazzi in Il Caso Tortora - Dove eravamo rimasti?

Domenica 30 settembre e lunedì 1° ottobre andrà in onda in prima serata su Rai1 l’attesa fiction Il Caso Enzo Tortora – Dove eravamo rimasti?. La miniserie in due puntate, diretta ed interpretata da Ricky Tognazzi, ripercorrerà la vita pubblica e privata del popolare presentatore televisivo, ponendo naturalmente l’attenzione  sulla triste vicenda giudiziaria che lo vide protagonista. Tortora venne arrestato il 17 giugno del 1983 in seguito alle dichiarazioni di alcuni pentiti che lo accusarono di far parte di un’associazione a delinquere (la Nuova Camorra Organizzata capitanata da Raffaele Cutolo). Seguì una lunga battaglia politica e mediatica che vide il presentatore, uno dei padri fondatori della nostra tv, condannato in primo grado, e in seguito, nel settembre del 1986, assolto con formula piena.

La fiction prodotta da Fulvio e Paola Lucisano non ha trovato però l’appoggio della famiglia di Tortora, che già in fase di realizzazione dichiarò di non essere d’accordo sull’impronta data alla miniserie. Dubbi e perplessità che Gaia Tortora, figlia di Enzo e volto noto del TgLa7, ha ribadito alle agenzie di stampa in occasione dell’imminente messa in onda.

“Ho manifestato in più occasioni i miei dubbi a Ricky Tognazzi e ai produttori, sull’opportunità di realizzare una fiction su mio padre Enzo Tortora. Certe storie vanno raccontate con attenzione senza scivolare nel romanzetto d’appendice. Io ho il dovere di tutelare i sentimenti dei miei familiari. Nessuno ci ha fatto vedere il girato. Il rischio è quello di svilire la figura di mio padre in una fiction romanzata.”

La secondogenita del presentatore prosegue dichiarando che la seconda stesura della sceneggiatura le è arrivata subito dopo l’anticipazione fatta lo scorso febbraio dal Corriere della sera.





5
febbraio

GAIA TORTORA SI SFOGA: NON ROMANZATE LA FICTION SU MIO PADRE, VOGLIO RISPETTO

Applausi e sputi - Le due vite di Enzo Tortora

Certe storie vanno raccontate con cura, perché non se ne perda il valore. E’ il caso della vicenda giudiziaria che coinvolse Enzo Tortora, padre fondatore della tv italiana. Il presentatore fu vittima di un vergognoso episodio di malagistizia che oggi la Rai intende ricordare con una fiction: Il caso Tortora. Un’opera meritoria, sulla quale però tira aria di polemica proprio nei giorni delle riprese a Napoli.

Gaia Tortora, figlia del conduttore e giornalista del TgLa7, si è infatti lamentata per alcuni aspetti legati alla sceneggiatura diretta e interpretata da Ricky Tognazzi (maggiori dettagli qui):

Mi hanno fatto leggere la sceneggiatura e non la condividevo. Ho manifestato i miei dubbi a Ricky Tognazzi, ma da allora nessuno si è più fatto vivo con me”

ha detto la secondogenita del presentatore al settimanale Gente. Il motivo dello sfogo risiederebbe dunque nella trama, sulla quale la stessa Gaia ha puntualizzato:


22
luglio

DM LIVE24: 22 LUGLIO 2011. SANTORO E’ POCO CARINO, IL CANE DI GIADA HA LA DISSENTERIA, LA SOUBRETTE E’ PRONTA A DENUNCIARE.

Pomeriggio Cinque

>>> Dal Diario di ieri…

  •  Diversamente libera

lauretta ha scritto alle 12:50   

Gaia Tortora, volto serale del tgLa7 e figlia di Enzo Tortora, intervistata da Libero dichiara:”Trovo che Santoro sia stato poco carino a definire Mentana “diversamente libero”. Che significa? Che sei libero solo se ti chiami Santoro? Allora pure io sono “diversamente libera” e ne vado fiera”.

  • Dissenteria

mats ha scritto alle 17:21   

A Pomeriggio Cinque apprendiamo da Patrizia De Blanck, intervenuta in collegamento, che il cane di Giada De Blanck ha la dissenteria. Inoltre, gli altri due cani si chiamano Kamasutra e Mandrillo.

  • Melania Rei?

lauretta ha scritto alle 18:19  

Prima del Tg5 delle 18,  Barbara d’Urso:”E nella terza parte di Pomeriggio Cinque ci occuperemo dell’omicidio di Melania ‘REI’”. Si, Marina magari!

  • Chi sarà?

 Phaeton ha scritto alle 19:25   

Altro casino. Si sussurra tra i commessi di viale Mazzini che una bella soubrette conduttrice sarebbe pronta a a denunciare un alto dirigente dell’azienda per avances indesiderate. (Dagospia)





27
dicembre

DM LIVE24: 27/12/2010. IL REGISTA SPIEGA, LA ZANICCHI ACCUSA E MENTANA PROSEGUE LA VACANZA

Diario della Televisione Italiana del 27 Dicembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Replica ai commentatori

Ma’ ha scritto alle 12:24

Ciao, sono un regista del Grande Fratello, volevo solo spiegare che il seguire i concorrenti e’ parte essenziale del programma, se avessimo “pieta’” di lasciarli soli sarebbe un danno soparattutto per loro perche’ perdendo le reazioni non si permetterebbe di sviluppare quelle situazioni chiarificatrici che si vedono nelle puntate del lunedi’ sera. Inoltre i concorrenti ben sanno che saranno sempre seguiti in diretta in qualunque situazione 24 ore su 24. Calorosi saluti.

  • Capre

lauretta ha scritto alle 15:08

A L’Arena, commentando il successo delle ragazze del ‘calipo e na’ bira’ ospiti in studio, Iva Zanicci afferma: “In tv, meno talento hai e meglio é… Vieni apprezzato di più. Le capre vanno in tv e hanno successo…”.

  • Mentana in vacanza

lauretta ha scritto alle 20:29

Prosegue la ‘vacanza’ di Enrico Mentana. Dopo Natale anche per il giorno di Santo Stefano la conduzione del Tg La7 è affidata a Gaia Tortora.


26
dicembre

DM LIVE24: 26/12/2010. DOPO 4 MESI, SI RIPOSO’. AL TG LA7, IN VIDEO GAIA TORTORA.

Diario della Televisione Italiana del 26 Dicembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Ottima idea!

lauretta ha scritto alle 17:55

Nel live del Grande fratello, Rosa si dispera dopo essere stata lasciata da Davide. La telecamera insegue la sua disperazione e lei tra le lacrime sussurra: “Ti prego non mi inquadrare per favore…”. E forse sarebbe stato il caso di ascoltare questa sua preghiera…

  • Casualità

lauretta ha scritto alle 20:27

Il Tg5 e Tg1 delle 20.00, a distanza di pochi minuti, mandano in onda un identico servizio su una famiglia che ha ospitato il giorno di Natale una famiglia Rom! Che casualità però…

  • Riposo

MetaMorph ha scritto alle 00:08

La notiziona del giorno: dopo quasi quattro mesi di conduzione ininterrotta, Enrico Mentana si è preso un giorno di ferie… a condurre il TG La7 questa sera c’era Gaia Tortora.