Furto



25
gennaio

TRAFUGATA LA SALMA DI MIKE BONGIORNO.

Mike Bongiorno

Un’ultima ora davvero inquietante è stata appena battuta dall’agenzia ANSA: la salma di Mike Bongiorno è stata trafugata dal cimitero di Dagnente, frazione di Arona (Novara), nella notte scorsa. I carabinieri stanno già lavorando sul caso e, da fonti interne alla stessa Arma, si apprende che il corpo del celebre presentatore è stato prelevato da ignoti sciacalli che hanno rotto la lapide della tomba. Al momento non c’è stata alcuna rivendicazione del gesto. E’stato il custode del cimitero a denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine.

Il caso ha immediatamente riportato alla mente degli investigatori un altro clamoroso colpo che venne messo a segno sempre in un cimitero della zona, a Meina, dove venne trafugata la bara di Enrico Cuccia, il presidente di Mediobanca, per chiedere un riscatto. Mike, stroncato da un infarto mentre si trovava a Montecarlo, avrebbe potuto essere sepolto al Famedio, nel cimitero monumentale di Milano, ma proprio per rispettare la sua volontà era stato scelto il piccolo cimitero con vista sul lago. A Dagnente c’è la villa della moglie, Daniela Zuccoli e lì il presentatore ha vissuto molti momenti felici, dal matrimonio del figlio Nicolò al battesimo dei tre nipotini.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




30
maggio

DM LIVE24: 30 MAGGIO 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Il Vocabolario prima di tutto

lauretta ha scritto alle 18:27

Le Amiche del sabato, Malgioglio: Quest’anno voglio assolutamente andare al Festival di Sanremo! E Manuela Villa: Si, ma prima te devi comprà un vocabolario!

  • Il Direttore derubato

lauretta ha scritto alle 19:03

Dopo che l’indirizzo è apparso sul Giornale (l’edizione è quella del 24 maggio scorso), l’appartamento del direttore del Tg1 Augusto Minzolini è stato ripulito dai ladri. Certo, sarà pure stato un caso, ma visto che il luogo era conosciuto da pochi, l’associazione d’idee, almeno da parte del direttore del telegiornale della rete ammiraglia é stata automatica. Il giornalista si è accorto della visita non prevista, e soprattutto non gradita, nella nottata tra giovedì e venerdì, sporgendo regolarmente denuncia. Stando a quanto raccontato ai suoi colleghi, i ladri si sono impossessati degli oggetti di valore e di quant’altro sono stati in grado di portare via. Il direttore del Tg1 si sarebbe lamentato ieri mattina con la direzione del Giornale per la pubblicazione del suo indirizzo privato. (Dagospia)

  • Saluti e Baci

Markos ha scritto alle 18:36

A Le Amiche del Sabato, Lorella Landi, dopo aver ringraziato Daniel Toaff e Mauro Mazza, rispettivamente Vice Direttore e Direttore di Rai 1, chiede se il programma è stato riconfermato. E Mazza: “Voi sicuramente sì…io non so.”.

PER IL VIDEO CLICCA SU “CONTINUA A LEGGERE”.