Fuori Menu



6
maggio

Fuori Menù: Gino D’Acampo affianca Damiano Carrara nella nuova edizione

fuori menù

Fuori Menù

Cucinare può essere facile e rilassante per chi ama passare il tempo tra i fornelli, ma farlo in un vero e proprio ristorante è una sfida tutt’altro che semplice. Damiano Carrara e la new entry Gino D’Acampo riaprono le porte di Fuori Menù, in arrivo con una nuova edizione in prima tv dal 7 maggio ogni venerdì alle 21:25 su Food Network canale 33 e in contemporanea anche su Real Time canale 31.




6
aprile

Fuori Menù: Damiano Carrara ‘rispolvera’ il format su Food Network

Damiano Carrara

Damiano Carrara

Messo in soffitta per sei anni, sta per tornare sul piccolo schermo Fuori Menù, programma culinario andato in onda dal 2009 al 2014 su Real Time e pronto a ‘traslocare’. Sarà Food Network, infatti, ad ospitare la sesta edizione del programma, in partenza giovedì 9 aprile, dalle 21.00 sul canale 33. Padrone di casa di Fuori Menù sarà il giudice di Bake off Italia Damiano Carrara.


25
febbraio

DM LIVE24: 25 FEBBRAIO 2014. DM BECCA IL TWERKATORE DE LE IENE IN BORGHESE, REGISTRATA LA SIGLA DI GIASS, FUORI MENU TORNA SU REAL TIME

GIASS

GIASS

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Giass: registrata la sigla

Ieri sera, nel parco tematico “Italia in miniatura” di Rimini, sulle note di “Tanti Auguri” di Raffaella Carrà è stata registrata la sigla di Giass, il varietà di Antonio Ricci sull’Italia che cambia. La trasmissione di Canale 5, in onda in prima serata per cinque domeniche a partire dal 16 marzo, sarà condotta da Luca e Paolo.ù

DM becca il twerkatore de Le Iene a Sanremo

Fuori Menù torna su Real Time con la quinta stagione

Da oggi, ogni martedì alle ore 22:10, Roberto Ruspoli torna su Real Time (Canale 31 Digitale Terrestre Free, Sky canali 124 e 125, Tivùsat Canale 31) con la quinta stagione in prima tv di Fuori Menù (10 puntate prodotte da Magnolia per Discovery Italia, dal format BBC “Recipe for Success”).

Un nuovo ristorante da dirigere. Una brigata di cucina da organizzare. Uno staff di professionisti da gestire. Due coppie di aspiranti chef si sfideranno a suon di menù. Due ore per preparare il menù completo. Un’ora e mezza per servirlo a 20 commensali da conquistare e una grande novità: 2 osservatori speciali, gli avversari. Anche loro potranno infatti commentare le portate e il servizio dell’altra coppia.





26
febbraio

ROBERTO RUSPOLI A DM: NON MI SONO MAI DEFINITO UN ESPERTO DI BUONE MANIERE. A FUORI MENU’ SARO’ MENO DISTACCATO

Roberto Ruspoli

Lo ricorderete probabilmente come il giudice cattivo di Cortesie per gli Ospiti, quello pronto a bacchettare i concorrenti che con il bon ton proprio non andavano d’accordo, adesso però per Roberto Ruspoli è tempo di una nuova avventura mediatica. A lui, infatti, il compito di sostituire Alessandro Borghese, al fianco dello chef Sebastiano Rovida, nella nuova edizione di Fuori Menù, in onda ogni martedì da stasera alle 22.10 su Real Time. In occasione del ritorno dello show tra i fornelli l’abbiamo intervistato.

Roberto partiamo dal tuo addio a Cortesie per gli ospiti. E’ davvero per impegni di lavoro che hai lasciato il programma?

Dopo sette anni, pur essendo stata una bellissima esperienza, a un certo punto ho sentito il bisogno di cambiare e di sperimentare altro. In quel momento ho preferito dare la precedenza alla mostra che stavo preparando a Parigi.

A proposito, il pubblico televisivo ti conosce come conduttore esperto di buone maniere e di stile, tu in realtà sei un artista, un pittore.

Io non ho mai detto di essere un esperto di stile e di buone maniere. Questo è un ruolo che interpreto in Cortesie. Ho messo a disposizione del programma il mio gusto personale, la mia esperienza e certamente ho attinto alla mia educazione, ma non ho mai usato le espressioni maestro di stile o esperto di buone maniere, lo hanno fatto gli altri. E il pubblico li ha presi un po’ troppo alla lettera.

In Italia riesci a conciliare la tua passione per l’arte e quella per la televisione o corri il rischio di essere etichettato come il pittore che conduce?

La mia professione è il pittore. Le etichette te le danno sempre per tutto. In Italia c’è la tendenza a mettere le cose in categorie. A un certo punto della mia vita ho smesso di pensare a quello che dicono gli altri e ho iniziato a pensare a quello che interessa a me.

Cosa pensi di Riccardo Vannetti che ha preso il tuo posto a Cortesie per gli ospiti?


20
marzo

ALESSANDRO BORGHESE SENZA SOSTA SU REAL TIME: DA STASERA ALLA GUIDA DELLA TERZA EDIZIONE DI FUORI MENU

Sebastiano Rovida e Alessandro Borghese

Sebastiano Rovida e Alessandro Borghese

Alessandro Borghese è una garanzia per Real Time, che infatti lo propone in tutte le salse, in replica o in prima tv poco importa. E all’appuntamento quotidiano con Cucina con Ale, si aggiungerà a partire da questa sera dalle 22.10 anche la nuova edizione di Fuori Menu. La cucina torna di nuovo protagonista sulla rete al femminile di Discovery, ma stavolta Borghese si limiterà a “metterci la faccia” ricoprendo il solo ruolo di conduttore-arbitro.

A doversi dimenare tra pentole e fornelli saranno infatti due aspiranti chef, che per un pasto ciascuno avranno in gestione la cucina e la sala di un piccolo ristorante da 20 coperti. I due chef potranno contare sull’aiuto di due amici, nel ruolo di sostenitori e responsabili di sala, oltre che del peperino sous chef Sebastiano Rovida che, come nelle precedenti edizioni, si limiterà ad eseguire gli ordini dei due protagonisti senza entrare – cinicamente – nel merito delle loro decisioni.

Due sono le ore a disposizione per cucinare, solo una ora e mezza per servire le pietanze ai clienti: i cuochi dovranno preoccuparsi proprio di tutto, dal menu alla spesa, senza dimenticare l’allestimento della sala. Alessandro interverrà ogni tanto per ricordare il tempo a disposizione e tirare su di morale – con qualche consiglio pratico – negli inevitabili momenti di difficoltà.