Fox Comedy



21
novembre

NEW GIRL: LA SESTA STAGIONE AL VIA, TRA IL CROSSOVER CON BROOKLYN NINE-NINE E LO SCONTRO CLINTON-TRUMP

New Girl

Un matrimonio atipico (quello tra Cece e Schmidt), una nuova relazione (quella tra Nick e Reagan) e un cuore in frantumi (quello di Jess). L’unica carta che il finale della quinta stagione di New Girl ha deciso di lasciare al suo posto riguarda l’improbabile goliardia di Winston. Per il resto, infatti, il generale rimescolarsi delle linee narrative ha preparato il terreno per il sesto capitolo, che si avvia proprio oggi su FoxComedy, aprendosi con il debutto alla regia della stessa Zooey Deschanel.




5
gennaio

THE LAST MAN ON EARTH: NELLA SECONDA STAGIONE IN ONDA SU FOX COMEDY PHIL SBARCA ALLA CASA BIANCA

The last man on earth

Nuove avventure attendono il barbuto Phil, il personaggio interpretato da Will Forte, protagonista di The Last Man on Earth. La serie comedy torna questa sera alle 22.45 su Fox Comedy con i nuovi episodi della seconda stagione.


28
aprile

THE LAST MAN ON EARTH: FOX COMEDY PUNTA SULL’ULTIMO SOPRAVVISSUTO

The Last Man on Earth

The Last Man on Earth

Come visto a più riprese negli scorsi mesi, Fox Comedy non sembra convincere negli ascolti e il gruppo guidato da Fabrizio Salini è stato costretto a rimettere mano al palinsesto ed evitare di “bruciare” alcuni dei titoli più in voga tra gli abbonati della piattaforma satellitare. Le novità, non a caso, si contano sulle dita di una mano, e si tratta perlopiù di titoli di minor appeal, poco idonei alla platea più ampia di Fox. Da stasera, comunque, parte la nuova The Last Man on Earth, comedy trasmessa da Fox Oltreoceano e già rinnovata con una seconda stagione.

Peccato che, nonostante il discreto successo iniziale, già dal settimo episodio gli ascolti abbiano subìto una preoccupante flessione arrivando anche a 3.22 milioni, numeri ben distanti dai 5.75 dei primi due episodi. La prima stagione, in onda dal 1 marzo 2015, si compone di 13 episodi e vede protagonista Will Forte, già comico al Saturday Night Live, nei panni di Phil Miller che si ritrova nel 2020 ad essere l’ultimo uomo sulla Terra.

O almeno questo Phil crede inizialmente. Dopo aver vagato per gli States alla ricerca di altri sopravvissuti, tornato a Tucson e prima di tentare il suicidio, incontra Carol (Kristen Schaal), donna particolarmente eccentrica che riesce a convincere Phil a sposarsi nella speranza di rimpolpare il Pianeta. Ma già il giorno dopo i due conoscono Melissa (January Jones, Mad Men), donna bionda e particolarmente affascinante che fa cadere spesso in tentazione Phil. Il triangolo diventa ben presto un “quadrato” con l’arrivo di Todd (Mel Rodriguez), di cui Phil diventa geloso per via della sua relazione con Melissa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





3
novembre

FOX COMEDY: ECCO LE PRIME TV DEL CANALE. SI INIZIA CON I MIEI PEGGIORI AMICI

I miei peggiori Amici

I miei peggiori Amici

La comicità al centro delle due nuove proposte di Fox International Channels Italy, società guidata da Fabrizio Salini, la cui offerta è ospitata dalla piattaforma Sky. Se, però, la prima novità è incentrata esclusivamente sulle serie animate statunitensi con Fox Animation (qui il palinsesto), la seconda è dedicata in toto alle serie comedy più popolari (e non) Oltreoceano.

Fox Comedy, in onda da sabato al canale 128 di Sky, ha ereditato i successi dell’ammiraglia del gruppo (con l’esclusione di The Big Bang Theory), ma anche alcune delle serie di Fox Retro, proponendo un menù a base di comicità ed ironia, in cui le prime visione saranno in gran parte concentrate in seconda serata per consentire agli spettatori di spaziare tra tutti i canali del gruppo, come raccontatoci da Alberto Rossini. Ma vediamo nel dettaglio il palinsesto di prime tv della new entry di Sky.

Fox Comedy – I miei peggiori amici

Da stasera, ogni lunedì alle 23.15 in prima visione, I miei peggiori amici vede protagonista, tra gli altri, James Van Der Beek che in molti ricorderanno nelle vesti di Dawson nel teen drama Dawson’s Creek. Abbandonate le vesti dell’adolescente con il sogno di diventare regista, l’attore è ora alle prese con il personaggio di Will, impegnatissimo nel riconquistare la moglie Kate (ZoeLister-Jones), a sua volta concentrata nella ricerca di un’anima gemella. I miei peggiori amici (Friends with better lives) in realtà è una serie corale e vede protagonisti 6 coaetanei, tutti convinti che ognuno di loro viva una vita migliore. Tra gli altri, vi sono Jules (Brooklyn Decker) e Lowell (Rick Donald) e la coppia Andy (Majandra Delfino) e Bobby (Kevin Connolly), entrambi alle prese con i figli e con la voglia di tornare alla vita da fidanzatini. La sitcom in Usa è stata un grande flop, cancellata dopo appena pochi episodi.

Fox Comedy – Welcome to the family

In prima visione dal 4 novembre ogni martedì alle 23.15, Welcome to the family narra lo scontro in chiave comica tra una famiglia latinoamericana e una famiglia wasp. I destini delle due si incrociano infatti per via dei due figli neolaureati, che aspettano loro malgrado un bambino. Considerati giovani e immaturi, la coppia dovrà vedersela con le diffidenze tra i suoceri. Anche Welcome to the family è stata cancellata dopo pochi episodi.

Fox Comedy – Wilfred 3

Wilfred è un simpatico cane che, però, agli occhi del vicino Ryan (Elija Wood) appare come un irriverente essere umano mascherato da animale a quattro zampe. Tra i due nascerà una sana amicizia che aiuterà lo stesso Ryan ad affrontare con il sorriso la vita di tutti i giorni. Nata come remake di un format australiano, la serie andrà in onda ogni mercoledì dal 5 novembre alle 23.15 in prima visione.

Fox Comedy – Louie 4


31
ottobre

ALBERTO ROSSINI (VP FOX ITALY) A DM: FOX COMEDY E FOX ANIMATION, DUE CANALI NELLA NOSTRA ANIMA. LAVORIAMO AD UNA COMEDY ITALIANA AL FEMMINILE

Alberto Rossini

Parto gemellare in casa Fox. Mentre il “canale padre” è stato ribattezzato la “casa delle prime“, domani sui tasti 127 e 128 del telecomando Sky nasceranno, rispettivamente, Fox Animation e Fox Comedy, dedicati a due generi amatissimi dal pubblico di Fox. Per parlarne abbiamo intervistato Alberto Rossini, da gennaio 2014 Vice President Entertainment and Factual di Fox International Channels Italy, dove sovraintende le squadre di Programming, Production, Research e Acquisitions per i canali National Geographic e per i canali di intrattenimento. La chiacchierata è anche il pretesto per parlare dell’intero bouquet Fox, prossimamente arricchito dal ritorno della fiction italiana e dall’arrivo di nuove produzione di intrattenimento.

Alberto, debuttano Fox Animation e Fox Comedy. Come nasce l’idea dei due nuovi canali?

I nuovi canali fanno riferimento a due generi di prodotto che ci appartengono da sempre. Ci siamo resi conto che, in uno scenario televisivo in cui l’offerta è sempre più confusa e vasta, avere dei canali verticali mono-genere può rappresentare un vantaggio soprattutto per il telespettatore che, sintonizzandosi, trova esattamente il tipo di prodotto che sta cercando. Animazione e comedy, oltretutto, hanno sempre funzionato bene sui nostri canali. Per quanto riguarda l’animazione siamo depositari di tutto il prodotto americano, mentre la comedy è un genere interessante perché è sparita, o quasi, dalla tv generalista, dove sopravvive solo in alcune fasce. Da noi, invece, negli ultimi anni ha funzionato sempre di più in maniera dipendente dalle performance registrate negli Stati Uniti. In America, l’anno scorso, tre posizioni su cinque nella top five delle serie più viste erano occupate da prodotti comedy.

La nascita dei due nuovi canali non indebolisce Fox?

No, in realtà Fox sta diventando sempre più forte. Parallelamente alla nascita dei due canali, infatti, Fox è stato rilanciato con una proposizione molto importante, direi unica al mondo, che prevede una prima tv tutte le sere.

I prodotti saranno proposti in maniera esclusiva da ciascun canale?

L’unico prodotto che vedrete su entrambi i canali saranno I Simpson, trasmessi però in orari differenti. Su Fox in daytime, su Fox Animation esclusivamente dalle 21 alle 22. Per il resto troverete prodotti completamente diversi.

Qual è l’obiettivo d’ascolto?





10
settembre

GRUPPO FOX 2014/2015: ARRIVANO DUE NUOVI CANALI, MATT DILLON E SIMONA VENTURA

Alberto Rossini e Matt Dillon (da primaonline)

Due nuovi canali caratterizzati da un’offerta tematica ben orientata, dedicata ad alcuni dei generi più amati della serialità televisiva. Dal primo novembre prossimo la famiglia di Fox International si allarga: arrivano infatti Fox Animation (canale 127 di Sky al posto di Fox Retro che passa al 141) e Fox Comedy (128), con un palinsesto improntato rispettivamente sulle serie animate e sulle comedy più celebri. I due brand accenderanno l’autunno italiano, in attesa di essere lanciati nei diversi Paesi del mondo in cui il gruppo Fox è presente. Questa è la principale novità svelata stamane durante la presentazione della stagione 2014-2015 della piattaforma satellitare, assieme all’annuncio di una futura produzione di fiction.

Fox Comedy e Fox Animation: i palinsesti

Gli appassionati del genere troveranno pane per i loro denti. Fox Comedy aprirà il sipario mandando in scena (anzi, in onda) alcuni titoli classici come New Girl e Modern Family, assieme alle novità Friends with Better Lives e Welcome to the Family. “Ci ispiriamo all’America, dove il comedy è un genere molto amato” ha spiegato Alberto Rossini, Vice President Entertainment e Factual di Fox Channels Italia. Sul canale, spazio anche a prodotti più innovativi quali Wilfred, Louie, The League e It’s Always Sunny in Philadelphia. L’animazione per adulti sarà la cifra che caratterizzerà il debutto di Fox Animation. Ci saranno i Simpson, I Griffin, American Dad. Da 20th Century Fox arriveranno Bob’s Burger, Brickelberry e King of Hill in esclusiva assoluta. E si attende Bordertown, la “adult animated sitcom” firmata da Seth MacFarlane (lo stesso di American Dad).

Le novità di Fox

Ma Fox Comedy e Fox Animation non sono le uniche novità ai blocchi di partenza. Qualche sorpresa la riserverà anche Fox, che dal 13 ottobre prossimo proporrà ogni sera una prima visione. Per il canale 112 di Sky, la punta di diamante della nuova stagione sarà Wayward Pines (in onda nella primavera 2015), il primo progetto televisivo firmato dal regista M. Night Shyamalan, candidato all’Oscar. Basata sull’omonimo best seller di Blake Crouch, la serie racconterà le avventure di Ethan Burke, un agente segreto interpretato da Matt Dillon. L’attore statunitense, presente alla conferenza stampa tenutasi a Milano, ha commentato la propria performance con parole piene di entusiasmo.

Wayward Pines su Fox: le dichiarazioni di Matt Dillon