Fox Animation



1
novembre

FOX ANIMATION: LA CASA DELLE SERIE ANIMATE SUL CANALE 127 DI SKY. ECCO IL PALINSESTO

Fox Animation

Fox Animation

Fox si allarga. Dopo il successo dei temporary channel natalizi, per la divisione italiana del gruppo che fa capo a Rupert Murdoch e che vede alla guida Fabrizio Salini è tempo di abbandonare le sperimentazioni per offrire dei prodotti che siano interessanti per gli spettatori nel lungo periodo. Due i canali partiti oggi, 1 novembre 2014 (qui una nostra intervista ad Alberto Rossini, VP Fox Italy), e il primo che vi andiamo a presentare non rappresenta affatto una novità per il pubblico satellitare, ma anzi in molti lo hanno potuto già apprezzare nelle strenne: Fox Animation. Come si intuisce facilmente, Fox Animation (canale 127) sarà la casa delle serie animate statunitensi ed ospiterà i titoli più in voga al momento. Scopriamo nel dettaglio quali sono.

Fox Animation – Bob’s Burger

Creata da Loren Bouchard e vincitrice di un Emmy 2014, protagonisti di Bob’s Burger, come suggerisce il titolo, sono Bob, la sua panineria e la sua strampalata famiglia. Con elementi tipici del musical, Bob’s Burger è una delle serie più apprezzate Oltreoceano. La quarta stagione andrà in onda in prima visione ogni giovedì alle 21.50 dal 6 novembre.

Fox Animation – Brickleberry

Si cambia decisamente location e si passa al Brickleberry National Park. La serie segue le vicende di un gruppo di guardie forestali e della loro vita all’interno del parco, con la compagnia di un cucciolo di grizzly particolarmente sboccato.

Fox Animation – I Simpson

La famiglia dai visi gialli creata da Matt Groening sarà la bandiera del nuovo canale occupando lo slot del prime time, ma rimarrà comunque in daytime su Fox con le solite repliche che ormai conosciamo a memoria. Protagonisti sono il capofamiglia Homer, che fa rima con divano e birra, e la moglie Marge, che deve badare ai tre pargoli di casa: l’irriverente Bart, la studiosa Lisa e la piccola Maggie. A fare da sfondo alle loro vicende familiari la cittadina di Springfield e tutti i concittadini.

Fox Animation – I Griffin




31
ottobre

ALBERTO ROSSINI (VP FOX ITALY) A DM: FOX COMEDY E FOX ANIMATION, DUE CANALI NELLA NOSTRA ANIMA. LAVORIAMO AD UNA COMEDY ITALIANA AL FEMMINILE

Alberto Rossini

Parto gemellare in casa Fox. Mentre il “canale padre” è stato ribattezzato la “casa delle prime“, domani sui tasti 127 e 128 del telecomando Sky nasceranno, rispettivamente, Fox Animation e Fox Comedy, dedicati a due generi amatissimi dal pubblico di Fox. Per parlarne abbiamo intervistato Alberto Rossini, da gennaio 2014 Vice President Entertainment and Factual di Fox International Channels Italy, dove sovraintende le squadre di Programming, Production, Research e Acquisitions per i canali National Geographic e per i canali di intrattenimento. La chiacchierata è anche il pretesto per parlare dell’intero bouquet Fox, prossimamente arricchito dal ritorno della fiction italiana e dall’arrivo di nuove produzione di intrattenimento.

Alberto, debuttano Fox Animation e Fox Comedy. Come nasce l’idea dei due nuovi canali?

I nuovi canali fanno riferimento a due generi di prodotto che ci appartengono da sempre. Ci siamo resi conto che, in uno scenario televisivo in cui l’offerta è sempre più confusa e vasta, avere dei canali verticali mono-genere può rappresentare un vantaggio soprattutto per il telespettatore che, sintonizzandosi, trova esattamente il tipo di prodotto che sta cercando. Animazione e comedy, oltretutto, hanno sempre funzionato bene sui nostri canali. Per quanto riguarda l’animazione siamo depositari di tutto il prodotto americano, mentre la comedy è un genere interessante perché è sparita, o quasi, dalla tv generalista, dove sopravvive solo in alcune fasce. Da noi, invece, negli ultimi anni ha funzionato sempre di più in maniera dipendente dalle performance registrate negli Stati Uniti. In America, l’anno scorso, tre posizioni su cinque nella top five delle serie più viste erano occupate da prodotti comedy.

La nascita dei due nuovi canali non indebolisce Fox?

No, in realtà Fox sta diventando sempre più forte. Parallelamente alla nascita dei due canali, infatti, Fox è stato rilanciato con una proposizione molto importante, direi unica al mondo, che prevede una prima tv tutte le sere.

I prodotti saranno proposti in maniera esclusiva da ciascun canale?

L’unico prodotto che vedrete su entrambi i canali saranno I Simpson, trasmessi però in orari differenti. Su Fox in daytime, su Fox Animation esclusivamente dalle 21 alle 22. Per il resto troverete prodotti completamente diversi.

Qual è l’obiettivo d’ascolto?


10
settembre

GRUPPO FOX 2014/2015: ARRIVANO DUE NUOVI CANALI, MATT DILLON E SIMONA VENTURA

Alberto Rossini e Matt Dillon (da primaonline)

Due nuovi canali caratterizzati da un’offerta tematica ben orientata, dedicata ad alcuni dei generi più amati della serialità televisiva. Dal primo novembre prossimo la famiglia di Fox International si allarga: arrivano infatti Fox Animation (canale 127 di Sky al posto di Fox Retro che passa al 141) e Fox Comedy (128), con un palinsesto improntato rispettivamente sulle serie animate e sulle comedy più celebri. I due brand accenderanno l’autunno italiano, in attesa di essere lanciati nei diversi Paesi del mondo in cui il gruppo Fox è presente. Questa è la principale novità svelata stamane durante la presentazione della stagione 2014-2015 della piattaforma satellitare, assieme all’annuncio di una futura produzione di fiction.

Fox Comedy e Fox Animation: i palinsesti

Gli appassionati del genere troveranno pane per i loro denti. Fox Comedy aprirà il sipario mandando in scena (anzi, in onda) alcuni titoli classici come New Girl e Modern Family, assieme alle novità Friends with Better Lives e Welcome to the Family. “Ci ispiriamo all’America, dove il comedy è un genere molto amato” ha spiegato Alberto Rossini, Vice President Entertainment e Factual di Fox Channels Italia. Sul canale, spazio anche a prodotti più innovativi quali Wilfred, Louie, The League e It’s Always Sunny in Philadelphia. L’animazione per adulti sarà la cifra che caratterizzerà il debutto di Fox Animation. Ci saranno i Simpson, I Griffin, American Dad. Da 20th Century Fox arriveranno Bob’s Burger, Brickelberry e King of Hill in esclusiva assoluta. E si attende Bordertown, la “adult animated sitcom” firmata da Seth MacFarlane (lo stesso di American Dad).

Le novità di Fox

Ma Fox Comedy e Fox Animation non sono le uniche novità ai blocchi di partenza. Qualche sorpresa la riserverà anche Fox, che dal 13 ottobre prossimo proporrà ogni sera una prima visione. Per il canale 112 di Sky, la punta di diamante della nuova stagione sarà Wayward Pines (in onda nella primavera 2015), il primo progetto televisivo firmato dal regista M. Night Shyamalan, candidato all’Oscar. Basata sull’omonimo best seller di Blake Crouch, la serie racconterà le avventure di Ethan Burke, un agente segreto interpretato da Matt Dillon. L’attore statunitense, presente alla conferenza stampa tenutasi a Milano, ha commentato la propria performance con parole piene di entusiasmo.

Wayward Pines su Fox: le dichiarazioni di Matt Dillon





15
dicembre

FOX FESTEGGIA IL NATALE 2013 CON FOX ANIMATION, FOX LIFESTYLE E 100%CSI

Fox

Fox

Adesso sì che è Natale, recitano gli spot di Sky. Anche quest’anno infatti la piattaforma satellitare si veste di festa, pronta a solleticare i palati dei propri spettatori con una serie di iniziative ad-hoc, a mò di regalo “anticipato”. Ma se lo scorso anno ci si è dovuti in qualche modo accontentare, per il Natale 2013 si sono fatte le “cose in grande”. Oltre a Sky Cinema Christmas, già partito il 1 dicembre al posto di Sky Cinema Hits e in onda fino al 31 dicembre, anche Fox ha deciso di rendersi protagonista triplicando, rispetto al 2012, la propria offerta.

I nuovi temporary channels di Fox (al posto dei +2)

Dal 15 dicembre al 6 gennaio, Fox +2, Fox Life +2 e Fox Crime +2 saluteranno, seppur temporaneamente, gli spettatori – dopotutto tra MySky e Sky OnDemand si tratta di un sacrificio giustificabile – per far spazio a Fox Animation, Fox LifeStyle e 100%CSI. Certo, non vi aspettate chissà quante prima tv, parliamo perlopiù di raccoglitori di repliche che però, visto il successo passato di tali iniziative, faranno presumibilmente felici gli abbonati.

Fox Animation

Fox Animation, canale 141, abbiamo già imparato a conoscerlo: proporrà i migliori episodi de I Simpson, Futurama e The Cleveland Show, ma anche le nuove stagioni in esclusiva de I Griffin e American Dad, oltre alla new entry Brickleberry, in onda tutti i giorni alle 22.45. Ovviamente non mancheranno i giorni celebrativi, dedicati esclusivamente ad uno dei titoli citati.

Fox LifeStyle

Fox LifeStyle (canale 142) invece, come suggerisce il titolo, sarà il canale delle produzioni originali di Fox Life, a partire dalle new entry Sonia Peronaci e Antonino Cannavacciuolo. Quattro i blocchi previsti: la mattina le prime e storiche produzioni, il pomeriggio sarà dedicato al gusto, la sera sarà appannaggio di Marco Bianchi mentre la notte, promettono, sarà veramente piccante.


18
dicembre

FOX ANIMATION: IL TEMPORARY CHANNEL PER SORPRENDERE E COINVOLGERE GLI SPETTATORI

Fox Animation

Partner strategico di Sky, Fox ha presentato durante la conferenza stampa di presentazione del palinsesto natalizio di Sky Cinema, Fox Animation, il temporary channel, regalo di Natale per tutti gli abbonati Sky appassionati delle serie di animazione. Dal 15 dicembre il canale Fox+2 (canale 113 di Sky) si è trasformato in Fox Animation. Tre settimane (dal 7 gennaio ritorna il canale time shift) dedicate alle serie tv di animazione diventate ormai un cult per il pubblico appassionato del genere. Nel prime time verranno trasmessi gli episodi più celebri di serie di animazione quali Simpson, The Cleveland Show, Futurama, Bob’s Burger e American Dad, mentre i giorni di festa verranno dedicati alle puntate a tema natalizio.

Il primo gennaio invece i telespettatori potranno riguardare i primi episodi di alcune di esse, tra cui quello dei Simpson andato in onda negli Stati Uniti il 17 dicembre 1989 con il titolo “Un Natale da cani“. Non mancheranno serate tematiche dedicate ai personaggi piu’ amati, tra cui Peter Griffin, Ned Flanders, il vicino di casa de I Simpson, il signor Burns, multimiliardario proprietario della centrale nucleare di Springfield e Roger, l’alieno di Futurama.

Alberto Rossini, Vice President Entertainment di Fox International Channels Italy, è apparso sicuro del successo di questa idea che “e’ un ulteriore esempio della nostra capacita’ di sviluppare contenitori e contenuti che si differenziano all’interno dell’offerta televisiva con l’obiettivo di sorprendere e coinvolgere i telespettatori

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,





26
novembre

FOX ANIMATION E SKY CINEMA CHRISTMAS: ECCO I DUE NUOVI CANALI DI SKY PER IL NATALE 2012

Fox Animation

Fox Animation

Buone notizie per gli abbonati Sky. In occasione delle feste natalizie non sarà solo uno il canale che l’azienda che fa a capo a Rupert Murdoch regalerà agli spettatori, ma addirittura due. Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, da inizio dicembre Sky Cinema Hits cederà nuovamente le sue frequenze per far spazio a Sky Cinema Christmas, che ospiterà un palinsesto ricco di film in alta definizione – non per forza a sfondo natalizio – suddivisi giornalmente per tema (sport, fumetti, sentimenti, parodie, cartoon e via discorrendo).

Ma Cinema Christmas non sarà affatto l’unica novità del prossimo Natale, ormai praticamente alle porte. Come annunciato da Alberto Rossini, VicePresidente factual channels di Fox Channels Italia, a Prima Comunicazione, dal 15 dicembre anche Fox +2 chiuderà temporaneamente i battenti e si trasformerà in Fox Animation, visibile a tutti gli abbonati Sky fino al giorno dell’Epifania che, come si suol dire, tutte le feste (e i nuovi canali) si porterà via.

Come avrete probabilmente intuito, Fox Animation trasmetterà alcune delle serie di animazione più famose, tra cui quelle storiche di Fox – in perenne replica durante la giornata sull’ammiraglia del gruppo. Tra i titoli già annunciati i Griffin, i Simpson e Futurama, ma non abbiamo dubbi sul fatto che il canale ospiterà anche le più recenti The Cleveland Show e Bob’s Burgers (di cui Fox detiene i diritti), nonostante il numero esiguo di episodi a disposizione.