Federico Quaranta



21
settembre

LA PROVA DEL CUOCO: FEDERICO QUARANTA IN SOCCORSO DELLA CLERICI (A CASA PER ERNIA)

Federico Quaranta a La Prova del Cuoco

La puntata de La Prova del Cuoco di oggi – lunedì 21 settembre 2015 – ha riservato una grossa sorpresa al pubblico della prime rete della tv pubblica: al posto della conduttrice Antonella Clerici, alle prese con una dolorosa ernia lombare, c’è stato infatti Federico Quaranta a gestire il cooking show del mezzogiorno di Rai 1. E non è stato affatto un male.




10
giugno

MEZZOGIORNO ITALIANO – L’ESTATE DELL’EXPO: BUONE LE INTENZIONI, BRAVI I CONDUTTORI, MA MANCA QUALCOSA

Mezzogiorno Italiano - Federico Quaranta

Se gli italiani pensavano di poter far riposare pentole e padelle con la fine de La Prova del cuoco, andata in ferie per l’estate, si sbagliavano. Perchè ogni giorno alle 11:30 su Rai 1 si riaprono le cucine e si torna tra i fornelli, questa volta insieme ad Arianna Ciampoli, il suo ospite del giorno e lo chef di puntata di Mezzogiorno Italiano, il segmento che chiude la mattina estiva dopo Uno Mattina Estate ed Effetto Estate.

Mezzogiorno Italiano: la cucina fa da cornice

Nei circa cinquanta minuti di trasmissione cucinano solo un piatto, ma lo raccontano per bene mostrando al telespettatore tutte le fasi di preparazione, analizzando gli ingredienti e disquisendo sulle tradizioni culinarie italiane. Il clima e il risultato finale sono ben conditi, ma il tutto ha un po’ il sapore del riempitivo, messo lì soprattutto per lanciare ed accogliere i servizi che sono il vero cuore del programma.

Mezzogiorno Italiano: l’Expo raccontato da Federico Quaranta

In particolare l’attenzione è puntata sui racconti di Federico Quaranta, che dai padiglioni dell’Expo di Milano porta i telespettatori a viaggiare nel mondo e nelle sue cucine. L’idea è ottima, realizzata con cura e, visto il sottotitolo del programma (L’Estate dell’Expo), assolutamente centrale nelle intenzioni, ma risulta a tratti “frenata“: il conduttore impiega gran parte dei minuti a disposizione in presentazioni e spiegazioni troppo lente, degne del nostro Piero Angela, mentre potrebbe mostrare qualcosa in più dell’universo di possibilità che l’Expo propone.


2
giugno

ESTATE IN DIRETTA: VIA LIBERA A ELEONORA DANIELE E FEDERICO QUARANTA SENZA CONCORRENZA E TELENOVELAS

Eleonora Daniele - Federico Quaranta

Eleonora Daniele - Federico Quaranta

Giorno di debutti per il daytime estivo di Rai Uno. Dopo l’esordio della nuova Unomattina Estate, oggi alle 16.4o partirà la terza edizione di Estate in diretta, versione estiva del contenitore pomeridiano dell’ammiraglia Rai, che terrà compagnia ai telespettatori fino al primo Agosto, dal lunedì al venerdì fino alle 18.45. Alla conduzione l’inedita coppia formata da Eleonora Daniele e Federico Quaranta, volto dell’ultima edizione di Linea Verde Orizzonti e storica voce di Decanter, rubrica enogastronomica di Radio2.

La formula sarà quella consueta del magazine e non si discosterà molto da quella della sorella maggiore Vita in diretta: un mix di intrattenimento e cronaca con collegamenti, servizi e interviste in studio. Non mancheranno le inchieste e gli approfondimenti sull’attualità, le storie i problemi e gli eventi dell’estate italiana, primo fra tutti l’imminente mondiale di calcio. Il programma infatti ospiterà in studio volti noti dello sport e si propone come una finestra sempre aperta sull’avventura degli azzurri in Brasile e su come l’Italia vive la Coppa del Mondo. Ampio spazio sarà naturalmente dedicato alle vacanze con collegamenti dalle principali spiagge e località turistiche italiane, racconti di feste popolari, matrimoni, compleanni e l’immancabile dose di gossip e cronaca rosa.

Daniele e Quaranta riusciranno a fidelizzare il pubblico dando al programma quel tocco di freschezza e garbata leggerezza che è mancato nell’edizione invernale, aspetto ancora più importante in una trasmissione estiva? Dopo la cancellazione di Pomeriggio 5 estate e lo spostamento de Il Segreto alle 19.00, per Estate in Diretta conquistare i telespettatori dei pomeriggi estivi nella sua fascia oraria dovrebbe essere un’impresa non troppo ardua.