Federica De Denaro



22
ottobre

DMLIVE24: 22 OTTOBRE 2013. BRACCONERI E SENISE OGGI A FORUM, LE RICETTE DI FEDERICA TORNANO A LA VITA IN DIRETTA, ALBA PARIETTI COME AL BANO

Il DM Live 24 è un post pubblicato ogni giorno (a mezzanotte circa) nel quale, tramite i commenti, vengono raccolte in tempo reale le segnalazioni degli utenti su qualunque programma in onda e, più in generale, in relazione a qualsivoglia notizia televisivamente rilevante. I più interessanti verranno pubblicati nel DM Live 24 del giorno successivo.

Alba Parietti come Albano

Alessandro ha scritto alle 17:25

Alba Parietti, ospite a Italia in Diretta da Paola Perego, lancia un appello ai russi che hanno organizzato la reunion di Albano e Romina: “Se mi date gli stessi soldi vengo a cantare anche con Oppini, sarei capace anche di fargli occhi dolci e lo sguardo innamorato!”.

Federica De Denaro torna a La Vita in Diretta

Alessandro ha scritto alle 17:28

Grande ritorno nel pomeriggio di Raiuno: oggi all’interno di Vita in Diretta è ricomparsa Federica De Denaro con le sue ricette!

Bracconeri e Senise oggi a Forum

Jonathan ha scritto alle 21:56




12
settembre

BUON POMERIGGIO ITALIA, L’ANTEPRIMA DELLA VITA IN DIRETTA CHE SEMBRA CASA DI PAOLA (C’E’ PURE LA DE DENARO)

La Vita in Diretta

Si riaccende il day time delle reti ammiraglie. Uno dei programmi più attesi di Rai1 è senza dubbio La vita in diretta, sia per la nuova coppia alla conduzione (Mara Venier con Marco Liorni), sia per la durata della trasmissione, che arriverà a toccare le tre ore con partenza alle 15.15 dopo Verdetto finale. Riempire il lungo contenitore con i soliti casi di cronaca nera, con i ben noti opinionisti e con i servizi di gossip poteva diventare ripetitivo, a vantaggio della conorrenza bislacca (domani alle 16.30 riparte anche Pomeriggio cinque). Per questo si è pensato a un prologo.

Era dai tempi di Michele Cucuzza che La vita in diretta non aveva un’anteprima vera e propria. Nella stagione 2003/2004 alle 15.30 andava in onda “Un giorno speciale”, l’anno successivo “Rosa, bianco e nero”. Dal 2005 partì invece Festa italiana, inizialmente dalle 15.50, con la conduzione di Caterina Balivo. Filo conduttore di tutte le anteprime erano le storie della gente e il racconto del territorio. Ora, a distanza di qualche anno e dopo la chiusura di Festa italiana, debutta Buon Pomeriggio Italia.

Da quest’oggi, quindi, La vita in diretta è preceduta da un’ora di trasmissione con ospiti, opinionisti e gente comune che ha una storia da raccontare e aggiornamenti puntuali sui temi dell’attualità, come recita il comunicato. I protagonisti saranno l’Italia e gli italiani con le loro storie a volte tristi e problematiche ma spesso piene di speranza. Verrà raccontato un Paese emozionante fatto di tradizioni culturali e gastronomiche ed un territorio unico al mondo. A voler essere maligni, una sorta di Festa Italiana o, ancor di più, una sorta di Se… a Casa di Paola Perego (il team autorale era ed è comune a tutte le produzioni) con tanto di ricette di Federica De Denaro (il suo spazio debutterà tra una decina di giorni)


23
giugno

COTTO E MANGIATO: CHI PRENDERA’ IL POSTO DI BENEDETTA PARODI?

Benedetta Parodi con la sorella Cristina nelle cucine di Cotto e mangiato

E’ partita la caccia alla sostituta. Uno degli spazi televisivi più ambiti degli ultimi mesi risulta libero da qualche giorno. Come sapete, Benedetta Parodi ha lasciato Mediaset per approdare a La7, dove andrà a vivacizzare il pomeriggio, con un nuovo show quotidiano. Nel frattempo le cucine di Italia1, o meglio di Studio Aperto, sono alla ricerca di un nuovo “chef”. Ebbene sì, Cotto e mangiato rimarrà all’interno del telegiornale della rete giovane del Biscione, anche a detta del direttore Giovanni Toti:

La volontà è di tenere viva la rubrica. Stiamo riflettendo se affidarla a una giornalista o no. Cotto e mangiato è un patrimonio del tg a prescindere dalla conduttrice“.

Chi prenderà quindi il posto di Benedetta, che con una piccola rubrica ha riscosso un successo personale ed editoriale non indifferente? Il posto è molto ambito. Con ogni probabilità sarà una donna a cimentarsi tra fornelli, pentole e ricette. Escludendo le giornaliste di Studio Aperto, abbiamo avanzato delle ipotesi che vogliamo sottoporvi: la prima candidata potrebbe essere Federica De Denaro che non tornerà in autunno A casa di Paola, vista la soppressione del programma della Perego. Il suo spazio, molto simile a Cotto e mangiato (leggi qui), potrebbe essere stata una palestra perfetta per il passaggio a Italia1.

Tra le ipotesi, non ci sentiamo di escludere nemmeno Wilma De Angelis che con Sale pepe e fantasia ha tenuto compagnia ai telespettatori di TeleMonteCarlo negli anni Novanta. Un’altra vecchia gloria della cucina (e della canzone) è Iva Zanicchi, la quale, sognando un programma celebrativo della sua carriera su Rai2, potrebbe trovare il tempo per tornare a spadellare in tv. Infine, perchè no, anche Francesca Romana Barberini, sicuramente meno conosciuta delle precedenti, ma volto noto del Gambero Rosso Channel. La Barberini fu la prima in un certo senso a sdoganare le ricette veloci e semplici nel 2005 con il programma Voilà, che regalò a Rai2 ottimi ascolti nel tardo pomeriggio del sabato.





7
giugno

FEDERICA DE DENARO A DM: CON MICHELE SANTORO, ANNI DURISSIMI.

Federica De Denaro

Dietro le quinte di Se… A Casa di Paola. E’ li che incontro Federica De Denaro e le intenzioni sono inizialmente solo quelle di scambiare due chiacchiere bevendo un caffè. Nessuna intervista, nessuna dichiarazione scottante da rilasciare. Ma dopo pochi minuti, mi accorgo che la ‘cuoca’ del pomeriggio di Rai1 di cose da raccontare ne ha parecchie: dai suoi inizi con Michele Santoro ai sette anni trascorsi a La Vita in Diretta, Federica è stata una piacevole sorpresa. Ho pensato di condividere con voi lo stupore che ha colpito me, scoprendo alcuni particolari del suo percorso umano e professionale.

Riavvolgiamo il nastro, come ha cominciato Federica De Denaro la sua carriera televisiva?

E’ iniziato tutto dall’università. Facoltà di Sociologia a La Sapienza scelta quasi per caso. Ero appassionata di teatro e volevo iscrivermi a lettere. Era però chiusa la segreteria e mi sono detta: “sai che c’è, faccio sociologia”. Ed e’ stata la scelta giusta. Io che a scuola sono sempre stata promossa a fatica, all’università ho completato i miei studi in 3 anni e mezzo e mi sono laureata con 110 e lode. Una passione pura.

Che è proseguita con…?

Con una specializzazione in comunicazione di massa. Ho conosciuto Maurizio Costanzo che era docente a contratto e la mia è stata la prima tesi in cui ha fatto da correlatore. Proprio per la tesi, che trattava di comunicazione politica, intervistai, grazie a Costanzo, Michele Santoro negli studi di Via Teulada. Poi ci siamo persi di vista ma mi ero messa in testa che volevo lavorare con Santoro. Avevo visto infatti un crawl nell’ultima puntata di Tempo Reale in cui si diceva che cercavano collaboratori.

E…?

Incomicio a chiamare un certo Giovanni Blasi una volta a settimana. Ero diventata il suo incubo, ma alla fine mi hanno chiamata per un colloquio con Santoro. Era la prima volta che entravo in Rai (via Teulada). Finito il colloquio, sfrutto quest’occasione e non vado via subito: volevo godermi la Rai e ho iniziato a fare un giro ‘turistico’. Arrivo poi alla portineria e mi dicono “De Denaro, la stanno cercando urgentemente da un’ora dalla redazione”. Contatto la redazione e mi dicono: “Sei piaciuta molto a Santoro, vogliamo subito fare un provino in video”. Non ero mai stata in video sino a quel momento e non avevo neanche messo in conto questa possibilità.

Com’è andata?

Senza trucco, così com’ero, facciamo un provino in uno studio di Via Teulada. Io sono una che suda poco, ma in quell’occasione ero completamente bagnata. Eravamo io, Michele Santoro, Giovanni Blasi e la regista Simonetta Tavanti. Mi dissero: “parla di un argomento serio a piacere e noi nel frattempo ti diciamo ciò che devi fare. Non devi interromperti”.

Di che hai parlato?

Di comunicazione politica mentre mi dicevano “vai avanti, vieni indietro, spostati a destra etc etc”. Alla fine arriva l’immancabile “le faremo sapere” ma, in realtà, spariscono. Era infatti l’estate in cui Santoro era in trattative con Mediaset. Compravo i giornali per seguire qualunque cosa riguardasse Santoro. Quando leggo che il passaggio era fatto mi sono detta “è finita” ma caparbia… continuo a chiamare Giovanni Blasi.

E questa volta come è andata?


19
maggio

DA LA PROVA DEL CUOCO A CUOCHI E FIAMME: LA CUCINA INVADE LA TELEVISIONE GENERALISTA

La Prova del Cuoco

La Prova del Cuoco

La Rai ci ha visto lungo nel lontano 2000 quando approvò il progetto di un programma culinario nell’ancora poco esplorata, quantomeno sulla prima rete pubblica, fascia pre-prandiale. E dopo ben 11 anni, nonostante la frammentazione degli ascolti e un diretto competitor assolutamente forte (Forum), la Prova del Cuoco si conferma un successo di Rai1, con una media che vacilla tra il 18 e il 20% di share.

La cucina è una passione che accomuna gran parte degli italiani e non è mica un caso che siamo tra i più apprezzati in tutto il mondo. Non stiamo qui a disquisire su quanto siamo bravi e quanto sia sia salutare la nostra cucina, ma preferiamo soffermarci sull’incredibile interesse che sta mostrando la televisione generalista verso il “genere cucina”. Per anni relegato al satellite, dove spopolano le offerte del gruppo Sitcom, la cucina sta vivendo una nuova giovinezza, forse eccessiva, sulla generalista.

Mica solo grazie alla Clerici. Anzi, forse gran parte del merito è di Benedetta Parodi che ha in qualche modo “sdoganato” il genere con i suoi menu velocissimi, come Cotto e mangiato dopotutto, adatti alla frenetica vita degli italiani (qui una nostra intervista a Benedetta Parodi). Altrettanto veloci sono le prove di Cuochi e Fiamme, promosso di recente su La7 – che ospita anche Chef per un giorno -, e le ricette di Federica de Denaro a Casa di Paola nel daytime di Rai1. E una nuova produzione è in arrivo addirittura nel prime time di Canale5, a dimostrazione, ma non avevamo dubbi comunque, che le potenzialità non mancano.





11
gennaio

DM LIVE24: 11/1/2011. RITA E IL NERO, BENEDETTA, FEDERICA E LE FIGLIE.

Diario della Televisione Italiana dell'11 Gennaio 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • La Redazione segnala

Al rientro dal nero a Forum sono tutti intorno alla scrivania di Rita Dalla Chiesa. Quando le dicono che e’ in onda, Rita risponde: “Siamo in onda? Ma dai su, non siamo in onda”. Ma tutti si dileguano per lasciare campo libero. Poi si rende conto di essere realmente in onda…

  • Da non credersi

Phaeton ha scritto alle 14:58

Neanche si fossero messe d’accordo: la Parodi oggi fa dire ‘cotto e mangiato’ a sua figlia. Qualche ora dopo la De Denaro nella rubrica di ‘Se…a casa di Paola’ fa cucinare le sue figlie!

  • Classifica FIMI

mcooo ha scritto alle 15:42

Classifica Fimi Album dal 27/12/2010 al 02/01/2011
1.Michael – Michael Jackson
2. Chocabeck – Zucchero
3. Arrivederci, Mostro! – Ligabue
4. Casa 69 – Negramaro
5. Il Mondo In Un Secondo – Alessandra Amoroso
6. Segreto Amore – Renato Zero
7. Ore 21:00 Eros Live World Tour 2009/2010 – Eros Ramazzotti
8. Il Volo – Il Volo
9. Ivy – Elisa
10. Progress – Take That
Da Segnalare
La Amoroso anche al 67° con Senza nuvole e 98 con Stupida. Marco Mengoni al 15° posto con Re matto Live. Emma Marrone al 27° con A me piace così.


30
novembre

A CASA DI PAOLA, FEDERICA DE DENARO STRIZZA L’OCCHIO ALLA CUCINA DI BENEDETTA PARODI

Federica De Denaro

Se vi siete sintonizzati su Rai1 e avete visto pentole, verdure, sughi e fornelli nel bel mezzo del pomeriggio, non avete sbagliato orario. La Clerici con la sua Prova del cuoco e Alessandro di Pietro con Occhio alla spesa non hanno traslocato dalla fascia meridiana; in onda c’era proprio Se…a casa di Paola. Durante il programma di Paola Perego, tra un’intevista e un dibattito con gli ospiti del momento, si può assistere a un momento di cucina veloce ed economica. La giornalista, nonchè inviata de La vita in diretta, Federica De Denaro sguazza nella sua cucina tra facili ricette, anche per chi non sa mettere le mani in pasta.

Vedendo “le ricette di Federica“, come indica il crowl in sovraimpressione, si sente però puzza di bruciato. Non è il sugo della De Denaro che è rimasto attaccato alla padella, bensì la puzza di una bella imitazione di un fortunato spazio in onda sulla concorrenza. Come non può far ricordare l’ormai celebre Cotto e mangiato, che ha visto consacrare Benedetta Parodi regina dei fornelli. Partito come servizio di coda a Studio Aperto, è diventato un programma a tutti gli effetti, e negli ultimi mesi un incredibile fenomeno editoriale, con milioni di copie vendute.

A casa di Paola, si è quindi pensato di creare un Cotto e mangiato made in Rai. Ed ecco che Federica De Denaro saluta i telespettatori con “benvenuti nella mia cucina“, di Parodiana memoria, e dopo aver cucinato primi, secondi e dolci con nonchalance, conclude con il motto “serve poco tempo, passione, fantasia e un po’ de denaro“, sottolineando l’assonanza col proprio cognome. Riuscirà Federica a entrare nel cuore degli italiani come ha fatto Benedetta?


23
novembre

DM LIVE24: 23/11/2010. NUOVI BUMPERS E NUOVA GRAFICA PER RAI E MEDIASET, SE… NELLA CUCINA DI PAOLA, BELEN RICONOSCIBILE ANCHE DAVANTI.

Diario della Televisione Italiana del 23 Novembre 2010

>>> Dal Diario di ieri…

  • Bumpers

simonevarese ha scritto alle 10:40

Finalmente oggi, dopo sei mesi dal cambio di logo, sono partiti i nuovi bumpers Rai. Meglio tardi che mai!!!

  • Pene…lope!

carjochina ha scritto alle 10:53

Nelle breakfast news di Mattino Cinque si parla della maternità di Gianna Nannini e Rostagno dice: ma voi chiamereste vostra figlia Penelope visto che c’è la moda dei nomi abbreviati?

  • Se… nella cucina di Paola

Alessandro ha scritto alle 15:42

Nuovo spazio A Casa di Paola che strizza l’occhio a Clerici e Parodi: le ricette di Federica De Denaro, inviata anche della Vita in Diretta!