Fausto Brizzi



8
maggio

FLAVIO INSINNA RADDOPPIA: OLTRE AL BRACCIO E LA MENTE, IN ARRIVO LA MINISERIE CENTO GIORNI DI FELICITA’

Flavio Insinna

Nel corso della conferenza stampa per la presentazione de Il braccio e la mente, il nuovo game show partito ieri su Canale 5 senza grandi clamori, Flavio Insinna ha colto l’occasione per parlare dei futuri impegni professionali. Lo showman romano, infatti, non si limiterà a sostituire Gerry Scotti nell’appuntamento quotidiano della fascia preserale della rete ammiraglia Mediaset, ma tornerà presto al suo lavoro d’attore prendendo parte ad una miniserie in 2 puntate per Canale5, dal titolo Cento giorni di felicità.

La fiction, scritta e diretta da Fausto Brizzi, regista con il quale Insinna ha già lavorato in passato nella fortunata pellicola Ex, sarà una commedia sentimentale piuttosto complessa, nella quale troveranno spazio anche tematiche delicate. Per l’attore – reduce da un periodo buio, dovuto alla scomparsa del padre - si tratta di un ritorno come attore in una produzione Mediaset, a distanza di ben 12 anni.

L’ultimo impegno nel mondo della fiction di Canale5 risale al 2000, anno in cui Insinna prese parte alla miniserie Padre Pio, con protagonista Sergio Castellitto. Nella stessa stagione arrivò a stretto giro il ruolo del Capitano Anceschi nel Don Matteo di Rai1 che regalò grande popolarità all’attore, trasformandolo ben presto in uno dei volti di punta della tv di Stato.




27
maggio

EX: DOPO NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI, ANCHE LA PELLICOLA DI BRIZZI POTREBBE DIVENTARE FICTION

Ex

Colpa di un filone già usurato, o semplicemente dimostrazione che certi prodotti di successo sul grande schermo non necessariamente bissano gli stessi risultati in tv, la trasposizione televisiva di Notte prima degli esami, andata in onda lunedì e martedì scorso su Rai 1, si è rivelata a tutti gli effetti un clamoroso flop. A seguire Notte prima degli esami 82 è stata, infatti, una media di appena 4.000.000 di spettatori e del 15% di share. Un risultato inferiore alle aspettative che non ha però scoraggiato la Rai, a quanto pare intenzionata a portare sul piccolo schermo un altro film del regista Fausto Brizzi.

Prodotto anche in questo caso dalla famiglia Lucisano per Rai fiction, potrebbe, infatti, presto arrivare in tv il pilot di EX, la pellicola girata dal regista romano nel 2009. Il film record d’incassi, che vedeva. tra gli altri, attori come Alessandro Gassman, Claudia Gerini, Nancy Brilli e Claudio Bisio, narrava, in un complesso ed esilarante intreccio amoroso, le storie di 6 coppie, in un periodo compreso tra Natale e San Valentino. Del film tv non si conoscono ancora i possibile interpreti, né si sa se ricalcherà o meno la sceneggiatura della pellicola. Ciò che al contrario appare sin’ora assodata è senz’ombra di dubbio la crisi di idee che sembra aver colpito la fiction italiana.

In mancanza di soggetti originali e con l’esigenza di coprire centinaia di ore con la produzione di film tv e miniserie, si continua a saccheggiare abbondantemente dal cinema con risultati alterni. Se la serie Romanzo Criminale è riuscita a bissare e superare il successo della pellicola diretta da Michele Placido, diventando nel giro di pochi mesi, un vero e proprio serial di culto, meno bene è andata a Giampaolo Morelli e Andrea Osvart, protagonisti  lo scorso aprile della miniserie Rai La donna della domenica.


23
maggio

NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI 82: ENNESIMO TUFFO NEGLI ANNI 80, QUESTA SERA E DOMANI SU RAI 1

Notte Prima degli Esami 82

Mentre a Canale 5, tra sospensioni annunciate e smentite, i Liceali si apprestano ad iniziare l’anno scolastico, su Rai1 i protagonisti della miniserie Notte prima degli esami 82, come facilmente intuibile dal titolo, si accingono a preparare il tanto temuto esame di maturità. La nuova fiction, in onda questa sera e domani alle 21.10, si ispira all’omonimo (o quasi) film di successo di Fausto Brizzi, che nel 2006, da regista esordiente, riuscì a sbancare i botteghini. Lo stesso Brizzi ha preso parte nelle vesti di sceneggiatore alla serie che, come nel film, è ambientata negli anni 80.

Un vero e proprio tuffo nelle atmosfere del 1982 tra dischi in vinile, jeans a vita alta, criniere cotonate e la febbre per i mondiali di calcio di Spagna, con il quale la fiction racconta la storia di 4 ragazzi: Luca (Francesco Mistichelli), Alice (Giulia Lippi), Riccardo (Alan Cappelli) e Massi (Matteo Ripaldi), legati da un’amicizia vera e profonda, alle prese con l’esame di maturità e con il complicato passaggio dall’adolescenza all’età adulta. I 4 amici vivono gli inevitabili problemi sentimentali, le difficoltà di concentrazione e  la paura di non farcela a prendere il diploma, ma soprattutto sognano di partire insieme per un viaggio in Europa, con immancabile tappa in Spagna.

[Sono in corso le votazioni per eleggere il Peggio della Tv

Clicca qui per votare i TeleRatti 2011]

La coproduzione Rai Fiction e Italian International Film, prodotta da Fulvio e Paola Lucisano, per la regia di Elisabetta Marchetti, vanta un nutrito cast d’attori e volti noti del piccolo schermo. Dalla ex miss Italia Francesca Chillemi nei panni della bella Claudia, a Marina Massironi che interpreta la professoressa Bianchi. Ricky Memphis, di recente alle prese con la maturità al cinema nel film Immaturi, rivestirà il ruolo di Achille, un padre giovane e apprensivo. Enzo De Caro sarà invece l’arrogante e perfido professor Martinelli. Nel cast anche Andrea MontovoliGabriele Cirilli, Paolo Ferrari, Maurizio Battista, Monica Scattini, Riccardo Rossi e Enzo Salvi.





12
maggio

NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI ‘82: IL FILM DIVENTA MINISERIE LUNEDI 23 E MARTEDI 24 MAGGIO SU RAI1

Notte prima degli esami '82: Enzo De Caro con Francesco Mistichelli

Capita che un film vada così bene che si pensi di farne una fiction. Se il film ottiene ottimi ascolti anche in prima visione tv (6 milioni di spettatori e il 23.7% di share) la cosa è fatta. La Rai ha colto la palla al balzo e ha realizzato la miniserie Notte prima degli esami ‘82, ispirata all’ormai celebre pellicola di Fausto Brizzi. La fiction andrà in onda lunedì 23 e martedì 24 maggio su Rai1 e racconterà, attraverso il tifo dei maturandi, l’epopea calcistica del 1982, nota al pubblico oggi più maturo ma sconosciuta ai giovanissimi.

Protagonista sarà Luca, alias Francesco Mistichelli (già visto in Caccia al re – La narcotici), alle prese con problemi di gioventù, primi amori e la temuta maturità. Ad affiancare il giovane attore, un ricco cast composto da Marina Massironi, Ricky Memphis, Enzo De Caro, Monica Scattini, Andrea Montovoli, Riccardo Rossi, Maurizio Battista, Gabriele Cirilli, Paola Minaccioni, Francesca Chillemi e molti altri, tra cui Paolo Ferrari.

La sceneggiatura è scritta dalla coppia Antonelli e Corbucci, con la supervisione di Fausto Brizzi, al quale si deve anche il soggetto originale. La regia è di Elisabetta Marchetti. Notte prima degli esami ‘82 si scontrerà con la seconda puntata di Fratelli detective e con gli ultimi episodi di Ris Roma 2.

[Sono in corso le votazioni per eleggere il Peggio della Tv

Clicca qui per votare i TeleRatti 2011]


9
febbraio

ISOLA VS GRANDE FRATELLO: RAI1 SFIDA I REALITY E PUNTA AI GIOVANI CON ‘EX’

Ex

Ex contro l'Isola 8 e il Grande Fratello 10

In Rai è ormai una consuetudine farsi concorrenza a vicenda. E mica solo il pomeriggio con due programmi dal target simile, la prossima settimana la competizione si sposterà direttamente in prime time. Ebbene sì, proprio il giorno della partenza dell’attesa ottava edizione dell’Isola dei famosi, che già dovrà vedersela – e non sarà affatto facile – con la diciottesima puntata del Grande Fratello, nello scontro diretto tra reality, la dirigenza della rete ammiraglia Rai ha ben pensato di piazzare un film in prima tv. E fin qui nulla da obiettare.

Peccato che il film in questione sia Ex, che al botteghino ha ottenuto 10.600.000 euro (dati Cinetel) ed è risultato uno dei film più venduti al mercato del Festival di Cannes 2009. Non solo: Ex è stato scritto e diretto da Fausto Brizzi, che sta facendo faville nelle sale italiane con Femmine contro Maschi (già primo al botteghino italiano), sequel di Maschi contro Femmine, grande successo dello scorso autunno.

Un film giovane con un cast eccezionale e “televisivo” (Claudio Bisio, Elena Sofia Ricci, Flavio Insinna, Nancy Brilli, Fabio De Luigi, per citarne alcuni): Ex potrebbe dare seriamente del filo da torcere, in termini di target, ai due reality e soprattutto alla première dell’Isola (il GF ha un pubblico già fidelizzato), che torna dopo un’edizione non proprio brillante sia nei contenuti che negli ascolti. Vedremo se il cast messo a punto da Mona nostra, con i nuovi “Parenti di” e la Papi Girl Raffaella Fico, riuscirà a trascinare il pubblico su Rai2 o se i giovani, il pubblico dei due reality, preferiranno il film sulla prima rete pubblica. Dopo il salto la trama del film:





7
gennaio

AGATA E ULISSE: CANALE 5 SCHIERA ELENA SOFIA RICCI IN VERSIONE MEDIUM CONTRO LA PRIMA DE I RACCOMANDATI

Agata e Ulisse

Elena Sofia Ricci e Antonio Catania in Agata e Ulisse

Scelta condivisibile quella di Elena Sofia Ricci di abbandonare seppur momentaneamente I Cesaroni (la cui quarta stagione non ha certo brillato negli ascolti, per buona pace degli adulatori), un po’ meno se ce la ritroviamo in film o serie dalla trama banale o quasi. Guai fare il processo alle intenzioni, ci mancherebbe altro, ma il plot di Agata e Ulisse in onda questa sera su Canale5, per la regia di Maurizio Nichetti e soggetto a cura, tra gli altri, di Fausto Brizzi pare tutto fuorché originale. 

La Ricci toglie i panni di Lucia e indossa quelli di Agata, una simpatica furbacchiona con figlia a carico che, pur di guadagnare una valanga di soldi, si spaccia per chiromante. E i creduloni  – ovviamente – ci cascano con tutte le scarpe. Ulisse (Antonio Catania) è invece un rigido e preciso professore universitario convinto sostenitore del razionalismo che – suo malgrado – viene inviato alla direzione dell’Istituto Fenomeni Paranormali per risollevarne le sorti. 

Con l’incontro “da adulti” tra la chiromante e il professore, non proprio due sconosciuti (l’amore ci aveva già pensato ad unirli in passato), scoccherà nuovamente quella scintilla che, da novelli innamorati, li renderà inseparabili. A separarli ci penserà invece la dote nascosta di Agata che, proprio grazie all’incontro con Ulisse, si scoprirà una vera medium, che dovrà combattere con dei fantasmi piuttosto fastidiosi, pronti a tutto pur di creare problemi alla lora storia d’amore.