Fabio Canino



28
giugno

DM LIVE24: 28 GIUGNO 2011. FIORDALISO E’ STANCA DI AVERE DUE PISELLI IN CASA, LA BALIVO SCRIVE, LE IENE TORNANO, LIPPI CRITICA

Diario della Televisione Italiana del 28 Giugno 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Noblesse oblige

mats ha scritto alle 17:27

La cantante Fiordaliso a Pomeriggio 5 annuncia che diventerà nonna di una bambina e conclude: “Non ne potevo più di avere due piselli in casa, finalmente una femminuccia!”

  • Noblesse oblige 2

mats ha scritto alle 17:36

A Pomeriggio 5, il padre ottantenne di Fiordaliso racconta che in passato ha tradito sua moglie perchè lo costringeva all’astinenza, e chiude sostanzialmente così: “A mano non si risolve granchè!”

  • Pisello piccolo

lauretta ha scritto alle 21:38

A Tamarreide i ragazzi fanno tappa a Firenze e le ragazze, dopo aver fatto un giro della città: “Abbiamo visto anche la statua di ‘Davide quello col pisello piccolo’”.

  • Le Iene… d’estate!

VincenzoB ha scritto alle 18:58

La pagina ufficiale de “Le Iene” comunica che tra poco partirà la versione estiva del programma su “Italia 2″.

  • Un Furore venuto male

grani ha scritto alle 21:34

Nella trasmissione radiofonica di Radio 2 Miracolo Italiano Claudio Lippi ancora non ha avuto conferme dalla direzione di Rai 2 del cambio di conduzione di I Love Italy, programma ideato da lui. Inoltre insieme a Fabio Canino ha criticato il programma di Ossini definendolo come il “Furore” di Alessandro Greco ma uscito male

  • Caterina Balivo scrittrice




24
aprile

BALLANDO CON LE STELLE 7: ELIMINATA IN SEMIFINALE BARBARA CAPPONI. OSPITE MASSIMO GHINI. SABATO PROSSIMO FINALISSIMA A SEI COPPIE

Barbara Capponi eliminata da Ballando con le Stelle 7

E’ tempo di semifinali e anche a Ballando con le Stelle 7 si disputa l’ultimo atto prima della finalissima di sabato prossimo, che decreterà la nuova coppia vincente. La prima novità della serata è in giuria dove, al posto dell’assente Ivan Zazzaroni, siede un altro ex ballerino di Ballando, Stefano Pantano. Presenti invece gli altri giudici titolari (Fabio Canino, Carolyn Smith, Lamberto Sposini e Guillermo Mariotto).

Milly Carlucci dà subito il via alla gara tra le sette coppie semifinaliste, che si sfidano nelle consuete performance preparate durante la settimana. Da ricordare che Vittoria Belvedere parte con un vantaggio di 30 punti, conquistati nella scorsa puntata nella prova speciale della disco dance. Carrellata di esibizioni ed ecco la prima classifica parziale, secondo i giudizi della giuria:

Vittoria Belvedere-Stefano Di Filippo 75 (45+30)
Gedeon Burkhard-Samanta Togni 44
Kaspar Capparoni-Yulia Musikhina 43
Bruno Cabrerizo-Ola Karieva 37
Sara Santostasi-Umberto Gaudino 34
Christian Panucci-Agnese Junkure 33
Barbara Capponi-Samuel Peron 28

Manche a sorpresa per i concorrenti: ognuno ha il piacere di ballare con un proprio caro e la giuria assegna a ciascuna performance un voto (da 0 a 10), che si va a sommare ai punteggi precedenti. Kaspar Capparoni balla con la propria mamma: voto 8. Per Barbara Capponi c’è il nipote: voto 6. Doppia sorpresa per Vittoria Belvedere, chiamata a ballare sia col figlio che col marito: voto 9. Christian Panucci con la mamma: voto 8. Per Gedeon Burkhard c’è la collega attrice, sua figlia nella fiction: voto 7. Sara Santostasi balla con suo padre: voto 10. Dal Brasile c’è la mamma per Bruno Cabrerizo: voto 8.


1
aprile

DM LIVE24: 1 APRILE 2011. GUENDALINA E’ IN ASTINENZA, LA MONA FUMA DI TUTTO, LA DALLA CHIESA SI CONGELA, CANINO E’ DISCRIMINATO.

Diario della Televisione Italiana dell'1 Aprile 2011

>>> Dal Diario di ieri…

  • Astinenza

mats ha scritto alle 10:43

A Mattino 5, Guendalina del GF rivela di essere in astinenza da sei mesi e una delle sciure del pubblico da dietro: “Ti comprendo!”

  • L’Isola dei Fumosi

lauretta ha scritto alle 09:23

E intanto sull’Isola dei famosi i naufraghi assieme alla Ventura si fumano di tutto.

  • ForumFolies

lauretta ha scritto alle 14:27

Nella sessione pomeridiana di Forum, dopo che il giudice aveva letto la sentenza che dava torto ad un cantante che si era rifiutato di cantare in un locale per via dell’aria condizionata troppo alta, la Dalla Chiesa: “Ha visto?! Lei non poteva abbandonare il locale, come io non posso abbandonare Forum, per via l’aria condizionata alta”.

  • Canino discriminato





18
novembre

TELENOVELLA: FABIO CANINO E CANDIDA MORVILLO PORTANO NOVELLA 2000 IN TV

Candida Morvillo, conduttrice di Telenovella

Sono passati anni ma alzi la mano chi non lo rimpiange alla guida di Cronache Marziane. D’altronde, dopo quell’esperienza, in tv non è più riusciuto ad imporsi. Ora, però, Fabio Canino torna con un nuovo programma condotto in coppia con una sua “vecchia” conoscenza: il direttore di Novella 2000, Candida Morvillo. La giornalista, infatti, ha mosso i primi passi catodici proprio con le apparizioni nel programma Endemol.

I due sono pronti da domani, alle ore 22.45 su Lei (canale 125 di Sky), a tenerci compagnia con Telenovella. Sì, nel titolo ci sono due elle che vanno a richiamare il giornale che la padrona di casa dirige, ormai da anni, e che ha in comune con il canale di messa in onda lo stesso editore, RCS.

Fulcro del programma, manco a dirlo, è il gossip trattato sulla falsa riga di Novella. Il menù della prima puntata prevede un’inchiesta sull’estetica, non solo chirurgia ma tutto ciò che può per definizione riguardare l’esteriorità; e degli  rvm che avranno come protagoniste Flavia Vento, nei panni di egittologa, e  Caterina Balivo impegnata nella lotta contro la cellulite. Il clou dell’esordio sarà, però, la presenza in studio di una diva del gossip come Valeria Marini.


17
marzo

LA BEGAN TRASLOCA, LA FACCIOLINI FILA E CANINO FA FIESTA

di Gabriella Sassone per Diva e Donna

1- L’attrice Sabina Began, ormai nota come “l’ape regina” di Palazzo Grazioli, ha cambiato casa. Dopo una lunga vacanza rigeneratrice in Thailandia, ha lasciato la bella dimora romana di piazza di Porto di Ripetta. “Troppi giornalisti e paparazzi: per mesi me li sono trovati sotto al portone. E in quella casa c’erano troppi ricordi, anche dolorosi: lì ho versato molte lacrime”, racconta Sabina. Che ora, rilassata e serena, vive in un residence, in attesa di un’altra abitazione che la soddisfi.

 

 

  

2- Sara Facciolini, la simil-Bellucci lanciata da Carlo Conti a “L’eredità” e “I migliori anni”, valletta di Antonella Clerici sul palco di Sanremo, è innamorata. Fila con Giandomenico Mesto, centrocampista del Genoa. I due fanno di tutto per non farsi pizzicare. Soprattutto lei: non sia mai si pensasse che è la solita starlette che flirta col solito calciatore. Così si nasconde sotto cappelli e occhialoni scuri quando va allo stadio. Non solo: obbliga anche Mesto a camuffarsi ogni qual volta si devono incontrare. Tanto che nello spogliatoio i colleghi lo deridono: “Ma chi si crede di essere questa? Sharon Stone? E’ solo una valletta!”. Lui, che corteggiava via Sms anche Claudia Galanti, in effetti è stufo e vorrebbe uscire alla scoperto. Riuscirà a convincerla? Intanto le malelingue dicono che Sara non tornerà in tv con Conti: Roberta Morise, fidanzata di Carletto, non gradirebbe la sua prorompente presenza.





17
marzo

VICTOR VICTORIA CABELLO PRENDE IL POSTO DI CHIAMBRETTI SU LA7. DA QUESTA SERA

Victoria Cabello

UPDATE del 17 marzo 2009 – Il programma debutterà questa sera, con 7 giorni di ritardo, su La7. Victor Victoria andrà in onda tutte le settimane il martedì, il mercoledì e il giovedì. I primi ospiti a sottoporsi alle sue interviste “al limite del paradossale” saranno Antonio Di Pietro e Afef. Il contributo più atteso è quello dei Manetti Brothers che questa volta hanno coinvolto nelle loro parodie Marco Travaglio impegnato ad interpretare, nei panni di Franco Battiato, “Centro di Gravità Permanente”. E poi ancora sondaggi introdotti dall’ironia di Geppy Cucciari, grandi chef che regaleranno ricette per affrontare “attacchi di fame chimica”, collegamenti e contributi video. Un agguerrito salotto capitanato da Fabio Canino insieme con “Il Signore degli Aneddoti” Ildo Damiano e addirittura una particolare dark room, gestita dal direttore di Rolling Stone, Carlo Antonelli: tutto per rivelare che “Niente è come sembra”.

L’emoraggia di presentatori che ha caratterizzato l’inizio di questa stagione tv de La7 sembra inizi ad essere contrastata da nuovi arrivi.

Il primo cambio della guardia è relativo alla conduzione della seconda serata dell’emittente del gruppo Telecom Italia che sino allo scorso anno era ad appannaggio di Piero Chiambretti. E’ notizia fresca fresca, infatti, che Victoria Cabello sia pronta a migrare da MTV a La7 portando con sè un Very Victoria, riveduto e corretto, che dovrebbe trovare spazio in palinsesto tre volte a settimana, per altrettante seconde serate.

Il titolo? Victor Victoria.  Il debutto è previsto il prossimo 10 marzo su La7.


19
giugno

LE INTERVISTE DI DM : FABIO CANINO

Fabio Canino @ Davide Maggio .it

Nato a Firenze il 15 agosto del 1963, nella sua carriera professionale ha spaziato dalla radio al cinema, dal teatro alla televisione.

Come si legge sul suo sito ufficiale, è caratterizzato da slanci creativi e da una grande teatralità sia nella vita privata che nel sociale.

L’ascendente in Sagittario gli conferisce estroversione ed eccentricità ed una spiccata attenzione verso le novità.

Tutte questo abbiamo potuto apprezzarlo nel programma che l’ha consacrato al grande pubblico : Cronache Marziane,  programma cult della seconda serata di Italia1 che in tanti, oggi, rimpiangono.

Questo e molto altro è Fabio Canino che ha deciso di prendere parte alla TVina Commedia.

Buona Lettura


Fabio Canino è un personaggio sicuramente poliedrico. Attore di cinema, televisione e teatro, regista, scrittore, conduttore televisivo e radiofonico. In quale di queste vesti Ti senti più a Tuo agio?

Non esiste una veste in cui mi sento più o meno a mio agio. La differenza per me la fa un progetto che mi può  far sentire a mio agio o meno. Di qualunque mezzo si tratti.

I più attenti ti ricordano nel cast della seconda serie di Macao. Esperienza non troppo fortunata per Te. Quali sono stati i motivi dell’insuccesso delle Tue performances?

Non lo ricordo come un insuccesso, anzi! Pensa che rimandai di un anno la mia partecipazione alle Iene proprio per stare in compagnia di Gianni Boncompagni. Il mio ruolo non era come quello degli altri, ovvero il comico, io dovevo assolutamente improvvisare, avevo campo libero, potevo dire tutto ciò che mi passava per  la testa e mi sono divertito come un matto.

Come abbiamo detto, prima del debutto in video , eri un autore, attore ma anche regista teatrale di discreto successo. Come è avvenuto il passaggio dal teatro impegnato (La Tempesta di Shakespeare) alla televisione disimpegnata?

Regista solo per Fiesta! Il passaggio è stato dettato dalla “poco professionale” noia. Volevo e voglio fare solo che cose che mi divertono e che credo di saper far meglio. Mi ricordo le prime tournèe, quelle serie…finito lo spettacolo magari in un piccolo paesino di provincia, con colleghi molto più grandi di me, mi sentivo morire, la mia vita non finisce nello spettacolo, ma anche in quello che viene prima e dopo!

La Tua consacrazione si deve a Cronache Marziane, programma divenuto un cult che in tanti oggi rimpiangono. CM doveva essere condotto da Platinette che sarebbe comparso in vesti maschili ma avrebbe rinunciato al programma perchè gli autori avevano in mente di dare un’impostazione troppo gay, ragion per cui Tu eri più adatto. Che ne pensi?

Guarda non è vero, Platinette fece il provino e la puntata zero come anche Enrico Papi e Davide Mengacci. La verità che alla fine risultai il più giusto al format, come in tutti i provini c’è chi viene preso e chi no.  Questa storia del programma “troppo gay” mi fa ridere perché, diciamo, che la veste l’ho data dopo che ero stato preso quindi, eventualmente, gay lo è diventato dopo.

C’è un personaggio televisivo che proprio non sopporti?

Uno in particolare no

Durante le interviste spesso Ti domandano perchè Cronache Marziane sia stato chiuso nonostante lo straordinario successo (tra l’altro era già pronta una terza edizione). Sembra che coloro che Ti abbiano fatto questa domanda non siano riusciti a strapparti una risposta (cfr. intervista a Matinée con Max Giusti). Posso provarci anche io?

Purtroppo non posso rispondere e non perché non voglio ma molto più semplicemente perché non lo so! Chi dice che avesse troppo successo un programma di Italiauno condotto da uno sconosciuto rubando pubblico e consensi alle reti più importanti del gruppo, chi  dice che fossi (gay) troppo libero di dire e fare quello che volevo, chi dice che costasse troppo, che ne so…

Da cosa è stata dettata la decisione di lasciare l’azienda che Ti ha portato agli onori delle cronache (non solo di quelle Marziane)?

Semplicemente che era scaduto il contratto e che non c’erano proposte per me in quel momento valide e anche la curiosità di girare il mondo (televisivo) dove venivo invitato.

L’anno scorso hai condotto Frankenstein e durante un’intervista hai dichiarato di aver chiesto di condurre un programma che fosse il più lontano possibile da Cronache Marziane? Perchè?

Perché dopo Cronache Marziane mi sono state offerte decine di brutte copie dello stesso programma, ma se uno cambia deve cambiare veramente e fare la cosa più diversa per far vedere che puoi fare anche dell’altro.

Sei stato direttore artistico di Friendly Versilia, hai lavorato a molti progetti legati a Raffaella Carrà, sei stato autore e conduttore di Gay Tv. Non credi che la tua immagine rischi di rappresentare tutti quei clichè da cui molti membri della comunità gay sembrano volersi allontanare?

Assolutamente no! quella di cui parli è solo una piccola parte del mio lavoro e poi se io vado in televisione, ospite di un talk show, vado a dire la mia a 360°. Non ho mai partecipato ad una trasmissione in quanto gay. Ma in quanto gay con testa pensante, scusa sai…

A proposito di “lontananza” da Cronache Marziane, l’aver condotto un programma come Votantonio è stato dettato dalla voglia di cambiare e di non essere etichettato come conduttore di programmi ben precisi destinati ad un altrettanto ben preciso pubblico?

La parola etichetta mi fa rabbrividire anche se parli di quella del vino, figuriamoci se parli di personalità. No, per me i cambiamenti sono fondamentali, mi piace provare, cambiare, sperimentare in prima persona anche per quanto riguarda la scelta di programmi tv. A volte va bene a volte no…that’s life!

In relazione a Votantonio, cos’è che l’ha reso uno dei flop più eclatanti del prime time della Rai? Se tornassi indietro rifaresti quest’esperienza o è un’esperienza da cancellare?

Certo che lo rifarei  a condizione di fare come volevo io e soprattutto non in regime di par condicio per poter utilizzare politici veri. E poi, sinceramente, ti confesso…un flop fa curriculum!!! Non avevo mai visto la mia foto su tutti i giornali accanto a quella della Ventura, di Funari, della De De Filippi. Di Amadeus, Bonolis…

ProiettandoTi, invece, nel futuro saresti disposto a tentare nuovamente la conduzione di un programma diverso da quelli in cui siamo abituati a vederti e che, probabilmente, non sarebbero gli stessi senza la tua conduzione?

Secondo te?…ma certo!

Qual è l’esperienza televisiva in qualità di conduttore che ricordi con più piacere?

Cronache Marziane

E il collega o membro dello staff di un programma con cui hai lavorato meglio?

Ho risposto Cronache Marziane proprio perché c’era un bellissimo rapporto proprio con tutti quanti

A proposito di staff, che fine ha fatto Bambola Ramona?

E’ tornata mora e, soprattutto, è tornata una “terza naturale” di seno…

Quale programma Fabio Canino vorrebbe condurre e in quale programma gli piacerebbe prestare le sue doti autorali?

Condurre e scrivere l’Angelus, mi piacerebbe molto!!

Giorni fa il direttore di un noto mensile mi diceva d’averti incontrato in aeroporto. Attendevi, come tutti gli altri, in fila il tuo taxi. Il successo non ha cambiato Fabio Canino?

Ci mancherebbe altro!!! Ma scusa perché i vip non fanno la fila per i taxi?…mi devo informare meglio….

Cosa guarda Fabio Canino in Tv?

Tutto o quasi

Andiamo controcorrente. In Italia c’è la cattiva abitudine di non chiedere nulla della vita sentimentale di una persona che si dichiara omosessuale. Come se fosse un disonore. Per questo la domanda nasce spontanea. Fabio Canino è fidanzato? E se provassimo a svelare il nome?

Adoro questa cattiva abitudine…guarda non mi sentirai mai parlare della mia vita (vera) privata e chiaramente non perché sono gay ma proprio perché come diceva Raz Degan…quelli sono fatti miei!

Quando Ti rivedremo in tv?

Presto…

Grazie per aver partecipato alla TVina Commedia.


12
giugno

FABIO CANINO SU DAVIDEMAGGIO.IT

Fabio Canino @ Davide Maggio .it

Appena tornato da Milano e subito pronto a darVi la prima di una serie di novità che Vi comunicherò nei prossimi giorni.

Bando alle ciance… sono lieto di annunciarVi che Fabio Canino ha accettato il mio invito a partecipare alla TVina Commedia.

Come saprete, la TVina Commedia è la rubrica di interviste di questo blog che ha due caratteristiche fondamentali che coinvolgono direttamente i lettori.

Com’è noto avete, infatti, la possibilità di :

  1. rivolgere direttamente delle domande all’ “intervistando”;

  2. “spedire” l’artista che ci onora della Sua presenza all’Inferno, al Purgatorio o in Paradiso sulla base delle risposte che avrà dato.

Per questo motivo iniziate a proporre nei commenti a questo post le domande che vorreste porre al personaggio in questione. 

Le migliori e le più impertinenti le sottoporrò direttamente a Fabio Canino.

Avete tempo sino a giovedi 14 alle 23.59!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,