Eva Prantera



16
agosto

DM CHARTS: E’ WENDY WINDHAM LA PIU’ GRANDE METEORA DELLO SHOWBIZ

Wendy Windham

Le sue ultime apparizioni in tv risalgono al 2001, ma a quanto pare il ricordo di Wendy Windham è ancora più che vivo tra i telespettatori. E’ infatti la giunonica showgirl californiana a vincere a mani basse la nostra DM Chart dedicata alle più grandi meteore dello spettacolo. Priva di un grande talento artistico e con serie difficoltà nel parlare l’italiano, Wendy ha da sempre investito tutto o quasi sull’autoironia, rendendo il suo personaggio uno dei più simpatici della tv italiana. Una simpatia che ancora oggi è rimasta nel ricordo del pubblico pronto a premiarla con ben il 52% dei voti.

Medaglia d’argento per Mauro Repetto l’ex componente degli 883, attualmente diviso tra l’animazione a Disneyland Paris e una società di design. Bronzo invece per Salvatore Cascio, il bambino da Oscar di Nuovo Cinema Paradiso, passato dai prestigiosi red carpet alle corsie di un supermarket di famiglia.

Quarto posto per Sharon Gusberti, la bella protagonista de I ragazzi della III C,  seguita a stretto giro e una manciata di voti dalla cantante Caterina Rappoccio e da Lady Golpe, Donatella Di Rosa. Fanalini di coda della nostra classifica, la baby barzellettiera Roberta Gallese alias Robertina, l’ex annunciatrice di Rete 4 Cinzia Lenzi, e le gemelline protagoniste della sit com Nonno Felice, Eva e Morena Prantera. Chiude la DM Chart la “desaparecida” Morena Turchi, interprete del telefilm Chiara e gli altri.

Dopo il salto la DM Charts con le percentuali:




14
agosto

DM CHARTS: QUAL E’ LA PIU’ GRANDE METEORA DELLO SHOWBIZ? VOTAZIONI CHIUSE.

DM Charts

Continua con successo l’appuntamento con le nostre DM Charts. Dopo aver visto trionfare Giorgia Palmas nella classifica delle donne più sexy dell’estate, e Marco Carta con il brano La forza mia,  giudicato il miglior pezzo proposto da un ex-concorrente di un talent, è arrivato il momento di fare un tuffo nel passato. La DM Charts di questa settimana è infatti interamente dedicata alla “meteore” del mondo dello spettacolo, ovvero tutti quei personaggi che negli anni passati sono stati baciati dal successo e dalla popolarità, salvo poi tornare nell’anonimato più completo.

Chi fra le tante “stelle cadenti” merita il titolo di più grande meteora dello spettacolo? A Voi lettori il compito di stilare una classifica. Come? Rispondendo al nostro sondaggio e sulla nostra pagina Facebook. C’è tempo fino alle 19 di domenica 14 agosto.

Di seguito, rigorosamente in ordine alfabetico, la rosa dei 10 personaggi in gara.

Salvatore Cascio: nel 1989 la partecipazione al celebre film Nuovo cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore gli regala il successo internazionale. In seguito partecipa come coprotagonista ad alcune pellicole come Diceria dell’untore, C’era un castello con 40 cani e Stanno tutti bene. Nel 1999 riappare sul grande schermo in Il morso del serpente di Luigi Parisi e in Enzo, domani a Palermo! per la regia di Ciprì e Maresco. Nel 2005 prende parte al film intitolato Padre Speranza. Attualmente lavora in uno dei supermarket di famiglia, nel cuore della Sicilia.

Donatella Di Rosa: moglie del colonnello dell’esercito italiano Aldo Michittu, diviene nota al grande pubblico per le rivelazioni fatte alla stampa nel 1993, circa un presunto progetto di colpo di Stato. Ribattezzata Lady Golpe, nel corso di una conferenza stampa, dichiara pubblicamente di aver partecipato assieme al marito ad alcune riunioni di alti ufficiali italiani finalizzate all’organizzazione di un colpo di Stato in Italia. Tali dichiarazioni portano il generale Goffredo Canino, accusato di aver preso parte alle riunioni, a dimettersi in segno di protesta. La Di Rosa, ormai popolarissima, anima per molti mesi i numerosi salotti televisivi, posa per la rivista Playmen, e prende inoltre parte con un celebre spogliarello al varietà La sai l’ultima? condotto su Canale 5 da Pippo Franco e Pamela Prati.


18
ottobre

AMARCORD, Che Fine Hanno Fatto…GLI INTERPRETI DI NONNO FELICE?

Nonno Felice @ Davide Maggio .it

Negli anni 90, a differenza di quanto avviene in questo periodo, la televisione commerciale sapeva ancora proporre prodotti dal forte carattere sperimentale che si rifacessero in qualche maniera alla grande tradizione americana. E così anche in seguito al successo di sit-com come I Cinque del Quinto Piano e Casa Vianello, Canale 5 in collaborazione con Aran S.r.l. (oggi semplicemente Endemol Italia) ha dato il via ad una serie destinata a conquistare grandi e piccini per la sua semplicità: Nonno Felice.

La sit-com, andata in onda dal 1992 al 1994, ha avuto un grandissimo successo, dovuto alla carismatica interpretazione di Gino Bramieri che per la prima volta si misurava con un genere per lui del tutto nuovo.

Nel 1995 trovandosi nella necessità di apporre qualche cambiamento alla story line, gli autori hanno dato vita allo spin-off Norma e Felice che ha portato all’ingresso di Franca Valeri in qualità di coprotagonista. Di questa serie che ha avuto lo stesso successo della precedente, era prevista una seconda stagione, mai realizzata a causa della morte di Gino Bramieri.

Vediamo ora che fine hanno fatto i protagonisti.

GINO BRAMIERI – FELICE MALINVERNI

Gino Bramieri

Desideroso di lavorare in teatro, pur di stare a contatto con quell’ambiente accetta un lavoro come tecnico. Il debutto vero e proprio avviene nel 1943. Da lì in poi Gino collabora con i più grandi artisti del periodo: Macario, Tognazzi, Govi, Totò, Walter Chiari e Wanda Osiris. Grazie a queste sue fortunate performance fa la conoscenza di Garinei e Giovannini che lo portano al successo definitivo. Per lui inizia così una stagione ricca di successi televisivi, radiofonici e cinematografici. Tra i suoi lavori di maggior successo: Votate per Venere, rivista con Macario; Carosello; Davanti a lui TreNava tutta Roma; Controcorrente, con Walter Chiari; La granduchessa e i camerieri di Garinei e Giovannini, con Wanda Osiris, Mario Riva e Riccardo Billi; L’amico del Giaguaro, con Raffaele Pisu e Marisa del Frate. Non contento decide di partecipare al Festival di Sanremo con la canzone Lui andava a cavallo. Seguono Batto Quattro, programma radiofonico durato ben 11 anni, Felicita Colombo, commedia musicale con Franca Valeri e Don Lurio, Angeli in bandiera di Garinei e Giovannini con Milva, Milleluci, spettacolo televisivo condotto da Mina e Raffaella Carrà, Felicibumta, il G.B. Show, sette edizioni per Rai Uno, il musical Pardon, Monsieur Molière, Una zingara mi ha detto e naturalmente Nonno Felice nonchè lo spin-off Norma e Felice. Poco prima di spegnersi ha portato in scena la piece Riuscire a farvi ridere. Si è spento nel 1996, pochi giorni prima del suo settantottesimo compleanno.

Scopri che fine hanno fatto Franco Oppini, Paola Onofri ma soprattutto le gemelle Eva e Morena con foto e video mai visti :





18
ottobre

BECCATE! EVA E MORENA PRANTERA DI NONNO FELICE… TANTI ANNI DOPO

Eva e Morena Prantera Oggi

Dopo 12 anni di assenza dal video, DM è riuscito a scovarle!

Sono Eva e Morena Prantera, le famose gemelline della sit-com “Nonno Felice” così come sono oggi.

DM le ha raggiunte telefonicamente e… leggete l’Amarcord cliccando qui.