Emanuela Folliero



28
giugno

AMARCORD: C’ERA UNA VOLTA “OK IL PREZZO E’ GIUSTO”…

OK, Il Prezzo è Giusto @ Davide Maggio .itOK, Il Prezzo è Giusto @ Davide Maggio .itOK, Il Prezzo è Giusto @ Davide Maggio .it

Negli anni 80 Fininvest era sinonimo di sperimentazione. Dai risultati spesso imprevedibili, talvolta kitsch, altre volte a dir poco eccellenti.

A questa seconda categoria appartiene a pieno titolo uno dei quiz più longevi del Biscione nonché il primo format straniero ad essere acquistato dall’azienda: Ok Il Prezzo è Giusto.

Il quiz, andato in onda per la prima volta su Italia 1, il 21 dicembre 1983 con la conduzione di Gigi Sabani, è stato tratto dal più celebre The Price Is Right, un vero e proprio cult della tv americana.

A caratterizzare il programma otto giochi, qualche siparietto comico ad opera del conduttore, un po’ di musica, tre vallette e un centinaio di concorrenti, pronti a tutto pur di partecipare al quiz ma soprattutto successo immediato.

In breve tempo Ok Il Prezzo è Giusto accresce la sua popolarità diventando un piccolo fenomeno di costume. Già nel 1984 esce il gioco in scatola della trasmissione, messo in commercio dalla Editrice Giochi e sempre nello stesso anno il quiz si aggiudica un Telegatto (a cui seguirà quello del 1985).

Il 1987 è l’anno della prima grande svolta. Gigi Sabani lascia ed al suo posto arriva Iva Zanicchi che definirà il programma “il trionfo del consumismo”. La cantante che fino a poco tempo prima aveva condotto su Canale 5 “Facciamo un Affare?”, programma molto simile a Ok Il Prezzo è Giusto, diventerà il volto storico del trasmissione, portandola alla consacrazione definitiva. Sempre nello stesso anno il programma approda su Rete 4.

Ok Il Prezzo è Giusto si evolve anche grazie ad Iva. Non solo quiz ma anche programma d’intrattenimento grazie agli ospiti e agli intermezzi musicali proposti dalla conduttrice.

Il crescente successo convince i dirigenti a promuovere ancora una volta il quiz, che passa su Canale 5 nella fascia preserale con una formula sostanzialmente invariata.

Arrivano gli anni 90’ ed è trionfo, prime serate, ascolti record, puntate domenicali della durata di due ore e speciali. Ok Il Prezzo è giusto pare inarrestabile.

Nel 1996 qualcosa inizia ad andare male. Ok Il Prezzo è  Giusto non viene più considerato adeguato al pubblico di Canale 5 e torna su Rete 4.

Arriva in qualità di disturbatore Carlo Pistarino che in passato aveva già collaborato con il programma come scaldapubblico e autore.

Nel maggio del 1999 Iva Zanicchi si candida alle Europee e non potendosi mostrare in video, viene sostituita da Emanuela Folliero. Questa si rivela una scelta tutto sommato vincente ma non sufficiente a riportare il programma ai fasti di un tempo.

Nella stagione successiva la cantante fa il suo ritorno ma per poco tempo. Il 30 giugno del 2000, dopo aver condotto più di 3000 puntate Iva Zanicchi da il suo addio definitivo al programma.

L’anno successivo viene sostituita da Maria Teresa Ruta. Nonostante la nuova conduzione e qualche altro cambiamento apportato al programma, Ok Il Prezzo è Giusto ottiene comunque ascolti considerevoli. In Mediaset però c’è voglia di cambiamento ed il programma viene chiuso (quasi inspiegabilmente) il 13 aprile 2001, dopo diciotto gloriosi anni di messa in onda.

Un programma che ha caratterizzato vent’anni di programmazione della tv commerciale e che ha saputo lanciare piccoli tormentoni e personaggi ormai diventati mitologici per ogni buon teledipendente.

Impossibile non ricordare Raffaella Bragazzi, Voce Misteriosa del programma dal suo esordio fino al 1999 (con una piccola pausa nel 1997 causa maternità). La mitica speaker ha partecipato anche alle trasmissioni Ciro, il figlio di Target e Markette. In particolare nel corso di quest’ultima partecipazione televisiva si è lanciata in una simpatica parodia del suo stesso ruolo all’interno dello quiz, presentando i libri degli ospiti intervenuti durante il talk show, proprio come faceva ad Ok Il Prezzo è Giusto.

E ancora l’attore e doppiatore Matteo Zanotti, Voce Misteriosa del programma nella stagione 1999/2000 ma anche Alessandro Rigotti (attore e doppiatore – in questo periodo possiamo sentire la sua voce in Tempesta D’Amore) che ha ricoperto questo delicato ruolo nell’ultima stagione di Ok Il Prezzo è Giusto.

E non solo. Tanti sono anche i personaggi che sono stati lanciati dalla trasmissione. Tra questi ricordiamo Alba Parietti (presente in alcune puntate della prima edizione), Nadia Bengala (Miss Italia 1988), Ana Laura Ribas, valletta storica del programma, Annallisa Gambi (ex velina), Barbara Favale, Milena Martelli (ballerina in numerose trasmissioni), Daniela Bello (ex letterina), Ilaria Galassi (ex Non è la Rai), Alessia Ventura (ex letterina) e Riccardo Sardonè oggi tra i protagonisti di Incantesimo.

Detto questo vi lascio a :

  1. sigla di OK, Il Prezzo è Giusto
  2. sigla originale della versione americana The Price Is Right

Un vero cult della televisione italiana.

[Per tante curiosità su OK, Il Prezzo è Giusto visita il sito dei nostri lettori Alessandro Giannotto e Maikol Garbin all'indirizzo http://www.okilprezzoegiusto.tv/]

  • AGGIORNAMENTO del 28 GIUGNO ore 16
  • E’ stato risolto il problema relativo all’impossibilità di commentare questo post. Sbizzarritevi pure!




    4
    gennaio

    AMARCORD, Che fine hanno fatto…LE ANNUNCIATRICI DELLE RETI MEDIASET?

    Annunciatrici Mediaset @ Davide Maggio .it

    Un tempo la televisione era un luogo accogliente, dove poter ritrovare ogni giorno volti familiari, ai quali affezionarsi giorno dopo giorno. Volti che ci davano il buongiorno e ci accompagnavano per tutta la giornata televisiva, funzionando di fatto, come veri e propri padroni di casa virtuali. Un piccolo studio luminoso, una composizione di fiori alle loro spalle e uno splendido sorriso: questo era lo scenario attraverso il quale si muoveva una specie ormai in via d’estinzione (almeno sulle reti Mediaset), le annunciatrici.

    Vediamo quindi che fine hanno fatto tutte le annunciatrici di Canale 5, Italia 1 e Rete 4.

    FABRIZIA CARMINATI

    Fabrizia Carminati @ Davide Maggio .it

    Volto storico dell’allora neonata Canale 5, ha condotto anche svariati programmi di intrattenimento, affiancando fra gli altri, personaggi come Marco Columbro e Claudio Lippi. Ha parecipato al film trash ”Volpi nella notte”, ispirato al telefilm “Charlie’s Angels”. Attualmente collabora con TeleNorba. Oggi ha 56 anni.

    ELEONORA BRIGLIADORI

    Eleonora Brigliadori @ Davide Maggio .it

    E’ stata il volto di Canale 5 fino al 1983, anno in cui ha deciso di lasciare per tentare la carriera di attrice. Ha interpretato svariati ruoli per il cinema, la televisione ed il teatro ma nonostante tutto non è mai riuscita a slegarsi completamente dall’immagine di “Signorina Buonasera”. Ha partecipato al film “Notte prima degli esami”. Oggi ha 47 anni.

    FIORELLA PIEROBON

    Fiorella Pierobon @ Davide Maggio .it

    E’ stata l’annunciatrice di Canale 5 dal 1983 al 2003. Pochi sanno che ha esordito come volto di Italia 1, precedendo Gabriella Golia. Ha condotto vari programmi tra i quali ricordiamo “Anteprima” ed ha inciso alcuni dischi che hanno avuto un discreto successo. Attualmente collabora con Radio Italia Solo Musica Italiana. Oggi ha 51 anni.

    LISA GRITTI

    Lisa Gritti @ Davide Maggio .it

    Nel 2004 ha vinto il posto di annunciatrice partecipando al programma “Velone” e battendo Francesca Cavallin, diventata poi nota grazie alla soap opera “Vivere”. Il suo ruolo però, dopo un anno è stato fortemente ridimensionato a causa della decisione dell’azienda di privarsi della figura dell’annunciatrice. Attualmente conduce alcune televendite nel corso del segmento “Tutto questo è soap”. Oggi ha 34 anni.

    GABRIELLA GOLIA

    Gabriella Golia @ Davide Maggio .it

    Già annunciatrice di Antenna Nord, negli anni 80 diventa il volto storico di Italia 1. Partecipa ad alcuni film e alla sit-com “Vicini di casa”. Da qualche anno Italia 1 ha deciso di eliminare il suo ruolo e di inserire al suo posto una voce maschile che non compare in video. Oggi condue “Tutto questo è soap” ed ha 47 anni.

    CINZIA LENZI

    Cinzia Lenzi @ Davide Maggio .it

    Viene eletta Miss Italia nel 1980, a soli 15 anni. Diventa il volto ufficiale di Rete 4, ruolo che abbandona nel 1990, per dedicarsi alla famiglia. Oggi è moglie e mamma felice senza rimpianti ed ha 41 anni.

    EMANUELA FOLLIERO

    Emanuela Folliero @ Davide Maggio .it

    Ha sostituito Cinzia Lenzi diventando l’annunciatrice di Rete 4, ruolo che mantiene tutt’ora, ponendosi di fatto come l’unica sopravvissuta in questo ruolo, nelle reti Mediaset. E’ anche conduttrice. Tra le sue esperienze ricordiamo la conduzione di “Ok il prezzo è giusto” e la partecipazione al telefilm “Licia dolce Licia”. A breve tornerà in video con “Stranamore”, programma ereditato dall’indimenticato Alberto Castagna. Oggi ha 41 anni ed è legata ad Alessandro Salem, Direttore Generale Contenuti Rti. Si dice che la sua carriera, abbia subito un’impennata del tutto inaspettata proprio grazie a questa relazione.

    Ufficialmente Emanuela Folliero, è stata concessa in prestito alla Rai nel 2003. In realtà, l’annunciatrice, in seguito all’uscita del suo calendario è divenuta una vera e propria icona sexy, fatto che l’ha portata a non ritenere più sufficiente il suo ruolo di “signorina buonasera” per la rete più “vecchia” del gruppo Mediaset. Al suo ritorno in azienda, la Folliero, ha accettato di tornare a fare l’annunciatrice, pretendendo però di essere inquadrata integralmente e non più a mezzo busto, in modo tale da poter mantenere gli effetti del calendario in maniera “imperitura”. I suoi 12 scatti sono considerati tra i più ritoccati nella storia dei calendari.

     

    ROBERTA CAPUA

    Roberta Capua @ Davide Maggio .it

    In pochi sanno che la nostra Miss Italia 1986, è stata la seconda annunciatrice di Rete 4 per una sola stagione, nel 1993. In seguito la sua carriera ha preso il volo. Ha condotto molti programmi di successo sulle reti Rai e Mediaset. Dopo aver affiancato Maurizio Costanzo in Buona Domenica, il suo percorso professionale ha subito una  fase di stallo. L’abbiamo vista la notte di San Silvestro, nel programma (scandalosamente registrato) Capodanno 5. Oggi ha 39 anni.

    BENEDETTA MASSOLA TAGLIAFERRI

    Benedetta Massola @ Davide Maggio .it

    Ex letterina di Passaparola, è stata annunciatrice di Rete 4 nella stagione 2003/2004, subentrando in sostituzione di Emuela Folliero, data “in presito” alla Rai dove ha condotto lo sfortunato programma “Paolo Limiti Show”. In seguito si è data alla recitazione, partecipando a fiction di successo come “Incantesimo” (che a breve tornerà nella versione pomeridiana) e “Un ciclone in famiglia”. Oggi ha 28 anni ed è legata a Lapo Elkann.

    • LA CURIOSITA’:

    In un periodo in cui le signorine buonasera, non sembrano avere troppa fortuna in  Casa Mediaset, ce n’è una che si sta facendo largo, piano, piano grazie al digitale terrestre. Stiamo parlando del volto ufficiale di Mediaset Premium. Eccovi un suo breve ritratto.

    ROMINA MINADEO

    Romina Minadeo @ Davide Maggio .it

    Ha iniziato la sua carriera con programmi come “Il duello” (Rai Due) e “Scherzi a parte”. Ha proseguito conducendo alcune telepromozioni per “Striscia la notizia” e “Top of the Pops”. Dal gennaio dello scorso anno è l’annunciatrice ufficiale del Digitale Terreste e compare sui nostri schermi ogni pomeriggio alle 14 circa su Canale 5, per ricordarci gli appuntamenti più importanti di Mediaset Premium.