Elisabetta Canalis



13
agosto

GENE GNOCCHI CERCA IL RILANCIO E RADDOPPIA SU RAIDUE

Gene Gnocchi @ Davide Maggio .itGene Gnocchi cerca il rilancio con la prossima stagione tv, davvero ricca di impegni. Dopo l’ esperienza pluriennale a Quelli che il calcio in coppia con Simona Ventura, la scorsa stagione tv è stata a dir la verità un po’ sottotono. Ma per l’autunno lo attendono ben tre programmi, due su Rai2 e uno (ancora da confermare) su Sky.

Innanzitutto Gnocchi cercherà di rilanciare il suo Artù, talk show di seconda serata, partito lo scorso autunno con ascolti non brillanti (intorno al 9% di share di media), puntando su un volto femminile d’eccezione, Elisabetta Canalis. Addio quindi alle vallette della prima edizione, e avanti tutta con la presenza femminile della Canalis, che oltre alla indiscutibile bellezza saprà aggiungere un po’ di pepe al dibatitto in studio. E Gene è pronto a scommettere che sarà una sorpresa.

Se Artù andrà in onda da giovedì 18 settembre, da novembre Gnocchi raddoppia su Rai2 con Il criticone. Un programma sperimentale dedicato al mondo dei libri che sarà trasmesso da una carrozza dell’ultimo vagone di un vero treno, in viaggio nell’hinterland milanese. Nato da un’idea di Gnocchi e del vicedirettore di rete Pasquale D’Alessandro, più che parlare di libri o dispensare consigli sulla lettura, punterà l’attenzione sulla gente che scrive, incontrando i viaggiatori del treno e leggendo spezzoni di testi. Un programma originale e coraggioso che andrà in onda di domenica mattina. Ma gli impegni per Gene Gnocchi non finiscono qui.