Elio



27
maggio

X FACTOR 7: LA GIURIA (SENZA MIKA) DEBUTTA A SORPRESA AI CASTING DI MILANO

X Factor 7 - i giudici ai casting di Milano (da twitter di XF)

Nella settimana dei saluti finali per The Voice e Amici, X Factor dà ufficialmente il via alla sua settima cavalcata italiana, la terza sotto l’ala satellitare di Sky. Sabato 1° giugno, infatti, la nuova giuria – Simona Ventura, Elio, Morgan e Mika – farà il suo debutto in quello che, televisivamente parlando, è di fatto il primo passo: le Audizioni. Quest’anno si parte da Genova. Messa in onda su SkyUno a settembre.

La prima lunga fase di casting, però, è inevitabilmente già iniziata. Dopo la tappa napoletana, che tra i 15.000 aspiranti talenti ha visto anche un concorrente uomo sui tacchi, nella giornata di oggi si chiudono i provini in quel di Milano. E tra la folla che ha invaso questa mattina piazza Gae Aulenti, un lungo tappeto rosso ha tagliato a sorpresa la scena e fatto sfilare per la prima volta i giudici di X Factor 7.

Euforia tra i provinanti, ma anche un pizzico di delusione per l’assenza di Mika, sicuramente il giudice più atteso di questa edizione del programma. L’artista libanese, causa impegni, non ha potuto affiancare i suoi colleghi nella prima “uscita”, rinviando – come da regolamento – tutto a sabato con il via delle Audizioni. I primi applausi, dunque, vanno tutti agli “storici” Simona Ventura, Elio e Morgan.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,




21
maggio

ELIO AD X FACTOR 7 SENZA BAFFI!

Elio

Se qualcuno avesse avuto ancora dei dubbi in merito a quanto DM vi aveva anticipato, adesso può stare sereno. Elio conferma ufficialmente la sua partecipazione a X Factor per il quarto anno consecutivo. Terminata l’ultima edizione ammettendo di essere stanco, aveva però affermato: quando uno è veramente stanco fa delle figate pazzesche.

Il giudice debutterà sabato 1° giugno con le Audizioni di Genova, primo step della nuova giuria di X Factor 7, al fianco di Simona Ventura, Morgan e Mika.

“Innanzitutto mi ha convinto la convinzione di chi me lo ha chiesto. E’ stato contagioso – ha dichiarato a Sky – Mi hanno attaccato la loro convinzione e attualmente sono convintissimo. Talmente convinto che ho pensato di affrontare questa edizione di X Factor con un atteggiamento nuovo… Senza baffi!.

Elio, dunque, scherza e ammette al tempo stesso di non aver voluto mancare a quello che considera ormai un appuntamento fisso per la musica e la televisione italiana: “[...] che se mancasse (X Factor, ndDM) lascerebbe un vuoto. E con lo spirito di chi si sente la persona giusta nel posto giusto, si affaccia senza baffi (ci tiene a sottolinearlo) ai nuovi aspiranti concorrenti del programma, ai quali dà un solo consiglio:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


20
maggio

X FACTOR 7 – ASSEGNAZIONE CATEGORIE: SIMONA VENTURA AVRA’ I GRUPPI?

X Factor - Simona Ventura

Dopo avervi annunciato in anteprima la giuria di X Factor 7, DM dà ora il via all’altra “bagarre” che anima ogni anno gli affezionati telespettatori del programma, ovvero il toto assegnazione delle categorie ai quattro giudici. Sabato 1° giugno Simona Ventura, Morgan, Elio e Mika faranno il loro debutto con le prime Audizioni a Genova. Terminata questa prima lunga fase e superato anche il Bootcamp, sarà tempo di Home Visit, l’ultimo step prima del live show, nel quale i quattro giudici conosceranno la categoria assegnatagli.

Andando per ipotesi e sbirciando nel passato in giuria di Simona, Morgan ed Elio, scopriamo che a ciascuno dei tre manca un solo tassello (categoria) per chiudere il cerchio e poter dire di aver vissuto a 360 gradi l’avventura a X Factor. Basandoci su questo criterio, che non è assolutamente vincolante per la produzione, ecco i quattro abbinamenti possibili:

Simona Ventura (Gruppi) – E’ la categoria più difficile, ma è anche l’unica che manca nell’operato della Mona a X Factor, che ha capitanato under donna e under uomo nelle due edizioni targate Sky, over e giovani (quando ancora non vi era distinzione di sesso) nelle prime due in Rai. Per lei sarà la quinta edizione e, volendo continuare a non ripetersi, quella dei gruppi è la sola soluzione adottabile.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , , ,





16
dicembre

ELIO E ROCCO TANICA A CIELO CHE GOL: “SANREMO? NOI PUNTIAMO AL QUARTO POSTO!”

Elio e Rocco Tanica a Cielo che Gol

Pomeriggio canterino e danzereccio per Simona Ventura e il suo Cielo che Gol, teatro oggi non solo dell’annuncio dei risultati calcistici della Serie A, ma anche della genuinità e freschezza dei finalisti di X Factor (oltre che da una Ilona Staller in versione politica). E così, da una settimana dall’incoronazione di Chiara Galiazzo quale vincitrice del talent show targato Sky, SuperSimo è pronta ad accogliere il suo ex collega Elio in compagnia dell’irriverente spalla nonché “compagno di vita” Rocco Tanica. Perché come afferma lo stesso Elio: “noi siamo stati insieme per tanti anni, quando essere gay non era ancora trendy. Poi, come dice Povia, da gay siamo guariti e siamo diventati etero!”.

Ripercorriamo i punti salienti della sesta edizione di X Factor, le emozioni e i rimpianti conditi da un video che tributa i momenti di incandescenza fra i giudici che, abilmente, esclude la sfuriata di Arisa con la sua ormai celebre sentenza parodiata in tutte le salse possibili e immaginabili in rete e non solo. Ed Elio parteciperebbe mai come concorrente di X Factor? “Penso di no, dato che l’unica cosa certa a X Factor è che ti buttino fuori.

Per il momento l’unica cosa certa è la partecipazione degli Elio e le Storie Tese al Festival di Sanremo. Proprio nella città dei fiori, dopo ben 16 anni dall’ultima comparsata sul palco dell’Ariston con la controversa “La terra dei cachi”, il gruppo tornerà per proporre due nuovi pezzi che i cantanti definiscono da subito “brutti”.

Noi a Sanremo puntiamo al quarto posto, poiché non siamo abbastanza belli per meritare il primo e neanche troppo brutti per arrivare ultimi…”


16
dicembre

LA SFIDA DELLA DOMENICA: I FINALISTI DI X FACTOR ED ELIO A CIELO CHE GOL, BIGNARDI E I SOLITI IDIOTI DALLA CABELLO. DA GILETTI SI PARLA DI SANREMO

Chiara Galiazzo, ospite di Cielo che Gol

C’è un vocabolo che anima di questi tempi le domeniche pomeriggio che vediamo sui canali generalisti e questo vocabolo è promozione. L’imminenza delle feste natalizie e il conseguente trenino di film in uscita, telepanettoni e speciali televisivi più o meno originali ha bisogno di diffondersi tra i telespettatori del dì di festa e quest’oggi, ad esempio, vedremo Alessandro Gassman e Valentina Lodovini presenziare in quel di Cielo che Gol per il lancio del film tv Un Natale con i fiocchi, la nuova commedia natalizia targata Sky.

La trasmissione di Alessandro Bonan e Simona Ventura, comunque, è quella che – più delle altre – può vantare ogni settimana un parterre piuttosto variegato a curioso. Oggi vedremo sul canale 26 del dtt anche Ilona Staller, meglio nota come Cicciolina, che tra le altre cose parlerà di Riccardo Schicchi, e l’irresistibile duo formato da Rocco Tanica ed Elio che eccezionalmente prenderanno il posto del Commissario Ventura vestendo i panni del Commissario Elio e del Brigadiere Rocco. Col giudice di X Factor si parlerà anche della sua partecipazione a Sanremo e, a proposito del talent show concluso la settimana scorsa, la scaletta di Cielo che Gol prevede anche un appuntamento speciale con i 5 finalisti dell’edizione 2012. La vincitrice Chiara Galiazzo e gli altri finalisti Ics, Davide, Cixi, e Daniele – presentati da Max Novaresi – proporranno i loro inediti. Inoltre, da una delle passate edizione del programma, arriverà anche Nevruz, talento scoperto da Elio.

Della kermesse Sanremese si parlerà anche all’interno de L’Arena di Massimo Giletti che – nel segmento dedicato alla politica ospiterà la fedelissima di Berlusconi Micaela Biancofiore e Federica Salsi, la consigliera comunale di Bologna espulsa dal Movimento 5 Stelle per aver partecipato ad una puntata di Ballarò. Rimanendo sulle frequenze del servizio pubblico non si può notare come non venga lesinato spazio alla promozione neppure in Quelli che. Il contenitore di Rai2 infatti ospiterà Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio, in uscita nella sale con I 2 Soliti Idioti mentre gli ospiti musicali della puntata saranno i Negramaro che presenteranno in esclusiva Sole, il secondo singolo estratto dai sei inediti della raccolta Una Storia Semplice. L’intervista al tavolo vedrà invece come protagonista la conduttrice televisiva Daria Bignardi, che racconterà come ha dato voce al protagonista maschile del suo ultimo romanzo L’acustica perfetta.





22
novembre

X FACTOR 6 – ELIO SBOTTA: “ARISA MI STA SULLE PALLE”

Elio, X Factor 6

Elio, X Factor 6

Ma che sta succedendo ad Elio? Il noto “frontman” delle Storie Tese non ha per nulla digerito l’eliminazione delle sue due concorrenti, Nice e Yendry, in una sola tornata nel secondo Hell Factor di X Factor 6. Che sia giusto o sbagliato non sta a noi dirlo, e anche i restanti giudici a dire il vero non si sono particolarmente sbilanciati lasciando – nella seconda manche – ogni responsabilità al pubblico. Lo stesso pubblico che poi un giorno, una volta finita l’esperienza di X Factor, decreterà il successo o il fallimento di queste aspiranti popstar.

Elio invece sembra non voler sentire ragioni e, convinto delle sue idee, ha deciso di dare il via ad una guerra dalle conseguenze ancora ignote, scaricando tutte le sue frustrazioni sulla povera Arisa, che – come raccontato nel Daily – suo malgrado si è ritrovata più volte al centro delle pesanti frecciate del giudice. Talmente convinto che ha addirittura auspicato che la sua Cixi – unica superstite delle Under Donne – canti La solitudine pensando alle due compagne eliminate, affinché sia più facile che la lacrimuccia acchiappa-voti fuoriesca, alludendo al fatto che più volte Arisa si sia salvata solo grazie al piantarello nel live show. “La potenza della lacrima”, l’ha definita.

Un comportamento eccessivo, che nel “confessionale” è culminato con un’edulcorata quanto inspiegabile considerazione: “I Freres Chaos mi sono simpatici, Arisa mi sta sulle palle. Arisa dal canto suo se ne è ben guardata dal polemizzare con il collega, mostrandosi invece sinceramente dispiaciuta per l’eliminazione di Nice. Era “la voce della musica”, ma “la potenza non è nulla senza il controllo”. E Nice più volte ha dimostrato di non averlo, anche per via delle scelte sbagliate da parte dei suoi mentori.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


17
settembre

X FACTOR 6: TRA INTERATTIVITA’,”VOCAZIONE” E LA PROBABILE SFIDA CON THE VOICE

XFactor 6

Nella suggestiva Fonderia Napoleonica Eugenia di Milano, si è svolta in mattinata la Conferenza di presentazione della sesta edizione di X Factor (qui il nostro live), il noto talent targato Sky che riaprirà i battenti giovedì 20 settembre alle 21.10 su Sky Uno HD. Molti gli spunti e le novità presentate dalla giuria, dal conduttore Alessandro Cattelan e dai produttori e responsabili dell’ambizioso progetto nonché successo di pubblico e critica nella scorsa stagione.

Lorenzo Mieli ad di Fremantle ha rassicurato i giornalisti presenti in sala sulla “sorte” toccata a X Factor nel Belpaese, assicurando che anche in altri Paesi è in corso un passaggio di rete più elitario e mirato. La qualità, si sa, è sempre stato il marchio di fabbrica di un talent di successo e la squadra schierata da Sky e capeggiata da un’agguerrita Simona Ventura è pronta a non smentirsi, continuando ad accogliere sotto la propria ala giovani artisti pronti a sfondare nel difficile mondo dello spettacolo. Spazio anche per qualche succosa novità, come l’interattività della votazione presente via decoder Sky, via twitter e disponibile anche sugli Smartphone scaricando l’applicazione della trasmissione dotata altresì di un particolare applausometro in grado di valutare la performance appena visionata.

E la sfida con The Voice, lo storico talent concorrente di X Factor in America e che approderà prossimamente in Rai? La Ventura riconosce la validità del format avendolo già visionato e ribadisce che “In America si è puntato su un contrasto forte, ossia quello fra Britney Spears e Christina Aguilera, un po’ come Loredana Bertè e Donatella Rettore dei nostri anni ‘80″, ma inevitabilmente la forza dello show è tutta legata a una squadra vincente come quella proposta dalla versione italiana. Morgan rincara la dose sulla spiccata qualità e perfezione richiesta dai giudici, pronti a valutare la “vocazione, il potere della voce” su cui fonda il principio base dello show. L’eccentrico cantante parla anche della concorrenza di Amici che non li ha mai impensieriti sebbene il talent di Maria de Filippi si sia “ispirato” ad XFactor.


1
giugno

X FACTOR 6 CONFERMA TUTTA LA GIURIA E ANTICIPA A SETTEMBRE. A GIUGNO LE AUDIZIONI IN TEATRO

X Factor 6

Per quest’anno non si cambia, stessa musica, stesse facce. Per la prima volta dopo anni di disfacimenti, rivoluzioni e un via vai di volti che non sembrava avere fine, X Factor sembra aver trovato la giusta formula: la sesta stagione del talent show prodotto da Magnolia e FremantleMedia vedrà – come anticipato da Davide Maggio su Tv Sorrisi e Canzoni - confermata tutta la squadra che ha fatto grande la scorsa edizione. Oltre al conduttore Alessandro Cattelan, anche la giuria al completo formata da Morgan, Arisa, Elio e dalla campionessa in carica Simona Ventura, tornerà a cantarsela sugli schermi di Sky Uno.

Con la novità, però, che si gioca d’anticipo: la partenza è fissata per settembre, con le puntate dedicate alle audizioni, per poi arrivare alla diretta e alla finale che a questo punto – al contrario dello scorso anno - si dovrebbe tenere prima di Natale. Con la giuria già al completo e pronta a scendere in campo, la selezione dei concorrenti stanno già per entrare nella fase più viva: a giugno X Factor apre le porte al pubblico, chiamato a fare da quinto giudice nelle audizioni live.

Dopo il bagno di folla di Bari, Roma e Milano, le aspiranti popstar di X Factor arrivano a Rimini (105 Stadium, 9 e 10 giugno), Andria (Palazzetto dello Sport, 16 e 17 giugno) e Milano (teatro Nazionale, dal 22 al 24 giugno). I talenti promossi nella fase di casting si troveranno per la prima volta faccia a faccia con i “fantastici quattro” della giuria e con il pubblico: per passare alla fase successiva, quella dei Bootcamp, dovranno conquistare almeno tre sì. Tra i concorrenti che vedremo sul palco potrebbe esserci anche Fiocco di neve che, non convinta della bocciatura ricevuta lo scorso anno, si è ripresentata ai casting, ovviamente con il suo inconfondibile look.