Elio



3
dicembre

ELIO: “CON ME MORGAN E’ DELIZIOSO. IL RUOLO DI CONTROLLARLO E’ DI SIMONA” E SVELA: “TRA GLI SFIDANTI JESSICA POTREBBE FARCELA”

X Factor 5 - Elio

E’ un Elio che conferma il taglio essenziale dato al proprio ruolo di giudice di X Factor quello che emerge dall’intervista rilasciata a Maurizio Caverzan per Il Giornale. Chi si aspettava una dichiarazione a effetto, una battuta polemica o quantomeno una frecciatina inferta al protagonista del coup de theatre Morgan, è rimasto deluso perchè il caposquadra dei gruppi vocali si è limitato a un:

Con me è delizioso, mi fa anche molto ridere. L’altra sera è andato fuori giri ma non è mio compito intervenire sul comportamento delle persone. Il ruolo di controllare Morgan se l’è assunto Simona, non sia mai che le tolgo lavoro…Ognuno di noi nasce con le proprie caratteristiche ma sui concetti importanti siamo in sintonia. Poi è vero, il nostro approccio è agli antipodi

Sono chiaramente dichiarazioni che vanno lette senza alcuna malizia. Nessun riferimento, insomma, alla presunta alleanza tra il Castoldi e Simona che ad XtraFactor ha fatto imbestialire la Mona, sollecitata da un utente a dire la propria sull’argomento. Parole al miele quelle spese da Elio sulla nuova edizione del talent show. Il cantante ha una buona opinione su Arisa: “Molto competente“, e mostra di apprezzare il formato:

Rispetto alle precedenti, questa edizione ha in più la durata inferiore delle serate: due ore sono sufficienti a raccontare tutto. Poi la giuria è ben assortita. C’è meno aria fritta rispetto agli altri anni . Un altro elemento che ha funzionato è stato il passaggio dalla Rai a Sky. Non era scontato che sarebbe andato bene. Questo ha creato un effetto attesa-curiosità.

Venendo alla competizione e ai giudizi più tecnici per i cantanti in gara, l’intervistato non fa mistero di una preferenza ben definita:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,




29
novembre

LE PAGELLE DELLA SETTIMANA TV (21-27/11/2011). PROMOSSI MARCUZZI E ELIO, BOCCIATI ARISA E I COLDPLAY

Michele Misseri

10 a I Simpson. Le irriverenti avventure di Homer & Co. non conoscono stanchezza. In onda a ripetizione su Fox con successo, ad un’Italia1 sbiadita regalano, dopo anni e con episodi già visti, picchi del 14% di share. Lunga vita ai Simpson.

9 ad Alessia Marcuzzi. Vieni Via Con Me, Il Commissario Montalbano, e ora Il Più Grande Spettacolo dopo il weekend; alla neo mamma è toccato fronteggiare i programmi più visti della tv italiana e il colpo l’avrà certamente accusato. A differenza di molti colleghi, però, non si lagna e porta avanti il suo compito con una dignità encomiabile. A questa dignità diamo un bel 9.

8 a Elio, il più competente e anche simpatico giudice di X Factor 5.

7 a Marco Baldini, diligente e simpatica spalla di Fiorello ne Il più Grande Spettacolo dopo il weekend. Qualcosa in più in tv (che non sia La Fattoria) l’avrebbe meritata.

6 al ritorno di Per Tutta la Vita. Rispolverare il vecchio show di Fabrizio Frizzi potrebbe essere un azzardo, visti gli anni di letargo, ma rimane preferibile ai vari Ciak si Canta e I Raccomandati proposti nella scorsa stagione da Rai1.


3
novembre

X FACTOR 5, LA TERZA PUNTATA IN DIRETTA WEB SU DM

XFactor 5

Dopo le scoppiettanti (liti delle) audizioni, questa sera i giudici e gli aspiranti concorrenti di XFactor si trovano nuovamente faccia a faccia per i Boot Camp. Divisi per categorie, i 113 candidati dovranno convincere Elio, Morgan, Simona Ventura e Arisa di avere il fattore X e la stoffa per vendere dischi, soddisfare la sete delle case discografiche e diventare la nuova stella della musica italiana.

Tra tutti quelli che hanno superato con almeno tre ‘SI’ la prima tornata di audizioni, ritroviamo questa sera le sorelle Lallai e il trio delle temerarie Melodike Armonie, sopravvissute alla scontro con Simona Ventura. Una prima selezione ridurrà i cantanti a 40 e tra questi solo 24 avranno accesso alla fase degli Home Visit, l’ultimo ostacolo che separa i concorrenti dal palco di XFactor.

Ma nella mischia di concorrenti c’è davvero un talento con il fattore X? Tra i provini non sono mancati personaggi originali (citofonare Fiocco di Neve) e una narrazione degna del miglior reality, mentre per quanto riguarda il talent, è mancato almeno fino ad ora, quel guizzo in più per rendere la prima edizione targata Sky impeccabile anche su questo fronte.

Appuntamento questa sera alle 21 per commentare insieme i Boot Camp di XFactor 5 e l’assegnazione delle categorie ai quattro giudici.

ATTENZIONE: per commentare su DM non è necessaria la registrazione. Tuttavia, per non dover inserire ogni volta il vostro nick e il vostro indirizzo email, vi consigliamo di registrarvi qui: www.davidemaggio.it/wp-register.php (sarà possibile registrarsi solo fino alle 21.30).

AFFILATE LE TASTIERE

X FACTOR E’ LIVE SU DM DALLE 21

Ore 21.10: inizia la terza puntata di XFactor 5. Riassunto della scorsa puntata e un’anticipazione del menù di stasera.

Ore 21.14: le audizioni ripartono da Milano. Dopo l’ingresso dei giudici, è il momento di Antonio Ancona, un intonachista di 20 anni che canta Parlami d’amore dei Negramaro. Ha i capelli neri e lunghi e dei jeans con dei vistosi tagli. Passa il turno con 4 si. Tocca poi a Valentina Montone di 27 anni, ballerina e insegnante di danza. Canta Think di Aretha Franklin ma improvvisamente si dimentica la parole e finisce con la voce sotto terra. E’ la prima decisione difficile della serata: per Morgna e la Ventura è un si, ma Elio e Arisa dicono no. Peccato, la ragazza ci rimane male e se la prende con Arisa.

Ore 21.25: segue un gruppo di tre ragazzi tra i 25 e i 27 anni, i Controcorrente. Non passano. Poi Daniel, un ragazzo di colore di 20 anni. Era stato scartato ai provini della scorsa edizione per un diverbio tra Elio e la Tatangelo. Ha una voce forte e una personalità ben marcata e dai giudici arrivano 4 si. Passano il turno anche Claudio Niniano, un commesso di 28 anni, e Rosa D’alice, una studentessa di 19 anni. Le audizioni si concludo con Rosario, un uomo di 46 anni dallo spiccato accento siciliano che riesce a passare il turno grazie alla sua simpatia.

Ore 21.45: a Milano iniziano i Boot Camp. Tra le ragazze under 24 passano il turno Nicole Tuzii, Paola Marotta, Rosa D’Alice e Silvia Girotto. Nel secondo gruppo Jessica Mazzoli mentre resta a piedi Sharon Plebani. Passa anche Francesca Michelin. Tra i gruppi vocali che cantano La mia banda suona il rock, passano lo sorelle Lallai, i Free Chords, i Just, le Cafè Margot e poi ancora gli Straw e Lala. Si fermano i Sista Good e gli Ikaro. Passano anche le Melodike Armonie, nonostante la Ventura non abbia ancora digerito l’affronto del primo provino. Tra i ragazzi passano Valerio De Rosa, Davide Papasidero, Vincenzo Di Bella, Patrick Steven Piu e Jeremy Fiumefreddo mentre si ferma Antonio Ancona.





3
novembre

X FACTOR 5, STASERA IL BOOT CAMP: LA SCELTA DEI 24 CONCORRENTI E L’ASSEGNAZIONE DELLE CATEGORIE AI GIUDICI

X Factor 5

Dopo i primi due appuntamenti con le audizioni, da questa sera X Factor 5 entra ancor più nel vivo. A partire dalle 21.10, sempre su SkyUno HD (in replica domani alle 21 su Cielo), va in onda la terza puntata dedicata al Boot Camp – Campo reclute, nella quale assisteremo ad una netta scrematura degli aspiranti talent, che dal 17 novembre calcheranno live il palco del Teatro della Luna di Milano.

La tensione, in questa puntata, sarà altissima per i 113 concorrenti che hanno superato le prime due puntate di casting e che, ora, dovranno vedersela a tu per tu con la giuria, in un teatro completamente vuoto, senza il supporto del pubblico. Dopo un primo “taglio” della rosa a 60, i talenti verranno divisi nelle quattro categorie: under 25 uomini, under 25 donne, over 25 e gruppi vocali. Ad ognuna di esse i giudici affideranno un brano che ciascun componente della categoria dovrà cantare a cappella: “Sere nere” e “Rolling in the deep” ai giovani (rispettivamente il primo ai ragazzi e il secondo alle ragazze), “Shimbalaie” per gli over e “La mia banda suona il rock” ai gruppi. Al termine di tutte le performance, la giuria dividerà i 60 concorrenti in tre gruppi da 20, uno dei quali sarà eliminato in toto.

Ai 40 concorrenti “superstiti” ancora in gara verrà consegnato un lettore Mp3 con vari pezzi: ognuno di loro avrà 12 ore di tempo per scegliere quello che considera più appropriato, prepararlo e cantarlo, su base musicale, la mattina seguente di fronte ai giudici. Questa sarà la performance più importante perchè con questa prova verranno scelti i 24 concorrenti (6 per ogni categoria) che accederanno all’ultimo decisivo step di giovedì prossimo, quando conosceremo i 12 concorrenti di X Factor 5.


28
ottobre

XFACTOR 5, SIMONA VENTURA CONTRO TUTTI: GLI ALTRI GIUDICI PERDONO LUCIDITA’, IO MAI!

Simona Ventura

XFactor non è mai stato così televisivo, sarà questa la forza dalla prima edizione targata Sky. Nella seconda puntata di audizioni i talenti scarseggiano: stupisce solo Nicole Tuzzii, una ragazza di 17 anni semplice ma con una voce sbalorditiva. Poi una carrellata di bravi cantanti e belle voci, ma il tanto ricercato Fattore X si fatica a trovarlo. A dar spettacolo è soprattutto la giuria.

La serata è nera per Simona Ventura: gli ’spocchiosi’ sono tutti contro di lei e i colleghi non sono più indulgenti. Zittita da tale Andrea di 20 anni che la ritiene il giudice che di musica ne capisce meno di tutti, affrontata da una delle Melodike Armonie che prima le risponde scocciata e poi si lascia scappare un “maledetta”. E poi gli altri giudici che la mettono in minoranza in più di un’occasione. Risultato: dopo le buone impressioni dell’esordio, sembra che la Ventura del “mi arriva, non mi arriva” sia tutt’altro che passata.

La Mona, lo sappiamo, non è una che si fa mettere i piedi in testa ma il ruolo di giudice richiede anche un minimo di sportività nel saper perdere. L’ex conduttrice dell’Isola invece sembra non riuscire a mettere da parte il suo ego e prende ancora troppo spesso i giudizi come una sfida personale per affermarsi sugli altri. E’ stizzita con Arisa perché ha promosso Jessica Mazzoni contro la sua bocciatura, attacca di nuovo Arisa ed Elio quando respingono Claudia Bellitto che lei ha promosso. Poi si esalta per le sorelle Lallai come Morgan e Arisa, lasciandosi forse trascinare dal loro dramma familiare.





27
ottobre

XFACTOR 5, LA SECONDA PUNTATA DI AUDIZIONI IN DIRETTA WEB SU DM

XFactor 5

Dopo la prima carrellata di provini (qui una fotogallery della prima puntata), questa sera Arisa, Morgan, Elio e Simona Ventura tornano a caccia di talenti nella seconda puntata di audizioni di XFactor 5. La ricerca della nuova popstar della musica italiana continua a Forlì, buttando l’occhio anche ai personaggi più eccentrici, dopo la sorprendente performance di Fiocco di neve che negli ultimi giorni ha spopolato, mettendo in ombra i fortunati concorrenti promossi dai giudici.

I giudici avranno pane per i loro denti: oltre all’atteso ritorno delle sorelle Lallai, le due ragazze sarde che si erano presentate separatamente alle audizioni di Trento e che questa sera dovranno dimostrare di valere anche in coppia, un concorrente dal look emo avrà da ridire sul giudizio di Simona Ventura (qui il video). Tra Morgan ed Elio la rivalità è palpabile: i due giudici si troveranno in disaccordo sul giudizio di un candidato.

La prima puntata ha esordito più che bene: 500.000 telespettatori per la prima puntata e quasi 1 milione con i dati differiti. Il pubblico rimarrà fedele anche in questa seconda puntata? Riuscirà la prima edizione targata Sky a trovare la stella che ancora manca nella musica italiana?

L’appuntamento è per questa sera alle 21.00, commenteremo insieme le audizioni di XFactor 5 con una ricca fotogallery.

ATTENZIONE: per commentare su DM non è necessaria la registrazione. Tuttavia, per non dover inserire ogni volta il vostro nick e il vostro indirizzo email, vi consigliamo di registrarvi qui: www.davidemaggio.it/wp-register.php

AFFILATE LE TASTIERE

X FACTOR E’ LIVE SU DM DALLE 21

Ore 21.10: si comincia con la seconda puntata di audizioni di XFactor 5. Dopo un recap della scorsa settimana e un assaggio di quello che ci aspetta questa sera, le audizioni ripartono da Trento. Il primo a esibirsi è Fabrizio Giannini di Roma, un agente di compravendita immobiliare. Al momento è conosciuto solo a Roma e dintorni, ora vuole sfondare e riportare in primo piano la canzone d’autore. Canta Balliamo sul mondo. Elio: “Hai un grande gestualità ma per apprezzarti fino in fondo bisognerebbe mettere l’audio a zero“. Comunque non passa il turno.

Ore 21.20: seguono due ragazzi entrambi scartati, anche se il primo si è fatto notare per il movimento pelvico e il secondo, Vittorio di 32 anni, si è giustificato così: “Raga, il ritornello era impossibile“. Arriva Jessica Mazzoni di 20 anni. Viene da Olbia. Ha smesso di andare a scuola perchè le stava stretta, non si sentiva libera. Quando canta si sente in contatto con tutto l’Universo e l’Aldilà. La Ventura, risaputa frequentatrice delle spiagge sarde: “Però sei vestita da spiaggia!“. Canta Amandoti. Per la Ventura è no, ma per gli altri tre è si e quindi passa il turno. Di lei viene apprezzata soprattutto la personalità incazzosa. Supersimo sembra stizzita dal si di Arisa.

Ore 21.27: ecco Rahma, canta “In alto mare” di Loredana Bertè. La voce è potente ma in alcuni momenti eccessiva. Passa il turno. Poi Claudio Cera, un barista di 26 anni. E’ applauditissimo dal pubblico e sul talento non si discute: passa con 4 si. Tocca a Nadia Burzotta, una ragazza dai capelli rossi di 19 anni. Canta in inglese, è semplice, raffinata e elegante. Passa con 4 si. Poi Claudia Bellitto, una ragazza bionfa di 19 anni di Milano. Fa la barman, ha due piercing. Canta Lady Marmelade ma durante l’esibizione si accorge di aver sbagliato l’attacco, si ferma e poi riprende. I giudici si dividono: Elio e Arisa dicono no, Morgan e Simona dicono si. Nasce una discussione perchè la Ventura accusa Arisa di essersi fatta influenzare dalle parole della ragazza che ha detto di non aver mai studiato canto. La Mona è proprio inalberata ma Arisa non si scompone. Elio mette fine alla bagarre cambiando il suo voto. Claudia passa con tre si. E da Trento è tutto.

Ore 21.45: le audizioni riprendono da Forlì con Nicole Tuzzii, una ragazza di 17 anni. Canta Listen di Beyoncè. E’ una rivelazione, una voce potente, non sbaglia una nota. E’ accompagnata da tutta la famiglia, forse anche qualcuno del vicinato. Per Morgan è esageratamente brava, per la Ventura ha l’X Factor. Per Elio è super. La Mona è quasi commossa. Passa con 4 si. Poi Rodolfo Caldarella, un ginecologo di 34 anni che canta Donna. Stile classico, passa con 4 si. Ma la Ventura a bassa voce: “E’ di una noia mortale“. Poi Davide, 21 anni. Vorrebbe essere il Mika della situazione. E passa con 4 si. Maurizio Taurino di 24 anni canta Un fisico bestiale. Ma per evidenti lacune non ce la fa.


27
ottobre

X FACTOR 5: STASERA LA SECONDA PUNTATA COL PRIMO SCONTRO TRA LA VENTURA E UN CONCORRENTE (VIDEO)

Il concorrente di XFactor che attaccherà la Ventura

Dopo l’esordio record di giovedì scorso, condito da una settimana di ottimi consensi per la banda col fattore X, questa sera si rinnova l’appuntamento con X Factor 5. A partire dalle 21.10, su SkyUno HD, va in onda la seconda puntata di audizioni per conoscere i 133 cantanti che dalla prossima puntata daranno battaglia al Boot Camp – Campo reclute, dove la selezione ridurrà la rosa a 24 aspiranti concorrenti.

Dopo aver apprezzato (non tutti) i talent della prima puntata, stasera scopriremo le nuove voci che hanno “stregato” la giuria, emozionato il pubblico dell’arena… ma anche chi ha fatto “fiasco”, sorridere o incetta di fischi. Assisteremo alla performance di Fabrizio (un agente immobiliare romano e rock), a quella di Paolo (un giovane di origini rumene che ha letteralmente conquistato tutti con la sua voce), di Soraya (un’originale franco-partenopea) e tante altre. Inoltre, vedremo quale piega ha preso il dramma delle sorelle Lallai: Marisol, che aveva superato il provino di Trento, continuerà da solista l’avventura di X Factor oppure lo farà in coppia con la sorella Consuelo?

E poi c’è il primo “nemico” di Simona Ventura, con look da Famiglia Adams, che non accetta di essere giudicato da chi non capisce un accidente di musica. Il battibecco non fatica ad esplodere e il verdetto della Mona Satellitare non lascia dubbi: Tranne il giorno di Halloween, per me è No!. Ma la tensione prosegue anche tra i quattro giudici: Morgan accusa la mancata “promozione” del cantante, mentre Elio sta dalla parte della Ventura.


21
ottobre

XFACTOR 5: IL DRAMMA DELLE SORELLE LALLAI VA IN SCENA SU SKYUNO

Marisol Lallai nella prima puntata di XFactor 5

XFactor è tornato in una veste più spregiudicata e televisivamente attraente. Non si tratta solo del ritmo, dell’ironia dei giudici che spezza la tensione o del talento: c’è spazio anche per le storie toccanti, che non sono una prerogativa tutta italiana. Quella delle sorelle Lallai è però un caso più unico che raro, un dramma familiare che si scatena davanti agli occhi del pubblico come nemmeno nella migliore delle puntate di Grande Fratello.

Le sorelle Lallai, Consuelo e Marisol, si incontrano per caso alle audizioni di XFactor, dopo non essersi nè viste nè sentite per anni. Consuelo ha 29 anni, è sarda ma lavora a Bergamo in una finanziaria. Marisol ha 25 anni, viene da Capoterra in provincia di Cagliari ed è un’operatrice telefonica. Consuelo ha lasciato Cagliari per inseguire il sogno del canto, per Marisol, che canta da quando aveva cinque anni, il canto è tutta la sua vita.

Prima di salire sul palco, Marisol spiega i motivi del rapporto troncato con la sorella:

Io raccontavo tutto a lei, e lei a me. Da quando avevo 15 anni fino ai 19, i nostri genitori non ci sono stati perchè erano in carcere. Lei se n’è andata nel momento in cui ne avevo bisogno, e io mi sono trovata sola. Io non l’avrei mai fatto. Quando mancano i genitori, le persone impazziscono: invece di rimanere più uniti, è come se c’è una forza che li separa. Mi fa male perchè non riesco ad avvicinarmi“.

QUI UNA FOTOGALLERY DELLE SORELLE LALLAI E DELLA PRIMA PUNTATA DI XFACTOR 5