Eliminata



5
aprile

ISOLA DEI FAMOSI 2016: ELIMINATA SIMONA VENTURA. VA A PLAYA SOLEDAD

Isola dei Famosi 2016 - Simona Ventura

Una sfida che aveva il sapore della finale, e che per questo ha caratterizzato tutta la quinta puntata de l’Isola dei Famosi 2016. La lotta al televoto tra Simona Ventura e Jonàs Berami non è stata risolta nella prima parte dell’appuntamento in prime time, come accade di solito, ma ha tenuto banco fino a mezzanotte, fino a che Alessia Marcuzzi ha comunicato a tutti il sorprendente verdetto. Il pubblico a casa ha scelto di eliminare la Ventura, con il 67% dei voti.




14
marzo

ISOLA DEI FAMOSI 2016: CLAUDIA GALANTI ELIMINATA

Raffaella Zardo (amica di Claudia) e Bosco Cobos (amico di Jonas)

E’ Claudia Galanti la prima eliminata dell’Isola dei Famosi 2016: il pubblico attraverso il televoto le ha preferito Jonas Berami e l’ha mandata a casa con il 77% dei voti. Quasi un plebiscito, che ha spezzato l’avventura della showgirl praticamente sul nascere.


30
ottobre

GRANDE FRATELLO 14: ELIMINATA VERDIANA

Verdiana GF 14 - eliminata

Verdiana GF 14 - eliminata

E’ Verdiana Fanzone, 27enne di Pistoia, manager in un fast food, la quinta eliminata di Grande Fratello 14, la seconda della sesta puntata (insieme a Lidia). La coppia rossa, formata da lei e Diego, non è stata salvata durante la catena di salvataggio per la seconda eliminazione a sorpresa della puntata di ieri sera e Verdiana, per permettere a Diego, entrato nella Casa la scorsa settimana, di vivere la sua esperienza a GF, ha deciso di sacrificarsi ed essere lei ad abbandonare il gioco, tra le lacrime di molti dei ragazzi in Casa.





22
ottobre

GRANDE FRATELLO 14: ELIMINATA MARY FALCONIERI

GF 14 - Mary Falconieri

E’ Mary Falconieri, 23enne di Nardò, in provincia di Lecce, studentessa di Scienze Infermieristiche, la terza eliminata del Grande Fratello 14. Mary, nel corso della quinta puntata, ha perso la sfida al televoto contro Alessandro, imprenditore romano, e Simone, studente di matematica di Verbania, e, dopo quattro settimane, è stata costretta ad abbandonare la Casa.


2
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, QUINTA PUNTATA: GIORGIA SURINA E MAYKEL FONTS VANNO SALVAGUARDATI DI PIU’. FUORI MARISA LAURITO

Giorgia Surina e Maykel Fonts

Con un’insolita manche Halloween, dal “ritmo” thriller e misterioso, è iniziata la quinta puntata di Ballando con le Stelle 2014. I dieci concorrenti in gara, senza i rispettivi partner professionisti, sono chiamati a ballare da soli, con la sola guida della musica, per dimostrare quanto imparato in queste prime settimane di danza. Nessuno brilla particolarmente, come si evince anche dalle votazioni della presidente di giuria Carolyn Smith: 7 a Valerio Aspromonte, Giorgia Surina e Andrew Howe (decisamente i migliori); 6 a Tony Colombo ed Enzo Miccio; 5 a Marisa Laurito; 4 a Giulio Berruti e Dayane Mello; 3 a Giusy Versace. Senza alcuna prova, invece, entra in gara in ultima posizione il nuovo concorrente Roberto Cammarelle.

Ballando con le Stelle 2014, quinta puntata: le sfide dirette

La manche d’apertura, oltre ad evidenziare che in pochi possono tenere la scena senza i maestri, serve per la composizione delle cinque sfide dirette che animano buona parte della puntata. Cinque scontri, questa volta sui balli preparati in settimana, giudicati per il 50% dai voti singoli dei giurati e per il restante 50% dal pubblico a casa tramite televoto. Il responso totale per ciascuna sfida promuove le coppie che accedono subito alla sesta puntata. Ecco i risultati (tra parentesi le preferenze della giuria):

1° sfida: Aspromonte-Vaganova 22% VS Howe-Di Vaira 78% (1-4)

2° sfida: Surina-Fonts 39% VS Mello-Peron 61% (0-5)

3° sfida: Colombo-Kuzmina 38% VS Berruti-Togni 62% (2-3)

4° sfida: Miccio-Tripoli 83% VS Laurito-Oradei 17% (5-0)

5° sfida: Versace-Todaro 85% VS Cammarelle-Titova 15% (4-1)





19
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, TERZA PUNTATA, KELLY LANG ELIMINATA E DELUSA: RIMPIANGO DI AVER LASCIATO BEAUTIFUL PER PARTECIPARE AL PROGRAMMA

Kelly Lang e Simone Di Pasquale

E’ stata la serata, come annunciato, degli abbandoni di Albertazzi e Teocoli (qualunque tipo di sostituzione viene posticipata alla quarta puntata di sabato prossimo), ma anche delle rivincite, con Giorgia Surina che vola in classifica nei posti che merita e con Enzo Miccio che, invece, in quel posto c’avrebbe volentieri mandato Guillermo Mariotto. La gara tra le coppie di Ballando con le Stelle 2014 si fa sempre più avvincente, con livelli di competizione e danza già piuttosto alti per essere soltanto alla terza puntata.

Ballando con le Stelle 2014, terza puntata: le rivincite di Giorgia Surina ed Enzo Miccio

Dopo due puntate deludenti, alla terza Giorgia Surina fa il pieno di voti e sale ai primi posti in classifica, lì dove lei e il partner di ballo Maykel Fonts meriterebbero di stare una puntata sì e l’altra pure. Il loro travolgente tango ha conquistato ed appassionato tutti, mettendo a tacere i dubbi su qualità e credibilità della coppia. Dubbi che, invece, solleva ancora una volta Mariotto nei confronti di Enzo Miccio e Alessandra Tripoli; al giurato non piace questa “rinnovata” versione dove i ruoli dell’uomo e della donna si confondono, non capendo chi è l’uno e chi è l’altra. Miccio incassa, ma affonda: Il bue che dice cornuto all’asino.

La gara conferma ancora una volta le qualità di Giulio Berruti e Dayane Mello, probabilmente i migliori, mentre avanza “prepotentemente” Valerio Aspromonte. Ecco la classifica secondo la giuria (nell’ordine i voti di Zazzaroni-Canino-Smith-Amargo-Mariotto):

1. Valerio Aspromonte-Ekaterina Vaganova 47 (9-9-10-10-9)
2. Dayane Mello-Samuel Peron 45 (8-10-8-9-10)
2. Giorgia Surina-Maykel Fonts 45 (8-9-8-10-10)
4. Giulio Berruti-Samanta Togni 44 (8-8-9-10-9)
5. Andrew Howe-Sara Di Vaira 42 (10-9-8-8-7)
6. Giusy Versace-Raimondo Todaro 41 (8-8-9-8-8)
7. Enzo Miccio-Alessandra Tripoli 35 (7-8-9-5-6)
8. Joe Maska-Veera Kinnunen 32 (5-6-6-8-7)
9. Kelly Lang-Simone Di Pasquale 18 (4-5-3-5-1)

Ballando con le Stelle 2014, terza puntata: Joe Maska piace solo alla Smith


5
ottobre

BALLANDO CON LE STELLE 2014, PRIMA PUNTATA: GIULIO BERRUTI UN ‘TANGO’ SOPRA TUTTI. FUORI MARISA LAURITO. STREPITOSA GIUSY VERSACE

Prima puntata Ballando con le Stelle 2014 - Giulio Berruti

La prima è andata. Ballando con le Stelle 2014 ha rotto il ghiaccio, così come le tredici coppie in gara (a voler essere sinceri non tutte), subito protagoniste di una sfida che, a differenza delle precedenti annate, sembra privilegiare la danza alle chiacchiere. A cominciare dalla sigla, che anche quest’anno non si limita all’ingresso “ballerino” in studio di Milly Carlucci e Paolo Belli, ma si allarga alle performance dei professionisti di Ballando.

La tradizione, però, vince su tutto: non manca la conduttrice stretta in lungo abito rosso da sirena; ritroviamo nella loro postazione i confermati giudici Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith, Rafael Amargo e Guillermo Mariotto; non muta il meccanismo, che anche per Ballando con le Stelle 2014 prevede performance, votazioni della giuria, televoto, assegnazione del tesoretto, ballottaggio finale ed eliminazione. Di nuovo, però, qualcosa c’è: la votazione dei maestri che può salvare dall’eliminazione una delle tre coppie eliminande.

Ballando con le Stelle 2014, prima puntata: Berruti e Versace i migliori, Albertazzi fa gara a sé

Il livello di ballo sembra già discretamente alto, ma l’emozione e l’ansia dell’esordio hanno avuto la meglio su molti. Ma non su tutti, a cominciare dall’attore Giulio Berruti che, in coppia con Samanta Togni, si è reso protagonista di uno dei tanghi probabilmente più credibili nella storia del programma, dove passione e gelosia ben si sono unite in un “passo a due” anche ben recitato (e qui si gioca in casa Berruti). Applausi, poi, per l’atleta paralimpica Giusy Versace: il cha cha cha con Raimondo Todaro ha svelato passi e armonie di un’autentica ballerina, a dimostrazione di come la danza sia anche (e soprattutto) testa e cuore. La Versace – incredibile ma vero – ha indossato, per la prima volta dall’incidente che nove anni fa le ha portato l’amputazione di entrambe le gambe, delle scarpe con i tacchi.


10
novembre

BALLANDO CON LE STELLE 2013, SESTA PUNTATA: LA OXA CADE MA IL PUBBLICO E’… SENZA PIETA’! FUORI FRANCESCA TESTASECCA

L'infortunio di Anna Oxa a Ballando con le Stelle 2013

Senza il consueto rullare della Big Band e la sfilata dei concorrenti verso la sala delle stelle, la sesta puntata di Ballando con le Stelle 2013 – in onda ieri sera, sabato 9 novembre – parte dalla tensione generata dall’Anna Oxa Show della scorsa settimana: un breve rvm ripercorre quanto accaduto e dà il via alla gara tra le otto coppie, ignare che il bello, si fa per dire, deve ancora venire.

Ballando con le Stelle 2013, sesta puntata: il pubblico è… Senza Pietà!

Quattro scontri diretti animano la prima manche della gara di Ballando con le Stelle 2013. Ed ecco che tutto ruota ancora attorno ad Anna Oxa, che durante la performance cade rovinosamente a terra (qui foto e video). In diretta intervengono i medici per accertare le condizioni del suo ginocchio: la cantante viene trasportata in barella fuori dallo studio e portata in clinica per accertamenti. La manche prosegue: come sempre, il doppio verdetto giuria-televoto determina l’esito, in valori percentuali, di ciascuna sfida. Alle coppie vincitrici va un bonus di 30 punti (tra parentesi il risultato dei singoli scontri diretti secondo i giudici):

E. Di Francisca e R. Todaro 49% VS L. Flaherty e N. Titova 51% (1-4)
F. Testasecca e S. Oradei 43% VS R. Farnesi e S. Togni 57% (3-2)
G. Mastrangelo e S. Di Vaira 60% VS V. Logan e M. Fonts 40% (4-1)
A. Oxa e S. Peron 34% VS A. Perez e V. Kinnunen 66% (3-2)